Jump to content

Triestina - Vicenza / Domenica 18 Novembre / Ore 19


Recommended Posts

COMPRATE ASSOLUTAMENTE I BIGLIETTI IN PREVENDITA PER EVITARE SICURE CODE E PROBLEMI AI BOTTEGHINI !

Domenica alle 19 non prendete impegni, perché al "Rocco" c'è una partitissima. Prima contro terza, Triestina contro Vicenza Virtus, un derby triveneto d'alta quota, un match per il quale sarà necessario il sostegno di TUTTI. In campo e fuori.

Prevendite disponibili:

- In sede societaria (fino a venerdì 9 - 13 e 15-19, sabato 9-13 e 15 -17, domenica 9-13)

- Al Centro Coordinamento Triestina Club (ingresso da Via dei Macelli) dalle 16 alle 19 fino a venerdì, sabato 9-12 e 16-19, domenica 9-12

- Online al link

https://www.diyticket.it/events/Sport/1770/triestina-vicenza

stampando il biglietto a casa o chiamando il numero 040 9896246 (attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19) e pagando in contanti in tutti i bar, tabacchi, edicole SisalPay in tutta Italia.

RICORDO CHE PER VIA DEI LAVORI LA CAPIENZA DELLO STADIO È DI 7.450 POSTI (1.450 OSPITI) QUINDI CHI SI ATTARDA RISCHIA DI RESTARE SENZA !

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, marcoc ha scritto:

Speranze de veder el diablo o me metto il cuor in pase

Provarci ci proveranno, ma poche le possibilità, si è stirato per compensare quando giocava con la costola rotta e anche se lo stiramento non è di quelli gravi non credo che lo rischieranno. Inoltre anche sull'altra gamba ha un affaticamento. il professor Nanni che lo ha visitato a Bologna dice 3 settimane e ne è passata solo una.

Link to comment
Share on other sites

25 minuti fa, Guiz ha scritto:

Provarci ci proveranno, ma poche le possibilità, si è stirato per compensare quando giocava con la costola rotta e anche se lo stiramento non è di quelli gravi non credo che lo rischieranno. Inoltre anche sull'altra gamba ha un affaticamento. il professor Nanni che lo ha visitato a Bologna dice 3 settimane e ne è passata solo una.

Si vedeva a occhio nudo che il Diablo non era completamente sano, poco fluido e reattivo settimana scorsa.

A riposo assolutamente, ci serve sano e in forma per il ciclo Imolese, Gubbio e Feralpi a partire da inizio Dicembre.

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, antifurlan ha scritto:

Operazione #10000alRocco

cosa ne dite? diffondere via Fb e via Twitter

 

 

 

Twitter lo laso a voi, su Fb farò il possibile. I vicentini saranno almeno un migliaio (settore ospiti 1450 posti), ma lo stadio xe omolgado per 7450, quindi ai nostri restano 6000. 

Link to comment
Share on other sites

Triestina-Vicenza, i precedenti e gli ex

Torna al Rocco una delle grandi classiche della nostra storia. Vuoi per i rispettivi gemellaggi con i reciproci rivali storici(Hellas e Udinese), vuoi per i ricorrenti duelli in classifica, vuoi per i numerosi scontri avvenuti in passato tra le tifoserie, la sfida con i berici è sicuramente una delle più sentite.

Non a caso sono ben 27 i precedenti a Trieste. Nello specifico contro i biancorossi ci siamo sfidati 7 volte in serie a, 11 in serie cadetta e 6 in c, ai quali vanno sommati un playout di b e due sfide di coppa. Tutto ha inizio nel 1942-1943 in serie a, quando gli ospiti vengono sconfitti per 2-0. Risale all'immediato dopoguerra il primo successo biancorosso al grezar(0-2, 1945-46). 
Dopo i sette incontri in massima serie a cavallo tra anni 40 e 50, la rivalità divampa negli anni ottanta. In quella decade i nostri destini si incrociano spesso e gli ospiti si impongono al grezar solo nell'81-82 quando sbancano Valmaura con uno 0-1(dello stesso anno anche lo 0-0 in coppa italia di c, poi vinta dai magnagati).
Dopo una decina d'anni di assenza(la Triestina conobbe l'inferno della C2, mentre il Vicenza venne trascinato da Guidolin fino alla magica notte di Stamford Bridge in semifinale di Coppa Delle Coppe), la sfida ritorna nel 2002-03. La rete di Fava proietta l'Unione verso l'ennesima vittoria casalinga, quando a tempo scaduto il Vicenza pareggia con Margiotta in doppia inferiorità numerica(quella partita ce la ricordiamo bene, chissà se se la ricorda anche Pagotto.......). L'estate seguente ci ritroviamo in coppa, e nell'unica partita giocata prima degli scioperi dovuti alla situazione surreale per il caso Catania finisce 1-1, con rete del buon Catilina della dinastia degli Aubameyang in pieno recupero. In campionato, pochi mesi più tardi, i berici passano al Rocco per 1-0 con rete del gemonese Padoin. L'anno successivo forse è il più divertente per noi nei loro confronti. Invischiati entrambi nella corsa salvezza, il calendario propone lo scontro diretto a poche giornate dal termine. La Triestina si trova in vantaggio quando al 94esimo una punizione già di per sé dubbia viene fatta ripetere finché il solito Margiotta sigla l'1-1 finale. Il destino a volte però si diverte a giocare scherzi, così poche settimane dopo ci troviamo a riaffrontare Margiotta e co nel playout. All'andata una Triestina straripante travolge il Vicenza per 2-0 con reti di Tulli e Munari, prima di salvarsi al Menti dopo una vittoria col medesimo risultato per la gioia delle migliaia di tifosi ospiti. Gli anni della b scorrono tra pareggi e vittorie. Su tutte il 5-1 del 07-08 con tripletta del Diablo Granoche e il 2-1 dell'anno seguente con rovesciata-capolavoro di Gigi Della Rocca .Fino al 2010-2011, anno dell'ultimo confronto in cadetteria. In quel frangente usciamo sconfitti per 1-0, col gol dell'ex Elvis Abbruscato che condanna alla matematica retrocessione la Triestina di Salvioni.
È invece storia recente lo scialbo 0-0 dello scorso anno, così come il pareggio a reti bianche è il risultato più frequente nei precedenti a Trieste(ben 7 volte su 27).

Ed eccoci quindi al capitolo degli ex. A partire dagli anni 80 fino ad arrivare ad oggi, sono innumerevoli i giocatori che hanno militato in entrambe le compagini. Limitandoci solo agli ultimi 30/40 anni si possono annoverare Perrone, Leonarduzzi, Dal Prà, Pasciullo, Mascheroni, Angelo Trevisan, Provitali, Sgrigna, Alessandro Tulli, Campagnolo, Zanini(anche in veste di mister del Vicenza), Minieri, Zampagna, Serafini, Marchesetti, Ferri, Abbruscato, Acerbis, Soligo, El Hasni, Castiglia, Marchiori, Vigorito, Pelizzoli, Cisotti, Ligi, fino ad arrivare agli ex di oggi, vale a dire Mantovani e Arma da una parte e Valentini e Malomo dall'altra. Vanno poi citati Pasquale Luiso, un passato da bandiera del Vicenza prima di resistere pochi giorni da allenatore alle dipendenze dei folli M*hm**i & M***k(e sullo sfondo P*****lli), e col percorso inverso Franco Lerda con un passato in alabardato da giocatore e due parentesi alla guida dei biancorossi. Infine sono due gli allenatori che in tempi recenti hanno guidato entrambe le squadre, ovvero Mandorlini e Maran.

Dall'angolo dei precedenti è tutto, si ringrazia per la collaborazione il vostro Fabio Noaro!
 

Ringrazio @morodesede , veterano dei precedenti, per avermi aiutato nel tutto!

  • Mi piace 1
  • Grazie 2
Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, poli ha scritto:

C'è un precedente importante ad inizio anni 90, prima del fallimento del 94, a Trieste un 1-0 nostro con esodo vicentino, gol di Ciccio La rosa se ricordo bene....

Ad occhio direi 6 dicembre 1992. Ho rinviato il viaggio di nozze in Giamaica per poter assistere a quella partita... mio cognato, ultras interista, al nostro gol ha rischiato di morire per mettersi ad esultare sulla balaustra in gradinata.. ahah indimenticabile.

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Vi ringrazio per l'aneddoto. Io, essendo del 93, non potevo essere a conoscenza di quanto fosse memorabile tale partita. Presumo che fosse l'anno del ritorno in b del Vicenza, o sbaglio?

si, purtroppo. A fine anno loro furono promossi, noi quarti o quinti, non ricordo bene.

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Considerando che semo primi e xe 'solo' 3 mila biglietti a disposizion, spero che no servi grosse iniziative...

mah... non credo vadi via tutti e tremila i biglietti disponibili sinceramente. Me auguro invece che in caso de playoff, la capienza vegni un poco ampliada.

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, gimmi ha scritto:

mah... non credo vadi via tutti e tremila i biglietti disponibili sinceramente. Me auguro invece che in caso de playoff, la capienza vegni un poco ampliada.

Mi penso de si, xe sai entusiasmo in giro,  poi coi lavori della primavera se spera de ampliarla fino alla capienza prevista de 21.000 e rotti posti.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×