Jump to content
SandroWeb

La lettera dei giocatori ai tifosi dell'AcegasAps

Recommended Posts

Pubblichiamo volentieri il comunicato stampa contenente la lettera che i giocatori della Pallacanestro Trieste hanno voluto inviare alla tifoseria, dopo quanto accaduto con l'addio ai giocatori americani

Alla luce delle ultime vicende societarie che hanno portato alla dolorosa rinuncia di Thomas e Brown, noi giocatori della Pallacanestro Trieste vorremmo idealmente abbracciare Jobey e Brandon, e fare loro un grande in bocca al lupo per il proseguimento delle rispettive carriere.

Salutiamo due grandi giocatori, ma ancor prima due ottime persone, che in pochi mesi sono riuscite a farsi apprezzare da tutti e diventare parte integrante di un gruppo che, vale la pena ricordarlo, a 13 giornate dalla fine della regular season, si trova, aldilà di ogni aspettativa, a 4 punti dalla prima in classifica e legittimamente in lotta per qualunque traguardo.

Comprendiamo le ragioni, contingenti e di prospettiva futura, espresse dalla dirigenza, che hanno portato alla separazione. Tuttavia crediamo sia umano provare amarezza per una decisione che di fatto ci priva dell'aspetto più bello del nostro sport: la possibilità di competere contro qualsiasi avversario ad armi pari e lottare per obiettivi ambiziosi.

Detto ciò, cogliamo l'occasione per fugare ogni dubbio, se mai ce ne fossero, sulla possibilità che la squadra possa assumere d'ora in poi un atteggiamento rinunciatario. Al contrario, siamo ancora più uniti di prima, consapevoli che ognuno di noi dovrà mettere sul campo qualcosa in più rispetto a quello che ha fatto finora. Insieme con coach Dalmasson e il suo staff lavoreremo duramente ogni giorno in palestra per migliorarci e, per quanto possibile, alzare l'asticella dei nostri limiti.

Per fare questo, chiediamo uno sforzo anche a voi tifosi che finora ci avete seguito con tanto affetto: continuate a starci vicini nonostante tutto, e a farci sentire il vostro calore come prima e, se possibile, ancor più di prima! Del resto è nei momenti di difficoltà che serve restare uniti, e il vostro aiuto, credeteci, può essere utile per farci tirare fuori energie aggiuntive.

Quindi, ora più che mai...DEMO MULI!!

I giocatori

Link to post
Share on other sites

bella lettera

e penso che i tifosi (o meio: quei che ancora continuerà a 'ndar in palazzetto), eccettuato domenica che me aspetto di tutto di più nei confronti della società, no mancherà de sostenerli

Link to post
Share on other sites

Un segnale assolutamente importante in questo momento. Paradossalmente, se le cose dovessero andare in un certo modo, mi aspetto addirittura più calore verso chi scenderà sul parquet d'ora in avanti...a prescindere che si vinca o che si perda

Link to post
Share on other sites

bella lettera

e penso che i tifosi (o meio: quei che ancora continuerà a 'ndar in palazzetto), eccettuato domenica che me aspetto di tutto di più nei confronti della società, no mancherà de sostenerli

no credo che nisun li gavessi mai fis'ciadi dai. Concordo, comunque.

:piacere::vabenon:

Ti avevo mandato anche un pvt al proposito.

Link to post
Share on other sites

Nessuno di noi CNT mai si sarebbe sognato di fischiare i giocatori...anzi!! Mai neanche pensato lontanamente. Se ci sara' "qualcosa" non sarà certo contro di loro o del coach, ci mancherebbe. Mai come in questo momento mi sento e ci sentiamo vicini ai nostri "leoni"!!

Link to post
Share on other sites

ma a voi questo comunicato piace ?

se è stata veramente un'iniziativa dei giocatori - ma è la società che avalla e diffonde - c'è un passaggio che non mi convince

laddove affermano che la società li ha privati della possibilità di competere contro qualsiasi avversario ad armi pari e di lottare per obiettivi ambiziosi

sono sempre stato convinto che i tesserati debbano giocare, impegnarsi al massimo, insomma fare il loro lavoro al meglio evitando prese di posizione nei confronti della società, se questa mantiene fede ai suoi impegni economici quale datore di lavoro

in caso contrario debbono rivolgersi al sindacato giocatori

questo mettere le mani avanti lo trovo fuori luogo, i tifosi sanno benissimo che la squadra ha visto ridotto il suo potenziale di un buon 30-40% non certo per colpa dei giocatori che restano, ma ognuno di essi deve scendere in campo con la voglia di dare il 101% senza piagnistei, sinonimo di debolezza e di rinuncia che in un atleta non ci deve mai essere

la mia sensazione, e solo di sensazione si tratta, è che questa sia stata una mossa della società che ha " mandato avanti " i giocatori nel tentativo di rabbonire i tifosi incazzati e di rendere il clima al pala meno teso, sempre ammesso che al pala ci vada qualcuno

e come la gran parte delle mosse " mediatiche " della società sia stata maldestra

così come l'articolo consolatorio apparso oggi sul piccolo alla vigilia del match, in cui si afferma che l'accordo con la reyer è stato fulmineo, il loro boss entra in società e noi diventiamo una sorta di cantera di venezia

e dalla società esce francia, che i tifosi non sopportavano

tutto bello ma, come nel caso di zamparini con la triestina, intanto questo soldi pare non ne cacci nemmeno uno, almeno per il momento

e poi nel giro di qualche giorno si passa dalla più cupa disperazione di una società alla canna del gas senza futuro, alla soddisfazione del tutto risolto, diventiamo il vivaio della reyer che ci darà qualche giocatore giovane e qualche USA da testare

a parte che essere tifoso di una cantera è una novità assoluta, ma posso sforzarmi di capirlo vista la contingenza, anche se sapere di aver come massima ambizione quella di non retrocedere perchè evidentemente la reyer non vuole avere il suo satellite tra le balle in A1 non è il massimo, sarebbe ad ogni modo meglio che una DNB

ma dunque il prossimo campionato di lega due costerà 350000 euro, come una DNB ? altrimenti i 600000 che mancano chi li scuce, la reyer ? voio proprio veder....

questi veramente i ne ciapa per mone

Link to post
Share on other sites
così come l'articolo consolatorio apparso oggi sul piccolo alla vigilia del match, in cui si afferma che l'accordo con la reyer è stato fulmineo, il loro boss entra in società e noi diventiamo una sorta di cantera di venezia

Occhio, di questo se ne parla qui:

http://www.elsitodesandro.it/invboard/index.php?showtopic=12885&st=390#entry1062305544

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...