Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
SandroWeb

I suntini sandrini di martedì 4 agosto 2020

Recommended Posts

MARTEDÌ 4 AGOSTO 2020

- Si riaffaccia sul palcoscenico della serie A con l'energia di un ragazzino. Lo scrive Lorenzo Gatto oggi su "Il Piccolo": per Franco Ciani il ritorno nel massimo campionato a quasi 15 anni dall'esperienza vissuta a Livorno, significa mettersi alla prova. Arriva chiamato da Eugenio Dalmasson, sulla base di un'amicizia e una reciproca stima professionale per dare un contributo importante in una stagione che per mille motivi si annuncia tanto difficile quanto stimolante. «Ripeto un po' le cose che ho detto quando ho accettato la proposta dell'Allianz- sottolinea Ciani- e cioè che da un punto di vista personale quest'avventura mi regala grandi motivazioni partendo dalla curiosità di ritrovarmi con un livello professionale che ho già conosciuto ma che è molto cambiato nel corso degli anni. Ritorno in serie A con un'esperienza e una consapevolezza diversa e la voglia di confrontarmi con quello che è stato il mio cammino delle ultime stagioni. Negli ultimi quindici anni credo di aver consolidato conoscenze e certezze, è arrivato il momento di mettermi alla prova per verificare i frutti di questo lavoro". Trieste pronta a partire, dunque, in un mercato che il presidente Ghiacci e coach Dalmasson hanno costruito con pazienza e attenzione assemblando, giocatore dopo giocatore, una squadra capace di supportare le ambizioni dell'Allianz. «Credo che la società abbia lavorato molto bene- continua Ciani- e dobbiamo essere soddisfatti della squadra che esce da questo mercato. Una Trieste rinnovata ma con un potenziale importante, un gruppo duttile e con caratteristiche che ci permetteranno di cambiare molto nel corso della stagione ma anche della stessa partita. Il punto di forza restano gli italiani: giocatori di spessore e non di complemento, uomini in grado di dare un contributo tangibile. Credo sia fondamentale l'equilibrio in campo tra italiani e stranieri e in questo senso la nuova Alllianz parte con il piede giusto. Poi è chiaro, una squadra rinnovata dovrà cercare la giusta amalgama in palestra ma mi sembra che la voglia e la disponibilità che abbiamo percepito siano il viatico migliore per impostare una stagione piacevole». Squadra chiusa con il botto grazie all'arrivo di Milton Doyle, un giocatore che a ragione può essere considerato la ciliegina sulla torta. «A volte puntare i riflettori sulla ciliegina toglie importanza alla torta- spiega il tecnico udinese. E' vero che Doyle è un buon giocatore ma è altrettanto vero che le sue qualità assumono un valore ancora maggiore se inserite nel contesto della squadra. Lui sarà un riferimento offensivo oltre che un difensore capace di rendersi utile, porterà nel gruppo la sua capacità di segnare ma anche quella di giocare per i compagni». Un'ultima battuta da Ciani sulla situazione post covid e sui protocolli molto penalizzanti con cui le squadre dovranno fare i conti. «Non mi compete la parte relativa alla gestione dei costi- conclude Franco- certo che da addetto ai lavori non può non esserci preoccupazione per ciò che stiamo vivendo. Giocare senza pubblico snaturerebbe l'essenza del nostro movimento»

- Intanto, in attesa di conferme sull'introduzione del credito di imposta, in attesa delle norme che regoleranno i protocolli sanitari e l'eventuale accesso del pubblico alle gare che da fine settembre sanciranno la ripresa dell'attività, il mondo del basket si interroga sul suo futuro. Lo farà oggi a Bologna in una riunione di Lega che, all'ordine del giorno, avrà la ratifica delle 16 squadre aventi diritto a partecipare al prossimo campionato oltre che la partita dei diritti televisivi. CREDITO DI IMPOSTA: Condizionale d'obbligo, come da troppi mesi a questa parte, per una norma che diventa vitale per consentire alle società di mantenere attive molte delle vecchie sponsorizzazioni. Le voci raccolte dicono che il credito di imposta sulle sponsorizzazioni sportive entrerà nell'elenco delle misure che il governo approverà nel prossimo decreto agosto. In attesa delle opportune verifiche, le società attendono le modalità applicative di una misura che, sempre secondo le voci raccolte, dovrebbe avere un impatto economico inferiore rispetto alle ipotesi iniziali passando dai 100 ai 60 milioni di bonus. Quello che resta da capire è in quale misura e fino a che tetto massimo si potrà ottenere lo sconto PUBBLICO: Il tema caldo dell'assemblea in programma oggi riguarderà proprio la presenza dei tifosi sugli spalti. Troppe società, più o meno in maniera dichiarata, sostengono l'ipotesi di un rinvio nel caso in cui non dovesse arrivare il nulla osta da parte del Comitato Scientifico al quale è affidata l'ultima parola. Ci si aspetta battaglia su un aspetto troppo vincolante per il futuro delle società. Senza gli incassi del botteghino, il regolare svolgimento della stagione potrebbe essere a rischio.DIRITTI TV: La proposta sarà quella di ratificare gli accordi in essere con la Rai (in chiaro) e con Discovery (diritti criptati in streaming) rimandando il varo per il nuovo triennio che, complice l'emergenza Covid, passerà dalla durata 2020-2023 a quella 2021-2024. In caso di accordo, la firmaentro i prossimi 15 giorni dovrebbe garantire la copertura televisiva per la Supercoppa che inizierà il 29 agosto e sarà affidata a Eurosport.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...