Jump to content

Giro 2016: Nibali vs. resto del mondo


Recommended Posts

  • Replies 160
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

No fp, iera i altri che i iera cotti. Sora e sotto i 2000....

quindi el iera meio (over 2000, under no son convinto, no lo ga dimostra' tanto)

perché anche una lumaca probabilmente xe piu' svelta de una tartaruga, ma questo no vol dir che le sia veloci

Edited by fp17
Link to comment
Share on other sites

Pagelle:

Nibali 9..non un grande atleticamente.Ma non ha mollato. Ed ha giocato le sue ultime cartucce con molta intelligenza, non lasciandosi prendere dalla foga.Aiutato da una grande Astana.

Krujiswjik 9,5...Tanto forte quanto scellerato in quei pochi metri di curva in discesa.Vincitore morale...Forse.Sicuramente sino all'Agnello il piu' forte.

Chaves 9- Ha il sorriso piu' vero del Giro..Ha avuto a disposizione il match ball ma non ha avuto le gambe...il suo primo podio..probabilmente non sara' l'ultimo.

Valverde 8,5..Soffre,cede, rinasce, ricede, vince e va sul podio..non male per questo 36enne, vincitore di classiche, di una Vuelta e sul podio in tutti i 3 gt.

Jungels 9- ..La rivelazione di questo giro.tutti si attendevano che cedesse, lui tiene fino alla fine ed agguanta un sesto posto..

Majka 6...quinto, ma non se ne accorge quasi nessuno..Peccato poteva andare a podio..

Uran 5...Male..per uno che ha fatto due podi al Giro, benino solo ieri.

Landa .S.v. sul piu' bello scompare..peccato.

Scarponi 10-.. il migliore amico di Nibali

Kangert 8 senza di lui Nibali avrebbe sofferto molto di piu' ieri ad annullare il distacco da Chaves.

Greipel, Kittel,Cancellara, Doumulin....4...Peccato per loro, si son persi la festa di Torino.

Brambilla 8.protagonista,generoso e vincente.

Moreno Moser 7 sulla via della rinascita?

Ulissi 8 piu'...Vincitore di due tappe e protagonista parziale sulle grandi montagne.

Roglic.7/8.Vince la crono, quasi due con il prologo

Foliforov 7 piu' Vince la cronoscalata, favorito dalla stanchezza dei grandi dopo la tappa di Corvara.

Nizzolo 6/7..Quando taglia il traguardo per primo, ci pensa la giuria a declassarlo.Vince la rossa.

Nieve 8..Vince la tappa friulana e scippa all'ultimo la maglia blu a Cunego

Cunego 6 piu' Si batte, ma non e' piu' quello di un tempo..da un bel pezzo..

Visconti 7 piu' Non vince ma e' molto presente in questo Giro..Forse usato un po' a capocchia dalla Movistar

Trentin 7..lui la tappa la vince..ed e' protagonista di un finale di giro interessante.

Taramae 7 piu'..Vince la tappa regina con intelligenza.

Atapuma 7 ..Accarezza la vittoria a Corvara, la sfiora ieri...ma raggiunge una top ten in classifica francamente imprevista..

Amador 8..il miglior discesista del Giro, anche lui viene mandato alla capocchia in avanscoperta dalla Movistar.Comunque arriva ottavo

Siutsou 7..zitto zitto arriva decimo..

Link to comment
Share on other sites

concordo completamente coi voti de alvin

me piasi in particolare quel "vincitore morale" a mister k

solo su zakarin no son dacordo, el meritava de più :merodolodalrider:

(EDIT: giusto l'8)

Edited by fp17
Link to comment
Share on other sites

Non son d'accordo sull'incoronare K el vincitore morale. Xe sta el più forte e quel che probabilmente lo gavessi vinto. Meritatamente, senza dubbio ma de vincitori morali sto giro ghe ne ga tanti (oddio anche de grandi sconfitti in realtà è me par che Alvin li ga za pitturadi)

Per come xe anda alla fine anche Nibali ga merita moralmente. Praticamente taiado fora, quasi a 5 minuti, con nisun che gavessi scommesso più su de lui, nianca la squadra credo, fin che no i se ga acorto che lo squalo iera tornado e i ga cambia i piani fermando Scarponi portandoghe via la tappa. El xe sta in grado de riaprir la corsa. Certamente la fortuna ghe xe venuda in soccorso ma se sa che la aiuta gli audaci. Per mi tutti e due merita un 10. Non me sento de cavarghe punti a K per una curva sbaiada. A Vincenzo almeno 2 punti in più per el carattere. Altri punti che vien dall'esperienza, el resto dalla condizion con cui se ga presentado.

Altro vincitore morale podessi esser el colombian, ragazzo con un umiltà e con dei valori incredibili.

Zakarin la vera sorpresa, no credevo proprio el podessi esser la fin che un incidente no lo togliessi de torno.

Comunque el voto più alto spetta al Giro. Ga regalado emozioni grandissime, brividi e qualche lacrimuccia.

Edited by Riodario
Link to comment
Share on other sites

Quando si entra nel campo dei vincitori morali, si entra in un campo minato.

Vabbe'.Mi limitero' a giudicare il verdetto della strada :vabenon: .

Comunque notavo, che nelle ultime due tappe di montagna, specie nell'ultima dove contavano molto le doti di recupero, son venuti fuori, Nibali,Uran e Valverde. Gli unici, insieme a Majka, che son riusciti andare a podio in un Gt.

Notavo anche del calo degli altri.

Taaramae, il vincitore della tappa di S.Anna, e' scattato nello stesso punto in cui ha dato la prima accelerata Nibali.

Ai -15.

Da quel momento in poi, Nibali gli ha recuperato una trentina di secondi, Valverde e Uran sono andati piu' o meno uguali, mentre gli altri uomini di classifica sono andati piu' piano.

Piu' piano di uno che non ha mai fatto granche' in questo Giro e che era in fuga dai primi km.

Questo per dire di quanto abbiano sofferto in questa tappa i vari Chaves, Krujiswjik(vabbe' lasciando stare i postumi della caduta) e Majka...

Link to comment
Share on other sites

Quando si entra nel campo dei vincitori morali, si entra in un campo minato.

Vabbe'.Mi limitero' a giudicare il verdetto della strada :vabenon: .

Ma figurati Alvin! E' stato un Giro particolare ha regalato storie che sembrano scritte per un film. Difficile per me trovare un vincitore morale.

Mr. K sarebbe stato quello che l'avrebbe vinto (meritatamente). Ha sbagliato una curva, gli è stata fatale. Capita. Il vero peccato è che secondo me si è giocato lì'occasione della vita.

Comunque concordo con te Giro allo sfinimento, esperienza e capacità di recupero hanno fatto la differenza alla fine.

Non ho visto "mostri" quest'anno, ho visto però grandi uomini che hanno insegnato qualcosa e scritto un indimenticabile capitolo per questo controverso sport.

Edited by Riodario
Link to comment
Share on other sites

Dario, nonostante l'emozioni che ci ha regalato, per me in questo giro avrei messo:

un altro tappone al posto della cronoscalata.

una crono da specialisti al posto di quella vallonata del Chianti

la tappa,disegnata benissimo di Cividale non alla vigilia del tappone dolomitico..

che dici?

Link to comment
Share on other sites

Non so io vado contro corrente le crono per specialisti non mi piacciono meglio una mista. Un altro tappone dolomitico poteva avere l'effetto contrario facendo risparmiare le (poche) forze in altri frangenti e magari regalare tappe noiose.

D'accordo invece sulla bellissima tappa del friuli, messa lontana dal tremendo wek-end magari sarebbe stata corsa per far male e avrebbe potuto stravolgere la classifica.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...