Jump to content

Le poesie dei utenti


Renè

Recommended Posts

Ciao a tuti,spero de no gaver sbaià sezion...

Go pensa de verzer sto topic per chiunque come mi ghe piasi far robe artistiche...intendemose,anche e sopratuto a livel amatorial (mi per esempio ste robe le fazo solo per hobby).

Un topic indove ognun (chi che ga voia naturalmente) el se possi esprimer con disegni,poesie,canzoni (per chi canta xè dei programmi per uploadar le proprie performance ed inserirle nei forum con un link da dove tuti i pol scaricar la canzon e scoltarla..in altri forum i usa far ste robe). Naturalmente tuta sta roba postada solamente per chi ga voia de condivider con tuti qualche atimo de emozioni e del proprio "estro". Poi no xe problema pure per eventuali critiche,spazio verto anche ad esse.

Coss disè? Ve andassi l'idea? :bandieraalabarda: feme saver..anche nel caso la ritenè una monada,no me ofendo.

Comincio mi con do poesie mie...(ma spero de leger o veder le opere dei altri :bandieraalabarda: )

La prima poesia la xè dedicada ad una tratoria che no la esisti più de ssai ani e che non avendola mai vista,se non atraverso la foto,molto d'atmosfera che posto più zò,go provà comunque ad imaginarla in versi..

TRATTORIA DI VIA CUMANO

Trattoria di via Cumano

ristoro e pace della gola.

Sosta obbligatoria della voglia alcolica

innaffiando l'anima di un buon Refosco.

Bettola all'aperto

dove l'uomo antico

masticando un morbido

e caldo pane,

rivive serenamente i suoi scatti di giovinezza

che non torneranno più col treno delle 20.

Vetusto tabernacolo

dove l'odio lascia il posto a sedere

alla franchezza di quattro giocatori di briscola

e tresette,

mentre il sole tramontando,

annuncia il mesto ritorno

al proprio casolare.

Solidale taverna

dove la vecchia che sputa tabacco

incide la sua solitudine sui muri scrostati

con la gracchiante musica dei suoi lamenti senili.

Ultimo avamposto

dove il poeta si rifugia

per trovar l'ispirazione

che il rude pensare cittadino

ha ormai tolto con arroganza da tempo

ai luoghi cari della sua mente.

Renè 2007

i159017_subb.jpg

***************************************************************************

***************************************************************************

L'altra la xè una poesia su un sogno che ritorna ai oci anche da svegli.. (ala fine ghe zonto anche un mio pupolo)

EVANESCENZA

Guardo una via

calda,fosca

ed evanescente,

apparirmi come d'incanto

nel mio onirico presente...

Ci cammino appena

tanto è tattile e duro nella sua evanescenza

l'asfalto bollente nella sua magniloquenza...

Quanti giardini dell'anima ho rivisto

ripercorrendo questa larga e lunga via

dondolata in un sogno immenso senza tempo

nella sua evanescenza che ora è pure mia...

Il fondo è dritto e sicuro,

la tenebra si dipinge già d'azzurro

nel deserto del mio cuore amaro

il leone ora ruggisce sincero...

Dove sia sita questa strada

nessuno lo sa

se a Calcutta o a Trieste

importanza non ha

vedo solo due occhi chiari

li guardo da molto lontano

sono tinti dei colori

del mio cuore finalmente pieno...

In una stanza di bambagia

una fanciulla ora s'adagia

osservando il sogno marinaro di Venezia

bagnata dalla sua acquatica

ed ondosa evanescenza

Chissà se il Maestrale del mattino

che questo sogno scomparire farà

almeno un amore vero e sincero

lasciarmi in dono

al risveglio potrà...

E ora dondola e scricchiola

questa evanescenza che ho

come uno scrigno,un bambù o un qualcosa,non so...

Ancor silenzioso e sognatore è il cammino

ed impararlo ad amare con calma ora devo.

Renè 2007

i159020_venedor.JPG

Edited by Renè
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 316
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

[MOD] Per el momento laso qua sta discusion ecc. :D ma cambio titolo in "Le poesie de Renè" :D

E solo un appunto: no usar el tutto maiuscolo (a meno de acronimi ovviamente) nei titoli delle discussioni che xe come zigar :D grazie :baba: [/MOD]

Link to comment
Share on other sites

bravo renè! :D bell'idea.. però xe za la sezion arte e grafica.. e poi xe la sezion musica :)

vederemo de spostar come più consono

Chiedo scusa ai moderatori...son poco pratico de forum :search:

Zercherò de star più atento..cmq chiedo gentilmente che vegni spostà el tuto nela sezion più consona e che el titolo sia solo le poesie. No volessi che fussi uno spazio solo mio come che go dito,ma una roba per chiunque vol postar i suoi versi. :)

Byeeeeeee

Link to comment
Share on other sites

cmq "magniloquenza", cossa vol dir? :-S

Te ringrazio Arlon..

"

Ci cammino appena

tanto è tattile e duro nella sua evanescenza

l'asfalto bollente nella sua magniloquenza..."

Magniloquenza qui la vien intesa come l'asfalto che "prepotente" se fa veder in questo sogno,in tuta la sua grandeza e compateza material. Un elemento de realtà che squarcia la vision evanescente del sogno steso. :)

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Altri tre mie pici pezetini de emozioni del'anima...per rifleter insieme dele cose più bele che la freta del mondo moderno no pol e no devi mai cancelar. Senza le bele emozioni no se vivi,solo se sopravivi.

Un carisimo saludo a tuti :bandieraalabarda:

i159989_3ecca805eff84Small.jpg

VORREI TROVARTI

Vorrei trovarti

in una lettera romantica

per poterti leggere

dall'inizio alla fine

Vorrei trovarti

in un vaso di viole

per profumar d'amore e primavera

gli attimi più tristi della mia esistenza

Vorrei trovarti

in un castello bianco sul mare

così potrei svelare a tutti

il segreto più bello di Miramare

Vorrei trovarti

in un mattino albeggiante

per vedere il tuo viso rischiarato

dalla prima luce di un nuovo,

esaltante giorno.

Renè 2007

******************************************************

******************************************************

i159986_psychesdreamdt.jpg

BREVE ENCICLICA DELLA BELLEZZA

L'odio della gente mai e mai non ti ferisce

quando un fior la tua bellezza a primavera

non svilisce

ed il cuore di un ragazzo in pochi istanti

poi scalfisce

come un dardo avvelenato

d'amor vero elucubrato.

Grande assassino,che meravigliosamente in un sol lampo

lo colpisce.

Renè 2007

***************************************************

***************************************************

ASPETTO IL TUO BACIO

Aspetto il tuo bacio

lo aspetto da tanto...

Lo aspetto stufo marcio

guardando il mare da questa porta

che vorrei sbattere

come tu sbattevi in faccia a me

i tuoi baci.

Aspetto il tuo bacio

l’incontro più intimo ed intenso,

il laccio salivale che intreccia

le nostre espressioni affascinate

l'una dall'altra.

Aspetto il tuo bacio

voglio iniziare a baciare i tuoi piedi,

ripercorrendo piano piano le tue gambe,

sfiorare il tuo corpo abbronzato,

guardare i tuoi occhi

e baciare il tuo volto profumato.

Poi voglio ridiscendere di nuovo

lungo lo stesso bellissimo sentiero

per sentire il tuo timido respiro affannarsi

e continuare fino all'arrivo dell'alba.

Risvegliarmi al luccicante rumore

del bussare sul vetro della finestra

dei raggi del sole,

per riscoprirti addormentata come una bambolina

e riguardare i tuoi occhi profondi,

non appena il profumo di un buon caffelatte caldo

risveglierà anche te!

Aspetto il tuo bacio

perché ho una voglia pazzesca,

di risentire il tuo sudore sensuale sul mio corpo.

Ho una voglia pazzesca,di giocare con te

tra le pieghe scomposte del letto

e di amarci a fondo come abbiamo sempre fatto.

Ho voglia di regalare i momenti migliori del mio cuore

solo al tuo corpo ed alla tua mente

a tutte le ore

di sempre,per sempre

Aspetto un tuo bacio

Perché sei la persona più dolce che io abbia mai conosciuto...

amarti con ogni tempo e in ogni dove

è una passione terribilmente bruciante che mi pervade...

la posso placare solo con un tuo bacio.

E non smetterei più di baciarti..

Lo farei ore ed ore dentro un bar,

sotto una palma o magari qui

davanti ad un bel film...

Aspetto un tuo bacio

ed aspetto di sentire la tua mano

che scivola piano piano

sensuale e curiosona

fino ad arrivare a fare tanto amore

quanto questo corpo mio ne ha...

Intanto che aspetto appoggiato all'uscio di casa

vedo passare un altro tramonto,

altre coppie mano nella mano che corrono

lungo la spiaggia di Maui

solcata sempre più da onde alte e poderose,

arrabbiate.

Ora chiuderò la porta,sbattendola forte

come il tuo schiaffo

che non è riuscito a far passare l'odore delle tue labbra..

Anzi è riuscito solo a renderlo più insistente

e rompiscatole!

Ti amo!!

Renè 2007

***************************************************

***************************************************

Link to comment
Share on other sites

Ti ringrazio cucciolina della pazienza di leggere questi miei piccoli sogni :)

Ne metto altri 2 :bandieraalabarda:

UNA DEDICA PIAN PIAN

Xe tanti modi de parlar...

Mi te lo sussuro.

Xe tanti modi de svolar...

mi no volo de fantasia,ma co' la realtà dei oci tuoi.

Xe tanti modi de sognar...

mi sogno un calesse rosso per scortarte de S.Giusto al mar.

Xe tanti modi de dir "TE AMO",questo xè el miglior:

TE DEDICO TRIESTE IN SILENZIO,SOLO A TI

Renè 2005

i160897_poesia0nd.jpg

**************************************************************************************

qui invece una mia lirica dedicata alla leggenda Duinese della Dama bianca...

NUDA ROCCIA

(LA DAMA BIANCA)

Nuda roccia

scolpita dalla mano d'artista

dell'amatore scalpellista

che da nuda pietra

tira fuori la donna che è in te

levigandoti i contorni

senza adombrarne i sogni

ed i bisogni.

Ciò che vergo

con le mie poesie

è il miracolo a cui ho assistito di persona..

La dura roccia carsica farsi viva,

bella e tremendamente affascinante

di fronte ad un mare osannato

dal sole e dai pini marittimi.

Panorama offuscato

dallo spettacolo che sei.

Se il poeta infinito Rilke

t'avesse vista nascere così

da una semplice e nuda

roccia marina,

avrebbe odiato il cielo

pur di trasportare il tuo amore

dalla prosa all'uomo.

Sei nata dalla roccia

come duro prezzo

della crudeltà di un malvagio marito

che ti tolse il calore affettuosissimo

del tuo bambino...

Ora tristissima e sconsolata

vaghi costantemente,

notte dopo notte

tra ruderi fatiscenti

un tempo roccaforti splendenti,

cercando invano gli occhioni

felici e infantili

del tuo dolce pargoletto.

Nasci da sempre notturna

dalla nuda roccia

per esser ancora mamma,

sfidando oltre la morte

una perenne e triste sorte

che non t'ha rubato la bellezza,

ma ti ha privato di due vite.

Renè 2007

i160906_duduines.JPG

***********************************************************************

:bye::bandieraalabarda:

Edited by Renè
Link to comment
Share on other sites

Grazie Mula e grazie Nona :bandieraalabarda:

Verseti del giorno:

ARRIVA CON IL MARE

Approdo di marinai

dai mille volti

in aspettativa di vita

il mar dinnanzi a loro

scuote i loro sensi

e poi quando si fa un tramonto di rosa

lambisce appena i loro visi

senza concedergli però

le sue grazie marine...

Nell'acqua ora sento bisbigliare

un riverbero di sentimento

appena appena espresso,

cancellato subito da un'ultima mareggiata

prima della quiete primaverile

che induce al passaggio di una nuova

e calda estate...ma tu

ci sarai ancora?

Renè 2007

*******************************************************

Sero el pc perché xè temporal e la mia gata rugna..ve lasso un mio pupolo dove stavolta ve propongo un tipico "panorama" triestin :bye:

i161324_triesterbasegradienteMedium.jpg

Link to comment
Share on other sites

LA PIRIA

Scende maestoso

attraverso la piria

un bianco fluido accarezzando

le verdi pareti di vetro.

La piria adesso è sporca,

colmata da un eccesso di odorante, gustoso

e ricco sapore divino,

divinamente sceso, scivolando sulla giostra del palato

tramite la verde speranza del baccanale.

Il liquido rigoglioso

imbratta di mediterranei afrori

la piria...

grazie mia piria!!

Il segreto divino ora è mio

e posso conservarlo a lungo

per assaggiarlo quando vorrò ristorarmi

dalle umili fatiche

dell'umano andare.

Renè Sbattiato 2007

:D:D:petesoni:

Link to comment
Share on other sites

Sai cocole ste poesie... bravo :) mi no saria bona de scriver una poesia :p... ma i disegni te li ga fatti ti? la donna rappresenta qualcun in particolare?

son curiosa :D

Ciao Molly, ti ringrazio, ma perché no te dovresti eser bona de scriver poesie o simili? Qualunque pensiero se vien dal cor secondo mi, val la pena de esprimerlo..lo digo senza retorica :) prova anche ti, me faria piaser leger qualcossa de tuo :bandieraalabarda:

Per el resto sì i disegni li go fati mi, ma anca quei xè a livel "amatorial", nel senso che un che gà la tecnica el vedi subito el trato fluido de chi lo fa per mestier e scola e de chi inveze come mi lo fa solo per hobby.

Che donna te intendi? :huh: Son tute inventade a parte la dama bianca che se rifà un po' nei trati somatici (ma ssai ala lontana) a una persona che conossevo anni fa. L'ultimo disegno xè chiaramente scherzoso, nel senso che el "panorama" de Trieste saria sia la cesa de S.Giusto, sia la mula. Un witz mona e nula più :bandieraalabarda:

Grazie ancora, byeeeeee Molly :bye:

*************************************************************************

Ve lasso el testo del giorno :bandieraalabarda:

OGGI I PIANETI BALLANO

Tu sei bellissima e più nuova

questa mattina che voli giù dal letto e corri

ad abbracciare il tuo weekend...

Accattivante e anche sfuggente, la tua bellezza al balcone s'affaccia

a respirare questo mattino

forse un po' triste ed autunnale

ma infinito e gioioso nei tuoi occhi!

Intanto ti affretti ad addentare

una brioche calda e densa

come il cuore delle stelle ancora sveglie

qui e là nel cielo albeggiante..

Oggi tu puoi farlo, oggi è più fresca la giornata

e l'Italia si risveglia dopo le fatiche

oggi il tuo cuore si colora ancor di più

perché oggi vedi me

Oggi anche i pianeti ballano

Weekend strano e un po' desolato

la tua faccia bagnata dalla pioggia

splende ancora ed emette raggi di sorrisi

che mi illuminano tutto

Il cuore batte forte, come se ti avessi appena scoperta

in un viale di Novembre

a sud del mio sogno d'amor vero.

Oggi tu puoi farlo, oggi sei solare anche con le nubi

dense come la rabbia del mondo

Oggi danzano anche i gabbiani, si sente..è già nell'aria

Oggi i pianeti ballano

Renè 2006

:bye:

Edited by Renè
Link to comment
Share on other sites

Intendevo quella dove xe la poesia della Dama Bianca...

pensavo che nei due disegni fossi la stessa donna :)

Mi preferiso scriver storie :) però anni fa gavevo scritto un do poesie, una pezo dell'altra ... se le trovo magari te le scrivo :)

Link to comment
Share on other sites

Mi preferiso scriver storie :) però anni fa gavevo scritto un do poesie, una pezo dell'altra ... se le trovo magari te le scrivo :)

Magari Molly, son ssai curioso :)

I versi del giorno :)

La prima la dedico col cuore a tutte le donne: :wub::)

COS'E' UNA ROSA ROSSA?

Una rosa rossa è il peccato,

dolcissimo peccato

di amare te, amando Dio e la vita.

Una rosa rossa è tutto quello

che desideravo da tempo

stringere fra le braccia

in un giardino a lungo cercato

Una rosa rossa è l'anima tua

dolce e densa,

presa fra i denti e masticata

con ingorda avidità

fino ad avvelenarsi

col suo terribile

doppio segreto

pungente

Una rosa rossa è la mia dannazione.

Spirale d'inferno lussurriosa

in perenne combattimento con la purezza.

Esse tentando di combattersi a vicenda

finiscono in realtà per amalgamarsi,

perfettamente...

Dando origine

al fiore più bello e profumato

di tutto l'universo...

La donna!!!

Renè 2007

******************************************************

La seconda parla di un bambino che dedica un tenero pensiero al suo papà che non c'è più:

AL MIO CARO PAPA'

Caro papà

le stelle in cielo cantano

e per ogni stella già nasce una rosa

lassù fra tanti angeli tu pensi tanto a me

e poi mi mandi giù degli orsacchiotti blu

come i grandi occhi che hai tu

Caro papà

le comete ti salutano

e ti saluto anch'io

ma il mio braccino è troppo corto

per arrivare fin lassù

ma un mio pensierino

ti arriva lo stesso col mio cuore

Caro papà

tu ora sei il mio angelo

che viene a sistemarmi le coperte

i tuoi balocchi e le tue carezze per me,

son sempre la tua esclusiva

per ringraziarmi del gran bene che ti voglio

Caro papà

se da lassù mi guardi

lanciami il tuo sguardo

ed io orgogliosamente lo ammirerò,

dicendo semplicemente:

TI VOGLIO BENE PAPA'!!!

Renè 2006

**************************************************************

Link to comment
Share on other sites

NON E' STATO VANO

Non è stato vano

venir al mondo

per assaggiare con gli occhi

il volo della farfalla

più splendida e immensa...

Non è stato vano

sperare di vedere

crescere i fiori

anche sul terreno più duro

e troppo asfaltato

di una depressione dilagante

ed assassina...

Non è stato vano

piangere per una libellula

che si è spezzata le ali

sbattendo contro un sasso

in riva ad un azzurro ruscello...

Non è stato vano

vedere con i propri occhi

come in un incredibile miraggio,

la dura roccia

farsi marzapane

di fronte alle potenti radici

della natura selvaggia

che vuole dettar

verde legge

per procreare altra vita.

Altri mondi naturali fantastici...

Non è stato vano

sorridere di fronte

ai ragazzi che giocano a pallone

nella consapevolezza

di un'adolescenza spensierata

libera dai nostri grandi problemi

quotidiani...

Non è stato vano

riconoscere a Dio

di averci regalato la natura e te,rubando di nascosto

le stelle più luminose e brillanti.

Meraviglioso connubio

che indica all'universo

la giusta strada

per trovare l'eterna felicità

Quella che persino gli angeli più belli

ed affascinanti

per quanto buon sforzo possano metterci

non son riusciti a dare del tutto.

No,non è stato vano

incrociare

seppur per poco,i tuoi

occhi meravigliosi

Adesso e per sempre

essi mi guideranno

nelle tenerezze della vita

così come

nelle tenebre più fitte.

Eterna luce

laddove il peccato della passione

per il tuo corpo e la tua anima

di marmo più prezioso,

diventa messa solenne

per continuare

a riempire l'universo

della vita più bella.

Così lo vuole Dio

così lo voglio io.

Con tanto tanto sentimento

per te queste mie semplici

ma credimi

su tutto ciò che ho di più caro,

significative parole.

Renè 2007

naturapj8.jpg

cascatesmallfs3.jpg

********************************************************

MOMENTI NOTTURNI

Sogni in liriche ascoltate assieme

fatte di note dolcissime e vere

a stemprare la tua pazza volontà

d’avermi accanto tra letto e sofà

Ed io son qui chino ai tuoi baci

che mi perdonano i più crudi peccati

commessi solo in un bel sogno...

Ascolta..."Qui con gli occhi e nuove stelle tu

porti luce ancora dove più non c'era..."

Parole che mi mormorano sempre di te

invito musicalmente poetico

a rimanermi accanto.

Infinitamente grande questo eroismo amoroso

a cavallo di quest'ora notturna al gusto dell'assenzio

La sveglietta irrompe nelle nostre musiche

stonandole con il suo irreprensibile ticchettio

Sfoga appieno la sua voglia di mattino,

una voglia che può ancora attendere...

Il caldo gesto della mia mano

si ripete gentile sulla tua epidermide

camminando sù e giù senza sosta alcuna

sui lineamenti perfetti del tuo viso

Tra poco giungerà l'imponenza accecante

di un sole che nel blu si alza sempre titubante,

mentre il tuo ansimare sempre più fitto

dipinge il silenzio della nostra camera

di una nuova idea di passione,

e il tuo sguardo sudato nel buio aspetta tremando

l'avanzare della pelle sopra la pelle.......

Il mattino è già qui

prepotente ci butta giù dal letto

senza nemmeno la gentilezza gradita

di un buongiorno intinto nel caffelatte.

Ma quando la luna distratta e pallida

tornerà convinta ed alta nel cielo

a bussarci con la sua luce alla finestra,

sul vetro sarà fermamente riflesso

un nuovo dibattersi di cuori,

mentre una rosa rossa delicata

sarà posata come sempre sul vassoio

della tua colazione

ad aspettarti

insieme ad un nuovo domani

da vivere tutto.

Renè 2007

camerwj7.jpg

Link to comment
Share on other sites

HO VISTO RENATO ZERO AL BAR

Ho visto Renato Zero al bar

e non avevo bevuto troppo..

Solo un po' di moscatella

che m'aiuta a digerire

Ho visto Vasco Rossi in un pub

e non avevo gli occhiali

poiché ci vedo bene

anche dopo un buon Tocai

Ho visto Ligabue al mare

ma non avevo le allucinazioni

semplicemente in quel momento

sorseggiavo molta Vodka

Ho visto Gino Paoli giù a S. Giacomo

ormai era da un pezzo

che il mio senno latitava

disperso dentro i calici

Ho visto Paolo Conte ad un semaforo

ma per me segnava sempre rosso

visto che già ore ed ore prima

trangugiavo un bel boccale

Ho visto Elisa in tram

ma vi assicuro ciecamente

non ero semincosciente

ero solo preso da due litri di barbera

Ho visto Michael Bublè in lavanderia

Stare ore ad aspettare

le camicie scolando whisky

può certamente dare alla testa

Ho visto la Pausini al supercoop

e osservandola ben bene

per poco ci ho rimesso

un'intera damigiana

Ho visto Tiziano Ferro a Monte Grisa

non conosco la sua musica

ma conosco il gusto del Terrano

vino doc dell'aspro carso triestino

Ho visto Francesco Renga in molo Audace

ed ho pensato che l'acqua di mare

mi potrebbe togliere all'istante

questo alito di uva

Ho visto Pilat in birreria

seduti al tavolo abbiam scorto

Julio Iglesias che ballava

meno male non son solo

ad esser ciucco e rintronato!!

Renè 2007

Link to comment
Share on other sites

ecco la mia mini poesia... niente a che far con le tue eh...

Titolo:Angelo o diavolo?

Decidete

Sono un angelo o un diavolo?

Mi amate ma mi temete

Mi volete ma mi fuggite

Mi desiderate ma mi respingete

Perchè trattate così la mia anima ?

Tutto ciò che chiedo è amore.

altra:

Titolo: Chi sono?

Sono un gatto che ama il buio

che fa le fusa quand'è contento

Sono un cane fedele fino alla fine

seppure ferito

seppure tradito.

Sono una rondine che ama la libertà

Sono una farfalla

alla quale han strappato le ali e

la cui vita si consuma in ventiquattro ore.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Molly

Son molto bele tute e 2, ma preferisso sopratuto la prima.

Una ragaza che chiede (e da) solo amor, nula de più. Ma tuti pur amandola, la temono. La temono proprio perché temono magari un sentimento vero, che no sia solo un'aventura o un qualcossa de fatuo. La loro vol eser solo una tenue fiamela che xè tuto meno che amor, fiamela bona solo per farse un po' de luce in qualche momento de svago nela vita.

Quindi decidé..o angelo o diavolo!

Spero de gaverla interpretada nela giusta maniera. Brava, te son molto sensibile! Ghe ne fossi tante de persone come ti.

Spero de legerne altre :)

Un caro saludon :bye::bandieraalabarda:

Link to comment
Share on other sites

componimento automobilistico :p

SPEDITI A MILLE ALL'ORA

Amabilissima occasione di donna

dai modi intensi e vagamente timidi,

eccitante controparte

di brama di tenerezze apparentemente occlusa,

a tutto quel che ti do di me.

Un'auto è ferma

E' una Fiat 124 Sport Coupé

come disse il poeta: "Un'auto che sa

di vernice, di donne

e di velocità.."

Il tuo corpo metallico

che profuma forte

e denso

come benzina che si consuma

su una lunga autostrada

percorsa assieme.

Sapore aspro

e insieme dolce alle

mie papille gustative.

Nient’altro che tu

su quel sedile,

nient’altro che io

sul quel sedile.

La mia pelle lucida come l'olio

ubriacata da quel vino rosso intenso

che è la tua bocca.

Il miele del bauletto del mio cuore

che impassibile

e vistosamente appassionato

ti offro

insieme al mio motore della vita,

sia il tuo stradario

e il tuo navigatore satellitario

per raggiungermi fin nel mio più intimissimo

profondo.

E tu, più che mai

ora gentile e servile,

adagi i tuoi sensi sul tappetino Arbre magique,

e trasformi il tuo iniziale sorriso imbarazzato

in un eccellente

ed altamente afrodisiaco

assenzio paradisiaco

seducente ed intrigante,

attraente...ora viaggiamo insieme

spediti a mille all'ora

accelerando sempre di più

senza fermarci mai.

Renè 2007

*******************************************************************

RITRATTO DI DONNA

Ritratto di donna

disfatto e rifatto

perpretrato dalla grafite

ruvida come il pensiero

Il foglio bianco è un'odissea

d'istinti primaverili

e sentivo già da tempo

che una scia di rosa

moriva e risorgeva

conservando angosce sottili

come una riserva indiana

Aspetto dietro la punta della matita

i miei gesti manuali

su fogli percorsi da fattezze lineari

tra giochi simmetrici e solari

come accenni di gardenie

nel giardino dell'amore

o dentro le mancanze

di artisti resi ciechi

Il tuo viso disegnato

reso impresso per sempre

agli occhi dell'universo

sprizza dal foglio

bellezza che attira

ammirata dagli angeli,

ed i tuoi lineamenti

scolpiti nella bianca carta

cantano la tua bellezza

alta e solare sulla terra

per sguardo di sogno naturale

di un amore da sempre adorato

Renè 2007

Edited by Renè
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

VOGLIO ESSERE IL TUO ANGELO

Se un giorno ti cadrà il fazzoletto

se un giorno una lacrima lo macchierà di tristezza

e se io non ci sarò più

voglio essere il tuo angelo

per soffiarti addosso l'allegria mancante

caduta assieme al fazzoletto umido.

Se un giorno tu dovessi perdere quel treno

che ti avrebbe portata in un altro mondo

e se io non ci sarò più

voglio essere il tuo angelo

per consolarti su quella fredda panchina

nella stazione della vita aspettando la prossima partenza.

E volando radente

cercherò ad ogni costo

di diventar rassenerante

per portare almeno a te

la gran gioia di cui purtroppo io

mai più potrò godere

Se una notte disperata ti sentirai gridare addosso

da un cielo plumbeo che urla pioggia,

e se io non ci sarò più

voglio essere il tuo angelo

che sbatte via i tuoni con un semplice battito di piume

che ricopriranno gli arti volanti del mio nuovo corpo

Se un giorno tu dovessi aver bisogno di qualsiasi cosa

anche di una semplice coccola

e di un orsacchiotto per tirarti sù

e se io non ci sarò

chiedo umilmente a Dio di essere il tuo angelo

per rimanerti sempre accanto

e volerti per sempre bene

se non ne avrò avuto il tempo in vita.

Renè 2007

catangelep3.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×