Jump to content
SandroWeb

Segafredo Virtus Bologna-Allianz Trieste (domenica 11 aprile)

Recommended Posts

Per me ci sta una sorpresa dopo la nostra pausa e magari qualche loro distrazione di coppa. Poi mi sveglio dal sogno e, per come hanno giocato con Sassari, la vedo davvero dura. Chi davvero mi impressiona del potenziale della Virtus, non sono tanti i grandi nomi, certo quelli slavi dalla mano divina o i tre black USA, seri silenziosi e molto concreti, ma soprattutto le seconde linee italiane. Ricci e soprattutto quel giovane eccezionale che è Paiola, bellissimo da vedere. Fortuna che non hanno un allenatore come Messina o un Dattome al posto di Bellinelli.

Orca ma quelli in realtà li avevamo battuti...

Link to post
Share on other sites

Non c'è partita, visto anche che la nostra società pare abbia già tirato i remi in barca.

Spero di sbagliarmi, ma se così fosse, trovo il fatto molto irrispettoso nei confronti dei tifosi.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Skenea ha scritto:

Non c'è partita, visto anche che la nostra società pare abbia già tirato i remi in barca.

Spero di sbagliarmi, ma se così fosse, trovo il fatto molto irrispettoso nei confronti dei tifosi.

Va che il primo aprile è già passato

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Skenea ha scritto:

Non c'è partita, visto anche che la nostra società pare abbia già tirato i remi in barca.

Spero di sbagliarmi, ma se così fosse, trovo il fatto molto irrispettoso nei confronti dei tifosi.

Opinione tua. Quindi non partirei con questi sfoghi rispetto ad un'ipotetica mancanza di rispetto. Per il momento la società ha fatto sempre tutti gli sforzi possibili, pensiamo anche solo agli ingaggi temporanei, finanche ancora poche settimane fa di Peric: io vedo i remi ancora a vogare ben saldi in acqua, perlomeno da parte della società.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, GMarco ha scritto:

Opinione tua. Quindi non partirei con questi sfoghi rispetto ad un'ipotetica mancanza di rispetto. Per il momento la società ha fatto sempre tutti gli sforzi possibili, pensiamo anche solo agli ingaggi temporanei, finanche ancora poche settimane fa di Peric: io vedo i remi ancora a vogare ben saldi in acqua, perlomeno da parte della società.

Infatti ho scritto che la mia è solo una supposizione, sperando pure che sia sbagliata.

Vedremo cosa  dirà il campo.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Skenea ha scritto:

Infatti ho scritto che la mia è solo una supposizione, sperando pure che sia sbagliata.

Vedremo cosa  dirà il campo.

Supposizione basata su cosa esattamente? Forse mi sono perso un pezzo non lo so...

Link to post
Share on other sites

durissima durissima, ma si parte sempre da 0-0

fondamentale un approccio totalmente focalizzato e senza cali di concentrazione

ed aumentare le % da 3, perchè tra venezia e treviso non abbiamo fatto benissimo (eufemismo)

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, poli ha scritto:

Supposizione basata su cosa esattamente? Forse mi sono perso un pezzo non lo so...

Le mie sono solo sensazioni, dovute soprattutto all’aspetto economico. In una recente intervista Ghiacci affermava:

-          che la stagione si concluderà con una lieve perdita;

-          che i risultati fino ad ora ottenuti, sono al di sopra delle più rosee aspettative;

-          che bisognerebbe gioire per la nostra attuale posizione in classifica e non criticare tanto la squadra.

Poi inoltre:

-          le recenti critiche di Dalmasson (non ricordo che Dalmasson abbia mai criticato così apertamente un giocatore) a Doyle, a che prò, in questo momento?

-          Peric dato immediatamente via, quando Grazulis non ancora a posto. Forse un errore medico di valutazione, ma veramente troppa fretta. E anche qui la ragione molto probabilmente è economica.

Anche arrivando ai P.O. che nell’attuale situazione senza pubblico, significherebbe un'ulteriore spesa per le cassa societarie e a quale scopo? Quante possibilità si avrebbe di passare il turno (quasi nessuna) e magari con il rischio di fare pure brutte figure.

 

Questi sono i miei ragionamenti/dubbi.

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Skenea ha scritto:

Le mie sono solo sensazioni, dovute soprattutto all’aspetto economico. In una recente intervista Ghiacci affermava:

 

-          che la stagione si concluderà con una lieve perdita;

 

-          che i risultati fino ad ora ottenuti, sono al di sopra delle più rosee aspettative;

 

-          che bisognerebbe gioire per la nostra attuale posizione in classifica e non criticare tanto la squadra.

 

Poi inoltre:

 

-          le recenti critiche di Dalmasson (non ricordo che Dalmasson abbia mai criticato così apertamente un giocatore) a Doyle, a che prò, in questo momento?

 

-          Peric dato immediatamente via, quando Grazulis non ancora a posto. Forse un errore medico di valutazione, ma veramente troppa fretta. E anche qui la ragione molto probabilmente è economica.

 

Anche arrivando ai P.O. che nell’attuale situazione senza pubblico, significherebbe un'ulteriore spesa per le cassa societarie e a quale scopo? Quante possibilità si avrebbe di passare il turno (quasi nessuna) e magari con il rischio di fare pure brutte figure.

 

 

 

Questi sono i miei ragionamenti/dubbi.

 

Un solo appunto su Doyle/dalmasson... Dopo averlo fatto giocare sempre e comunque, a 5partite dalla fine, una critica del genere (in sostanza gioca per se stesso,non ha capito dove sia finito e in che modo deve giocare) a me fa abbastanza ridere.proprio per il tipo di coach che ha sempre dimostrato di essere fino ad ora(gioca chi merita,non guarda in faccia nessuno),mi sembra un controsenso...allora perché lo hai fatto giocare 30minuti a partita? Mi aspettavo parole del genere per un Henry,usato attorno ai 20minuti di media,non per il tuo giocatore più utilizzato.

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Un solo appunto su Doyle/dalmasson... Dopo averlo fatto giocare sempre e comunque, a 5partite dalla fine, una critica del genere (in sostanza gioca per se stesso,non ha capito dove sia finito e in che modo deve giocare) a me fa abbastanza ridere.proprio per il tipo di coach che ha sempre dimostrato di essere fino ad ora(gioca chi merita,non guarda in faccia nessuno),mi sembra un controsenso...allora perché lo hai fatto giocare 30minuti a partita? Mi aspettavo parole del genere per un Henry,usato attorno ai 20minuti di media,non per il tuo giocatore più utilizzato.

Bella domanda.

Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Skenea ha scritto:

Le mie sono solo sensazioni, dovute soprattutto all’aspetto economico. In una recente intervista Ghiacci affermava:

 

-          che la stagione si concluderà con una lieve perdita;

 

-          che i risultati fino ad ora ottenuti, sono al di sopra delle più rosee aspettative;

 

-          che bisognerebbe gioire per la nostra attuale posizione in classifica e non criticare tanto la squadra.

 

Poi inoltre:

 

-          le recenti critiche di Dalmasson (non ricordo che Dalmasson abbia mai criticato così apertamente un giocatore) a Doyle, a che prò, in questo momento?

 

-          Peric dato immediatamente via, quando Grazulis non ancora a posto. Forse un errore medico di valutazione, ma veramente troppa fretta. E anche qui la ragione molto probabilmente è economica.

 

Anche arrivando ai P.O. che nell’attuale situazione senza pubblico, significherebbe un'ulteriore spesa per le cassa societarie e a quale scopo? Quante possibilità si avrebbe di passare il turno (quasi nessuna) e magari con il rischio di fare pure brutte figure.

 

 

 

Questi sono i miei ragionamenti/dubbi.

 

E in che punto tutto cio sarebbe irrispetoso per il pubblico (forzatamente) non pagante? Perplimo

Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Un solo appunto su Doyle/dalmasson... Dopo averlo fatto giocare sempre e comunque, a 5partite dalla fine, una critica del genere (in sostanza gioca per se stesso,non ha capito dove sia finito e in che modo deve giocare) a me fa abbastanza ridere.proprio per il tipo di coach che ha sempre dimostrato di essere fino ad ora(gioca chi merita,non guarda in faccia nessuno),mi sembra un controsenso...allora perché lo hai fatto giocare 30minuti a partita? Mi aspettavo parole del genere per un Henry,usato attorno ai 20minuti di media,non per il tuo giocatore più utilizzato.

chi faceva giocare al posto suo ?

a parte il fatto che probabilmente lo staff tecnico contava sul fatto di riuscire a modificare il suo atteggiamento in campo, il reparto guardie conta su Fernandez, Laquintana, Cava e Doyle

Henry non è mai stato considerato una guardia dallo staff

Laquintana si è avvitato ed è interessante quanto Tavcar dice anche di lui, Cava è ai titoli di coda e rispetto all'anno scorso il suo rendimento è calato vistosamente, sembra non reggere fisicamente

Lobito Fernandez ha i suoi soliti up&down e ad ogni modo anche quando è in fase up non si può spremere per più di 20-22 min altrimenti perde lucidità ed efficacia, non è mai stato in carriera giocatore da 30-35 minuti

dunque chi doveva utilizzare il coach nel ruolo di 2 ?

Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, poli ha scritto:

E in che punto tutto cio sarebbe irrispetoso per il pubblico (forzatamente) non pagante? Perplimo

 

7 minuti fa, poli ha scritto:

E in che punto tutto cio sarebbe irrispetoso per il pubblico (forzatamente) non pagante? Perplimo

Non ho scritto del pubblico, ma dei tifosi, il che è molto diverso.

Irrispettoso perchè la società ha secondo me il dovere (nei confronti dei propri tifosi e della città che rappresenta) di raggiungere sempre il massimo risultato possibile.

Se poi penso alle migliaia di persone che hanno rinunciato al rimboso dell'abbonamento.....

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Un solo appunto su Doyle/dalmasson... Dopo averlo fatto giocare sempre e comunque, a 5partite dalla fine, una critica del genere (in sostanza gioca per se stesso,non ha capito dove sia finito e in che modo deve giocare) a me fa abbastanza ridere.proprio per il tipo di coach che ha sempre dimostrato di essere fino ad ora(gioca chi merita,non guarda in faccia nessuno),mi sembra un controsenso...allora perché lo hai fatto giocare 30minuti a partita? Mi aspettavo parole del genere per un Henry,usato attorno ai 20minuti di media,non per il tuo giocatore più utilizzato.

Boh queste sono versioni pubbliche. Che al solito valgono quel che valgono. Non sapremo mai cosa gli ha chiesto in palestra in questi 8 mesi. Magari è un tentativo di cambio di strategia proprio in vista del rush finale.

Fatico sempre a comprendere come si possono tirare conclusioni su informazioni cosi volatili se non partendo da dei pregiudizi....

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Skenea ha scritto:

 

Non ho scritto del pubblico, ma dei tifosi, il che è molto diverso.

Irrispettoso perchè la società ha secondo me il dovere (nei confronti dei propri tifosi e della città che rappresenta) di raggiungere sempre il massimo risultato possibile.

Se poi penso alle migliaia di persone che hanno rinunciato al rimboso dell'abbonamento.....

Molto diverso? Davvero? Il pubblico è un sottoinsieme dei tifosi non vedo il punto. E non ti seguo nè sulla mancanza di ottenere il miglior risultato possibile nè sulla mancaza di rispetto.

Considerando dove eravamo al 26 Marzo 2019 o giù di li per me questa stagione è purissimo grasso che cola.

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, poli ha scritto:

Boh queste sono versioni pubbliche. Che al solito valgono quel che valgono. Non sapremo mai cosa gli ha chiesto in palestra in questi 8 mesi. Magari è un tentativo di cambio di strategia proprio in vista del rush finale.

Fatico sempre a comprendere come si possono tirare conclusioni su informazioni cosi volatili se non partendo da dei pregiudizi....

Cioè ? Io in pubblico dico che mi aspettavo molto di più,che non hai capito dove sei finito e come si deve giocare in Europa, e invece a te in palestra dico che stai andando bene? Al limite sarà El contrario, se in pubblico si tende a "proteggere" e a non dare le versioni peggiori,non il contrario! 

E poi quali sarebbero i pregiudizi? A te sembra normale dichiarare  questo del tuo giocatore più utilizzato? A me no,che sia dalmasson,djordjevic, Messina,Kerr. 

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Skenea ha scritto:

 

Non ho scritto del pubblico, ma dei tifosi, il che è molto diverso.

Irrispettoso perchè la società ha secondo me il dovere (nei confronti dei propri tifosi e della città che rappresenta) di raggiungere sempre il massimo risultato possibile.

Se poi penso alle migliaia di persone che hanno rinunciato al rimboso dell'abbonamento.....

faccio fatica a seguirti, Skenea

siamo settimi, posizione di classifica strabiliante secondo me in rapporto a quella che è stata la nostra stagione fra infortuni, covid e flop di stranieri 

giochiamo ogni partita per vincerla e ci è riuscito quasi il 50% delle volte, ti ricordo che la straordinaria squadra di 2 anni fa finì con un record di 16-14, ad ora siamo 11-12

abbiamo perso di brutto con Venezia ma nell'ultimo quarto siamo rientrati, dunque c'abbiamo provato pur giocando male

a Treviso ci hanno asfaltato, poco da dire, non perchè ci siamo andati in gita ma perchè loro erano più forti, in un gran momento di forma

in che circostanze non ci sarebbe stato rispetto nei confronti dei tifosi ?

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Cioè ? Io in pubblico dico che mi aspettavo molto di più,che non hai capito dove sei finito e come si deve giocare in Europa, e invece a te in palestra dico che stai andando bene? Al limite sarà El contrario, se in pubblico si tende a "proteggere" e a non dare le versioni peggiori,non il contrario! 

E poi quali sarebbero i pregiudizi? A te sembra normale dichiarare  questo del tuo giocatore più utilizzato? A me no,che sia dalmasson,djordjevic, Messina,Kerr. 

Magari per 8 mesi ha usato la carota ed ora prova a scuoterlo usando un po il bastone.

Il pregiudizio sta nel fatto che tiri una conclusione (negativa in questo caso) sul comportamento del coach su basi non consolidate non sapendo il rapporto privato tra i 2 IMHO.

Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, pinot ha scritto:

chi faceva giocare al posto suo ?

a parte il fatto che probabilmente lo staff tecnico contava sul fatto di riuscire a modificare il suo atteggiamento in campo, il reparto guardie conta su Fernandez, Laquintana, Cava e Doyle

Henry non è mai stato considerato una guardia dallo staff

Laquintana si è avvitato ed è interessante quanto Tavcar dice anche di lui, Cava è ai titoli di coda e rispetto all'anno scorso il suo rendimento è calato vistosamente, sembra non reggere fisicamente

Lobito Fernandez ha i suoi soliti up&down e ad ogni modo anche quando è in fase up non si può spremere per più di 20-22 min altrimenti perde lucidità ed efficacia, non è mai stato in carriera giocatore da 30-35 minuti

dunque chi doveva utilizzare il coach nel ruolo di 2 ?

Son d'accordo su gran parte,ma "giochi perché no go altri" non me sembra la filosofia che il nostro allenatore ha mai adottato in questi anni. Non si parla di trovare 30minuti al posto suo,ma 10.farlo giocare 20min invece de 30, se El tuo pensiero è quello che hai dichiarato. Sono 2minuti de Arnaldo,5di cavaliero,2 di Henry da guardia(per far un esempio a caso).faccio fatica a pensare che un coach come il nostro,faccia giocare così tanto un giocatore che non gli va bene.

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, pinot ha scritto:

faccio fatica a seguirti, Skenea

siamo settimi, posizione di classifica strabiliante secondo me in rapporto a quella che è stata la nostra stagione fra infortuni, covid e flop di stranieri 

giochiamo ogni partita per vincerla e ci è riuscito quasi il 50% delle volte, ti ricordo che la straordinaria squadra di 2 anni fa finì con un record di 16-14, ad ora siamo 11-12

abbiamo perso di brutto con Venezia ma nell'ultimo quarto siamo rientrati, dunque c'abbiamo provato pur giocando male

a Treviso ci hanno asfaltato, poco da dire, non perchè ci siamo andati in gita ma perchè loro erano più forti, in un gran momento di forma

in che circostanze non ci sarebbe stato rispetto nei confronti dei tifosi ?

No, forse ho scritto male.

Fino ad ora, reputo la stagione molto positiva.

La mia era un'ipotesi/sensazione nel caso in cui da ora in poi (o da Treviso in poi) la società si senta appagata e decida volontariamente di non arriavre ai P.O.

Cosa che in realtà non sapremo mai, ma si potrà solo supporre da quanto vedremo in campo.

Ovviamente sarei felice di essere smentito, dai risultati.

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, poli ha scritto:

Magari per 8 mesi ha usato la carota ed ora prova a scuoterlo usando un po il bastone.

Il pregiudizio sta nel fatto che tiri una conclusione (negativa in questo caso) sul comportamento del coach su basi non consolidate non sapendo il rapporto privato tra i 2 IMHO.

Conclusione negativa? Ma hai letto bene? Ho detto che questo giudizio è un controsenso rispetto a quanto la ha fatto giocare, è un opinione personale. 

La conclusione è data da quello che ha dichiarato lui,non su se sensazione.

Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, poli ha scritto:

Molto diverso? Davvero? Il pubblico è un sottoinsieme dei tifosi non vedo il punto. E non ti seguo nè sulla mancanza di ottenere il miglior risultato possibile nè sulla mancaza di rispetto.

Considerando dove eravamo al 26 Marzo 2019 o giù di li per me questa stagione è purissimo grasso che cola.

Abbiamo opinioni e sensazioni diverse. Nulla di male.

Per essere chiari, fino ad ora reputo pure io la stagione molto positiva.

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Skenea ha scritto:

No, forse ho scritto male.

Fino ad ora, reputo la stagione molto positiva.

La mia era un'ipotesi/sensazione nel caso in cui da ora in poi (o da Treviso in poi) la società si senta appagata e decida volontariamente di non arriavre ai P.O.

Cosa che in realtà non sapremo mai, ma si potrà solo supporre da quanto vedremo in campo.

Ovviamente sarei felice di essere smentito, dai risultati.

per la società il raggiungimento dei PO può non essere obiettivo prioritario della stagione ma in campo ci vanno i giocatori che, ne sono certo, vogliono vincere le partite

dunque è possibilissimo che perdiamo con la Virtus, Trento e Varese che in questa fase sono parecchio più in palla e se dovesse accadere dubito che sarà perchè abbiamo deciso di farlo per evitare i PO ma perchè loro sono al momento più forti, anzi la Virtus non al momento ma in assoluto

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...