Jump to content

Mercato Allianz Pallacanestro Trieste 2021-22


Recommended Posts

1 ora fa, Flaming ha scritto:


Mica ho scritto che a Ciani nn interessa..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

...scusa ho sbagliato....mi spiego...non so quanto a Ciani interessi....alla società non interessa sicuro....come non interessa Da Ros.....che rientra in campo solo se le condizioni di salute/economiche dell'altro non son buone.....piaccia o no questo è il mercato....altrimenti non si chiamerebbe così....

Link to comment
Share on other sites

è un fatto che entro il 30 la società se vuole deve esercitare l’escape dai contratti di Upson, Da Ros e Grazulis, per cui sapremo qualcosa a breve

su Upson non ci sono dubbi essendo arrivato Konate, resto convinto che non ce ne siano nemmeno su Grazulis che sarà confermato a meno di colpi di scena

dunque Da Ros avrà il benservito

devo confessare che l’idea di confermare Da Ros e di prendere al posto di Grazulis un 3/4 mi sembrava assai intelligente, una sorta di quadratura del cerchio

ma se Ciani la pensa diversamente ha evidentemente ragione lui, ci mancherebbe

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, pinot ha scritto:

è un fatto che entro il 30 la società se vuole deve esercitare l’escape dai contratti di Upson, Da Ros e Grazulis, per cui sapremo qualcosa a breve

su Upson non ci sono dubbi essendo arrivato Konate, resto convinto che non ce ne siano nemmeno su Grazulis che sarà confermato a meno di colpi di scena

dunque Da Ros avrà il benservito

devo confessare che l’idea di confermare Da Ros e di prendere al posto di Grazulis un 3/4 mi sembrava assai intelligente, una sorta di quadratura del cerchio

ma se Ciani la pensa diversamente ha evidentemente ragione lui, ci mancherebbe

...Fatta per da Ros......in bocca al Lupo e Grazie....

Link to comment
Share on other sites

In bocca al lupo a un giocatore che mi ha fatto innamorare cestisticamente,gli anni in lega2,nel sistema di ED, è stato uno spettacolo di tecnica,fantasia,faccia tosta. Un rebus per tutti,troppo veloce o troppo tecnico per tutti gli altri...e poi il suo modo di passare la palla...chapeau Teo,anche per come ti sei reinventato giocatore da battaglia per stare in SerieA. GRAZIE!

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

In bocca al lupo a un giocatore che mi ha fatto innamorare cestisticamente,gli anni in lega2,nel sistema di ED, è stato uno spettacolo di tecnica,fantasia,faccia tosta. Un rebus per tutti,troppo veloce o troppo tecnico per tutti gli altri...e poi il suo modo di passare la palla...chapeau Teo,anche per come ti sei reinventato giocatore da battaglia per stare in SerieA. GRAZIE!

:10: Credo che le azioni più spettacolari negli ultimi anni, andando pure parecchio indietro (oltre la famosa stoppata di Mosley del contropiede avversario), siato firmate Da Ros-Green.

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Skenea ha scritto:

:10: Credo che le azioni più spettacolari negli ultimi anni, andando pure parecchio indietro (oltre la famosa stoppata di Mosley del contropiede avversario), siato firmate Da Ros-Green.

Eh sì,da Ros- green...anche da Ros-parks. E la tecnica di da ros-bowers ,2lunghi con così tanta tecnica assieme,uno spettacolo.

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

Cavaliero ha stradetto che se continuerà a giocare un'altro anno lo fara sicuramente e senza ombra di dubbio solo ed esclusivamente qui, a Trieste. E' chiaro che l'offerta della società dovrebbe essere per lo meno vicina , seppur limata, a quella dell'altr'anno e più o meno alle medesime condizioni. Esser pagato poi per non giocare e una cosa che a nessuno piace. E' una cosa che dipende esclusivamente ora dalla società.

Link to comment
Share on other sites

negli anni scorsi ne abbiamo dette di tutti i colori a Da Ros

poi come al solito al momento dell’addio tutti sono tristi

non ha senso tornare ora sui pregi e difetti di questo giocatore a cui, parere personalissimo, ha fatto bene giocare senza pubblico quest’anno

fino a un anno fa i mormorii al pala ad ogni iniziativa conclusa con un errore erano la regola tanto che spesso il giocatore non guardava nemmeno il canestro

ma insomma, resta il ricordo delle splendide imprese vissute assieme al pala

giocatore che ho talvolta detestato e tante volte amato ma è personaggio importante di alcune delle pagine più belle della storia della Pallacanestro Trieste

sono pagine che sfoglio sempre con emozione e con una punta di commozione perché gli anni passano e chissà se potrò rivivere emozioni sportive così intense

ma oggi mi alzo in piedi e tributo a Teo Da Ros la standing ovation che merita e che non mancherò di offrirgli alla prima occasione possibile in quella che è stata la sua arena

grazie per questi 5 anni assieme e in bocca al lupo, sempre uno di noi

  • Mi piace 10
Link to comment
Share on other sites

negli anni scorsi ne abbiamo dette di tutti i colori a Da Ros
poi come al solito al momento dell’addio tutti sono tristi
non ha senso tornare ora sui pregi e difetti di questo giocatore a cui, parere personalissimo, ha fatto bene giocare senza pubblico quest’anno
fino a un anno fa i mormorii al pala ad ogni iniziativa conclusa con un errore erano la regola tanto che spesso il giocatore non guardava nemmeno il canestro
ma insomma, resta il ricordo delle splendide imprese vissute assieme al pala
giocatore che ho talvolta detestato e tante volte amato ma è personaggio importante di alcune delle pagine più belle della storia della Pallacanestro Trieste
sono pagine che sfoglio sempre con emozione e con una punta di commozione perché gli anni passano e chissà se potrò rivivere emozioni sportive così intense
ma oggi mi alzo in piedi e tributo a Teo Da Ros la standing ovation che merita e che non mancherò di offrirgli alla prima occasione possibile in quella che è stata la sua arena
grazie per questi 5 anni assieme e in bocca al lupo, sempre uno di noi

Bel pensiero Pinot! Lo condivido in toto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Lorenzo Magni ha scritto:

Cavaliero ha stradetto che se continuerà a giocare un'altro anno lo fara sicuramente e senza ombra di dubbio solo ed esclusivamente qui, a Trieste. E' chiaro che l'offerta della società dovrebbe essere per lo meno vicina , seppur limata, a quella dell'altr'anno e più o meno alle medesime condizioni. Esser pagato poi per non giocare e una cosa che a nessuno piace. E' una cosa che dipende esclusivamente ora dalla società.

esattamente

Link to comment
Share on other sites

https://www.proballers.com/it/pallacanestro/giocatore/6297/daniele-cavaliero:

questi sono i numeri di Cavaliero in questa stagione confrontati con quelli delle stagioni precedenti

c’è stato l’infortunio al piede, poi covid, la lunga sosta di 50 giorni, il tour de force di dicembre-gennaio che certo non hanno aiutato un giocatore che a gennaio compie 38 anni

ma i numeri restano quelli

la sua presenza può essere importante in spogliatoio ma quale possa essere il suo contributo in partita lo abbiamo visto quest’anno in cui ha fatto molta fatica in entrambe le metà del campo

lui può voler giocare un altr’anno ma la società ha il diritto di proporgli un contratto in linea con quello che sarà il suo ruolo all’interno del progetto tecnico per la stagione

io spero che lui ci sia perché perdere in un colpo solo Dalmasson, Da Ros, Coro e Cava può rivelarsi fatale, ma ritengo che la società abbia buone ragioni in questa trattativa

Link to comment
Share on other sites

Io mi auguro di cuore che la scelta societaria di privarsi in un colpo solo di quasi tutto il gruppo storico (coach e giocatori, triestini di nascita o per cuore) dia i frutti sperati.

Il problema è che dovrà farlo non solo in termini di buon gioco, ma soprattutto di risultati, perchè questo è un anno fondamentale per il futuro societario legato necessariamente all'interessamento di nuovi e generosi sponsor per gli anni a venire.

Per quanto riguarda Matteo, io sono da sempre tra quelli che ne hanno apprezzato le qualità, sia umane che tecniche, e la grande intelligenza cestistica che gli ha permesso di sviluppare oltre ad una grande visione di gioco anche una notevole capacità difensiva. E lo sono stato anche nei momenti di maggiore difficoltà e di crisi, come durante il recupero succesivo alle operazioni al tendine d'achille e alla mano sinistra.

So quanto ha dato e quanto ci tiene alla Pallacanestro Trieste e ai suoi tifosi, e non posso fare altro che ringraziarlo per questo e per i tanti momenti indimenticabili condivisi al palazzetto.

Grazie Teo! Resterei per sempre un triestino come noi, uno di quelli "che no mola mai"!

 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, pinot ha scritto:

 

c’è stato l’infortunio al piede,

infortunio che è stato molto più complicato del previsto, e penso di quello che si sia saputo. cosa che ha influito parecchio sul suo rendimento

per me 10-15' a partita può farli ancora tranquillamente

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Giova80 ha scritto:

una domanda sciocca, ma davvero un Jordan Parks non potrebbe tornare comodo?

A me, quelle volte che l'ho visto con treviso, non mi era piaciuto. E cmq napoli sale ed ad occhio non è alla canna del gas per cui tenderà a tenerselo suppongo

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, pinot ha scritto:

negli anni scorsi ne abbiamo dette di tutti i colori a Da Ros

poi come al solito al momento dell’addio tutti sono tristi

non ha senso tornare ora sui pregi e difetti di questo giocatore a cui, parere personalissimo, ha fatto bene giocare senza pubblico quest’anno

fino a un anno fa i mormorii al pala ad ogni iniziativa conclusa con un errore erano la regola tanto che spesso il giocatore non guardava nemmeno il canestro

ma insomma, resta il ricordo delle splendide imprese vissute assieme al pala

giocatore che ho talvolta detestato e tante volte amato ma è personaggio importante di alcune delle pagine più belle della storia della Pallacanestro Trieste

sono pagine che sfoglio sempre con emozione e con una punta di commozione perché gli anni passano e chissà se potrò rivivere emozioni sportive così intense

ma oggi mi alzo in piedi e tributo a Teo Da Ros la standing ovation che merita e che non mancherò di offrirgli alla prima occasione possibile in quella che è stata la sua arena

grazie per questi 5 anni assieme e in bocca al lupo, sempre uno di noi

D'accordo su tutto.

Mi preme solo sottolineare che io non sono per niente triste per l'addio di Da Ros.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, El mulon ha scritto:

infortunio che è stato molto più complicato del previsto, e penso di quello che si sia saputo. cosa che ha influito parecchio sul suo rendimento

per me 10-15' a partita può farli ancora tranquillamente

Secondo mi te son l’agente de Cava

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, julian ha scritto:

D'accordo su tutto.

Mi preme solo sottolineare che io non sono per niente triste per l'addio di Da Ros.

Onestà intellettuale sempre apprezzabile.

Anche se io la vedo in modo totalmente diverso. 

Link to comment
Share on other sites

Comunque stando a quanto riportato dai giornalisti sembra che Matteo avesse firmato, all’epoca Mauro, un contratto bello pesante che incideva parecchio sul budget…questa, oltre a nuove scelte tattiche, sembra essere alla base della scelta societaria di privarsi di DaRos.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, Flaming ha scritto:

Comunque stando a quanto riportato dai giornalisti sembra che Matteo avesse firmato, all’epoca Mauro, un contratto bello pesante che incideva parecchio sul budget…questa, oltre a nuove scelte tattiche, sembra essere alla base della scelta societaria di privarsi di DaRos.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Mi sembra che tutti i contratti firmati in epoca Mauro erano belli pesanti. 

Link to comment
Share on other sites

45 minuti fa, MangiafuocoMcrae ha scritto:

Mi sembra che tutti i contratti firmati in epoca Mauro erano belli pesanti. 

Già... per quello non è male dare un colpo di spugna al passato... spiace per alcune persone (personalmente non tutte), ma dal punto di vista budget sarà un toccasana.

Edited by sir_john
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...