Jump to content

Monte Pantalone


Recommended Posts

Ani 50/60. In cima al cucuz de monte Pantalone, mia santolo Mario, che lavorava in porto, gaveva una caseta con el vigneto sul de drio dela casa. Non iera chissa che grande toco de tera ma, oviamente, iera abastanza e de bastava anche per vender co le osmize podeva verser (me par che sia solo che un pochi de giorni al'anno, xe vero?).

El se fazeva el vin a casa, infati sul davanti el gaveva una pergola che iera enorme (almeno per un muleto sembrava enorme) e, co veniva verta la porta della baracca dove che el fazeva e imbottava el vin, veniva fora quel bon odor de mosto/vin che me ricordo ancora adeso. Come go dito, ogni tanto el iera verto per business e de iera parecchie persone che se fermava la a comprar vin e porcina. Ma sto particolar non me lo ricordo tanto ben.

Sul de drio del vigneto se podeva veder el stadio, iera bel co i giogava ala domenica guardar sti mati che giogava e sentir la follo che zigava.

Sul davanti de iera un'enorme pra che dava su un'insenatura del golfo e se vedeva la fiama dela rafineria (me par che iera la rafinieria). La xe ancora verta?

El piu bruto iera rivarghe su, bisagnova rucarse su per sto clinz pien de grembani (triestin patoco sto qua!). Me par che se andava su per una riva che iera de drio de le case del domus a SSabba.

L'ultima volta che iero la su gavero avu un 14/15 ani. Go visto sua moglie e su mama, ma lui, vivo, non lo go visto piu.

Son anda a darghe un cuc nel 82 co son torna. Mio santolo iera za morto (che tristeza, gran parte dei mii parenti/amici xe che sburta radicio adeso), la casa iera stada butada zo, e el vigneto tuto el resto del teren iera abandona.

Peca, certa gente gavesi paga un milion de dolari solo per la vista che se vedi da la suso.

Dave

Link to comment
Share on other sites

...(me par che sia solo che un pochi de giorni al'anno, xe vero?).

Sul davanti de iera un'enorme pra che dava su un'insenatura del golfo e se vedeva la fiama dela rafineria (me par che iera la rafinieria). La xe ancora verta?

Son anda a darghe un cuc nel 82 co son torna. Mio santolo iera za morto (che tristeza, gran parte dei mii parenti/amici xe che sburta radicio adeso), la casa iera stada butada zo, e el vigneto tuto el resto del teren iera abandona.

Dave

Ciau Dave :p

El nome "osmiza" deriva dalla parola otto in sloveno, le osmize potevano stare aperte otto giorni, per regolamento. Non so se anche adesso sia precisamente così.

La raffineria è ancora là, con la sua fiamma. Ci sono sempre polemiche perchè inquina molto ma chi la possiede gli costerebbe più metterla a norma ecologica che chiuderla e trasferirla in qualche altro paese :(

Infine...la vita a volte è proprio triste :(:ehno:

Link to comment
Share on other sites

grazie per le risposte, specialmente a ti Tirabaralla, per le spiegazioni. Infatti me ricordavo che el numero 8 de centrava a qualcossa ma non me ricordavo cossa.

Mi pensavo che iera la ferriera che causava tanto inquinamento ma, ovviamente, xe tuti e due che contribuisi.

In fine, me rendo conto che nela vita tuto devi finir (fina sto sito un giorno, speremo fra tantissimo anni) percio el mio messagio originale non xe sta scritto per/con tristezza. Iera solo per contarve de ......co ierimo putei.....

bon weekend a tutti

Dave

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×