Jump to content
SandroWeb

Legabasket Serie A: il topic ufficiale

Recommended Posts

2 ore fa, Flaming ha scritto:

Perdonami abbiamo appena preso un giocatore che è (da verificare se lo è ancora) tra i top in europa e lo stiamo confrontando con un buon giocatore del nostro campionato, e stiamo dicendo che noi quest'ultimo non ce lo saremo potuti permettere altrimenti l'avremo preso, giusto? se si sta dicendo questo mi pare che si stia leggermente sminuendo la presa, ma magari sono io poco smart e non comprendo ciò che si vuole dire.

Voi oggi tra McGee e Dragic chi avreste preso? e perchè?

Ho come l'impressione che se Sassari, o chi per lei, avesse preso Dragic...saremo tutti qui con le bave alla bocca a dire quanto sono belli e bravi gli altri....a volte sembra davvero che l'erba del vicino sia perennemente più verde (vedi la presa di Reggio con Rivers...)

 

Dragic tutta la vita, ovviamente...

Tra l'altro McGee a questa squadra servirebbe zero. È sotto il metro e 90,quindi non accoppiabile a Wright in difesa. dragic in Italia è un ala piccola,cosa di cui noi avevamo estremo bisogno, soprattutto a livello difensivo.

McGee non vale un dragic al 50%...

Stiamo parlando di un giocatore da doppia cifra in Eurolega,pur con infortuni gravi.

Link to post
Share on other sites
Se Bell è stato bocciato perché quest'anno vogliamo portare avanti un discorso diverso mi può anche star bene 
Io continuo a ritenere che per raggiungere un certo risultato  (superiore alle ambizioni di quest'anno) gente così serve. 
Ma ripeto pensiamo a dragic che poi sembra davvero che mi fisso su giocatori di cui non m'importa 


Premetto che nn sono in polemica ma è solo per alimentare la discussione ...
A cosa serve un giocatore come Bell se hai l’occasione di prendere Dragic? Un giocatore come lui, ovvero sia da sistema che volendo solista, ti fa fare un salto di livello ancora maggiore.
Non dico che oggi siamo una società che puó portare facile giocatori di primissimo livello, ma in un modo o nell’altro con Dragic ci siamo riusciti e quando inizi a farti un certo giro è una certa nomea poi le cose vengono da se. La società ha fatto una mossa di mercato di tutto rispetto e faccio fatica a pensare che potevano fare meglio, e resta il fatto che la Sassari di turno nn è riuscita a prendersi un Dragic qualsiasi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Stefanuzzo ha scritto:

Perché vi sembravano giocatori adatti a dalmasson?

questa xe la chiave

e invito chi se lamenta dei zogadori de sistema a riguardar i risultati ottenudi in questi dieci anni da dalmasson seguendo questa filosofia

mcgee chi???? bell? ahahahah ma mi faccia il piacere, come diseva toto'

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, fp17 ha scritto:

questa xe la chiave

e invito chi se lamenta dei zogadori de sistema a riguardar i risultati ottenudi in questi dieci anni da dalmasson seguendo questa filosofia

mcgee chi???? bell? ahahahah ma mi faccia il piacere, come diseva toto'

Penso che hai centrato perfettamente e aggiungo, guardiamo la cornice che c'è attorno al campo e non diamola per scontata, la gente si identifica con questa squadra e c'è una simbiosi incredibile perché i giocatori antepongono il bene della squadra a quello individuale. Aldilà del valore, vogliamo paragonare il fascino della soluzione Dragič con un Bell....

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, fp17 ha scritto:

questa xe la chiave

e invito chi se lamenta dei zogadori de sistema a riguardar i risultati ottenudi in questi dieci anni da dalmasson seguendo questa filosofia

mcgee chi???? bell? ahahahah ma mi faccia il piacere, come diseva toto'

hai mai visto giocare McGee ?

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Flaming ha scritto:

 


Premetto che nn sono in polemica ma è solo per alimentare la discussione emoji23.png...
A cosa serve un giocatore come Bell se hai l’occasione di prendere Dragic? Un giocatore come lui, ovvero sia da sistema che volendo solista, ti fa fare un salto di livello ancora maggiore.
Non dico che oggi siamo una società che puó portare facile giocatori di primissimo livello, ma in un modo o nell’altro con Dragic ci siamo riusciti e quando inizi a farti un certo giro è una certa nomea poi le cose vengono da se. La società ha fatto una mossa di mercato di tutto rispetto e faccio fatica a pensare che potevano fare meglio, e resta il fatto che la Sassari di turno nn è riuscita a prendersi un Dragic qualsiasi emoji12.png


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Flaming,  sempre senza polemica, ma non confrontiamo dragic con Bell.  Non è quello il discorso. 

Ho detto che mi preoccupa il fatto che il prossimo anno quando forse vorremo crescere e non avremo dragic punteremo su tutti giocatori di sistema rinunciando a giocatori tipo Bell. 

Qua nessuno ma proprio nessuno critica la società 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, fp17 ha scritto:

questa xe la chiave

e invito chi se lamenta dei zogadori de sistema a riguardar i risultati ottenudi in questi dieci anni da dalmasson seguendo questa filosofia

mcgee chi???? bell? ahahahah ma mi faccia il piacere, come diseva toto'

I giogadori de sistema xè anche quei che magari gà bone medie da 3 ma co' la bala scota i rinuncia ai tiri aperti e i la passa a un marcado... vedi sanders

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, pinot ha scritto:

hai mai visto giocare McGee ?

McGee è un buon giocatore di sicuro,ma niente di che... altrimenti dopo aver vinto lo scudetto a Venezia non sarebbe finito a Pistoia e poi in Turchia in una squadra di 2/3 fascia...

Inoltre a noi sarebbe servito poco,troppo piccolo per chi ha già 2piccoli come Wright e Cavaliero.

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Alan74 ha scritto:

I giogadori de sistema xè anche quei che magari gà bone medie da 3 ma co' la bala scota i rinuncia ai tiri aperti e i la passa a un marcado... vedi sanders

Quindi, appurato che a Dalmasson piacciono i giocatori di sistema, appurato che noi solo quelli prendiamo, quando la palla scotta, da noi non tira nessuno...

Non la farei cosi semplice...in buona sostanza...Alan

Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, alvin66 ha scritto:

Quindi, appurato che a Dalmasson piacciono i giocatori di sistema, appurato che noi solo quelli prendiamo, quando la palla scotta, da noi non tira nessuno...

Non la farei cosi semplice...in buona sostanza...Alan

Dai Alvin.. Non farla semplice nemmeno tu. So che hai capito quello che intendo. 

 

Link to post
Share on other sites
Flaming,  sempre senza polemica, ma non confrontiamo dragic con Bell.  Non è quello il discorso. 
Ho detto che mi preoccupa il fatto che il prossimo anno quando forse vorremo crescere e non avremo dragic punteremo su tutti giocatori di sistema rinunciando a giocatori tipo Bell. 
Qua nessuno ma proprio nessuno critica la società 


Mai detto che c’è l’hai con la società, il mio era solo un appunto sulla mossa di mercato. Ad ogni modo per quale motivo tu dai per assodato il fatto che Dragic il prox anno nn ci sarà? Da quel che si sa è una partita aperta.
Ad ogni modo vi ricordo che si diceva che con soli giocatori di sistema nn saremo mai riusciti ad ottenere la promozione in A1...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Flaming ha scritto:

 


Mai detto che c’è l’hai con la società, il mio era solo un appunto sulla mossa di mercato. Ad ogni modo per quale motivo tu dai per assodato il fatto che Dragic il prox anno nn ci sarà? Da quel che si sa è una partita aperta.
Ad ogni modo vi ricordo che si diceva che con soli giocatori di sistema nn saremo mai riusciti ad ottenere la promozione in A1...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Beh in semifinale con Treviso in gara 2 ha giocato solo Green praticamente...

Ad ogni modo io credo che quando il livello si alza ci sia bisogno anche di altro. Tutto qua

Su dragic il prossimo anno... Beh ma onestamente se dovesse tornare ad essere il giocatore che fa mvp di giornata in eurolega, pensiamo davvero che si fermerebbe qui a Trieste a giocare se va bene la europe cup che credo lui nemmeno conosca, contro magiari e finnici? Mi aspetto di no, ma magari sono il solito pessimista...

Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Alan74 ha scritto:

Beh in semifinale con Treviso in gara 2 ha giocato solo Green praticamente...

Ad ogni modo io credo che quando il livello si alza ci sia bisogno anche di altro. Tutto qua

Su dragic il prossimo anno... Beh ma onestamente se dovesse tornare ad essere il giocatore che fa mvp di giornata in eurolega, pensiamo davvero che si fermerebbe qui a Trieste a giocare se va bene la europe cup che credo lui nemmeno conosca, contro magiari e finnici? Mi aspetto di no, ma magari sono il solito pessimista...

Appunto, perchè nelle squadre di sistema non per forza non possono spiccare le personalità singole. Anche oggi abbiamo più di qualche giocatore che nella singola partita ne potrebbe mettere 30

Su Dragic probabilmente se torna esattamente quel giocatore li, oltre il fatto che faremo un girone di ritorno importante, forse sarà difficile trattenerlo; però ci sono mille variabili, se la società come sembra aumenterà il budget, se faremo le coppe e se il giocatore (come sembra su più fronti) avrà voglia di restare vicino a casa allora mai dire mai...ad ogni modo è un discorso che affronteremo in estate.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Alan74 ha scritto:

Dai Alvin.. Non farla semplice nemmeno tu. So che hai capito quello che intendo. 

 

Io un giocatore di sistema, lo intendo uno che mette dentro la tripla quando serve, recupera un pallone importante, strappa via un rimbalzo offensivo vitale..

Come tutte le tipologie di giocatori, ce ne sono quelli piu' bravi e quelli meno bravi.

Powell non si puo' dire fosse un giocatore di sistema nel senso classico...eppure contro di noi rifiuto' la tripla allo scadere.

Direi che si tratta' piu' di personalita' che di essere o meno un giocatore di sistema.

Che tra l'altro uno non lo nasce...ci si adatta ..vedi Swann l'anno scorso.

 

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, alvin66 ha scritto:

Io un giocatore di sistema, lo intendo uno che mette dentro la tripla quando serve, recupera un pallone importante, strappa via un rimbalzo offensivo vitale..

Come tutte le tipologie di giocatori, ce ne sono quelli piu' bravi e quelli meno bravi.

Powell non si puo' dire fosse un giocatore di sistema nel senso classico...eppure contro di noi rifiuto' la tripla allo scadere.

Direi che si tratta' piu' di personalita' che di essere o meno un giocatore di sistema.

Che tra l'altro uno non lo nasce...ci si adatta ..vedi Swann l'anno scorso.

 

Io ritengo allora che sanders non sia affatto un giocatore di sistema secondo la tua definizione. Io credo che qua dentro quando si dica giocatore di sistema si intenda "bravino" ma che non si prende troppi tiri  o troppe iniziative e si integri bene con i compagni. Tutte virtù che io pure apprezzo ma che spesso si legano a doppio filo ad una personalità Non troppo spiccata che li blocca quando la palla pesa. Guardati con attenzione sanders nel primo tempo contro Sassari.  Lo so già,  Mi dirai che ha segnato parecchi punti, 17 credo, ma guardati come si comporta nel momento in cui Sassari sta scappando.  Per ben due volte gli viene data palla per un tiro aperto ma lui non se la sente e la dà via. In altre occasioni potrebbe provare un uno contro uno sfruttando il ritardo del difensore e creare un vantaggio, giocata nelle sue corde ma lui la da ad un compagno costretto ad un tiro a bassa percentuale. Poi quando invece il trend è positivo i punti li mette.  

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Alan74 ha scritto:

Io ritengo allora che sanders non sia affatto un giocatore di sistema secondo la tua definizione. Io credo che qua dentro quando si dica giocatore di sistema si intenda "bravino" ma che non si prende troppi tiri  o troppe iniziative e si integri bene con i compagni. Tutte virtù che io pure apprezzo ma che spesso si legano a doppio filo ad una personalità Non troppo spiccata che li blocca quando la palla pesa. Guardati con attenzione sanders nel primo tempo contro Sassari.  Lo so già,  Mi dirai che ha segnato parecchi punti, 17 credo, ma guardati come si comporta nel momento in cui Sassari sta scappando.  Per ben due volte gli viene data palla per un tiro aperto ma lui non se la sente e la dà via. In altre occasioni potrebbe provare un uno contro uno sfruttando il ritardo del difensore e creare un vantaggio, giocata nelle sue corde ma lui la da ad un compagno costretto ad un tiro a bassa percentuale. Poi quando invece il trend è positivo i punti li mette.   

Non è che dici una cosa errata, il gioco di sistema ovviamente ha come caratteristica il fatto che si è tutti legati con un doppio filo e quindi spesso la squadra si muove come un unico blocco, nel bene e nel male. Da qui deriva il fatto che possiamo vincere di 40 contro Avellino, quando tutto gira per osmosi tutti i giocatori girano che è una meraviglia, di contro quando le cose iniziano a non andare (vedi Brindisi) la squadra si immobilizza in toto. Più il sistema è rodato, solido ed equilibrato e più diventa inattaccabile e gira come una macchina perfetta (vedi playoff promozione). Infatti questo è il motivo per cui in trasferta, soprattutto ad inizio anno, balbettiamo molto per poi fare puntualmente un gran girone di ritorno (mi riferisco alle stagioni passate no alla scorsa dove e il blocco principale dei giocatori era lo stesso dell'anno precedente e quindi la situazione era diversa).

Detto questo, resto convinto che il gioco di sistema se trova gli incastri giusti, e comunque un buon budget, sia l'unico sistema che ti permette di concorrere anche contro squadre più blasonate che puntano solo a superstar. Ad ogni modo avere una squadra di sistema non significa che non puoi avere campioni, vedi ad asempio le squadre allenate da Obradovic che vive di un gioco corale e di sistema e indubbiamente non è privo di top player; gioco opposto quello di Pianiggiani....i risultati parlano per loro :-)

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Flaming ha scritto:

Non è che dici una cosa errata, il gioco di sistema ovviamente ha come caratteristica il fatto che si è tutti legati con un doppio filo e quindi spesso la squadra si muove come un unico blocco, nel bene e nel male. Da qui deriva il fatto che possiamo vincere di 40 contro Avellino, quando tutto gira per osmosi tutti i giocatori girano che è una meraviglia, di contro quando le cose iniziano a non andare (vedi Brindisi) la squadra si immobilizza in toto. Più il sistema è rodato, solido ed equilibrato e più diventa inattaccabile e gira come una macchina perfetta (vedi playoff promozione). Infatti questo è il motivo per cui in trasferta, soprattutto ad inizio anno, balbettiamo molto per poi fare puntualmente un gran girone di ritorno (mi riferisco alle stagioni passate no alla scorsa dove e il blocco principale dei giocatori era lo stesso dell'anno precedente e quindi la situazione era diversa).

Detto questo, resto convinto che il gioco di sistema se trova gli incastri giusti, e comunque un buon budget, sia l'unico sistema che ti permette di concorrere anche contro squadre più blasonate che puntano solo a superstar. Ad ogni modo avere una squadra di sistema non significa che non puoi avere campioni, vedi ad asempio le squadre allenate da Obradovic che vive di un gioco corale e di sistema e indubbiamente non è privo di top player; gioco opposto quello di Pianiggiani....i risultati parlano per loro 🙂

Beh .. Se giochiamo "di sistema" con il quintetto del fenerbache mi sta bene..

😀

Link to post
Share on other sites
23 ore fa, julian ha scritto:

oh, sono opinioni

per me dragic per questi 6 mesi piglia meno di mc gee

pronto a cambiare idea se escono le cifre ufficiali

(...)

Anche secondo me.

Per Dragic è fuorviante fare riferimento alle cifre delle stagioni passate.

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites

Giusto per dare un riferimento, lo scorso anno McGee era a Pistoia, che aveva un budget di 2,8 mln del quale 1,3mln dedicato ai salari. Continuo a pensare che sicuramente non sia un giocatore troppo caro per noi, poi non sapendo le cifre esatte di Dragic parliamo del nulla ma quel che è certo è che McGee supponendo anche fosse il più pagato di Pistoia (max 20% del budget?) non poteva superare i 260K all'anno e parliamo di un limite massimo

Edited by Flaming
Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Flaming ha scritto:

Giusto per dare un riferimento, lo scorso anno McGee era a Pistoia, che aveva un budget di 2,8 mln del quale 1,3mln dedicato ai salari. Continuo a pensare che sicuramente non sia un giocatore troppo caro per noi, poi non sapendo le cifre esatte di Dragic parliamo del nulla ma quel che è certo è che McGee supponendo anche fosse il più pagato di Pistoia (max 20% del budget?) non poteva superare i 260K all'anno e parliamo di un limite massimo

dove hai letto queste cifre, Flaming ?

mi sembrano bassine

lo scorso anno Pistoia aveva un roster italiano di tutto rispetto con Mian, Gaspardo, Magro, Laquintana e stranieri come Moore, ora a Varese, e per l'appunto McGee

2.8 di budget mi sembra pochetto se consideriamo che Capo d'Orlando, quella con il budget più basso e si è visto che fine ha fatto, aveva 2.5

ma insomma, sia quel che sia, le cifre non le possiamo sapere a meno che non ci aiuti SdA

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...