Jump to content

27° giornata serie A2 2017/2018: Alma Trieste-Tezenis Verona (sabato 31 marzo ore 20.45)


Il sondaggio  

14 members have voted

  1. 1. Trieste-Verona: chi vince?

    • Trieste
      12
    • Verona
      2


Recommended Posts

59 minuti fa, alvin66 dice:

Quello che mi fa riflettere, ad ampio raggio, e' il fatto che avesse i crampi.Eppure fisicamente credo sia allenato.

Cio' dimostrebbe, fra le altre cose, che la serie a2 e' molto piu' atletica di quello che si pensa..

Sulla partita di ieri,  poco da dire.

Ometterei di parlare anche dei singoli.

Perche' ieri piu' che mai e' stata una vittoria di sistema.

Ed e' una cosa che va rimarcata, anche quando si giudicano prestazioni negative..o in apparenza negative.

Tutti,da Bowers a Loschi in primis, si stanno sforzando di essere utili alla causa lasciando stare individualismi e protagonismi.

Questo va dato atto ai giocatori.

Sperando che i risultati  che arriveranno siano in linea con le aspettative.

Su Verona, poco da dire

Hanno un grandissimo prospetto, che mi sembra sia pero' in prestito, un Americano che prenderei ad occhi chiusi e poco altro.Come al solito,succede spesso per le nostre avversarie,  hanno tirato abbastanza "leggeri" e cosi' hanno contenuto il passivo.

Si sono messi a zona per 40 minuti, o quasi, e ciononostante Trieste ha vinto senza troppa fatica. Sfatando varie leggende metropolitane.

Hanno scelto di raddoppiare Da Ros..ma Da Ros, con buona pace dei suoi detrattori  e' il fulcro del sistema d'attacco Dalmassoniano..Perche' sa aprire il campo, come pochi lunghi sanno fare nella categoria.

Insomma, una buona Alma che se si leva delle insicurezze e/o leggerezze in trasferta, puo' arrivare prima e partire da una posizione privilegiata nella post season.

Piacenza e' fondamentale..in questa ottica.

Non sono salvi, anzi, con gli scontri a sfavore con Bergamo, non sono completamente al sicuro e quindi domenica non saranno perfettamente tranquilli..questo potrebbe essere non necessariamente un punto  a nostro svantaggio.

Ed ora speriamo che Ravenna faccia il mezzo miracolo..

 

 

Piacenza quella dopo va a Bologna... Bergamo ha vinto a Udine e potrebbe davvero fare filotto. Penso che a Piacenza rischiamo. Non conta quanto siamo superiori... per vincere dovremmo mantenere palle e concentrazione per 40 minuti. 

A me sembra che un buon penetratore come Mussini ci possa essere utile se non altro per guadagnare falli e aumentare i viaggi in lunetta. Spesso fuori casa la differenza di tiri liberi è stata un fattore.  Almeno in quest' ottica la sua presa mi sembra buona.

Link to comment
Share on other sites

Ottimi post X chi come me non ha visto la partita. 

Possiamo anche non parlare dei singoli ma urge ritrovare un Cavaliero di più alto livello e possibilmente un Fernandez sano nel prossimo mese scarso....

Link to comment
Share on other sites

per 3 quarti ho visto un'Alma autoritaria con una buona fluidità in attacco, giocatori che si passavano la palla, tiri ben costruiti

in difesa soliti buchi negli esterni con un Cava che purtroppo in certi frangenti mi ricorda il Pecile della scorsa stagione

io non so cosa esattamente abbia, se gioca su dolore, se ha acciacchi che lo limitano, ma mi è parso significativo l'episodio alla fine del 2° quarto

dopo una penetrazione atterra male e zoppicando si siede in panchina sconsolato, per poi prendere direttamente la via dello spogliatoio 

penso di non rivederlo in campo nel 2° tempo e invece ricompare apparentemente a posto

pare non avere le gambe per reggere in difesa e per penetrare ed anche quei tiri storti inusuali per un tiratore come lui mi pare scontino una carenza di caricamento sulle gambe dopo la messa in ritmo

anche perchè spesso sono tiri ignoranti fuori ritmo che hanno bisogno di gambe per essere scoccati

detto di Cava e stendendo un pietoso velo sul povero Loschi che davvero non ne imbrocca una, tutti gli occhi puntati su Mussini

considerando che è arrivato venerdì direi bene, si è reso utile e questo è già abbastanza

aveva un avversario da incubo come Amato e l'ha subito come l'aveva subito prima Cava

nel 3° quarto è stato decisivo con 9 punti e molti falli subiti quando VR era in bonus, presi con 1 vs 1 di buona efficacia e personalità

Prandin MVP, ritrovato, imprescindibile

Baldasso up and down da 3, ma 3 le ha messe una delle quali decisiva per chiudere il match

infine Da Ros tornato ai suoi livelli, attorno a lui ruota tutta la nostra manovra d'attacco, in molte nostre azioni la palla sta 15 secondi in mano alle guardie che non creano niente poi arriva a lui in post e si accende la luce, succede qualcosa che illumina

bentornato, anche come atteggiamento

Green a dir poco misurato, avessimo quell'altro con una e in più sarei più contento

di Bowers non parlo, come è noto

Citta fa quel che può, come sempre, encomiabilmente

non riesco ad essere molto ottimista per i PO, mi pare che a questa squadra manchi energia 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, andyball dice:

Pinot, sei sicuramente una bravissima persona

Ma auspico che nessuno della societa', da Mauro ai giocatori, fino all'addetto delle scope, legga i tuoi post

perchè dovrebbero farlo ? cosa gliene frega a loro di quello che scrivo ? fanno il loro lavoro e lo fanno al meglio, perchè dovrebbero essere influenzati dalle considerazioni di un semplice e incompetente tifoso ?

questi post non li capisco, allora non scriviamo niente, non ti pare ? 

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, Guiz dice:

Cavaliero avrebbe bisogno di un riposo stile quello dato dalla Fortitudo a Mancinelli, speriamo che non serva a Montegranaro. 

sì è vero, lo pensavo ieri e ne ho discusso con mio figlio

peccato per quei punti buttati via qua e là, soprattutto a Forlì e Jesi perchè a Imola, Verona, Udine, Treviso e Bologna si può perdere

fossimo stati a + 6, dunque primi matematicamente, avremmo potuto impostare un lavoro specifico per Cava e Citta in modo da averli freschi e rigenerati per i PO

anche se a dire il vero Citta pare a posto, ma a mio parere va preservato al massimo

ora veramente bisogna giocare le prossime 2 al massimo in modo da avere poi 2 settimane dopo il derby per recuperare ad una condizione ottimale i giocatori che ne hanno bisogno

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, pinot dice:

perchè dovrebbero farlo ? cosa gliene frega a loro di quello che scrivo ? fanno il loro lavoro e lo fanno al meglio, perchè dovrebbero essere influenzati dalle considerazioni di un semplice e incompetente tifoso ?

questi post non li capisco, allora non scriviamo niente, non ti pare ? 

Sull' influenza o meno dei social potremmo discutere a lungo, su come li consideri Mauro che da' l'idea di leggere tutti quelli che riguardano squadra e societa', credo abbiamo tutti consapevolezza

Non si tratta di non scrivere niente, si tratta di un dato inconfutabile : se hai scritto 1000 post dalla prima giornata a oggi, 996 sono pesantemente critici

E nel post pasquale, trasudante entusiasmo e ottimismo as usual, chiudi dicendo che la tua fiducia per i playoff è assai relativa

Chiaramente, lo rimarchiamo un'ultima volta, stiamo parlando della squadra che - a parte due settimane - è ininterrottamente prima dalla prima giornata

E che ha perso una partita in casa delle ultime millanta, quella con la Virtus... in stagione ha fatto filotto, e ha sempre vinto in scioltezza, faticando solo con Treviso e Bergamo

Ora,al netto di stravolgimenti in queste ultime tre giornate, che le altre pretendenti debbano violare un campo imbattuto ha per te un' importanza assai relativa

Ok, il mondo è bello perche' vario, e i caratteri delle persone anche... Probabilmente di tuo non sei un motivatore, ma questa negativita', permettimi, ha stancato un po'

Edited by andyball
  • Mi piace 3
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Alan74 dice:

Piacenza quella dopo va a Bologna... Bergamo ha vinto a Udine e potrebbe davvero fare filotto. Penso che a Piacenza rischiamo. Non conta quanto siamo superiori... per vincere dovremmo mantenere palle e concentrazione per 40 minuti. 

A me sembra che un buon penetratore come Mussini ci possa essere utile se non altro per guadagnare falli e aumentare i viaggi in lunetta. Spesso fuori casa la differenza di tiri liberi è stata un fattore.  Almeno in quest' ottica la sua presa mi sembra buona.

Sinceramente, questa di Piacenza, assieme a quella di Roseto(anche se ora i valori sembrano diversi), mi sembrava la trasferta piu' facile del ritorno..

E continuo a pensarlo..

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, Stefanuzzo dice:

Mussini secondo me ha giocato con testa. I problemi difensivi ci sono, nel senso che tra amato e Greene non era facilissimo, ma 6 e mezzo tranquillo.

Piaciuto anche a me, se continua così non sarebbe male. 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, alvin66 dice:

Sinceramente, questa di Piacenza, assieme a quella di Roseto(anche se ora i valori sembrano diversi), mi sembrava la trasferta piu' facile del ritorno..

E continuo a pensarlo..

Lo penso anch'io.. ma a Roseto eravamo sotto a meno di un minuto alla fine.

In trasferta lo schema è sempre quello... avanti dall'inizio e blackout nei minuti finali. E non è solo la mancanza del go to guy.. è una specie di panico che prende nei minuti finali 

Speravo che dopo Roseto avessimo invertito... portarla a casa a Jesi sarebbe stato oro non solo per la classifica ma anche per il morale.

Comunque una squadra che vuole vincere la RS a Piacenza deve vincere

Link to comment
Share on other sites

Mussini è stato sorretto dal pubblico a prescindere, fin dalla presentazione delle squadre e ad ogni suo ingresso e uscita dal parquet, con applausi di intensità al di sopra della media, come anche dai compagni. Lo smarrimento iniziale con palla in mano è stato superato anche con l'aiuto di Da Ros che, come si diceva con morodesede all'intervallo lungo, si è prodigato in 2-3 occasioni a chiarirgli i movimenti. Difensivamente non è un Prandin, non credo che nessuno gli chieda di esserlo, ma mi ha dato impressione di troppa leggerezza.

Nella seconda metà di partita ha dimostrato un bel carattere e nonostante una stoppata subita e due penetrazioni problematiche, non si è intimorito portando a casa falli, liberi e punti con penetrazioni che non sono nelle corde di molti dei nostri.

L'anno scorso il reparto piccoli a inizio playoff era Prandin, Baldasso, Cavaliero, Pecile, Bossi.

Ora ci presenteremo con Prandin, Baldasso, Cavaliero, Mussini, Fernandez (sperando che recuperi pienamente)

A me sembra scontato che in tribuna lasceremo Coronica e Loschi. Per quanto mi riguarda a malincuore in entrambi i casi, pur comprendendo tutte le ragioni del caso.

A meno che Loschi si esalti nelle prossime tre partite e ci faccia ricredere.... ma perchè privarsi di Giga che può dare i suoi minuti sotto canestro e aiutare Citta dandogli riposo e Bowers nel momento in cui, ormai pare cronico, arriva un po' troppo presto al terzo fallo?

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, GiGi-TO dice:

Mussini è stato sorretto dal pubblico a prescindere, fin dalla presentazione delle squadre e ad ogni suo ingresso e uscita dal parquet, con applausi di intensità al di sopra della media, come anche dai compagni. Lo smarrimento iniziale con palla in mano è stato superato anche con l'aiuto di Da Ros che, come si diceva con morodesede all'intervallo lungo, si è prodigato in 2-3 occasioni a chiarirgli i movimenti. Difensivamente non è un Prandin, non credo che nessuno gli chieda di esserlo, ma mi ha dato impressione di troppa leggerezza.

Nella seconda metà di partita ha dimostrato un bel carattere e nonostante una stoppata subita e due penetrazioni problematiche, non si è intimorito portando a casa falli, liberi e punti con penetrazioni che non sono nelle corde di molti dei nostri.

L'anno scorso il reparto piccoli a inizio playoff era Prandin, Baldasso, Cavaliero, Pecile, Bossi.

Ora ci presenteremo con Prandin, Baldasso, Cavaliero, Mussini, Fernandez (sperando che recuperi pienamente)

A me sembra scontato che in tribuna lasceremo Coronica e Loschi. Per quanto mi riguarda a malincuore in entrambi i casi, pur comprendendo tutte le ragioni del caso.

A meno che Loschi si esalti nelle prossime tre partite e ci faccia ricredere.... ma perchè privarsi di Giga che può dare i suoi minuti sotto canestro e aiutare Citta dandogli riposo e Bowers nel momento in cui, ormai pare cronico, arriva un po' troppo presto al terzo fallo?

 

effettivamente dopo averlo visto all'opera dal vivo uno si chiede come Mussini potesse tenere il campo in A con quel fisico

Gigi fa giustamente notare quanto l'upgrade nel settore esterni sia notevole rispetto ai PO di un anno fa, ma omette di sottolineare quanto il Cavaliero attuale sia lontano parente di quello arrivato da Varese

e l'incognita Fernandez pesa tantissimo, ieri l'ho visto zoppicare vistosamente, a meno che non camminasse in modo strano per la presenza di una fasciatura

per quanto riguarda chi spedire in tribuna quando saremo al completo direi che le mie speranze di non avere infortunati è ridotta al lumicino, non so nemmeno se quest'anno è mai successo

ad ogni modo a parte Coronica l'indiziato n°1 è Loschi, in caduta libera

mandarlo in tribuna significa dargli il colpo di grazia ma le scelte andranno fatte

l'altro indiziato è Giga che però in casa ha timbrato parecchie ottime prestazioni e ha quasi sempre portato in campo molta energia

mentre in trasferta il suo contributo si avvicina allo 0

penso dipenderà molto dall'avversario e dalle condizioni fisiche dei giocatori, a mio parere Giga sarà nei 12 più spesso di Loschi

sempre sperando che nei PO Lobito sia abile e arruolato, cosa fondamentale per noi

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, pinot dice:

effettivamente dopo averlo visto all'opera dal vivo uno si chiede come Mussini potesse tenere il campo in A con quel fisico

Gigi fa giustamente notare quanto l'upgrade nel settore esterni sia notevole rispetto ai PO di un anno fa, ma omette di sottolineare quanto il Cavaliero attuale sia lontano parente di quello arrivato da Varese

e l'incognita Fernandez pesa tantissimo, ieri l'ho visto zoppicare vistosamente, a meno che non camminasse in modo strano per la presenza di una fasciatura

per quanto riguarda chi spedire in tribuna quando saremo al completo direi che le mie speranze di non avere infortunati è ridotta al lumicino, non so nemmeno se quest'anno è mai successo

ad ogni modo a parte Coronica l'indiziato n°1 è Loschi, in caduta libera

mandarlo in tribuna significa dargli il colpo di grazia ma le scelte andranno fatte

l'altro indiziato è Giga che però in casa ha timbrato parecchie ottime prestazioni e ha quasi sempre portato in campo molta energia

mentre in trasferta il suo contributo si avvicina allo 0

penso dipenderà molto dall'avversario e dalle condizioni fisiche dei giocatori, a mio parere Giga sarà nei 12 più spesso di Loschi

sempre sperando che nei PO Lobito sia abile e arruolato, cosa fondamentale per noi

Ho peccato di omissione due volte, Pinot.

La prima l'hai evidenziata tu a proposito di Cavaliero. Ma nei PO 2017 abbiamo giocato con Bossi che si è spento strada facendo fino a scomparire completamente dalle rotazioni. Quindi non possiamo che attendere di vedere le condizioni di JF a fine mese per capire se nei piccoli partiamo meglio o peggio

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, pinot dice:

sì è vero, lo pensavo ieri e ne ho discusso con mio figlio

peccato per quei punti buttati via qua e là, soprattutto a Forlì e Jesi perchè a Imola, Verona, Udine, Treviso e Bologna si può perdere

fossimo stati a + 6, dunque primi matematicamente, avremmo potuto impostare un lavoro specifico per Cava e Citta in modo da averli freschi e rigenerati per i PO

anche se a dire il vero Citta pare a posto, ma a mio parere va preservato al massimo

ora veramente bisogna giocare le prossime 2 al massimo in modo da avere poi 2 settimane dopo il derby per recuperare ad una condizione ottimale i giocatori che ne hanno bisogno

Dani ha problemi ad una caviglia, adesso è a far terapia in palazzetto

Link to comment
Share on other sites

Se non recuperiamo Fernandez e Cavaliero non migliora un pò, arrivare in fondo ai PO, la vedo un'impresa molto ardua. Ovviamente rischiamo anche assenze sotto canestro. Sarò pessimista, ma non la vedo tanto bene.

P.S.: Mussini ieri mi è piaciuto parecchio, specie considerando che era appena arrivato.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Stefanuzzo dice:

Dani ha problemi ad una caviglia, adesso è a far terapia in palazzetto

ah ok, avevo la sensazione che qualcosa non andasse per il meglio

anche l'episodio alla fine del 2° quarto era sintomatico di una preoccupazione che il giocatore nutre sulla sua integrità fisica

è la caviglia operata a settembre ? che, da quel che so, era già malconcia cronicamente

Link to comment
Share on other sites

Adesso, pinot dice:

ah ok, avevo la sensazione che qualcosa non andasse per il meglio

anche l'episodio alla fine del 2° quarto era sintomatico di una preoccupazione che il giocatore nutre sulla sua integrità fisica

è la caviglia operata a settembre ? che, da quel che so, era già malconcia cronicamente

Non ne ho idea, ma dalla confidenza con cui parla "alla caviglia" su instagram direi che è sempre quella

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, pinot dice:

oltre alle statistiche conta quello che dice il campo....

Scusa..ma cosa dice il campo?

Gioca alcune partite bene ed alcune male come faceva nei play off.

A volte mi sembra che ci si faccia paturnie intutilmente..

Non avermene.

Sai che ti stimo.

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, alvin66 dice:

Scusa..ma cosa dice il campo?

Gioca alcune partite bene ed alcune male come faceva nei play off.

A volte mi sembra che ci si faccia paturnie intutilmente..

Non avermene.

Sai che ti stimo.

ma non serve quella chiosa, la stima è reciproca anche quando siamo in disaccordo, ci mancherebbe

io lo vedo in difficoltà in questa stagione e meno pimpante di quello che era nei PO un anno fa, aveva prodotto in casa delle prestazioni che nel 2018 non mi pare sia in grado di replicare

secondo me quel brutto infortunio ad una caviglia già malandata ha inciso sulla sua stagione, psicologicamente e non solo, anche perchè l'età comincia ad essere quella che è

non dimentichiamo che il rientro è stato abbastanza anticipato perchè incombevano gli scontri diretti con le big, Bowers era ko e Da Ros appena rientrato dopo lo stop di 3 mesi

sono convinto che andrebbe fermato e fatto rientrare nei PO, ma purtroppo ci siamo incasinati con le nostre mani e il 1° posto è troppo importante

credo che stia giocando convivendo con il dolore e con una articolazione instabile

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×