Jump to content

[recensione] Il Viaggiatore


tinuviel

Recommended Posts

Gavevo letto un articolo su questo libro un per de mesi fa, poco prima della sua uscita, e me ga incuriosido sia perchè el sta vendendo come Il codice Da Vinci in USA sia perchè l'autor se nascondi e rilascia poche interviste (sarà una montatura pubblicitaria, ma xè curioso).

El libro (no saveria catalogarlo) parti dal presupposto che esisti 5 dimensioni parallele, tutte con caratteristiche distinte, e che fin dall'inizio dei tempi esisti pochi esseri umani capaci de passar in queste altre dimensioni (non con el corpo, ma solo con "l'anima"). Potendo viaggiar, i porta sempre delle novità, soprattutto come idee, dai altri mondi, e i "sconvolgi" el nostro. Se supponi che i grandi profeti, scienziati, filosofi gavessi questo dono. Vicin a lori esisti gli "arlecchini", che ga de proteggerli contro la Tabula, un'organizzazion potentissima che vol mantener la situazion sempre uguale, per aver sempre più controllo su tuti i esseri umani.

questo xè el contesto. El romanzo, ambientà nei nostri giorni, racconta che ormai i viaggiatori xè estinti, ma se scopri che due fradei podessi esserlo. Allora comincia una ricerca da parte sia de un arlecchino (che li vol protegger) sia della tabula, che ga cambià idea e che li vol sfruttar per ottegnir più potere. El resto, no ve conto, se no no ga senso leggerlo!

Xè un libro cocolo, soprattutto in estate sotto l'ombrellon, xè pien de riferimenti storici e scientifici, xè scritto decentemente (insomma, per el genere xè bon!).

Link to comment
Share on other sites

insomma, el new age tira sempre ( se prima del new age i gavessi parlado de anima i ghe gavessi dado de basabanchi e i gavessi denolido el libro con questa espression..) e un poco de storia e de scienza va ben per darghe più credibilità.. xe anni che devo inveze legerme Flatlandia, che al contrario ipotizza un mondo in due sole dimensioni

Link to comment
Share on other sites

nel libro la definisi "luce" e i ghe da quasi una spiegazion scientifica, cussì come l'esistenza dei altri mondi...purtroppo, no capindo una pippa della teoria dei quanti, no savessi dir quanto xè "scientifico" (za Einstein lo gaveva ipotizzado) e quanto xè inventà de sana pianta...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×