Jump to content

The Prestige


molly

Recommended Posts

Ieri son anda veder The Prestige

Consiglio de ndarlo veder, tra l'altro ieri iera al Nazionale 2, inizialmente i lo gaveva piazza al 3 (pessima idea secondo mi, non se meritava le sale picie).

Dunque questa la trama in breve:

Xe sti due, Robert Angier (interpreta da Hugh Jackman - el Wolverine de Xmen... sai bell'attor :DDDD ) e Alfred Borden che xe due illusionisti ed amici inizialmente. Poi la moglie de Angier la mori durante un spettacolo a causa de Borden (no ve conto come) e i due diventa nemici oltre che rivali sul lavor... i se sfida cercando de usar ogni volta un novo trucco per superar l'altro.

I se servi anche de spie per scoprir el lavor dell'altro (come Olivia che xe interpretada da Scarlett Johansson) e Angier cerca un novo trucco chiedendo ad un inventor, Nikola Tesla (interpreta da David Bowie ma giuro che mi no rivavo riconoserlo) de costruirghe una macchina particolare (no ve digo de più altrimenti ve tolgo el gusto della sorpresa).

Xe bel perchè come lori sul lavor i tien tutto segreto cussi xe anche nel film fin la fine co vien svelai i segreti più intimi dei due

Link to comment
Share on other sites

Ogni trucco se svolgi in tre atti. El primo xe ciamado la promessa: l'illusionista mostra qualcosa de comune ma, ovviamente, non xe cusì; el secondo atto xe ciamado la svolta: la cosa comune fa qualcosa de straordinario e se zerchè de capire el segreto, non lo scoprirè. Ecco allora che esisti un terzo atto, el prestigio, che mostra qualcosa che non si e' mai vista prima…

Questa xe la spiegazion sostanziale che da al film i due fradei Nolan. La storia racconta de due illusionisti alla ricerca del numero perfetto de magia a suon de sabotagi de uno contro l’altro. Attori perfetti (me azzardo un tra Michael Caine o Andy Serkis (Gollum) ga de becarse l’Oscar ma vedendo l’incoerenza dell’Academy non me sorprendiria se i ghe lo dessi a Massimo Boldi) in un film quasi perfetto. Una sceneggiatura semplicemente meravigliosa, la fotografia inquadra perfettamente el periodo storico (la seconda metà del 800) e un riferimento storico notevole come quel tra Nikola Tesla (un’irriconoscibile David Bowie) e Thomas Edison.

“E adesso un bel spoilerin” Per chi ga visto el film: passè col mouse sora el "quote"

Pecà per el film che alla fine casca nella fantascienza dopo esser stado coerente e reale per tutta la sua durata.

Bravissimi i fradei Nolan che insieme a P.T. Anderson i rappresenta el futuro de qualità a Hollywood.

Consiglio vivamente la visione.

Edited by -@NSF-
Link to comment
Share on other sites

Ieri finalmente ci sono andato :D

e ne è valsa veramente la pena: un gran bel film, bella trama e ottima interpretazione degli attori (Bale su tutti, già ammirato nel ruolo di Batman) :ave::ave::ave:

Edited by giuli
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×