Jump to content

mi aiutate a capire questa sedia TRIESTE?


mario-manzanese

Recommended Posts

Ciao a tutti,

non metto alcun riferimento alla ditta o altro che non voglio far pubblicità, ma devo postare questa nostra sedie nel nostro sito di e-commerce e non so cosa scriverci.

Da noi ha preso il nome di sedia TRIESTE ma non so bene le motivazioni, non vorrei fosse solo perchè chi ce le aveva chieste era proprio di Trieste. C'è qualche attinenza

con l'arredo tipico di Trieste nel periodo austriaco? Arredamento tipico di qualche salotto o caffè? Mi sapete dire quale stile Vi ricordi? Sembra una ristilizzazione di qualcosa di antico

pulito dai fronzoli.... ma non la so inquadrare bene. A Voi ricorda qualcosa?

Grazie per chi mi può dare un aiuto.

ciao

http://imageshack.us/a/img689/7397/89eg.jpg

http://imageshack.us/a/img834/3303/ipal.jpg

http://imageshack.us/a/img849/7481/34jc.jpg

http://imageshack.us/a/img7/5913/1o0x.jpg

Link to comment
Share on other sites

Spero sia per il mercato contract dell'est....

Mario è veramente brutta solo l'odio di qualche designer friulano per i triestini può averle dato quel nome....

Spero sia un render e che non sia giù stata prototipizzata...... Passi per il tessuto come richiamo al passato (anche se potrebbero studiare da Tricia Guild) ma quelle due singole impunture e quella voluta sono veramente terribili un "voio ma no poso"... E' uno scherzo due sedie segate per comporne una...

Scherzi a parte purtroppo non sono molto ferrato sugli arredi d'antiquariato, molto i più su quelli moderni...

Comunque ricorda un pò qualche stile inglese secondo (tessuto a parte), accenno di voluta dello schienale ed impuntura potrebbe essere riferimenti allo stile Chester.

Spero non sia un prodotto del manzanese....

Edited by Riodario
Link to comment
Share on other sites

il richiamo del prodotto è classico, ed il tessuto è molto bello per un certo tipo di prodotto, sul mercato russo ci mandi via container interi di sedute imbottite con quel rivestimento o di similari. Mercati diversi hanno esigenze diverse... ed i gusti cambiano da paese a paese. In giappone devi fare le sedie mignon... per il mercato USA parametrarti alle dimensioni dei cu. fondoschiena.... Da cui non produci in funzione di ciò che ti piace personalmente altrimenti ti vendi le sedie solo a te.... A mio avviso non è male, retrò ma pulita... in un certo contesto non mi dispiace.... ma non so inquadrarla. Non si tratta di tratta di un prodotto di punta.... anzi.. dobbiamo averne fatte alcune per una specifica richiesta....eravamo capaci di produrle per fare un piacere.. ne facciamo tante e di tanti modelli diversissimi tra loro. A mio avviso non centra nulla TRIESTE per cui gli cambierei nome... e proprio per questo sto cercando informazioni.

comunque grazie per l'intervento

stile inglese? me lo ricordavo un pò più arzigogolato.... direi di no

se per mercato dell'est vai abbastanza ad est ed arrivi fino in Russia mi sta benissimo!

Link to comment
Share on other sites

il richiamo del prodotto è classico, ed il tessuto è molto bello per un certo tipo di prodotto, sul mercato russo ci mandi via container interi di sedute imbottite con quel rivestimento o di similari. Mercati diversi hanno esigenze diverse... ed i gusti cambiano da paese a paese. In giappone devi fare le sedie mignon... per il mercato USA parametrarti alle dimensioni dei cu. fondoschiena.... Da cui non produci in funzione di ciò che ti piace personalmente altrimenti ti vendi le sedie solo a te.... A mio avviso non è male, retrò ma pulita... in un certo contesto non mi dispiace.... ma non so inquadrarla. Non si tratta di tratta di un prodotto di punta.... anzi.. dobbiamo averne fatte alcune per una specifica richiesta....eravamo capaci di produrle per fare un piacere.. ne facciamo tante e di tanti modelli diversissimi tra loro. A mio avviso non centra nulla TRIESTE per cui gli cambierei nome... e proprio per questo sto cercando informazioni.

comunque grazie per l'intervento

stile inglese? me lo ricordavo un pò più arzigogolato.... direi di no

se per mercato dell'est vai abbastanza ad est ed arrivi fino in Russia mi sta benissimo!

Mario so benissimo che si produce quello che si vende ed il riferimento al mercato russo non era un caso, a Mosca ho visto cose che voi umani.... So per esperienza che queste cose la vanno via come il pane...

Però secondo me non è equilibrata, per farti un esempio con riferimento allo stile clasicco è molto più lineare e sinuosa la Samo della Poltrona Frau, dove leggi continuità tra gambe e schienale o per restare nella tua zona (e anche mia, visto che ormai mi sento di Buttrio d'adozione) la Nuvola della Calliagaris che credo come costo sarà simile (siamo sui 150€ al pubblico). Non so, non mi convincono le due impunture centrali, l'arco dello schienale in contrasto con le gambe e la voluta troppo pesante (va bene sula pelle vedi stile Chester dove però tutto è tozzo dai piedi allo schienale)

Il tessuto lo vedo troppo ricco, personalmente non mi piace perchè non è una rivisitazione di un disegno classico ma proprio una copia, io per i rivestimenti lavoro (ahimè lavoravo...) con Tricia Guild (www.designersguild.com) dove i motivi dei decori classici vengono rivisitati in chiave moderna e meno pesante. Starebbe bene su un cuscino aggiuntivo se fosse una poltroncina o solo sulla seduta con lo schienale neutro, ne guadagnerebbe in leggerezza.

Per lo stile inglese guardavo alle impunture. La voluta (non così pesante) la trovi un pò dappertutto inglese, italiano, provenzale...

Edited by Riodario
Link to comment
Share on other sites

A me ricorda effettivamente uno stile "asburgico" targato Ottocento. Non la trovo affatto brutta, certo non e' qualcosa che metterei nel mio salotto - acciaio e vetro - ma ha uno stile suo ben preciso che puo' piacere come anche no. A me comunque ricorda l'arredamento dei castelli asburgici.

Link to comment
Share on other sites

Il tessuto delle foto è solo uno dei tanti, particolarmente richiesto nelle sedie LUIGI XVI laccate bianche con le rifiniture dorate. E' ovvio che non si tratta di un prodotto per le nostre abitazioni...a meno che qualcuno di Voi non abiti in un castello.... Decisamente diversa dalla Samo citata che ha il legno a vista sui fianchi ed un Design diverso, questa è un tutto imbottito abbisogna di un contesto particolare. Anche a me faceva pensare a qualcosa di asburgico.... comunque la mia domanda di fondo era se il nome era appropriato o no... mi sentirei di dire di no a questo punto. fede76 sì che sa come intervenire ad una domanda di questo genere....non come certi zoticoni :grin: :grin: :grin:

Link to comment
Share on other sites

Beh! è di gran lunga più bella quella vista di profilo nella foto ambientata realizzata in noce canaletto...

comunque non volevo fare una carrellata di prodotti...volevo solo chiedere info su quella che mi avevano passato come Trieste e che non capico se avesse senso il nome... se poteva centrare qualcosa con la storia della città. Le avevamo prodotte perchè ce le avevano richieste....

Link to comment
Share on other sites

ma fate arredi per contract e su misura? dalle sagome mi sembra di sì o sbaglio?

Chissà se ritornerò a lavorare nel ramo dell'interior design (dopo 10 anni di lavoro mi trovo a casa da un paio di mesi - poco male almeno sto finalmente finendo la tesi) magari mi dirai che ditta è! A Manzano non avevo contatti con aziende se non quelli di amicizia con la segheria Rosa che però non produce arredi....

Link to comment
Share on other sites

Mario perdonami ma non ho resistito...

9qpp.jpg

Uploaded with ImageShack.us

nascondi la struttura sotto l'imbottitura della seduta e alleggeriscila con un tessuto a tinta unita bianco, ecrù o panna lo schienale e cambia completamente (non riuscivo a modificarla così al volo, immaginalo). Meno opulenta e più elegante. Per il mercato russo ti concedo anche le gambe oro :).

Link to comment
Share on other sites

...ho fatto confusione provando a postare un'immagine direttamente nell'editor..

non scrivo la ditta che è un forum di sport ed affini...quindi no pubblicità. Se posto delle immagini per chiedere un aiuto...e poi si cazzeggia va bene...ma è anche per prendersi un pò in giro...

Comunque non produciamo su misura... semmai possiamo produrre su disegno, affinando abbozzi di idee e rendendoli adatti alla produzione. Fondamentalmente produciamo sedute....da una decina d'anni anche tavoli....qualche volta ci siamo esercitati con mobili più grandi...per l'arredamento dell'intero soggiorno...molto bella una collezione realizzata tutta in noce canaletto. Abbiamo sempre prodotto il classico....facciamo diverse cose sul rustico in rovere...beh..per l'Italia modellistica da cucina in frassino...abbiamo sviluppato anche modellistica nostra sul contemporaneo....produciamo centinaia di modelli differenti, taluni in esclusiva per certi clienti che vendo solo a loro... C'è tutta la modellistica per il mercato tedesco che va solo da loro...in faggio cuorato...in rovere selvatico...

L'articolo Trieste in questione non so da cosa sia nato...non è proprio un prototipo....credo fosse più un piacere per qualcuno.. ci era facile realizzarlo e l'abbiamo fatto facendo qualche pezzo in più... Posso dirti che dal vivo incuriosisce ed ha una bella linea......a farlo con lo schienale dritto sarebbero capaci tutti....questa è comoda. Io non me la metterei di certo in casa, ma riesco ad immaginarle allineate attorno ad un lungo tavolo in una bella sala...e trovo l'idea interessante. So che stavano preparando un'altra versione più elaborata...se la troverà interessante posterò l'immagine...

ciao

Edited by mario-manzanese
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×