Jump to content

Pallacanestro Trieste 2004-Manital Torino, domenica 2 marzo 2014 ore 18


Recommended Posts

  • Replies 118
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

molto curioso il dato dei tiri liberi tirati dal loro americano Steele..che non deve esser troppo temuto dalle difese avversarie...solo 7(sette) tiri liberi tentati in tutto il campionato.. :cossaaa?: ...ovvio che con noi ne tirera' una ventina con percentuali galattiche.. :punk:

Edited by alvin66
Link to comment
Share on other sites

altra' curisiosita'..

Torino e Trieste son le squadre che tirano meglio dai 3 punti in tutto il campionato..39% per i Piemontesi, 38% per noi.

solo che......noi siamo la squadra in assoluto che usa meno il tiro dalla distanza e quella che tira di piu' da 2 punti...

Link to comment
Share on other sites

A tutti gli interessati :)

AGGIORNAMENTO: POSTI GIA' ESAURITI!

Pallacanestro Trieste 2004 comunica che, nell’intervallo tra secondo e terzo quarto della partita di domenica 2 marzo contro la Manital Torino, sul parquet del “PalaTrieste” andrà in scena lo shooting contest ''Tira e Vinci!'', dedicato ai tifosi biancorossi.

Ogni partecipante avrà a propria disposizione un tiro da metà campo che, se realizzato, darà la possibilità di vincere un abbonamento in tribuna “GOLD”, valido per le partite della stagione agonistica 2014/15.

Al ''Tira e Vinci!'' potranno partecipare i primi 10 tifosi che invieranno una mail all’indirizzo “info@pallacanestrotrieste2004.it”. La conferma di partecipazione al concorso, con relative modalità e istruzioni, verrà successivamente inoltrata agli iscritti nei giorni precedenti la partita, tramite messaggio di posta elettronica.

Edited by SandroWeb
Link to comment
Share on other sites

L'altro sera ho guardato sul web pezzi della nostra vittoria a Ferentino, partita giocata a mio avviso meglio che contro Trapani, limitando le palle perse (tantissime con Trapani!!) e prendendo quasi sempre buoni tiri.

Ci sono due note a mio avviso da rimarcare, assolutamente non per sminuire la vittoria dei nostri figurarsi ma mettere le cose in giusta prospettiva.

La prima è che la difesa di Ferentino non è di alto livello, per tutto il primo tempo abbiamo preso tiri veramente comodi e anche alzando l'intensità hanno mostrato di avere alcuni problemi strutturali a mio avviso in difesa.

La seconda è che Ferentino ha veramente sbaglaito un sacco di tiri importanti, tiri aperti con piedi per terra e molto spazio, specie Bucci non ci ha preso verametne mai.

Questo solo per dire che pur giocando una grande partita la cosa poteva finire in maniera diversa.

Ed ecco quindi che arriviamo al punto: per portare via i due punti con Torino servirà una prestazione ancora di + alto livello, limitando il + possibile le palle perse (sempre tantine a mio avviso) e cercando di trovare + possibile punti in pitturato dove andiamo un po' a sprazzi. Senza contare che un'altra partita con gli americani che fanno gli americani sarà indispensabile.

Per noi è una grande occasione: c'è fiducia e l'ansia da classifica per il momento è venuta un minimo meno, una sconfitta sarebbe solo logica ma una vittoria ci aiuterebbe a mantenere questo fondamentale cuscinetto su Forlì, la quale son sicuro nelle prossime partite cambierà marcia...

Link to comment
Share on other sites

oggi Contessa analizza la sfida di domani sera, affermando che Torino è vulnerabile in trasferta perchè le sue superstar non gradiscono il clima da battaglia che trovano lontano dalle mura amiche

lo testimonierebbe il 6 - 5 ottenuto in trasferta

a conferma di questo porta l'esempio della sconfitta di Jesi, contro una squadra a suo dire priva di Goldwire, Rocca e, nel supplementare, di Maggioli per 5 falli

peccato che prenda fischi per fiaschi, Torino ha effettivamente perso a Jesi ma contro una squadra al completo che ha perso Goldwire per infortunio alla fine del 3° quarto

e non ha giocato l'overtime

Contessa ha preso la partita contro Brescia per quella contro Torino

un po' d'attenzione non guasterebbe prima di sparare cazzate, tanto più se sulla cazzata è costruito l'intero articolo

Link to comment
Share on other sites

sarei curioso di sapere cosa ha preparato Dalmasson per cercare di limitare la coppia Amoroso - Mancinelli

per quanto ne possa capire io, cioè notoriamente poco, rappresenta un rebus quasi irrisolvibile

entrambi troppo veloci per i nostri 2 lunghi e troppo grandi per il nostro improvvisato 4 Harris, che rende una decina di cm ad ognuno dei 2

non ne parliamo per gli altri, di almeno 15 cm più bassi, ogni mismatch sembra sfavorevole

secondo voi cosa avrà pensato il nostro coach ?

Link to comment
Share on other sites

sicuramente la sosta giunge in soccorso di Forlì, che alla ripresa del campionato ha pure Imola in casa

dunque Cain ha una ventina di giorni per rimettersi in sesto senza che questo eventuale stop incida più di tanto sulle prestazioni della sua squadra

a parte oggi, ma per Veroli che nelle ultime 6 ne ha perse 5 è partita da dentro o fuori in chiave play-off, dunque per Forlì sarebbe stata molto difficile lo stesso

sono certo che il 23 Cain sarà al suo posto contro Casale

Link to comment
Share on other sites

oddio,sembra che si parli dei Chicago Bulls anni 90...

che domani ci possano asfaltare e' plausibile. ma non son certo imbattibili...anzi,tutt'altro.visto che ci siamo riusciti anche noi.,, :grin:

sì è vero, ma abbiamo battuto un'altra squadra, è bene ricordarlo, senza i 2 USA e con Mancinelli reduce da infortunio che aveva giocato solo qualche minuto

è chiaro che non sono imbattibili, visto che fuori ne hanno perse 5 e a Jesi per 3/4 di gara fino all'infortunio di Goldwire sono stati asfaltati, ma ho sollevato una questione specifica riguardante 2 giocatori che mi pare possano essere un rebus di difficile soluzione per noi

con la segreta speranza che siccome a me pare così questi non combinino assolutamente niente stasera....

Link to comment
Share on other sites

ovvio Pinot che sono difficili da battere..sono completi in ogni ruolo,ma per contro, non sono feroci in difesa,soliamente(chiaro che oggi non vedremo palla :punk: )..ed e' per questo che li abbiamo battuti a casa loro, ed e' per questo che piu' di qualche volta, le loro partite si sono risolte in modo rocambolesco(contro Casale al Ruffini, su tutte)..

Link to comment
Share on other sites

sicuramente la sosta giunge in soccorso di Forlì, che alla ripresa del campionato ha pure Imola in casa

dunque Cain ha una ventina di giorni per rimettersi in sesto senza che questo eventuale stop incida più di tanto sulle prestazioni della sua squadra

a parte oggi, ma per Veroli che nelle ultime 6 ne ha perse 5 è partita da dentro o fuori in chiave play-off, dunque per Forlì sarebbe stata molto difficile lo stesso

sono certo che il 23 Cain sarà al suo posto contro Casale

su Forli' Basket sono speranzosi di rivederlo prima della fine del campionato..ma non ne sono certi.piccola lesione al legamento dell' astragalo..per chi ne capisce di più...

Link to comment
Share on other sites

oddio..se sono interessati i legamenti...non credo prima di un mesetto.ma qui chi ne sa piu' di me potra' confortare questa mi opinione..

potresti chiedere ad Andreis, che di solito scrive di calcio.... ma è da un po' che non si fa sentire...
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×