Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
gimmi

Coronavirus: implicazioni extra medico-sanitarie (politico-economiche-strategiche)

Recommended Posts

38 minuti fa, Calcio74 ha scritto:

Ok grazie @alvin66 e @mario-manzanese, speriamo sia una mezza bufala.

Certo un leggero aumento sarà da aspettarselo qua dopo il 4 maggio, ma che vedremo magari una settimana dopo.

Per mi si..non xe alcun numero che lo confermi

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Calcio74 ha scritto:

Ok grazie @alvin66 e @mario-manzanese, speriamo sia una mezza bufala.

Certo un leggero aumento sarà da aspettarselo qua dopo il 4 maggio, ma che vedremo magari una settimana dopo.

Credo ci vogliano almeno 10 giorni per verificare qualcosa, devi contagiarti.....sviluppare dei sintomi perchè non sai di esserti contagiato.... trovare qualcuno che ti "tamponi"....analizzare il tampone.... diciamo che dal 14 al 24 maggio riuscirai a valutare gli effetti delle aperture del 4 maggio. Sono in tanti ad essere incavolati per la programmazione delle riaperture, io sono abbastanza concorde su tale programmazione... magari avrei fatto partire una settimana prima le industrie nelle regioni con meno casi, però concordo sul fatto degli step di 14 giorni tra una apertura e l'altra perchè ti consente di valutarne gli effetti e magari ti da la possibilità di tornare indietro di un solo step. Il rischio dietro l'angolo è che si torni a chiudere tutto!
Vedo che gli 869 nuovi contagiati lombardi odierni derivano da soli 5000 nuovi "tamponati", in Piemonte +352 con 3.500 nuovi tamponati.... Per il Piemonte dicono che si tratti solo di Case di Riposo... boh...  temo molto la riapertura della Lombardia, temo che riporti indietro tutta l'Italia. Speriamo adottino con attenzione delle misure di prevenzione e che si possa convivere con la circolazione del virus senza far riprendere troppo i contagi.... se non fosse la Lombardia e tutta la sua potenza industriale la terrei chiusa ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, mario-manzanese ha scritto:

Credo ci vogliano almeno 10 giorni per verificare qualcosa, devi contagiarti.....sviluppare dei sintomi perchè non sai di esserti contagiato.... trovare qualcuno che ti "tamponi"....analizzare il tampone.... diciamo che dal 14 al 24 maggio riuscirai a valutare gli effetti delle aperture del 4 maggio. Sono in tanti ad essere incavolati per la programmazione delle riaperture, io sono abbastanza concorde su tale programmazione... magari avrei fatto partire una settimana prima le industrie nelle regioni con meno casi, però concordo sul fatto degli step di 14 giorni tra una apertura e l'altra perchè ti consente di valutarne gli effetti e magari ti da la possibilità di tornare indietro di un solo step. Il rischio dietro l'angolo è che si torni a chiudere tutto!
Vedo che gli 869 nuovi contagiati lombardi odierni derivano da soli 5000 nuovi "tamponati", in Piemonte +352 con 3.500 nuovi tamponati.... Per il Piemonte dicono che si tratti solo di Case di Riposo... boh...  temo molto la riapertura della Lombardia, temo che riporti indietro tutta l'Italia. Speriamo adottino con attenzione delle misure di prevenzione e che si possa convivere con la circolazione del virus senza far riprendere troppo i contagi.... se non fosse la Lombardia e tutta la sua potenza industriale la terrei chiusa ancora.

Già, probabilmente quando ho parlato di una settimana per vedere gli effetti ero troppo ottimista.

Credo pure io che tutto sommato la programmazione abbia un senso....e capisco (in parte) che non abbia un senso per chi rischia di fallire. Purtroppo sono i due fronti, cioè salute ed economia, che si scontrano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Riodario ha scritto:

Allego il documento degli "scienziati" (se rivo....) sulle simulazioni che hanno portato alla scelta politica delle riaperture scaglionate ed alla chiusura delle scuole.

https://www.docdroid.net/29d7iBy/riaperture-report-pdf

 

Letto ieri. 

Adesso non so se gavemo i scienziati piú 'piedipiombisti' del mondo, ma bastanza inquietante. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Riodario ha scritto:

Allego il documento degli "scienziati" (se rivo....) sulle simulazioni che hanno portato alla scelta politica delle riaperture scaglionate ed alla chiusura delle scuole.

https://www.docdroid.net/29d7iBy/riaperture-report-pdf

 

sono totalmente ignorante sulle meccaniche che portano ad elaborare delle simulazioni ma mi chiedo: ci sono,e se sì, delle basi oggettive di partenza per arrivare agli scenari ipotizzati?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, rudy ha scritto:

sono totalmente ignorante sulle meccaniche che portano ad elaborare delle simulazioni ma mi chiedo: ci sono,e se sì, delle basi oggettive di partenza per arrivare agli scenari ipotizzati?

INAIL, ISTAT, dati PC e Google.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, ndocojo ha scritto:

Letto ieri. 

Adesso non so se gavemo i scienziati piú 'piedipiombisti' del mondo, ma bastanza inquietante. 

Beh bisogna considerar che ghe xe non poche variabili da considerar. L'atteggiamento de cautela e de sperimentazion de 14 giorni lo capiso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Riodario ha scritto:

Beh bisogna considerar che ghe xe non poche variabili da considerar. L'atteggiamento de cautela e de sperimentazion de 14 giorni lo capiso.

Le ipotesi sulle quali el modello se basa rappresenta ovviamente la parte più importante, e ghe ne xe un paio (contatti medi giornalieri per fascia de età e %riduzione in un funzione dei minori spostamenti) che xe un po' ardite, come quindi l'intero modello de rappresentazione. Però questo gavemo, e me sembra abbastanza rgionevole. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, gimmi ha scritto:

Le ipotesi sulle quali el modello se basa rappresenta ovviamente la parte più importante, e ghe ne xe un paio (contatti medi giornalieri per fascia de età e %riduzione in un funzione dei minori spostamenti) che xe un po' ardite, come quindi l'intero modello de rappresentazione. Però questo gavemo, e me sembra abbastanza rgionevole. 

allora nn c'entra istat,inail, protezion civile,google e magari anche wikipedia ....se tratta de IPOTESI!!! a posto semo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, rudy ha scritto:

allora nn c'entra istat,inail, protezion civile,google e magari anche wikipedia ....se tratta de IPOTESI!!! a posto semo

Ipotesi che se basa su dati de Istat, inail, PC, googls ecc... Trattandose de una proiezion su un futuro con aperture o meno non pol esser altro che ipotesi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

... però i 5 stelle xe onesti!

https://www.adnkronos.com/fatti/politica/2020/04/29/coronavirus-sileri-anche-amicizia-affetto-stabile_XjqmoV4PyeBnv0jYLO3FmN.html

"Andare anche a casa di un amico dal 4 maggio? Sì, se è un amico vero, se non è una scusa"

"Se io incontrassi un amico caro ora, dopo tre mesi, lo abbraccerei e ci scapperebbe pure una lacrimuccia", aggiunge il 5stelle.

 

Questi soffri de bipolarismo acuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, rudy ha scritto:

allora nn c'entra istat,inail, protezion civile,google e magari anche wikipedia ....se tratta de IPOTESI!!! a posto semo

Spiegami...vorresti avere certezze su un'epidemia mondiale mai accaduta in tempi moderni? <_<

Lo chiedo a te, ma in realtà lo vorrei chiedere alle migliaia di persone che tra media, whatsapp e social si dicono incavolate o meravigliate sul fatto che non vi siano certezze....ma pensate che gli scienziati abbiano la palla di vetro? Mi sa veramente che un buon 50% della popolazione non si renda conta di quello che sta succedendo. Per dire, giusto negli ultimi giorni ho letto di studi su eventuali effetti a lungo termine del virus, ricordo che la guarigione è certa solo a livello respiratorio, non è escluso che vada ad intaccare anche altri organi o sistemi del corpo umano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Calcio74 ha scritto:

Spiegami...vorresti avere certezze su un'epidemia mondiale mai accaduta in tempi moderni? <_<

Lo chiedo a te, ma in realtà lo vorrei chiedere alle migliaia di persone che tra media, whatsapp e social si dicono incavolate o meravigliate sul fatto che non vi siano certezze....ma pensate che gli scienziati abbiano la palla di vetro? Mi sa veramente che un buon 50% della popolazione non si renda conta di quello che sta succedendo. Per dire, giusto negli ultimi giorni ho letto di studi su eventuali effetti a lungo termine del virus, ricordo che la guarigione è certa solo a livello respiratorio, non è escluso che vada ad intaccare anche altri organi o sistemi del corpo umano.

La gente ha bisogno di certezze. E se qualcuno non può dargliele le cerca nei ciarlatani, nelle obiezioni semplicistico o nelle opinioni stupide. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, ndocojo ha scritto:

La gente ha bisogno di certezze. E se qualcuno non può dargliele le cerca nei ciarlatani, nelle obiezioni semplicistico o nelle opinioni stupide. 

 

o, magari, se aspetta perché proprio no se ga certezze che no se cioghi decisioni basade su asserzioni che no ga alcun fondamento - o scarsi fonamenti - de certezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo anche che la gente si meraviglia sul fatto che gli scienziati non siano tutti d'accordo, ci siano teorie diverse e non ci siano risposte ad alcune domande.....sono passati SOLO due mesi! La ricerca e gli studi hanno bisogno di TEMPO....e 2 mesi non sono nulla in questo campo. Qualcosa si è capito, altre cose vanno ancora studiate e comprese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Contea di Trieste ha scritto:

o, magari, se aspetta perché proprio no se ga certezze che no se cioghi decisioni basade su asserzioni che no ga alcun fondamento - o scarsi fonamenti - de certezza.

Le certezze xe i numeri e le proiezioni statistiche. I scenari non pol non esser ipotetici a quel punto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ndocojo ha scritto:

La gente ha bisogno di certezze. E se qualcuno non può dargliele le cerca nei ciarlatani, nelle obiezioni semplicistico o nelle opinioni stupide. 

 

quindi chi nn marcia con "l'avvocato" xe tuti stupidi ahahahahhahaha

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Le certezze xe i numeri e le proiezioni statistiche. I scenari non pol non esser ipotetici a quel punto. 

quai numeri? quei del ragionier borrelli? pecà che a cominciar de burioni tuti gà fato ipotesi puntualmente smentide e alora come la metemo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ndocojo ha scritto:

Le certezze xe i numeri e le proiezioni statistiche.

Le proiezioni statistiche, per definizion, no pol esser certezze.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A chi interessa comincia adesso su web radio 11.11 trasmissione col dott. Montanari

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, rudy ha scritto:

quindi chi nn marcia con "l'avvocato" xe tuti stupidi ahahahahhahaha

Non mi pare di aver detto questo. Anzi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, luxor ha scritto:

Le proiezioni statistiche, per definizion, no pol esser certezze.

Metodi statistici, non proiezioni. Go sbaià termine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, ivoivo ha scritto:

A chi interessa comincia adesso su web radio 11.11 trasmissione col dott. Montanari

Quante falsità conclamate spacciate per verità gaverà za dito? 

Ga za dito che le medicine xe la seconda causa de morte al mondo? 

Ga za chiesto soldi per el suo microscopio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...