Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
SandroWeb

Mercato Allianz Pallacanestro Trieste 2020-21

Recommended Posts

11 minuti fa, a vanvera ha scritto:

Ma almeno a 5 italiani che, più o meno, stanno in campo ci devi arrivare; tolti cervi e da ros, con chi li rimpiazzi a cifre ragionevoli?

Una parte interessante dell'intervista di ED è quella in cui fa l'esempio di giocatori di A2 che, per portarli in rosa, devi convincerli a giocare non da protagonisti ed a molti meno soldi, quindi solo per il gusto di mettersi in discussione; già che stanno in campo in A ce ne son pochi, i quali, posto ciò, subiscono una ulteriore scrematura come potenziali ingaggiabili.

Tutto vero. 

Minimo 5 italiani servono per formare il roster di un team che partecipa alla LBA. 

Partirei da JF, Cavaliero e Da Ros come italiani ai sensi del regolamento. Gli altri li cercherei altrove. 

Il mercato sarà unico e strano. 

Per dire tutti i giocatori della Virtus Roma saranno, probabilmente, disponibili in qualità di free agent. Fino a poche ore fa non era così. 

In generale più dei contratti inchiostrati conterà la solidità economica delle società e la capacità delle stesse di onorare gli impegni quindi tanti giocatori, italiani e non, saranno disponibili e trattabili. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per SdA stiamo valutando se far tornare a TS Stefano Bossi, reduce da un ottimo campionato a Orzinuovi

lui dopo Sabatini, sembra si vada verso una coppia di play ita

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Giova80 ha scritto:

io penso solo che ci si possa privare di Cervi solo per l'aspetto economico, troppo costoso per noi, oppure se lui ha un'offerta migliore e vuole andarsene.

 

 

Ma solo io lo vedevo correre in campo a "gamba fasul"? Si vedeva benissimo che con una non riusciva proprio a spingere.

Se non è migliorato il ginocchio probabile che rinuncino per il problema fisico, e non sia opportuno per il futuro del giocatore mettere in piazza il motivo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, tommaso29 ha scritto:

Per SdA stiamo valutando se far tornare a TS Stefano Bossi, reduce da un ottimo campionato a Orzinuovi

lui dopo Sabatini, sembra si vada verso una coppia di play ita

troverei stupefacente che si ricomponnesse l'accoppiata Dalmasson - Bossi dopo il finale tragico della stagione 2016-7

penso sia stato il giocatore più brutalizzato dal coach, tra l'altro in un momento assai doloroso della sua vita

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mex ha scritto:

Ma solo io lo vedevo correre in campo a "gamba fasul"? Si vedeva benissimo che con una non riusciva proprio a spingere.

Se non è migliorato il ginocchio probabile che rinuncino per il problema fisico, e non sia opportuno per il futuro del giocatore mettere in piazza il motivo. 

beh, se dopo Varese anche noi interrompiamo il rapporto con il giocatore sorge più di qualche sospetto sulla sua integrità fisica 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Mex ha scritto:

Ma solo io lo vedevo correre in campo a "gamba fasul"? Si vedeva benissimo che con una non riusciva proprio a spingere.

No, eravamo (almeno) in due a notare gli enormi problemi di esplosività, corsa e continuità nell'impatto fisico del diez. 

I suoi problemi al ginocchio sono noti, purtroppo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, pinot ha scritto:

troverei stupefacente che si ricomponnesse l'accoppiata Dalmasson - Bossi dopo il finale tragico della stagione 2016-7

penso sia stato il giocatore più brutalizzato dal coach, tra l'altro in un momento assai doloroso della sua vita

Sarebbe davvero incredibile, tuttavia da triestino, tifoso ed appassionato di pallacanestro ne sarei felice. Un ragazzo con grandissime qualità umane, fisicamente integro, con esperienza ma ancora lontano dalla fase calante della sua carriera, triestino lo voglio sempre con la nostra canotta. Sempre. 

Riguardo il rapporto SB-ED : una possibile chiave di lettura potrebbe essere un contratto pluriennale per il giocatore unito ad un cambio di guida tecnica a partire dalla SS 21-22. Oltre  all'intelligenza dei due ed al fatto che ED sia all'ultimo anno di contratto, nonché reduce da una stagione disastrosa, e di conseguenza portato a comportarsi diversamente con un giocatore, che ora ha tre anni in più e quindi è più esperto e capace di gestire il rapporto con l'allenatore rispetto alla precedente esperienza in maglia Pallacanestro Trieste. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, pinot ha scritto:

troverei stupefacente che si ricomponnesse l'accoppiata Dalmasson - Bossi dopo il finale tragico della stagione 2016-7

penso sia stato il giocatore più brutalizzato dal coach, tra l'altro in un momento assai doloroso della sua vita

Magari terminato il rapporto e a bocce ferme hanno avuto un chiarimento che non sappiamo. Dalma lo vedo come una persona arcigna che non ammette distrazioni di qualunque genere ma non una bestia. Magari in concomitanza dell'evento luttuoso si sono parlati. Forse mi sono inventato una cazzata, però me lo fa pensare il fatto che non ho mai sentito da parte di Stefano esternazioni definitive su ED, parlo di canali ufficiali perché personalmente non lo conosco. Se questo mio film è in parte vero, l'umiltà e l'intelligenza di Bossi potrebbero fare il miracolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Bossi sarebbe in grado di star al piano di sopra ?. Ho qualche dubbio....con tutto l'affetto che posso aver x lui,io auspicherei il ritorno di Chris Wright in quel ruolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una domanda a cui e' difficile rispondere..lo era gia' prima, con le regole certe, con i budget piu' o meno conosciuti delle altre squadre, figuriamoci ora che non sappiamo nemmeno con quanti stranieri sara' possibile giocare.

Comunque Bossi e' ben piazzato fisicamente, eh..

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, gpetrus ha scritto:

Ma Bossi sarebbe in grado di star al piano di sopra ?. Ho qualche dubbio....con tutto l'affetto che posso aver x lui,io auspicherei il ritorno di Chris Wright in quel ruolo

Che Wright sia più forte, più esperto e fisicamente più tosto di Bossi credo non sia un mistero. Tuttavia per me occorre valutare la differenza di ingaggio tra i due (per dirne una: Bossi è triestino quindi non necessita di alloggio), il budget complessivo a disposizione della società ed il rapporto costi-benefici. Ossia il divario economico è pari al divario tecnico e di impatto/valore aggiunto in campo? 

Non ho risposte, però la scelta SB la capirei e condividerei senza la minima esitazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, alvin66 ha scritto:

E' una domanda a cui e' difficile rispondere..lo era gia' prima, con le regole certe, con i budget piu' o meno conosciuti delle altre squadre, figuriamoci ora che non sappiamo nemmeno con quanti stranieri sara' possibile giocare.

Comunque Bossi e' ben piazzato fisicamente, eh..

Bossi è ben piazzato,ma in difesa faticava a seguire gli USA al piano di sotto. Volendo accoppiare Fernandez ad un altro play italiano sarebbe meglio Sabatini (che non mi piace granché) molto meno stazzato di Bossi ma difensivamente più incisivo sui play usa.secondo me la coppia Fernandez-bossi riproporrebbe il solito problema della difesa sugli esterni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensieri:

Su Cervi il coach ha detto che non si allena e che il contratto è in negoziazione, punto. A differenza di Cava con contratto in negoziazione ma triestino che si allena, lui era bloccato e residente altrove. Punto. Quindi se il contratto deve essere negoziato significa che deve essere negoziato. 

Su Bossi penso sia maturato e potrebbe dare una buona energia anche in A1 con la sua motivazione e il buon fisico. Non capisco il paragone con Wright poiché entrambi potrebbero coesistere così come mi pare inconcepibile avere in play solo Bossi e Fernández per una A1 seria. Poi io ho negli occhi il finale di Cremona e quel Wright, e a questo punto, indiscutibile la tecnica, ma mi pongo delle domande. Poi non dimentico che sia stato lui a voler andar via l'anno scorso. Quindi cambierei pagina. 

Infine, nessuno a notare li segnali verso qualche giovane da mettere (FINALMENTE) in quadra: non ci crediamo nemmeno noi ai giovani? O non crediamo che Dalmasson poi li farà giocare? Per me un segno positivo di cambiamento rispetto alla scorsa stagione in cui la squadra davvero non ha mostrato alcuna faccia "fresca". 

  • Mi piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Bossi è ben piazzato,ma in difesa faticava a seguire gli USA al piano di sotto. Volendo accoppiare Fernandez ad un altro play italiano sarebbe meglio Sabatini (che non mi piace granché) molto meno stazzato di Bossi ma difensivamente più incisivo sui play usa.secondo me la coppia Fernandez-bossi riproporrebbe il solito problema della difesa sugli esterni.

Boh...era anche giovane quando giocava qua..voglio dire. Abbiamo visto un giocatore in evoluzione...non un prodotto finito. per cosi' dire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, alvin66 ha scritto:

Boh...era anche giovane quando giocava qua..voglio dire. Abbiamo visto un giocatore in evoluzione...non un prodotto finito. per cosi' dire.

Io punterei forte su baldasso se Roma è costretta a liberarlo. Play giovane con una stagione già in SerieA

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Io punterei forte su baldasso se Roma è costretta a liberarlo. Play giovane con una stagione già in SerieA

Baldasso play ?? me pareva fossi un 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, gpetrus ha scritto:

Baldasso play ?? me pareva fossi un 2

Baldasso roman

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gpetrus ha scritto:

Ma Bossi sarebbe in grado di star al piano di sopra ?. Ho qualche dubbio....con tutto l'affetto che posso aver x lui,io auspicherei il ritorno di Chris Wright in quel ruolo

il coach alla domanda di Degrassi sulla tendenza diffusa a pescare in A2 risponde che un giocatore chiamato a stare in campo 15-20 min in A deve avere già la sua storia

aggiunge che è questione di scelte, lo si fa se si vuole puntare su una forte identità italiana mettendo questa sopra altre valutazioni e i costi spesso non sono inferiori perchè grazie alla diversa tassazione i giocatori in A2 guadagnano parecchio

Bossi non ha mai giocato in A e tutti ricordiamo le sue carenze difensive, specie nella difesa sul p&r, e le scelte errate in attacco, tutte cose che mandavano in bestia il coach

ha dalla sua il fisico massiccio, prometteva meglio come tiratore ma mi pare si sia un po' perso

non lo so cosa può fare al piano di sopra ma, con tutta la più buona volontà, non riesco ad immaginare una coppia di play Fernandez-Bossi in A

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Io punterei forte su baldasso se Roma è costretta a liberarlo. Play giovane con una stagione già in SerieA

decisamente, è un '98 e ha fatto bene quest'anno

però da quello che si legge un tipino che potrebbe entrare in collisione con ED

penso che in caso di rinuncia di Roma su lui e Alibegovic ci sarà la fila nella quale noi saremmo in coda, temo

anche Kyzlink io lo terrei presente, già da parecchi anni in Italia, ha giocato un buon campionato

mi pare il profilo di straniero che può piacere al coach

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, ivoivo ha scritto:

Baldasso roman

si gavevo capido anche se a star con la mascherina stago rincoionindo :D...pensavo lo stesso fossi un 2...

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, pinot ha scritto:

il coach alla domanda di Degrassi sulla tendenza diffusa a pescare in A2 risponde che un giocatore chiamato a stare in campo 15-20 min in A deve avere già la sua storia

aggiunge che è questione di scelte, lo si fa se si vuole puntare su una forte identità italiana mettendo questa sopra altre valutazioni e i costi spesso non sono inferiori perchè grazie alla diversa tassazione i giocatori in A2 guadagnano parecchio

Bossi non ha mai giocato in A e tutti ricordiamo le sue carenze difensive, specie nella difesa sul p&r, e le scelte errate in attacco, tutte cose che mandavano in bestia il coach

ha dalla sua il fisico massiccio, prometteva meglio come tiratore ma mi pare si sia un po' perso

non lo so cosa può fare al piano di sopra ma, con tutta la più buona volontà, non riesco ad immaginare una coppia di play Fernandez-Bossi in A

xe quel che intendevo mi.....con due play cosi' la vedo dura in A1

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, gpetrus ha scritto:

xe quel che intendevo mi.....con due play cosi' la vedo dura in A1

sì, poi bisogna vedere come viene costruito il reparto guardie e il roster in generale

magari si punta a giocatori versatili, in grado di ricoprire più ruoli

una combo guard può ricoprire entrambi i ruoli di PG e SG, il cosiddetto swingman può giocare 2 e 3, lo stesso Fernandez può giocare guardia, Washington era in grado di ricoprire gli spot di 3 e 4

ecco che in quest'ottica il ruolo di Bossi o Sabatini o chicchessia si riduce a quei 10-15 minuti per dare fiato ai titolari, un po' quello che è successo a Brindisi con l'ottimo Zanelli o a Cremona con Sanguinetti

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Puntina ha scritto:

Son romantico.Anche se el ga un biennale col Partizan.

Ricordo ancora i commenti negativi quando fu ingaggiato a TS sul fatto che non aveva fatto granchè nemmeno in A2 figuriamoci cosa avrebbe potuto fare in lega A 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, sir_john ha scritto:

Ricordo ancora i commenti negativi quando fu ingaggiato a TS sul fatto che non aveva fatto granchè nemmeno in A2 figuriamoci cosa avrebbe potuto fare in lega A 😁

Mutatis mutandis per me Cooke JR può essere (NON è certo lo sarà ovviamente) il nuovo Mosley. 

Nella scorsa stagione ho visto gli oli essenziali di un lungo del terzo millennio, fisico, atletico, disponibile a giocare tra le linee e senza situazioni offensive predefinite per lui e molto applicato in difesa. Ci parlerei per la prossima SS. Degli stranieri 19-20 tratterei solamente con lui e Washington. 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Gian.DM ha scritto:

Mutatis mutandis per me Cooke JR può essere (NON è certo lo sarà ovviamente) il nuovo Mosley. 

Nella scorsa stagione ho visto gli oli essenziali di un lungo del terzo millennio, fisico, atletico, disponibile a giocare tra le linee e senza situazioni offensive predefinite per lui e molto applicato in difesa. Ci parlerei per la prossima SS. Degli stranieri 19-20 tratterei solamente con lui e Washington. 

Resta in qualunque atleta un margine di miglioramento, ma secondo me Cooke a Mosley gli può portare la borsa all' allenamento.Mosley lo mangia a merenda per fisico grinta elevazione e posizione.Poi Mosley è "prepotente" e non si lascia mai intimidire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...