Jump to content

Pall.TS 2004-FMC Ferentino, domenica 4 gennaio 2015 ore 18


Recommended Posts

  • Replies 100
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

questi due prossimi impegni casalinghi, Ferentino e Casale, ci diranno se possiamo ambire a qualcosa di piu' che non una semplice salvezza..

Ferentino, a differenza degli scorsi anni, e' tosta e solida..senza troppi fronzoli. se Holloway riuscira' a vincere il duello con Biligha e se riuscieremo a tenere botta in difesa, vittoria possibile..anche se difficilissima...

Link to comment
Share on other sites

per quanto ne possa capire io, più che dai loro lunghi i problemi per noi arriveranno dalla coppia Bucci - Thomas

già l'anno scorso al Pala Bucci ha firmato la vittoria di Ferentino, senza che le nostre guardie riuscissero a limitarlo

a Bucci stavolta si aggiunge Thomas, atleta che ha fisico, talento ed esperienza da categoria superiore

infatti l'anno scorso giocava a Sassari con ottime statistiche, ed è stato considerato in estate il maggior colpo di mercato della Gold

tutti gli accoppiamenti possibili sono svantaggiosi per noi in termini di peso e cm, dunque non so cosa riuscirà ad inventarsi il coach

tanto più che quest'anno abbiamo dimostrato più volte di avere difficoltà a difendere con efficacia sull'arco dei 6.75

poi c'è l'incognita dell'accoppiamento Starks ( Guarino ) - Grayson, con il nostro USA che sulla carta concede fisico e talento all'ex-Georgetown

ma oramai si sa che quando si mette male lui si accomoda in panca e ci pensano Lupo Carra e Prandin a rimettere a galla la barca che affonda

insomma, serata di straordinari difensivi per i nostri Mastro, Coronica, Tonut e, come sempre, per Carra e Prandin

sperando che Big Murphy riesca ad essere dominante nei confronti di Biligha, Ghersetti e Pieric

sulla carta impresa quasi proibitiva, ma l'obiettivo deve essere quello di restare attaccati alla partita nei primi 3 quarti

poi si sa che nell'ultimo quarto quest'anno al Pala può succedere di tutto

Link to comment
Share on other sites

Io direi che la partita è piu' che giocabile.Del resto Ferentino ha 2 punti in più in classifica dei biancorossi ed i laziali non giocano la NBA e neanche l'Eurolega e storicamente non sono certo un squadrone. Con questo non asserisco che i ciociari siano una squadra materasso, pero' non vedo perchè i nostri giocatori debbano scendere in campo con complessi di inferiorità ?

Link to comment
Share on other sites

Insomma, ga fiscià de tutto e de più fatto sta che dopo 3 minuti eravamo già a 5 falli, nell'ultimo quarto. Ci ha ucciso io tecnico a tonut, quando eravamo a -8, palla in mano. Peccato.

Un plauso al nero che ci ha mostrato il medio lo voglio fare comunque

Link to comment
Share on other sites

che peccato... basket ko, almeno qui ci avevo veramente sperato...

mah, e adesso? come siamo?

semo ben lo stesso..non semo al livello delle prime 4,ne manca fisico e talento..attualmente se la zoghemo con tutte le altre, pur nella nostra magnifica incompletezza..

Edited by alvin66
Link to comment
Share on other sites

Aldilà dell'arbitraggio folcloristico Ferentino ha dimostrato maggiore qualità. Trieste difficilmente raggiungerà i play out ed i laziali quasi sicuramente non andranno in serie A.

Speremo che presto o tardi i fallissi...saria sempre ora,visto che solo che con lori ultimamente xe ste partide sempre tese...Squadra forte in una realtà burina ed ignorante...

Link to comment
Share on other sites

No capido el tecnico a Tonut. Qualcun me pol aiutar.......

caso di protagonismo arbitrale..prognosi, un paio di domeniche fermo a riflettere sulla malattia..

A fine partita sono andato nei pressi del pullman di Ferentino... in realta' volevo salutare Biligha ... Guarino era seduto a mangiare un trancio di pizza, mi sono avvicinato e abbiamo parlato sul gesto del tecnico. In pratica lui continuava a dire a Tonut . "digli all arbitro che l hai toccata" ripetendolo di continuo e Tonut gli ha risposto avvicinandosi a lui "che c...o vuoi" (lo si capiva dal labiale). Ho risposto a Guarino che cmq ha provocato Tonut innervosendolo e che meritava pure lui il tecnico nell occasione. Diciamo che Tonut poteva girarsi e non cagarlo.. probabile che Guarino da vecchio marpione ha capito chi aveva davanti... Poi sono arrivati altri ragazzi della curva e la discussione si e' un po' accesa (sempre nel limite della decenza) ricordando al giocatore i gesti di alcuni anni fa e Guarino e' tornato verso il Pullman

Link to comment
Share on other sites

Non credo che Tonut abbia meritato il tecnico e la decisione arbitrale ha innervosito la partita, ma Stefano non riesce piu' ad esprimersi come all'inizio di campionato ed è un vero peccato, visto che i terminali offensivi di Trieste sono veramente pochi !

Forse adesso non è più lo sconosciuto che era a inizio stagione e le difese lo seguono con molta + attenzione.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×