Jump to content

Divieto di fermata


Recommended Posts

Dal 18.12.1996, el Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada, all'art. 120, c. 1, lett. b) recita:

il segnale DIVIETO DI FERMATA. Deve essere usato per indicare i luoghi dove in assenza di

iscrizioni integrative sono vietate in permanenza la sosta e la fermata e, comunque, qualsiasi

momentaneo arresto volontario del veicolo. Il segnale non deve essere corredato dal pannello

integrativo modello II.6/m poiché la rimozione coatta può comunque essere eseguita a norma

dell'articolo 159, comma 1, lettera c), del codice. I segnali DIVIETO DI SOSTA E DIVIETO DI

FERMATA possono essere integrati dagli specifici segni orizzontali;

Chiarisco che:

- la locuzione "in permanenza" fa riferimento all'estensione temporale e significa che el divieto vigi dalle 0 alle 24 de tutti i giorni, sia lavorativi, prefestivi che festivi;

- el pannello integrativo modello II.6/m xe el pupolo de "zona rimozione coatta"

6m.gif

Quindi, laddove xe riportado el segnale de divieto de fermata, va da sé che xe valido 24h su 24 per 365 giorni l'anno (366 nei bisesti).

Perché riporto sta roba? Perché in giro per città go notado sistematicamente la presenza del segnale de divieto de fermata accompagnado dagli integrativi "0-24" e "zona rimozione". Xe invero rari i casi in cui el segnale xe posizionado nudo e crudo.

Quindi quel che se vedi nella stragrande maggioranza dei casi xe una roba tipo:

s85.gif

7358_78_zeroventiquattro.jpg

6m.gif

Ora, saria de controllar sul retro de ogni segnale l'anno de apposizione (obbligatoriamente riportado - se non altro quel de produzione del segnale - e gli estremi dell'ordinanza a cui fa riferimento).

Ma dalla qualità della maggior parte dei segnali che go visto, dubito che i gabi za 18 anni (se presumemo sia stadi installadi).

Saria interessante far un censimento de questi casi :D Visto che, se i segnali xe stadi installadi dopo el 1996, i pannelli integrativi xe inutili (lo 0-24) o addirittura espressamente vietadi dal regolamento (el zona rimozione). Quindi significa che el Comune quando li ga installadi ga speso soldi inutilmente, contro la legge. Quindi presumo se possi parlar de danno erariale come minimo.

Altri soldi buttavi via saria anche quei del posizionamento dei segnali de divieto de sosta e zona rimozione antecedenti all'apertura de cantieri stradali in quelle vie in cui xe za istituido el divieto de fermata. El posizionamento de tali segnali infatti xe retribuido alle imprese che fa i lavori. Ma la xe de veder caso per caso se i lavori in questione xe appaltadi dal Comune (per esempio co xe asfaltature) o xe lavori de ditte private (come per esempio Acegas) :D

Va ben... torno dormir :D

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×