Jump to content
Giova80

Carpi - Triestina (domenica 29 novembre ore 17.30)

Recommended Posts

Seconda trasferta consecutiva per gli Alabardati, dopo il recupero mercoledì a Gubbio, questa volta si va a Carpi.

Infortuni, covid, scelte sbagliate, arbitraggi non proprio corretti ed un bel po' di sfortuna: sono tutte le cause che purtroppo non stanno facendo decollare la squadra, speriamo che prima o poi la ruoti giri anche per noi.

Da parte nostra squalificato Rizzo mentre il Carpi dovrà fare a meno del portiere Rossini e del centrale Fofana per squalifica e probabilmente non ci sarà anche il terzino Donovaro, fermo per infortunio mentre sarà da temere al centro dell'attacco quello che per me è il centravanti più forte del girone: Tommaso Biasci, seconda punta di movimento, rapida, forte e tecnica che ha già segnato 4 gol e fornito un assist, un attaccante completo e molto pericoloso.

 

Link to post
Share on other sites

CARPI-TRIESTINA, PRECEDENTI ED EX

Se pensiamo al Carpi viene subito in mente la sconfitta per 1-0 dell'anno scorso, segnata da un arbitro(lo stesso di Gubbio-Triestina di mercoledì) che ci decimò estraendo ben 9 cartellini gialli e 2 rossi.

Tuttavia, quello di domenica - ore 17.30 al Cabassi - sarà il sesto confronto con i carpigiani a casa loro. Fino a questo momento, nei 5 precedenti è una sola la vittoria dell'Unione : correva l'anno calcistico 1999-2000 e la Triestina vinse 2-1 a Carpi(doppietta di Provitali) raccogliendo la settima vittoria consecutiva che significava record assoluto e fuga (ahinoi momentanea) in vetta alla C2. 

Sono due invece le vittorie biancorosse. Detto dell'anno scorso con l'1-0 ad opera di Jelenic, perdemmo a Carpi con lo stesso risultato anche nel primo confronto del 1991-92 in C1.

Due infine i pareggi, entrambi in C1. Nel 1992-93 1-1 con gol di Panero dopo che lo stesso aveva sbagliato un rigore guadagnato dal nostro attuale A.U. Milanese. L'anno successivo, invece, pareggio a reti bianche. 

GLI EX
Tra i padroni ci sarà Andrea Ferretti, ora a Carpi dopo quattro mesi incommentabili a Trieste fino a gennaio dell'anno scorso. Da poco in Emilia anche Alberto Salata, pure lui alla Triestina nella passata stagione senza lasciare alcuna traccia. 
Tra le nostre fila vantano invece un passato in Emilia Ligi, Capela e Giorico
 

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites

secondo il Piccolo Calvano e Giorico forse recuperabili per quanto certamente non al top

sicuramente out Gomez per almeno 10 giorni, Litteri che pensavo negativizzato invece con tampone indeterminato per cui fermo

per cui unica prima punta a disposizione Granoche, la cui condizione abbiamo potuto " apprezzare " mercoledì

abbondanza invece in difesa dove tutti sono abili ad eccezione di Struna, uno che non mi dispiacerebbe vedere in azione prima della fine del campionato....

Link to post
Share on other sites

Facciamo la conta.

In difesa a parte Struna dovrebbero esserci tutti.

A centrocampo sani mi sembrano solo Lodi, Maracchi e Palmucci. Calvano e Giorico spero giochino solo se recuperati al 100%

In attacco Granoche e Sarno a mezzo servizio, Petrella, Mensah, Gatto.

 

Fino a 11 dovremmo arrivare.

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Genzo ha scritto:

Facciamo la conta.

In difesa a parte Struna dovrebbero esserci tutti.

A centrocampo sani mi sembrano solo Lodi, Maracchi e Palmucci. Calvano e Giorico spero giochino solo se recuperati al 100%

In attacco Granoche e Sarno a mezzo servizio, Petrella, Mensah, Gatto.

 

Fino a 11 dovremmo arrivare.

a centrocampo c'è anche Boultam, non so in che condizioni dal momento che fra infortunio e covid è stato fermo 3 mesi

Link to post
Share on other sites
a centrocampo c'è anche Boultam, non so in che condizioni dal momento che fra infortunio e covid è stato fermo 3 mesi
Giusto lo avevo dimenticato che però credo non abbia mai giocato più di 20 minuti.
Affidiamoci a lui ed a Palmucci, magari qualcosa di diverso lo vediamo

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Non mi sembra che il Carpi sia messo benissimo, con un muleto in porta e assenze in difesa.

Forse dovremmo pensare meno alle assenze e ai giocatori non in condizione e di più alle partite da affrontare, queste conferenze stampa del dopo partita da bollettino medico mi hanno stancato.

Amo gli allenatori che non parlano delle assenze o delle problematiche ma fanno con quello che hanno, anche con i giovani se nel caso. Il nostro non è uno di questi, nel dopo partita di Gubbio ha detto che avremmo dovuto vincere con un calcio piazzato, quindi a questo punto mi vengono dubbi sul lavoro in settimana. 

Domani i giocatori sani da schierare ci sono, pur dovendo fare rinunce importanti, ora tocca a lui. 

Offriedi ( sano) Rapisarda - Ligi - Tartaglia - Filippini (sani e penso in condizione) Lodi - Maracchi - un giovane centrocampista (quello con più gamba) se Calvano o Giorico non ce la fanno- Gatto - Mensah - Petrella (sani)

Mi sembra una formazione che possa giocarcela contro una squadra costruita con l'obiettivo di una salvezza senza patemi, dopo l'addio del patron con i soldi. 

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, bananarepublic ha scritto:

Non mi sembra che il Carpi sia messo benissimo, con un muleto in porta e assenze in difesa.

Forse dovremmo pensare meno alle assenze e ai giocatori non in condizione e di più alle partite da affrontare, queste conferenze stampa del dopo partita da bollettino medico mi hanno stancato.

Amo gli allenatori che non parlano delle assenze o delle problematiche ma fanno con quello che hanno, anche con i giovani se nel caso. Il nostro non è uno di questi, nel dopo partita di Gubbio ha detto che avremmo dovuto vincere con un calcio piazzato, quindi a questo punto mi vengono dubbi sul lavoro in settimana. 

Domani i giocatori sani da schierare ci sono, pur dovendo fare rinunce importanti, ora tocca a lui. 

Offriedi ( sano) Rapisarda - Ligi - Tartaglia - Filippini (sani e penso in condizione) Lodi - Maracchi - un giovane centrocampista (quello con più gamba) se Calvano o Giorico non ce la fanno- Gatto - Mensah - Petrella (sani)

Mi sembra una formazione che possa giocarcela contro una squadra costruita con l'obiettivo di una salvezza senza patemi, dopo l'addio del patron con i soldi. 

non sono molto d'accordo

qualunque allenatore nel dopopartita minimizza le assenze se vince e le enfatizza se perde 

a parte questo il vantaggio delle 5 sostituzioni viene meno se in panchina non c'è gente in grado di incidere perchè in condizione precaria

abbiamo costruito una rosa extra large proprio con l'obiettivo di avere alternative di livello e finora non abbiamo potuto ottenerlo

infine non è che mancano giocatori qua e là ma abbiamo una moria in attacco e emergenza a centrocampo, in particolare tutte 3 le prime punte sono ko o quasi, gli esterni sono 3 di cui uno rabberciato, un altro totalmente fuori condizione dopo un mese di stop e il 3° quasi fuori rosa poi reintegrato ma apparentemente ai margini e con la valigia in mano

e domani potrebbero mancare i 2/3 del centrocampo titolare, prima alternativa compresa

non assenze qualunque, mi pare, qualunque allenatore sarebbe in difficoltà in una situazione del genere

a parte questo, mi permetto una considerazione su mercoledì

noi abbiamo fatto schifo contro una squadra che gioca a immagine e somiglianza del suo mister, il roccioso Torrente

per cui densità, marcature ferree, 9 dietro la linea della palla e poi pallone per Pasquato e Gomez sperando che inventino qualcosa

il Gubbio nelle ultime 6 partite ha preso 3 gol e domenica scorsa anche il Perugia si è incagliato contro di loro

a mio parere avremmo fatto fatica contro di loro anche al completo, non ne parliamo nelle condizioni in cui ci siamo presentati là

per cui resta un'insoddisfazione di fondo per quanto la squadra esprime in termini di qualità di gioco ma le attenuanti generiche per mercoledì e per domani non mancano, almeno a mio parere

Link to post
Share on other sites

io credo invece che il fatto di poter schierare 11 accettabili non deve ingannare... sono 11 che in settimana non si sono quasi allenati e non hanno nessuno alle spalle e per giunta hanno giocato tre giorni fa... dovremmo tacerlo per non infastidire Banana? comunque penso che sarebbe effettivamente meglio lasciar perdere affermazioni ridicole del tipo “andiamo per vincere, i ragazzi hanno voglia di rifarsi dello smacco di Gubbio” e sostituirle con un più realistico “siamo in grave emergenza andiamo in trincea speriamo di riuscire a far punti”... 

Link to post
Share on other sites
Non mi sembra che il Carpi sia messo benissimo, con un muleto in porta e assenze in difesa.
Forse dovremmo pensare meno alle assenze e ai giocatori non in condizione e di più alle partite da affrontare, queste conferenze stampa del dopo partita da bollettino medico mi hanno stancato.
Amo gli allenatori che non parlano delle assenze o delle problematiche ma fanno con quello che hanno, anche con i giovani se nel caso. Il nostro non è uno di questi, nel dopo partita di Gubbio ha detto che avremmo dovuto vincere con un calcio piazzato, quindi a questo punto mi vengono dubbi sul lavoro in settimana. 
Domani i giocatori sani da schierare ci sono, pur dovendo fare rinunce importanti, ora tocca a lui. 
Offriedi ( sano) Rapisarda - Ligi - Tartaglia - Filippini (sani e penso in condizione) Lodi - Maracchi - un giovane centrocampista (quello con più gamba) se Calvano o Giorico non ce la fanno- Gatto - Mensah - Petrella (sani)
Mi sembra una formazione che possa giocarcela contro una squadra costruita con l'obiettivo di una salvezza senza patemi, dopo l'addio del patron con i soldi. 
L'unica assenza di rilievo a parte Rossini mi sembra Sabotic in difesa. Gli altri 2 infortunati sono giovani riserve. Direi che farei a cambio a non poter schierare Offredi e Ligi ed avere disponibili tutti gli altri. Poi magari perdiamo lo stesso perché il calcio non è una scienza esatta.
Il confronto con la rosa ci sta, ma di solito si fa considerando le rose al completo.
Cmq la formazione che hai proposto mi piace e penso possa fare bene. È quella che vorrei vedere anch'io domani

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

io non rinuncerei mai al mondo a Capela in difesa, inoltre tra i sani c’è Lambrughi che potrebbe giocare centrale spostando Ligi a sinistra... sì lo so che non è il suo ruolo ma in emergenza se non si hanno i giocatori giusti per tutti i ruoli qualcuno giocherà fuori ruolo e si fa non perché “non se ghe riva” ma perché no se pol far altro... e chi fuori ruolo? quello che fa meno danni alla squadra nel suo complesso... così Filippini potrebbe essere spostato più avanti se manca un centrocampista o addirittura in ala sinistra se Petrella non è in grado di giocare

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pinot ha scritto:

non sono molto d'accordo

qualunque allenatore nel dopopartita minimizza le assenze se vince e le enfatizza se perde 

a parte questo il vantaggio delle 5 sostituzioni viene meno se in panchina non c'è gente in grado di incidere perchè in condizione precaria

abbiamo costruito una rosa extra large proprio con l'obiettivo di avere alternative di livello e finora non abbiamo potuto ottenerlo

infine non è che mancano giocatori qua e là ma abbiamo una moria in attacco e emergenza a centrocampo, in particolare tutte 3 le prime punte sono ko o quasi, gli esterni sono 3 di cui uno rabberciato, un altro totalmente fuori condizione dopo un mese di stop e il 3° quasi fuori rosa poi reintegrato ma apparentemente ai margini e con la valigia in mano

e domani potrebbero mancare i 2/3 del centrocampo titolare, prima alternativa compresa

non assenze qualunque, mi pare, qualunque allenatore sarebbe in difficoltà in una situazione del genere

a parte questo, mi permetto una considerazione su mercoledì

noi abbiamo fatto schifo contro una squadra che gioca a immagine e somiglianza del suo mister, il roccioso Torrente

per cui densità, marcature ferree, 9 dietro la linea della palla e poi pallone per Pasquato e Gomez sperando che inventino qualcosa

il Gubbio nelle ultime 6 partite ha preso 3 gol e domenica scorsa anche il Perugia si è incagliato contro di loro

a mio parere avremmo fatto fatica contro di loro anche al completo, non ne parliamo nelle condizioni in cui ci siamo presentati là

per cui resta un'insoddisfazione di fondo per quanto la squadra esprime in termini di qualità di gioco ma le attenuanti generiche per mercoledì e per domani non mancano, almeno a mio parere

Mi trovi perfettamente d'accordo 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, morodesede ha scritto:

io credo invece che il fatto di poter schierare 11 accettabili non deve ingannare... sono 11 che in settimana non si sono quasi allenati e non hanno nessuno alle spalle e per giunta hanno giocato tre giorni fa... dovremmo tacerlo per non infastidire Banana? comunque penso che sarebbe effettivamente meglio lasciar perdere affermazioni ridicole del tipo “andiamo per vincere, i ragazzi hanno voglia di rifarsi dello smacco di Gubbio” e sostituirle con un più realistico “siamo in grave emergenza andiamo in trincea speriamo di riuscire a far punti”... 

E quindi? Lottemo per far 0 a 0 sperando de no ciapar el pero se no semo cagai come a Gubbio?

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, pinot ha scritto:

non sono molto d'accordo

qualunque allenatore nel dopopartita minimizza le assenze se vince e le enfatizza se perde 

a parte questo il vantaggio delle 5 sostituzioni viene meno se in panchina non c'è gente in grado di incidere perchè in condizione precaria

abbiamo costruito una rosa extra large proprio con l'obiettivo di avere alternative di livello e finora non abbiamo potuto ottenerlo

infine non è che mancano giocatori qua e là ma abbiamo una moria in attacco e emergenza a centrocampo, in particolare tutte 3 le prime punte sono ko o quasi, gli esterni sono 3 di cui uno rabberciato, un altro totalmente fuori condizione dopo un mese di stop e il 3° quasi fuori rosa poi reintegrato ma apparentemente ai margini e con la valigia in mano

e domani potrebbero mancare i 2/3 del centrocampo titolare, prima alternativa compresa

non assenze qualunque, mi pare, qualunque allenatore sarebbe in difficoltà in una situazione del genere

a parte questo, mi permetto una considerazione su mercoledì

noi abbiamo fatto schifo contro una squadra che gioca a immagine e somiglianza del suo mister, il roccioso Torrente

per cui densità, marcature ferree, 9 dietro la linea della palla e poi pallone per Pasquato e Gomez sperando che inventino qualcosa

il Gubbio nelle ultime 6 partite ha preso 3 gol e domenica scorsa anche il Perugia si è incagliato contro di loro

a mio parere avremmo fatto fatica contro di loro anche al completo, non ne parliamo nelle condizioni in cui ci siamo presentati là

per cui resta un'insoddisfazione di fondo per quanto la squadra esprime in termini di qualità di gioco ma le attenuanti generiche per mercoledì e per domani non mancano, almeno a mio parere

Condivido dalla prima all'ultima parola.

Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Roberto24 ha scritto:

E quindi? Lottemo per far 0 a 0 sperando de no ciapar el pero se no semo cagai come a 

Io eviterei proprio di fare dichiarazioni dicendo le solite banalita'.

E questo non significa che si scenderà in campo per fare  catenaccio.

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Difficile fare previsioni di formazione..

Secondo me tutto dipendera' dalle condizioni minime accettabili di Calvano, Giorico e Petrella.

Sulla base del loro stato credo si decidera' che modulo adottare e che formazione far scendere in campo.

Un bel rebus...

 

Link to post
Share on other sites
4 hours ago, morodesede said:

e quale sarebbe il “giovane centrocampista con più gamba se Calvano o Giorico non ce la fanno”? Cavaliere? o il trequartista Palmucci?

Palmucci è un mediano che può fare la mezzala. Poi abbiamo Boultam ed anche lui può fare la mezzala anche se più offensiva

Link to post
Share on other sites
8 ore fa, bananarepublic ha scritto:

Non mi sembra che il Carpi sia messo benissimo, con un muleto in porta e assenze in difesa.

Forse dovremmo pensare meno alle assenze e ai giocatori non in condizione e di più alle partite da affrontare, queste conferenze stampa del dopo partita da bollettino medico mi hanno stancato.

Amo gli allenatori che non parlano delle assenze o delle problematiche ma fanno con quello che hanno, anche con i giovani se nel caso. Il nostro non è uno di questi, nel dopo partita di Gubbio ha detto che avremmo dovuto vincere con un calcio piazzato, quindi a questo punto mi vengono dubbi sul lavoro in settimana. 

Domani i giocatori sani da schierare ci sono, pur dovendo fare rinunce importanti, ora tocca a lui. 

Offriedi ( sano) Rapisarda - Ligi - Tartaglia - Filippini (sani e penso in condizione) Lodi - Maracchi - un giovane centrocampista (quello con più gamba) se Calvano o Giorico non ce la fanno- Gatto - Mensah - Petrella (sani)

Mi sembra una formazione che possa giocarcela contro una squadra costruita con l'obiettivo di una salvezza senza patemi, dopo l'addio del patron con i soldi. 

Diciamo che averne circa 11 arruolabili in buone condizioni in uno sport in cui giocano 16 non è il massimo della vita. 

Link to post
Share on other sites
L'unica assenza di rilievo a parte Rossini mi sembra Sabotic in difesa. Gli altri 2 infortunati sono giovani riserve. Direi che farei a cambio a non poter schierare Offredi e Ligi ed avere disponibili tutti gli altri. Poi magari perdiamo lo stesso perché il calcio non è una scienza esatta.
Il confronto con la rosa ci sta, ma di solito si fa considerando le rose al completo.
Cmq la formazione che hai proposto mi piace e penso possa fare bene. È quella che vorrei vedere anch'io domani

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Sabotic convocato quindi unica defezione importante Rossini

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Genzo ha scritto:

Sabotic convocato quindi unica defezione importante Rossini

 

a dire il vero manca per squalifica anche il loro difensore centrale più forte, Fofana

e Sabotic comunque non è al 100%, anche se probabilmente giocherà tutta la partita

 

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, pinot ha scritto:

Infatti

E allora tranquilli che tornemo de novo a casa con 0 punti, visto che no gavemo drio Donnarumma,Sergio Ramos, De Ligt e Koulibaly, dopo tutto pol succeder eh...anche che al Carpi ghe vadi ben el 0  a 0 dopo che i ga perso la volta scorsa...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...