Jump to content

Sochi: medaglie olimpiche con pezzi di meteorite


Recommended Posts

Dal CorSera online

PER L'ITALIA QUALCHE POSSIBILITÀ NEL SUPERG DONNE

Sochi: medaglie olimpiche con pezzi di meteorite

Ai vincitori delle gare del 15 febbraio, primo anniversario della caduta della meteorite siberiana

Alcune medaglie che saranno vinte alle Olimpiadi invernali di Sochi (che si disputeranno dal 7 al 23 febbraio del prossimo anno) conterranno anche frammenti della meteorite caduta sui cieli della Siberia. Non tutte però: solo le medaglie d'oro che saranno assegnate il 15 febbraio, primo anniversario dell'evento che fece tremare il mondo e che causò anche circa 1.500 feriti.

GARE - Il prossimo 15 febbraio a Sochi sono in programma sette gare: per lo sci il supergigante donne, per il fondo la staffetta donne, per il pattinaggio di velocità i 1.500 m uomini, per lo short track i 1.000 m donne e i 1.500 m uomini, per il salto con gli sci la prova maschile dal trampolino K-125, per lo skeleton la gara maschile. Alexei Betektin, ministro della Cultura della regione di Chelyabinsk (dove è caduta la meteorite), ha dichiarato che la decisione è stata presa in quanto «sia i Giochi olimpici che la meteorite sono eventi globali».

IN ITALIA - Le maggiori speranze per vedere arrivare in Italia un pezzo di meteorite (e una medaglia d'oro) sono riposte nelle ragazze del SuperG. Nei campionati del mondo di Schladming dello scorso febbraio Sofia Goggia è giunta quarta a un passo dal podio (bronzo sfiorato per soli 5 centesimi) e Daniela Mereghetti ha concluso al settimo posto.

Molto interessante come iniziativa. Pecà che no posso ciaparle :D

Link to comment
Share on other sites

Dal CorSera online

PER L'ITALIA QUALCHE POSSIBILITÀ NEL SUPERG DONNE

Sochi: medaglie olimpiche con pezzi di meteorite

Ai vincitori delle gare del 15 febbraio, primo anniversario della caduta della meteorite siberiana

Alcune medaglie che saranno vinte alle Olimpiadi invernali di Sochi (che si disputeranno dal 7 al 23 febbraio del prossimo anno) conterranno anche frammenti della meteorite caduta sui cieli della Siberia. Non tutte però: solo le medaglie d'oro che saranno assegnate il 15 febbraio, primo anniversario dell'evento che fece tremare il mondo e che causò anche circa 1.500 feriti.

GARE - Il prossimo 15 febbraio a Sochi sono in programma sette gare: per lo sci il supergigante donne, per il fondo la staffetta donne, per il pattinaggio di velocità i 1.500 m uomini, per lo short track i 1.000 m donne e i 1.500 m uomini, per il salto con gli sci la prova maschile dal trampolino K-125, per lo skeleton la gara maschile. Alexei Betektin, ministro della Cultura della regione di Chelyabinsk (dove è caduta la meteorite), ha dichiarato che la decisione è stata presa in quanto «sia i Giochi olimpici che la meteorite sono eventi globali».

IN ITALIA - Le maggiori speranze per vedere arrivare in Italia un pezzo di meteorite (e una medaglia d'oro) sono riposte nelle ragazze del SuperG. Nei campionati del mondo di Schladming dello scorso febbraio Sofia Goggia è giunta quarta a un passo dal podio (bronzo sfiorato per soli 5 centesimi) e Daniela Mereghetti ha concluso al settimo posto.

Molto interessante come iniziativa. Pecà che no posso ciaparle :D

prova con la 50 km a tecnica libera o con el salto dal trampolino olimpico :grin:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×