Jump to content

Pallanuoto a Trieste


Recommended Posts

  • 11 months later...

La pallanuoto festeggia la promozione: Serie B

Il sogno si è avverato sabato sera: la Pallanuoto Trieste è ritornata in serie B. Con cinque giornate di anticipo rispetto al termine del campionato, i ragazzi di Marinelli possono festeggiare: hanno 16 punti di vantaggio sulla seconda in graduatoria, ed anche nel caso (improbabile) di cinque sconfitte nei prossimi cinque impegni, la serie cadetta sarà comunque riconquistata. Trieste ha disputato un campionato stellare e anche il confronto di sabato ha evidenziato la forza dei giuliani, che nell’ultimo match hanno dimostrato (prima volta quest’anno) di saper soffrire, vincendo con 1 sola rete di scarto proprio a Padova, nella piscina cioè della squadra che ha insidiato più a lungo in questo torneo la corazzata del patron Samer. Trieste ha espugnato l’impianto veneto per 10-9 e come si evince dal risultato non è stata affatto una passeggiata, anche se a metà gara gli ospiti erano abbondantemente avanti (6-3) e solo nei due quarti finali i padroni di casa hanno tentato (invano) il recupero. Decisivo in casa alabardata è stato Giorgi, che con i suoi 6 gol ha totalizzato il 60% delle marcature triestine. Le altre reti sono state siglate da Vampa (2, di cui una, decisiva, a pochi secondi dalla sirena), Polo e Planinsek, ma in generale è stato tutto il gruppo a confermarsi su altissimi livelli. Come ha ricordato la società al termine del trionfo di sabato sera, “è stata una vittoria costruita all’indomani dello sfortunato epilogo del campionato scorso, perso alla penultima giornata, ed è stato il grande impegno e la volontà di tutta la squadra e della società a garantire questa promozione, che restituisce alla città di Trieste una categoria che le appartiene, volutamente abbandonata alcuni anni fa dalle sezioni pallanuotistiche della Triestina Nuoto e dell’Edera Trieste per far nascere la Pallanuoto Trieste”. Un progetto che ha dato in questo week-end il primo frutto importante. E speriamo che non sia l’ultimo.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×