Jump to content
Giova80

Primo turno playoff: U.S. Triestina 1918 - Virtusvecomp Verona (Domenica 16 Maggio ore 17:30 - Stadio Nereo Rocco) - speriamo bene....

Recommended Posts

Adesso, Matteo.Ulci ha scritto:

Quali leve esistono per convincerli alla rinuncia?

Ovviamente no multe e no penalizzazioni nella prossima stagione ma questo credo sia scontato.

Soldi (ufficialmente) non credo sia possibile dargliene.

Ufficialmente no....

Ma sai, domani in riunione, se tutti fossero d'accordo, si potrebbe ad esempio fissare una sorta di rimborso "assicurativo" per chi causa covid fosse costretto a rinunciare.

Le vie possono essere tante, pensarci a danno fatto è il vero limite che dimostra la pochezza di chi governa tutta la struttura.... 

Link to post
Share on other sites

Una via più diretta sarebbe la classica telefonatina: "Gigi, siamo veramente nei guai. Cosa ne dici se ci vieni incontro e magari l'anno prossimo, con la quota d'iscrizione, ti veniamo incontro noi?"

Link to post
Share on other sites
Adesso, forest ha scritto:

Una via più diretta sarebbe la classica telefonatina: "Gigi, siamo veramente nei guai. Cosa ne dici se ci vieni incontro e magari l'anno prossimo, con la quota d'iscrizione, ti veniamo incontro noi?"

Nessun problema, per un abbonamento all'Unione vi vengo incontro su qualsiasi cosa serva per aiutarvi!

  • Haha 3
Link to post
Share on other sites

Avevano non dico tutto il campionato, perché a settembre non si poteva sapere come sarebbe stata la situazione covid a maggio, ma diciamo, tre mesi?, per organizzare con calma pensandoci bene bene come si sarebbe dovuto fare in caso di squadre con focolai durante i playoff. Come ho scritto ieri, speravano nella fortuna che non succedesse, speravano nella divina provvidenza. Che incompetenti

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, MericordoMascheroni ha scritto:

Avevano non dico tutto il campionato, perché a settembre non si poteva sapere come sarebbe stata la situazione covid a maggio, ma diciamo, tre mesi?, per organizzare con calma pensandoci bene bene come si sarebbe dovuto fare in caso di squadre con focolai durante i playoff. Come ho scritto ieri, speravano nella fortuna che non succedesse, speravano nella divina provvidenza. Che incompetenti

Ti dirò che penso tutto lo sport in generale vive alla giornata in questa epoca di Covid. Od almeno i due sport maggiori cioè calcio e basket. Non penso abbiano studiato piani b le leghe di a e b calcistiche né la Legabasket. Sperano tutti che, visti anche i cali dei contagi e l' arrivo della bella stagione il problema non si presenti. La lega A del calcio è quella che rischia di meno ma ha la dead line degli Europei. In caso di focolaio alla vigilia dell' ultima giornata in una squadra che lotti per un posto in Europa cosa fanno ? In B e nel basket ci sono i play off e quindi un calendario che verrebbe stravolto come sta' succedendo in C. 

 

Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, stets ha scritto:

Ti dirò che penso tutto lo sport in generale vive alla giornata in questa epoca di Covid. Od almeno i due sport maggiori cioè calcio e basket. Non penso abbiano studiato piani b le leghe di a e b calcistiche né la Legabasket. Sperano tutti che, visti anche i cali dei contagi e l' arrivo della bella stagione il problema non si presenti. La lega A del calcio è quella che rischia di meno ma ha la dead line degli Europei. In caso di focolaio alla vigilia dell' ultima giornata in una squadra che lotti per un posto in Europa cosa fanno ? In B e nel basket ci sono i play off e quindi un calendario che verrebbe stravolto come sta' succedendo in C. 

 

E infatti, è proprio il vivere alla giornata che non andrebbe fatto, cioè non è che c'è il problema covid da un mese e ti prende alla sprovvista, c'è da più di un anno, perciò come si fa a sperare che non succeda niente? Secondo me dovevano pensare un piano B, in caso succeda il focolaio, poi se non succede tanto meglio, ma farsi trovare impreparati e presi alla sprovvista, ripeto, per me è da incompetenti. Vorrei sentire come si starebbero giustificando, "Eh ma non lo potevamo prevedere... gnè gnè gne". Non lo potevate prevedere?!?!?!

Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, MericordoMascheroni ha scritto:

E infatti, è proprio il vivere alla giornata che non andrebbe fatto, cioè non è che c'è il problema covid da un mese e ti prende alla sprovvista, c'è da più di un anno, perciò come si fa a sperare che non succeda niente? Secondo me dovevano pensare un piano B, in caso succeda il focolaio, poi se non succede tanto meglio, ma farsi trovare impreparati e presi alla sprovvista, ripeto, per me è da incompetenti. Vorrei sentire come si starebbero giustificando, "Eh ma non lo potevamo prevedere... gnè gnè gne". Non lo potevate prevedere?!?!?!

Mi permetto però un'osservazione.

Se in occasione del casino intentato da De Laurentiis, per il quale continuo ad augurarmi (temo inutilmente) che il Napoli non vada in Champions, il CONI avesse semplicemente preso atto di quanto deciso dal tribunale calcistico, e avesse evitato di creare un precedente dal retrogusto nauseabondo, il problema non si sarebbe mai posto.

C'erano le regole, e stabilivano che con dodici giocatori (fra cui almeno due portieri) si può e si deve giocare.

Ovviamente non in dodici, ma attingendo al settore giovanile.

Discutibili, se si vuole, ma le regole c'erano e sono state rispettate da un sacco di squadre che hanno regolarmente giocato nonostante cinque, sei o anche dieci positivi.

C'è un prima e c'è un dopo rispetto a quella sentenza, un prima fatto di gare comunque giocate e un dopo fatto di solerti comunicazioni all'Asl di turno per ottenere il rinvio.

Mi sembra corretto tenerne conto.

 

Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, forest ha scritto:

Mi permetto però un'osservazione.

Se in occasione del casino intentato da De Laurentiis, per il quale continuo ad augurarmi (temo inutilmente) che il Napoli non vada in Champions, il CONI avesse semplicemente preso atto di quanto deciso dal tribunale calcistico, e avesse evitato di creare un precedente dal retrogusto nauseabondo, il problema non si sarebbe mai posto.

C'erano le regole, e stabilivano che con dodici giocatori (fra cui almeno due portieri) si può e si deve giocare.

Ovviamente non in dodici, ma attingendo al settore giovanile.

Discutibili, se si vuole, ma le regole c'erano e sono state rispettate da un sacco di squadre che hanno regolarmente giocato nonostante cinque, sei o anche dieci positivi.

C'è un prima e c'è un dopo rispetto a quella sentenza, un prima fatto di gare comunque giocate e un dopo fatto di solerti comunicazioni all'Asl di turno per ottenere il rinvio.

Mi sembra corretto tenerne conto.

 

siamo un paese di c...ca le regole sono fatte per essere interpretate e violentate quanto al coni figurati....con frattini e malagò di mezzo perchè 3 gradi di giurusdizione quando bastava mandare delamentis aff...lo mahhh

Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, forest ha scritto:

Mi permetto però un'osservazione.

Se in occasione del casino intentato da De Laurentiis, per il quale continuo ad augurarmi (temo inutilmente) che il Napoli non vada in Champions, il CONI avesse semplicemente preso atto di quanto deciso dal tribunale calcistico, e avesse evitato di creare un precedente dal retrogusto nauseabondo, il problema non si sarebbe mai posto.

C'erano le regole, e stabilivano che con dodici giocatori (fra cui almeno due portieri) si può e si deve giocare.

Ovviamente non in dodici, ma attingendo al settore giovanile.

Discutibili, se si vuole, ma le regole c'erano e sono state rispettate da un sacco di squadre che hanno regolarmente giocato nonostante cinque, sei o anche dieci positivi.

C'è un prima e c'è un dopo rispetto a quella sentenza, un prima fatto di gare comunque giocate e un dopo fatto di solerti comunicazioni all'Asl di turno per ottenere il rinvio.

Mi sembra corretto tenerne conto.

 

Vero. Infatti se ben ricordo prima c'era la possibilità per una squadra di chiedere un solo rinvio. E noi lo abbiamo fatto. Dopo se si era in 12 o si giocava o si perdeva la partita a tavolino. Ricordo una partita assurda del Palermo mi pare proprio in un derby con il Catania con in campo mezza primavera visto che squalificati ed infortunati mi sembra non contassero nel computo.

L' unica variabile che avrebbe potuto inceppare il meccanismo in serie C era il caso in cui una squadra avesse più di 13 giocatori positivi. A quel punto 24+1- 14 = 11 disponibili. Anche senza infortunati o squalificati non avrebbero potuto giocare. In A ed in B non so se hanno rose contingentate, se sono libere il numero sarebbe variato.

Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, forest ha scritto:

Mi permetto però un'osservazione.

Se in occasione del casino intentato da De Laurentiis, per il quale continuo ad augurarmi (temo inutilmente) che il Napoli non vada in Champions, il CONI avesse semplicemente preso atto di quanto deciso dal tribunale calcistico, e avesse evitato di creare un precedente dal retrogusto nauseabondo, il problema non si sarebbe mai posto.

C'erano le regole, e stabilivano che con dodici giocatori (fra cui almeno due portieri) si può e si deve giocare.

Ovviamente non in dodici, ma attingendo al settore giovanile.

Discutibili, se si vuole, ma le regole c'erano e sono state rispettate da un sacco di squadre che hanno regolarmente giocato nonostante cinque, sei o anche dieci positivi.

C'è un prima e c'è un dopo rispetto a quella sentenza, un prima fatto di gare comunque giocate e un dopo fatto di solerti comunicazioni all'Asl di turno per ottenere il rinvio.

Mi sembra corretto tenerne conto.

 

Sì, giusto. Ma sapevano, ormai, che si sarebbe potuta verificare la possibilità di partite rinviate. E se succede ai playoff qualcosa ti devi inventare, ma prima. Che sia playoff con turni secchi, come già dicevi tu (a parte magari la finale, o finale e semifinali), o qualcos'altro. Insomma che non fosse quello che sta succedendo, la solita improvvisazione all'italiana, comunque qualcosa adesso si devono inventare e a playoff già iniziati.

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, stets ha scritto:

Vero. Infatti se ben ricordo prima c'era la possibilità per una squadra di chiedere un solo rinvio. E noi lo abbiamo fatto. Dopo se si era in 12 o si giocava o si perdeva la partita a tavolino. Ricordo una partita assurda del Palermo mi pare proprio in un derby con il Catania con in campo mezza primavera visto che squalificati ed infortunati mi sembra non contassero nel computo.

L' unica variabile che avrebbe potuto inceppare il meccanismo in serie C era il caso in cui una squadra avesse più di 13 giocatori positivi. A quel punto 24+1- 14 = 11 disponibili. Anche senza infortunati o squalificati non avrebbero potuto giocare. In A ed in B non so se hanno rose contingentate, se sono libere il numero sarebbe variato.

aggiungo una cosuccia:se anche quella parodia del coni avesse dato torto a delamentis quello andava al tar alla faccia della clausola compromissoria  e questo è un aborto giuridico!!!!!!!

Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, rudy ha scritto:

aggiungo una cosuccia:se anche quella parodia del coni avesse dato torto a delamentis quello andava al tar alla faccia della clausola compromissoria  e questo è un aborto giuridico!!!!!!!

Vero.

Tuttavia, il Tar non avrebbe mai potuto cambiare il 3-0 a tavolino, che non sarebbe stato di sua competenza.

Avrebbe potuto, questo sì, quantificare un eventuale risarcimento.

Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

Intanto oltre a Cesena passano il turno pure il Matelica.

tra tutte l'eliminazione più a sorpresa è quella del Catania con il Foggia.

Non male, devo dire, anche il Grosseto che da nono in classifica va a vincere 4-1 a Lecco.

In realtà, a leggere le cronache, terzo e quarto gol hanno punìto in pieno recupero un Lecco ultra sbilanciato.

Ma insomma, che le gare secche nel calcio siano aperte per definizione lo sappiamo....

Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, forest ha scritto:

Non male, devo dire, anche il Grosseto che da nono in classifica va a vincere 4-1 a Lecco.

In realtà, a leggere le cronache, terzo e quarto gol hanno punìto in pieno recupero un Lecco ultra sbilanciato.

Ma insomma, che le gare secche nel calcio siano aperte per definizione lo sappiamo....

Il Matelica non so se riuscirà nell' impresa di approdare alla fase nazionale vincendo a Salò (o, eventualità che speriamo di scongiurare, a Cesena).

Comunque, a prescindere, vera sorpresa dell' anno.

E, mi ricordo, dopo la nostra sconfitta casalinga alla prima contro di loro tu disquisendo qui nel forum, mi sembra con Pinot (ma posso sbagliarmi), dicevi che avrebbe fatto un ottimo campionato.

E lo dicevi perché, a differenza di noi tutti che non lo conoscevamo e che ci era sembrata una "Corea" la nostra sconfitta con loro, lo avevi visto giocare precedentemente.

Questa tua risposta mi è rimasta in mente.

Ora, visto che quella era la prima giornata di campionato è da quella volta che mi chiedo: "ma come cavolo potevi averli visti prima ?" Dove ? Su qualche misteriosa piattaforma che trasmette le partite di D ?....😁, hai parenti a Matelica ed ogni tanto scendevi a trovarli e una volta lì ti vedevi anche le loro partite dal vivo ? 

Puoi tranquillamente rispondermi che sono affari tuoi eh......☺️

Ma il ricordo di quella tua previsione con troppa cognizione di causa visto che ai più (tifosi perlomeno) loro erano praticamente sconosciuti continua a "tormentarmi".........😂

 

Edited by stets
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, forest ha scritto:

Mi permetto però un'osservazione.

Se in occasione del casino intentato da De Laurentiis, per il quale continuo ad augurarmi (temo inutilmente) che il Napoli non vada in Champions, il CONI avesse semplicemente preso atto di quanto deciso dal tribunale calcistico, e avesse evitato di creare un precedente dal retrogusto nauseabondo, il problema non si sarebbe mai posto.

C'erano le regole, e stabilivano che con dodici giocatori (fra cui almeno due portieri) si può e si deve giocare.

Ovviamente non in dodici, ma attingendo al settore giovanile.

Discutibili, se si vuole, ma le regole c'erano e sono state rispettate da un sacco di squadre che hanno regolarmente giocato nonostante cinque, sei o anche dieci positivi.

C'è un prima e c'è un dopo rispetto a quella sentenza, un prima fatto di gare comunque giocate e un dopo fatto di solerti comunicazioni all'Asl di turno per ottenere il rinvio.

Mi sembra corretto tenerne conto.

 

sarà corretto ma quella regola era davvero una boiata, se mi è consentito

una squadra che ha 12 negativi significa che ne ha una decina positivi per cui è ovvio che di quei 12 negativi qualcuno potrà positivizzarsi

dunque mettere quei 12 a contatto con una squadra avversaria per 1 h e 1/2 è quanto meno incauto

parliamo di persone che sono state in contatto ravvicinato in campo, negli spogliatoi, in macchina e così via, per cui probabilità di contagio alta tanto più con la variante attualmente prevalente 

l’ASL interviene come avrebbe fatto in qualunque altro focolaio, perché di questo si tratta

mi pare si tenda a far passare l’ASL come tifosa della squadra locale, mentre fa solo quello che è tenuta a fare

era la norma ad essere sbagliata, a mio parere

duole dirlo perché è sportivamente iniquo ma secondo me una squadra alle prese con un focolaio va esclusa dai PO perché lo stop imposto giustamente dalle autorità sanitarie è incompatibile con il loro regolare svolgimento 

puo’ capitare a chiunque, va accettato, ma va stabilito prima che inizino i PO non durante il loro svolgimento

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, stets ha scritto:

Il Matelica non so se riuscirà nell' impresa di approdare alla fase nazionale vincendo a Salò (o, eventualità che speriamo di scongiurare, a Cesena).

Comunque, a prescindere, vera sorpresa dell' anno.

E, mi ricordo, dopo la nostra sconfitta casalinga alla prima contro di loro tu disquisendo qui nel forum, mi sembra con Pinot (ma posso sbagliarmi), dicevi che avrebbe fatto un ottimo campionato.

E lo dicevi perché, a differenza di noi tutti che non lo conoscevamo e che ci era sembrata una "Corea" la nostra sconfitta con loro, lo avevi visto giocare precedentemente.

Questa tua risposta mi è rimasta in mente.

Ora, visto che quella era la prima giornata di campionato è da quella volta che mi chiedo: "ma come cavolo potevi averli visti prima ?" Dove ? Su qualche misteriosa piattaforma che trasmette le partite di D ?....😁, hai parenti a Matelica ed ogni tanto scendevi a trovarli e una volta lì ti vedevi anche le loro partite dal vivo ? 

Puoi tranquillamente rispondermi che sono affari tuoi eh......☺️

Ma il ricordo di quella tua previsione con troppa cognizione di causa visto che ai più (tifosi perlomeno) loro erano praticamente sconosciuti continua a "tormentarmi".........😂

 

Non era Pinot ma Kaiser, ma questo ha zero importanza.

Non li avevo mai visti prima, però qualche conoscenza nell'ambiente calcistico ce l'ho e tutti me ne avevano parlato come di una realtà ben strutturata e organizzatissima, una sorta di "Udinese dei poveri".

Ero andato allo stadio ovviamente per la Triestina e non certo per loro, ma avevano giocato una partita impressionante per una matricola.

Si sono presentati all'esordio a Trieste con tre punte, correvano e pressavano ma in modo organizzato e affatto casuale, appena rubavano palla tutti sapevano cosa fare e dopo un quarto d'ora avevano già messo due volte un giocatore da solo davanti alla porta, una delle quali segnando.

E stiamo parlando di una matricola al Rocco... zero timore reverenziale, personalità da vendere.

Dopo essere andati in vantaggio non hanno fatto le barricate, anche perché il reparto difensivo non è il loro punto.di forza, però sapevano di poter segnare ancora e infatti hanno pure sbagliato un rigore.

Sono calati nella ripresa perché avevano speso troppo, ma continuavano a ripartire appena potevano e mi ricordo di aver scritto che non sarebbero retrocessi neanche volendo, perché quel che avevo visto bastava e avanzava per affermarlo con ragionevole certezza.

Tutto qua....

Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, forest ha scritto:

Non era Pinot ma Kaiser, ma questo ha zero importanza.

Non li avevo mai visti prima, però qualche conoscenza nell'ambiente calcistico ce l'ho e tutti me ne avevano parlato come di una realtà ben strutturata e organizzatissima, una sorta di "Udinese dei poveri".

Ero andato allo stadio ovviamente per la Triestina e non certo per loro, ma avevano giocato una partita impressionante per una matricola.

Si sono presentati all'esordio a Trieste con tre punte, correvano e pressavano ma in modo organizzato e affatto casuale, appena rubavano palla tutti sapevano cosa fare e dopo un quarto d'ora avevano già messo due volte un giocatore da solo davanti alla porta, una delle quali segnando.

E stiamo parlando di una matricola al Rocco... zero timore reverenziale, personalità da vendere.

Dopo essere andati in vantaggio non hanno fatto le barricate, anche perché il reparto difensivo non è il loro punto.di forza, però sapevano di poter segnare ancora e infatti hanno pure sbagliato un rigore.

Sono calati nella ripresa perché avevano speso troppo, ma continuavano a ripartire appena potevano e mi ricordo di aver scritto che non sarebbero retrocessi neanche volendo, perché quel che avevo visto bastava e avanzava per affermarlo con ragionevole certezza.

Tutto qua....

Beh indubbiamente ci hai preso alla grande, il che dimostra la tua competenza. Chissà che non riescano ad approdare alla fase nazionale (mi dispiacerebbe per Pavanel comunque se dovesse essere con la Feralpi la loro prossima partita e speriamo lo sia).

Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, stets ha scritto:

Beh indubbiamente ci hai preso alla grande, il che dimostra la tua competenza

Ti ringrazio, sei gentile, ma sapessi quanti ne sbaglio di pronostici....

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Stefanuzzo ha scritto:

In caso di ulteriori sorprese hanno il piano B?

Non lo so, ma è appena arrivato il cambio programma:

DOMENICA 17.30

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...