Jump to content

Recommended Posts

Perchè certi autisti co l'autobus xe strapien no i verzi tutte le porte alle fermate anche se nisun ga de salir? :wacko: Capiso che xe una porta sola per smontar ma insomma...se monto in fondo e son plasmà sulla porta me xe impossibile raggiunger l'uscita, e dover smontar un chilometro dopo me anche scoccia :wacko:

Edited by Stefano79
Link to post
Share on other sites

sucesso stamattina :linea 30, mi salivo per via muzio e stago per incrociar el collega con l'altra 30 ,quando da via bellosguardo una baba con un 'y(me par) la se vegnuda fora in tiro (la ga el cartel dare precedenza) senza minimamente guardar ..........centrada in pien dal collega,per fortuna el andava pian . non la se ga fatto sai mal.

Edited by 666
Link to post
Share on other sites

666, questo avvalla la mia teoria: per le babe la segnaletica orizzontale non esisti :D

no so perché, ma noto che xè un fattor comune quel de non calcolar minimamente le righe per tera

Link to post
Share on other sites

Novi capolinea causa lavori piazza borsa:

Linee 11, 17, 18, 28: modifica di percorso

Si comunica che, a partire dalla giornata di martedì 28 luglio p.v., a causa della chiusura al traffico per lavori della via Einaudi - piazza della Borsa e alla conseguente modifica alla viabilità, verranno adottati i seguenti provvedimenti di modifica di percorso e spostamento dei capilinea interessati:

LINEA 11: da v. Mazzini transiterà per v. Canalpiccolo - piazza della Borsa (nuovo capolinea in comune con la linea 25) - corso Italia - piazza Goldoni...poi normale;

LINEA 17: da v. Mazzini osserverà il nuovo capolinea in piazza Tommaseo (fronte chiesa Greco-Orientale) quindi transiterà per v. Canalpiccolo - corso Italia - v. San Spiridione...poi normale;

LINEA 18: da v. Mazzini transiterà per v. Canalpiccolo - piazza della Borsa (nuovo capolinea dopo largo Riborgo) - corso Italia...poi normale;

LINEA 28: da v. Mazzini osserverà il nuovo capolinea in piazza Tommaseo (nuova pensilina d'attesa di via Canalpiccolo) poi corso Italia - v. San Spiridione...poi normale.

Le LINEE 23 e 25, nonchè le LINEE 4 e 30 serali, effettueranno analoga deviazione per v. Canalpiccolo.

Link to post
Share on other sites

Ieri stavo spetando la 36 in via Battisti: col caldo, me go sentado nel sedil dove che se speta.. speta che te speta, finalmente la 'riva, a tutta velocità e mi la vedo - e lu me vedi- co manca una decina de metri ala fermata, perchè iera machine e un albero in mezzo. lo vedo che nol se sogna de ralentar, salto su ghe fazzo segno agitando el brazzo come una mata, el mato gnanca pei tachi gnanca accenna una frenada e continua la sua corsa e via lu. :# :#

Me ga tocado spetar un altro quarto de ora e becar un 6... :blaah:

ma no xe che i podessi un fiadin ralentar co xe una fermata per veder se ghe xe qualchedun che vol montar? o bisogna meterse sul bordo dela strada fermi in pie per un quarto de ora/venti minuti per esser sicuri che i te vedi?

Link to post
Share on other sites
Ieri stavo spetando la 36 in via Battisti: col caldo, me go sentado nel sedil dove che se speta.. speta che te speta, finalmente la 'riva, a tutta velocità e mi la vedo - e lu me vedi- co manca una decina de metri ala fermata, perchè iera machine e un albero in mezzo. lo vedo che nol se sogna de ralentar, salto su ghe fazzo segno agitando el brazzo come una mata, el mato gnanca pei tachi gnanca accenna una frenada e continua la sua corsa e via lu. :# :#

Me ga tocado spetar un altro quarto de ora e becar un 6... :blaah:

ma no xe che i podessi un fiadin ralentar co xe una fermata per veder se ghe xe qualchedun che vol montar? o bisogna meterse sul bordo dela strada fermi in pie per un quarto de ora/venti minuti per esser sicuri che i te vedi?

Me xe successa la stessa roba tempo fa , solo con la 40 ( e quindi ghe xe altri 50 minuti de spetar e non 15 :rolleyes: ). Co te capita una roba del genere te ge resti proprio de m.. :down:

Link to post
Share on other sites

Ste robe me succedi bastanza spesso, no bisogna distrarse un attimo co se speta el bus :D

Inveze recentemente me xe successa una storia con un autista che no iera tutto giusto con la testa. Solito rientro da Barcola, monto davanti col bus strapien. Durante el percorso iera gente che sonava ma dopo no scendeva, e ogni volta l'autista zigava "ancora???". Bon, a un certo punto go de scender mi, sona un altro prima de mi (probabilmente el stesso mona che sonava sempre ma no smontava) mi iero davanti e co el bus se ferma ghe domando all'autista se el me verzi davanti, visto che xe impossibile raggiunger l'uscita col bus pien. Sto qua el me rispondi "cossa, te ga sonà fin deso senza scender e deso te volesi anche smontar davanti?" O|O|O| Ghe digo che no son stado mi a sonar prima, e lui "ah no? e allora chi xe sta?"......."Mache...zo ne so mi??" :incazzado:

Insomma alla fine me ga verto, volevo ben veder senò......

Mah, el caldo fa strani effetti...

Link to post
Share on other sites

se l'autista no se ferma saria giusto segnalarlo...xè che per farlo te toca darghe anche le generalità e al'autista ghe riva praticamente un raporto credo.

o i decidi de meter qualche roba che te posi prenotar la fermata/salita :D

stefano: te son stado anche pacato secondo mi :)

Link to post
Share on other sites

a Stefano ghe xè capità un sonado de suo.. altro che campanela!!!

Anni fa rivo in piaza Giusepina per cior la 10 al capolinia... come monto suso domando gentilmente al safer quando che parti el condoto. Lu el me varda storto, poza el bugiardel che stava legiendo tuto sparapanzà sul sedil e taca a urlarme contro de bruto ad altisima vose che i ga sentì fin in tel le cave de Aurisina: COSSA XE' TUTA STA FRETAA EH ? LA MULERIA DE OGIIII NO LA VEDI L'ORAAAA DE ESER ZA' IN STADIO GREZAR PER VARDAR LA TRIESTINAAAA!!! TRANQUILOOO PUPETOOOO, I ZOGA PENA ALE ZINQUE DE POMERIGIO, ME GO INFORMA'!!!!

La se gavarà anca informà-ghe fazo pulito-ma veramente mi go de ndar a casa e comunque no go freta, go domandà gentilmente quando che parti la coriera, punto.

certe volte i autisti de l'Act o Trieste-Trasporti come che se ciama desso, i xè dei veri e propri fenomeni de circo Barnum!!!!!! :censura:

passo e sero

:bye::bandieraalabarda:

Link to post
Share on other sites

Niente scuolabus - i tagli del Comune

Il Comune chiude una volta per tutte l’era scuolabus. Dopo aver tagliato due estati fa le otto linee che servivano tradizionalmente la cintura orientale della città tra Montebello, Chiarbola, Valmaura, Borgo San Sergio e Melara - più il collegamento da e per l’Altopiano occidentale fino a Prosecco - ieri infatti la giunta Dipiazza ha deliberato la soppressione, a partire dall’anno scolastico ormai alle porte, degli ultimi quattro percorsi che allora erano stati tenuti in vita, ovvero quelli concentrati lungo il crinale centro-orientale tra Basovizza, Opicina e Villa Carsia. Un territorio questo, va precisato per non scivolare in retroletture a metà strada tra la politica e la malizia, che rientra ovviamente nel perimetro del Comune capoluogo, su cui l’amministrazione di piazza Unità ha diretta competenza. I comuni minori che stanno alle spalle, verso la Slovenia, gestiscono e garantiscono per conto proprio gli scuolabus alla rispettiva cittadinanza.

È passata dunque la delibera, presentata alla vigilia del primo campanello che chiama tutti gli studenti in aula, dall’assessore all’Educazione Giorgio Rossi, l’uomo forte del sindaco per definizione, che in base agli accertamenti e alle simulazioni di spesa dei suoi uffici ha optato per un travaso, verso altri servizi connessi sempre al trasporto scolastico, di quei 90mila euro destinati in un anno alla copertura dei costi delle linee superstiti. Le alternative anzitutto - come si premura di puntualizzzare lo stesso Rossi - si chiamano «gite scolastiche gratuite, da aumentare nel numero e nella distanza e da estendere anche ai ragazzi che frequentano elementari e medie, senza che i genitori siano costretti ogni volta a mettere uno, due o tre euro per ogni figlio quando la sua classe esce da scuola per visitare qualche posto», rileva ancora l’assessore. Che ammette senza giri di parole: «È una scelta politica, certo, determinata dalla volontà di spendere e distribuire meglio quei soldi».

A protestare stavolta, sulla scia della levata di scudi registrata soprattutto tra Altura e Borgo San Sergio all’inizio dell’anno scolastico 2007-2008, sarà una quarantina di famiglie, dato che gli alunni che beneficiavano del servizio tra Basovizza e Opicina erano fino a giugno 44, alcuni dei quali fratelli. Ma anche per quella zona ai confini della città il de profundis era nell’aria, incoraggiato dal fatto che talvolta il pulmino giallo tornava mezzo vuoto dai vari istituti dove faceva tappa, giacché diversi genitori preferivano comunque organizzarsi autonomamente per recuperare i bimbi dalle loro classi. Era però una garanzia in più. Che ora invece sparisce. Per tutti.

«Abbiamo fatto un’indagine - replica Rossi - per verificare dove abitano i bambini che usufruivano di tale servizio e abbiamo constatato che quasi tutti risiedono in zone coperte da vicino dalle linee della Trieste Trasporti. Così abbiamo deciso di chiudere e dirottare i fondi dedicati». Che sono, come detto, 90mila euro, su un monte-risorse annuo riservato dal Municipio al trasporto scolastico che si aggira attorno ai 400mila. Di questi, fino a due anni fa, cioè all’alba della grande rivoluzione, 350mila erano vincolati proprio al costo dei pulmini gialli.

(Piero Rauber, il Piccolo)

in piu' la 10 non va piu' in piazza venezia

tutto ovviamente a favore dell'utenza cone ga ditto l'amministratore delegato

Link to post
Share on other sites

Immagino i genitori felici de saver che invece de spender 3 euro un par de volte l'anno per le gite i spenderà almeno 15 al mese per el bus.

Che poi no tuti podeva usar el scuolabus...la mia amica co la picia che la stava a valmaura no i ghe gà lassado.

E secondo mi no dovessi eser una question de reddito. Perchè insomma...te vol meter la sicurezza de portar tu' fio ala fermata del scuolabus e saver che i lo porta a scola e sora no xe nisun se non i fioi e maestre?

Link to post
Share on other sites

Io trovo vergognoso che 3 macchinette che emettono biglietti, tra l'altro situate in punti strategici come via Carducci/piazza Oberdan, Cimitero e da quanto ho letto su una segnalazione pure piazza Goldoni, siano all'apparenza funzionanti ma..ti mangiano i soldi! :incazzado: non so se dietro ci sia qualche furbo che le ha manomesse ma è una truffa bella e buona!

Per non parlare della ridicola scena che si ripete ogni domenica quando i turisti che vogliono prendere il tram chiedono all'autista dove fare il biglietto e lui è costretto a dire "fatelo ad Opicina" perchè la stazione a valle è chiusa, tutte le edicole circostanti pure e la macchinetta automatica è rotta..per fortuna che siamo una città turistica! :angry:

Link to post
Share on other sites
incoraggiato dal fatto che talvolta il pulmino giallo tornava mezzo vuoto dai vari istituti dove faceva tappa, giacché diversi genitori preferivano comunque organizzarsi autonomamente per recuperare i bimbi dalle loro classi.

Ecco i altarini...iera un bus ma mediamente la gente continuava a doprar l'auto. Comportamento tipicamente triestin. Alla fine in un periodo de vacche magre xe normale taiar un servizio che vien usado da 4 gatti per dirottar i soldi altrove, no posso darghe torto. Certo, me dispiasi per quei pochi studenti che lo usava ogni giorno...

Link to post
Share on other sites
Per non parlare della ridicola scena che si ripete ogni domenica quando i turisti che vogliono prendere il tram chiedono all'autista dove fare il biglietto e lui è costretto a dire "fatelo ad Opicina" perchè la stazione a valle è chiusa, tutte le edicole circostanti pure e la macchinetta automatica è rotta..per fortuna che siamo una città turistica! :angry:
non vorrei sbagliarmi, ma almeno tutta la domenica mattina l'edicola alla stazione di piazza Oberdan è aperta. Lo so perchè ci compro spesso i giornali di domenica.
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...