Jump to content

VL Pesaro-Alma Trieste (lunedì 12 novembre ore 20.30)


Il sondaggio  

22 members have voted

  1. 1. Pesaro-Trieste: chi vince?

    • Pesaro
      8
    • Trieste
      14


Recommended Posts

direi che le prossime 3 sono davvero importanti

tutte abbordabili, almeno sulla carta, vincendole metteremmo una voragine fra noi e l'ultima

peccato doverle affrontare come al solito incompleti, soprattutto senza un giocatore fondamentale come Sanders

speriamo davvero che il suo stop non sia lungo e speriamo di non perdere altri pezzi per strada

Link to comment
Share on other sites

da quel che si legge, difficile ma non impossibile Sanders per lunedì

per me, partita da vincere per staccarsi decisamente dalle ultime posizioni ma non partita decisiva

molto più importante (e forse critica) per Pesaro, in questa fase

(bel concentrato di banalità, mi rendo conto ...)

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, pinot ha scritto:

te sa ti....ma il fatto che lo portino a Reggio per " accertamenti " non induce all'ottimismo....certo che sto Rocchi con l'Alma se fa almeno el SUV novo....

Circola voce che sta pensando di trasferirsi direttamente a Trieste ?

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, gus ha scritto:

da quel che si legge, difficile ma non impossibile Sanders per lunedì

per me, partita da vincere per staccarsi decisamente dalle ultime posizioni ma non partita decisiva

molto più importante (e forse critica) per Pesaro, in questa fase

(bel concentrato di banalità, mi rendo conto ...)

beh no, decisiva decisamente no con altre 24 da giocare dopo

Link to comment
Share on other sites

Beh, gli infortuni sono tanti. Reggio ne ha, Torino ha mezza squadra fuori.
Semplicemente noi ci scandalizziamo perché sono tutti infortuni casuali, mai muscolari o correlati allo sforzo..
Costello dovrebbe far a tempo a rientrare. I due di RE non so ma giocheremo con loro tra più di un mese. Torino poi appena a fine gennaio. Le squadre che affrontiamo di solito sono al completo. Per fortuna abbiamo una rosa di 14 giocatori e riusciamo a farne giocare un 9-10 (più i due giovanissimi)

Inviato dal mio XT1635-02 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Trieste, 6 novembre 2018 - Prosegue la preparazione settimanale, per Alma Pallacanestro Trieste, in vista della trasferta di Pesaro: il team di coach Eugenio Dalmasson si è riunito all’Allianz Dome per la consueta doppia seduta giornaliera, con il gruppo che ha lavorato in maniera costante e la coppia Walker - Janelidze impiegata a parte per recuperare dai rispettivi infortuni. Giornata a Reggio Emilia per Jamarr Sanders, che ha sostenuto gli esami di approfondimento in relazione all’infortunio che lo ha fermato: la diagnosi definitiva, con le opportune terapie ed i tempi di recupero, verrà resa nota nella giornata di domani dallo staff medico.

Nella consueta intervista di metà settimana è intervenuto il lettone Ojars Silins, che ha esordito commentando il suo inserimento in squadra: “Mi sono trovato bene fin dall’inizio, sia i ragazzi che lo staff sono delle brave persone e sono molto disponibili, per cui è stato facile inserirsi in squadra. Certo, ci vuole del tempo per entrare al meglio nei meccanismi, ma direi che le prime tre settimane sono state positive”.
Sulla vittoria con Pistoia: “Peric, Strautins e io abbiamo fatto punti, ma è stato un lavoro di squadra. Ogni elemento sceso in campo ha fatto il suo compito; peccato per gli ultimi cinque minuti nei quali abbiamo perso qualche lunghezza di vantaggio, ma la prestazione è stata comunque positiva”.

OJ si concentra anche sul prossimo impegno con Pesaro: “Una trasferta nasconde sempre insidie; giocare a Pesaro non è mai facile, hanno diversi americani con punti nelle mani e sarà importante essere aggressivi in difesa fin dal primo minuto. Dobbiamo migliorare ancora molte cose, ma abbiamo tutta la settimana per prepararci al meglio”.
Infine, la chiusura sulle prospettive di Alma Pallacanestro Trieste nella Serie A 2018/2019: “Sarà importante, per noi, cercare di “rubare” qualche vittoria fuori casa, la prima possibilità ce l’avremo nel prossimo turno. Secondo me possiamo ambire ad una buona posizione, ma è chiaro che dobbiamo impegnarci per migliorare ed essere competitivi anche contro team più forti di noi”.

Edited by mavericks62
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×