Jump to content

Secondlife.com


Recommended Posts

Per puro caso ieri sono venuto a conoscenza di questo sito leggendo un interessante articolo e visto che è un pò difficile da spiegare di cosa si tratta riporto quello che si trova su Wiki:

Second Life è una comunità virtuale tridimensionale on-line creata nel 2003 dalla società americana Linden Lab. Il gioco fornisce ai suoi utenti (definiti "residenti") gli strumenti per aggiungere al "mondo virtuale" di Second Life nuovi contenuti grafici: oggetti, fondali, fisionomie dei personaggi, contenuti audiovisivi, ecc. La peculiarità del mondo di Second Life è quella di lasciare agli utenti la libertà di usufruire dei diritti d'autore sugli oggetti che essi creano, che possono essere venduti e scambiati tra i "residenti" utilizzando una moneta virtuale (il Linden Dollar) che può essere convertito in veri dollari americani.

Attualmente partecipano alla creazione del mondo di Second Life oltre 2.300.000 utenti di tutto il mondo, e ciò che distingue il gioco dai normali giochi 3-d on-line è che ogni personaggio che partecipa alla "seconda vita" corrisponde ad un reale giocatore. Gli incontri tra personaggi all'interno del gioco si configurano dunque come reali scambi tra esseri umani attraverso la mediazione "figurata" degli avatar.

L'iscrizione al gioco è gratuita, anche se è obbligatorio essere maggiorenni. Per costruire e vendere oggetti all'interno del gioco, inoltre, occorre comprare aree di terreno nel mondo virtuale di Second Life.

Molti personaggi che partecipano al gioco sono programmatori in 3-d che hanno guadagnato ingenti somme di (vero) denaro vendendo gli script dei propri oggetti creati per essere utilizzati dentro il gioco. Second Life viene comunemente utilizzato dai suoi utenti per proporre agli altri partecipanti conferenze, file musicali e video, opere d'arte, messaggi politici, ecc.; si è inoltre assistito alla creazione di numerose sottoculture all'interno del gioco, che è stato studiato in numerose università come modello virtuale di interazione umana: le possibilità grafiche e di interazione tra partecipanti offerte dal gioco sono infatti potenzialmente infinite.

Se non avete niente da fare dateci un'occhiata :p

--> http://www.secondlife.com

--> http://www.secondlifeitalia.com

:bye:

Link to comment
Share on other sites

lo go appena vardado..

quel italian xe in costruzion.. l'altro xe gratuito fino ad un certo punto.. dopo xe a pagamento (come tutte le community)

me ricorda sai sims.. bisogna instalar un client e te chiedi i dati de carta de credito :D mi no me fido.. :p

Link to comment
Share on other sites

gavevo za letto un bel articolo su sta roba... xè più che una community a pagamento, da quel che go capì, xè diventada una vera "seconda vita" per molte persone. Te ga de comprar praticamente tutto, e te pol crear negozi virtuali che vendi roba vera. Le più grandi aziende USA ga una sede anche qua O|

Link to comment
Share on other sites

idem :) i MMORPG no me atira per niente.. me par una droga, più che altro :D Preferisso altri tipi de zoghi onlain.

questo lo vedo come un qualcosa de più che un "semplice" mmorpg... se trovo l'articolo che go letto, ve fazo un riassunto :D

Sembra quasi una vera vita alternativa, dove molti se sta rifugiando. E non xè solo un giogo, perchè molti ga "portà là" el loro lavor. No servi dir che la roba più importante xè costruir relazioni, e spesso, relazioni de sesso online....

anche a mi me par decisamente triste :D me piasi giogar e conoser gente, ma qua me par che se vadi un po' troppo oltre!

Link to comment
Share on other sites

Mi, incuriosida da un articolo apparso un mesetto fa su vanity Fair, go prova a iscriverme e far un giretto. Ovvio che se no te spendi soldi no te rivi a combinar quasi niente, e te giri solo come un zurlo ciacolando con le persone che te incontri (in qualsiasi lingua). No ghe vedo niente de più de una chat tridimensionale molto ben fatta, a meno che un no sconfini nella patologia e sostituissi la propria vita reale con quella de Second Life (e a molti sembreria che ghe xe successo!)

La roba più cocola a mio parer xe che quando te incontri qualchedun altro che sta ciacolando, te vedi quel che i se disi anche se xe in un'altra lingua!

Link to comment
Share on other sites

idem :) i MMORPG no me atira per niente.. me par una droga, più che altro :D Preferisso altri tipi de zoghi onlain.

Vero. Sai pericolosi i Morpg.

Fa te che un giorno su Ultima Online la mia gilda mi ha addirittura fatto una festa di compleanno a sorpresa O_O

Con tanto di banchetto digitale, bada che suonava e regali. Un mio amico mi ha dovuto trattenere cond elle scuse tutto il pmeriggio in modo che non mi collegassi prima che avessero finito di sistemare tutto.

Su quel server c'era pure gente che se passata online il capodanno co il conto alla rovescia ed i fuochi d'artifcio nel gioco O_o

Fanno male molto male.

Link to comment
Share on other sites

ehm...penso che vegni considerado che i fazi "mal" proprio per quel che te ga scritto ti (oltre che per altre robe). No xè normale, secondo mi, che uno passi el Capodanno online invece che con famigli, amici, morosa/o.

Anche mi, come te sa :p, giogo un MMORPG, però o dei limiti ben precisi! Se i me chiedi: fazemo riunion venerdì sera alle 21 ... beh, li mando amorevolmente a quel posto, disendoghe de andar fora con la morosa/moglie o con i amici! :D Xè dei limiti che non dovessi esser superadi, se no veramente te cominci a non distinguer le due cose. Mi lo ciapo come un giogo, co go voia me connetto, se no, amen. Ma conoso tanti che se metti la sveia alle 3 de notte perchè sta per ricever un attacco o non esci perchè devi far una conquista. E parlo de un giogo abbastanza limitado, figuremose in uno come Secondlife.com, che xè molto più vasto e, probabilmente, più coinvolgente!

Link to comment
Share on other sites

Anche mi, come te sa :p, giogo un MMORPG, però o dei limiti ben precisi!

Qual, qual? :D

Cmq mi so za che a iniziar dopo saria sempre là.. e anche se gavessi podudo a 16 anni, desso me causassi giusto 2 problemini perder quantità de tempo alucinanti, quindi evito in partenza che xe meio :) E po' no me piasi le ambientazioni fantasy (90% dei mmorpg).

Dopo, no go resistì e go provado Second Life. OK, sarò mi fissado con grafica e co, ma no xe nisunisimo concetto de Level Design de drio <_< .. xe una accozaglia de modei 3d qua e là, volanti, ecc.. orribile, me xe pasada la voia e lo go disinstalado! :D

Link to comment
Share on other sites

travian :D ma xè un po' diverso da quei che parla Ghost, dato che no xè che te ga de inventarse niente... effettivamente, porta via tanto tempo, quei che gioga, la maggiorparte, xè gente che pol farlo anche sul lavor (e la maggiorparte xè programmatori o tecnici informatici).

PS quel che giogo mi, a livello de grafica, xè uguale a 0 :D

Link to comment
Share on other sites

Travian e terribile :)

Se uno vuole giocare bene deve assecondare i propri orari al gioco. Inconcepibile epr me per questo ho smesso dopo due mesi.

E possibile giocare in modo più "traquillo" ma in quel caso devi accettare di essere battuto da qualcuno non non è più abilie di te semplicemente può permettersi di stare tutto il giorno difronte al monitor.

Appena con la mia ally siamo entrati in guerra e mi hanno asegnato il comando di una squadra di 6 giocatori e da la in poi il gioco è stato un inferno. Si perdeva troppo tempo.

Mi attaccavano persone che si mettevano la svelgia alle 6 del mattino solo per Travian... o attaccavano il sabato sera.

Ed ogni volta contattare la squadra assegnargli gli ordini, coordinarne gli atatchci ed i rinforzi O_O. La mia squadra rullava di brutto ma Travian non mi manca nemmeno un po.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

giusto per seguir lo sviluppo de sto mondo virtuale (che me fa vegnir sempre de più i brividi).

Oggi, sul sito del corsera:

Gabetti, l'affare-mattone sul web

Per ora, i ammetti che xè più una question de marketing e pubblicità ma:

Dalla Gabetti Island, l'isola acquistata nel gioco, ben 5 agenti immobiliari reali - impegnati dalle 2 ore al giorno in su in Second Life - si metteranno a progettare e a vendere ai cittadini virtuali del gioco delle case sempre più belle.
Link to comment
Share on other sites

Ne ha parlato pure Grillo nell'ultimo spettacolo...specie di una donna inglese che si è fatta milioni di euro (VERI) con sto sistema degli immobili:lei li costruiva e poi le grandi aziende li compravano..

Incredibile! :p

Link to comment
Share on other sites

Conoso + de uno ghe zoga a una roba simile ma fantasy - World of warcraft.

Un universo fantasy con orchi,elfi e così via, vivo 24 ore al giorno ma che appunto li assorbi in maniera a volte assurda. Ghe iero tentà anche mi, ma ga un costo e per combinar qualcosa te ga veramente de passarghe troppo tempo sora.

Edited by Cris73
Link to comment
Share on other sites

Conoso + de uno ghe zoga a una roba simile ma fantasy - World of warcraft.

Un universo fantasy con orchi,elfi e così via, vivo 24 ore al giorno ma che appunto li assorbi in maniera a volte assurda. Ghe iero tentà anche mi, ma ga un costo e per combinar qualcosa te ga veramente de passarghe troppo tempo sora.

in realtà, xè bastanza diverso. World of warcraft resta, comunque, un giogo. Qua se parla de soldi veri, de grosse aziende americane che sta fazendo sedi virtuali in sto mondo... xè questo che me par preoccupante!

Link to comment
Share on other sites

go scoperto adeso (din doooon din dooon :p) cosa xe sto secondlife, disemo che anche mi trovo sai triste crearse una doppia vita virtuale che costringi a pasar ore online.

No trovo niente de mal a zogar online, anzi.. (vabeh mi no me piasi, me stufo anche zogar carte :p) pero' questo no pol vegnir ne prima ne alla pari de tuto ... mi son sempre taca' al pc co son casa, ma se go de uscir e vederme con persone vere quel devi vegnir prima de tuto.... inoltre con ste bele giornade star davanti a un monitor me fa solo che vegnir i nervi :D

Penso anche che sia SL, come google.. in realta no sia nati per delle idee 'rivoluzionarie' quanto piutosto sponsorizai da qualche ente che ga interesse a catturar una marea de persone e dati per studiar i loro comportamenti, abitudini e quindi migliorar el 'marketing' ... trovo quindi asurdo che mi devo pagar x farme studiar come se fosi una cavia :D

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

mah, ri-mah, tri-mah.. me sa de una specie de sistema speculativo, sto sl..

un posto "virtuale" dove te fa soldi reali, non pol esser altrimenti... no so perchè, ma me ricorda la lotta al ".com" de fine anni novanta... ricordè come xè finida?

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

tremendo..

go letto adesso che xe stado trovado un gruppo de utenti su secondlife che se scambiava foto pedopornografiche in secondlife..

voi dirè.. che schifo! (e gavè ragion..) ma la notizia che me lassa piu perplesso xe che no xe bambini nudi veri.. ma roba 3d de second life.. :D doppiamente impressionante

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×