Jump to content

Esperienze in bici


Recommended Posts

25 minuti fa, gimmi dice:

dove te vol che vado a 55 anni, forte fumatore, 78 chili con le gambe come stecchini???  

trova la sola differenza tra mi e ti se te son capace :lol:

PS: lassa perder mex, el xe si un epicureo ma anche quasi un semiprofessionista, quindi o lui te rovina a ti o ti a lui (più facile :D)

Link to comment
Share on other sites

49 minuti fa, fp17 dice:

trova la sola differenza tra mi e ti se te son capace :lol:

PS: lassa perder mex, el xe si un epicureo ma anche quasi un semiprofessionista, quindi o lui te rovina a ti o ti a lui (più facile :D)

 

Ahhahah ti no te son più un forte fumatore, le tue gambe non le go mai guardade e  te ga 55 ma con un uno davanti.. 155 anni ben porti, me par de ricordar.

 

Mex xe un semiprof ma amico mio e ssai cocolo, me speta e no se lamenta, un grande!

Edited by gimmi
Link to comment
Share on other sites

Semiprofessionista sì ma nel mio personalissimo triathlon: Bici + Ljubljanska + Birra lungo il percorso. A fine giro sarebbe troppo facile.

Questa settimana ho ancora due serali da 5km a Manzano e Campolongo quindi niente bici. Riprendo la prossima, giovedì mattina e venerdì pomeriggio sera le opzioni più probabili per partire da Padriciano.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, nikibeach dice:

Gimmi calcola che sotto i 7 km/h non stai in piedi e quindi ho messo 10 sulla fiducia :):) il segreto è: mai mettere il piede a terra ;) 

..mi sembra di aver arrancato fino ai 4,5 Km/h salendo il Matajur prima di arrendermi!

ma...."Esperienze in bici"  mi sa tanto di un titolo di film b-movie ... mi aspettavo altri contenuti.

 

 

Edited by mario-manzanese
Link to comment
Share on other sites

47 minuti fa, Mex dice:

Semiprofessionista sì ma nel mio personalissimo triathlon: Bici + Ljubljanska + Birra lungo il percorso. A fine giro sarebbe troppo facile.

Questa settimana ho ancora due serali da 5km a Manzano e Campolongo quindi niente bici. Riprendo la prossima, giovedì mattina e venerdì pomeriggio sera le opzioni più probabili per partire da Padriciano.

finita la gara.... se dalle 20.30 in poi passi in centro puoi venire a salutarmi presso l'area Potocco dove comincia il Torneo dei Borghi proprio stasera. (faccio la cronaca...dovresti vedermi!   puoi entrare sul bordo campo... dico che arriva Mex...)

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, mario-manzanese dice:

finita la gara.... se dalle 20.30 in poi passi in centro puoi venire a salutarmi presso l'area Potocco dove comincia il Torneo dei Borghi proprio stasera. (faccio la cronaca...dovresti vedermi!   puoi entrare sul bordo campo... dico che arriva Mex...)

Hanno posticipato 20.30 la gara, penso che le premiazioni non saranno prima delle 22.00. Vabbè che non mi premiano di sicuro....

Link to comment
Share on other sites

Adesso, Mex dice:

Hanno posticipato 20.30 la gara, penso che le premiazioni non saranno prima delle 22.00. Vabbè che non mi premiano di sicuro....

Inaugurazione ..... 2 partite.... la seconda comincia alle 22.00... finisce all'incirca alle 22.45...     combini senza problemi...ed è una bella location...vale la pena passarci.

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, Mex dice:

:kkk:

..tra la tribuna piena e la gente al chiosco dietro una curva c'erano un 250 - 300 persone....e ti ho chiamato 2 volte... volevo offrirti una birra! ...un paio poi le ho bevute lo stesso... però se ti "palesavi" tiravo su una storia di un torneo internazinale con ospiti dal TLT di Trieste.... ciao

 

Link to comment
Share on other sites

Stamattina alle 5.45 a padriciano 15 gradi centigradi... caspiterina, che zima. Me son messo una felpetta invernale da ciclista de mio suocero, e via solito giretto. Padriciano, attacco ciclabile a Borst, uscita a Draga, Motel Rosandra, Basovizza, padriciano. 16 chilometri, poco più de un ora. la salita de Draga continua a sembrarme durissima.. speremo ben..

Link to comment
Share on other sites

Il 27/6/2016 at 00:48, nikibeach dice:

Comunque secondo me con la Mtb anche a 10 km/h ma vai su

Anche a 6 va...

Sul Zoncolan co ieri cotto, me ricordo segnava 4,6 km/h... Non son un drago in salita (soprattutto da quando go 10 kg in più de quel che dovessi gaver) ma far tutto el falzarego a 10 all'ora me par za una bona roba se no te ga una giusta preparazion.

Link to comment
Share on other sites

ahhahahah, ma mai più me fazo el falzarego tutto a 10 all'ora.... a 10 all'ora vado su per la ciclabile...  ghe metto volontà ed impegno, ma el fisico e l'età xe quei, ehn... el mio obiettivo xe rivar in zima e dir ghe la go fatta. Xe un obiettivo come un altro, giusto perchè se non go un obiettivo no vado da nessuna parte. Ma son tra el ridicolo e el patetico co monto in bici..

Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, gimmi dice:

El Tajano da dove se becca che son ignorante? 

 

El Taiano o Slavnik in sloven te lo ciapi da più parti, la classica, quella che te disevo parti dalla zona industriale de hrpelle, te segui la tabella gialla a destra dopo el ponte sotto la ferrovia de kosina (dopo el semaforo "vecio").

Te pol farte tutta la ciclabile e alla fine te giri si su verso Kosina per asfalto, te fa el samaforo, te passi sotto el ponte e te ciapi me par la seconda a destra (xe la tabella che te disevo). Esisti altri ghirigori per rivar all'imbocco salita ma xe più complicadi.

Ocio che la xe maledettamente più dura della "salita" de Draga.

Link to comment
Share on other sites

La xe dura perché longa. Come pendenze mai impossibili.  Considera che se pol dividerla in 3 settori:

El primo costantemente in salita bel all'inizio sul 6% fin alla prima casa de caccia dopo se incattivisi al 9% con punte in doppia cifra.

Dopo 5,5 km te ga un toco con dei saliscendi fino al pianoro sotto le cime.

Alla fine i ultimi 4 km con le rampe più dure che te porta in vetta a quota 1028.

Se te va el sabato xe verto el rifugio in zima.

Va con calma, con molta calma. Più agile che te pol. No te va furia.

Link to comment
Share on other sites

Incuriosido dal fatto che riodario gaveva messo tra virgolette la parola "salita" a proposito del tratto Locanda Mario-Ex Motel rosandra, son andà a studiarme le altimetrie, perchè a mi quel tratto me sembra duro davvero, aldilà delle battude.

 

El Falzarego in 16,5 km sali de 900 metri. Pendenza media 5,45 per cento.

La "mia salita" sali de 120 metri in un chilometro e mezzo. Pendenza medi 8 per cento.

Ergo l mia salita xe piu ripida del falzarego.:clap:

 

Sì bon, la xe 11 volte più curta...  Sì, xe vero, a duemila metri se respira peggio che a 400... Però son un poco meno sfiduciado, adesso...:)

Link to comment
Share on other sites

Guest nikibeach

Io è dall'inizio che dico che il Falzarego non è impossibile e se vai a vederti le altimetri non è che il Pordoi sia questa erta invalicabile, anzi.

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, nikibeach dice:

Io è dall'inizio che dico che il Falzarego non è impossibile e se vai a vederti le altimetri non è che il Pordoi sia questa erta invalicabile, anzi.

infatti

per restar in dolomiti (escludendo robe estreme tipo plan de corones) el vero passo de ca**i xe fedaia da rocca pietore

Link to comment
Share on other sites

mi purtoppo no go groose esperienze de salite su strada... Solo Matajur, Zoncolan (dopo sellla Valcalda), Pordoi e la salita de Valle con la bdc per veder el giro...

Tutto el resto salitone ignoranti fora strada tipo Elmo, Baranci, Lussari o forcelle attorno a Sauris....

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...