Jump to content
gimmi

SERIE A STAGIONE 2020/21 DISCUSSIONE UFFICIALE

Recommended Posts

2 minuti fa, mario-manzanese ha scritto:

Hai ragione!
Dal vivo non daresti mai rigore a Mertens, vedi il difensore in controllo che rinvia... poi alla moviola vedi che il difensore colpisce senza alcuna volontà la gamba dell'attaccante che ha inserito tra lui ed il pallone...ma boh! Proprio un rigore da moviola perchè dal vivo non c'è proprio la dinamica. Nel caso dell'Udinese era rigore sia dal vivo che alla moviola, l'attaccante è stato bravo ad allontare dal controllo del portiere il pallone ed il portiere si butta solo sui piedi dell'attaccante. Penso sia un errore abbastanza grave dal vivo, imperdonabile alla moviola.

No, un arbitro degli anni '80 non avrebbe dato il rigore a Mertens manco se si fosse trovato dietro di lui.

Perche' è la volontarieta' dell'intervento che manca totalmente... McKennie in quel momento a tutto pensa fuorche' a colpire un giocatore che nemmeno vede

Mertens si sarebbe preso il suo bel calcione e arrivederci alla prossima... Oggi no, e infatti di rigori cosi', a spanna, mi sa che in futuro ne vedremo diversi

Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, andyball ha scritto:

No, un arbitro degli anni '80 non avrebbe dato il rigore a Mertens manco se si fosse trovato dietro di lui.

Perche' è la volontarieta' dell'intervento che manca totalmente... McKennie in quel momento a tutto pensa fuorche' a colpire un giocatore che nemmeno vede

Mertens si sarebbe preso il suo bel calcione e arrivederci alla prossima... Oggi no, e infatti di rigori cosi', a spanna, mi sa che in futuro ne vedremo diversi

Concordo su tutto, a dire il vero non sapevo valutare nemmeno vedendo la moviola. Il difensore non ha la minima percezione di quanto sta per accadere pensando di essere in pieno controllo del pallone. Per me non si tratta di una dinamica da rigore e se avessi dovuto decidere avrei dovuto rifarmi a regole ed interpretazioni discusse negli ambiti arbitrali. Probabilmente per le regole attuali devi dare rigore anche se sembra regalato.

Edited by mario-manzanese
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, andyball ha scritto:

Lascia perdere, Cip... dalla prima frase, Szczesny contro Napoli, ho smesso di leggere... Quando vedi le partite sei in un universo parallelo, deve essere l'unica spiegazione

Forse  ma    oggi  ho letto il 90% dei commenti ed erano uguali al mio.....tutti paralleli

 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Euskal Herria ha scritto:

in Udinese-Atalanta errore (per mi grave) nel non conceder un rigor ai bianconeri per un fallo de Gollini dopo aver perso pollescamente palla

pazzesco che el VAR non sia intervenudo almeno per una review

se capitava questo torto ad una big leggevimo articolesse a garganella 😂

esattamente!   visto anch'io nel riguardare la partita alla fine.  Ma  dopo aver   sentito l'intrvista di   Rizzoli a Dazn   non capisco piu' nulla e chiedo a Forest se l'ha sentita e interpretata!   In pratica  Rizzoli prende spunto dal rigore dato  a  Brahim Diaz  per il fallo subito da Belotti e dice piu' o meno: "in quel caso se l'arbitro  in tempo reale  non vede l'intervento di Belotti sulla gamba di Brahim Diaz ...il Var deve lasciar correre  perche' altrimenti andrebbero scomposti i fotogrammi per capire il fallo".  Ma come???     A sto punto capisco perche' non sia intervenuto il Var  in Udinese Atalanta...ma allora a cosa serve? per i 3 cm di fuorigioco?

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Euskal Herria ha scritto:

me fazeva notar un mio amico come effettivamente CR7 sia ancora in difficoltà con l'italiano, nel senso che non spiccica parola (nemmeno provando a far un po' el simpatico con due parole...). dopo quasi 3 anni de attività italica in effetti qualcosina me aspetteria

meh

Ma mi dicono da Vila Nova de Gaia (importante centro calzaturiero  vicino a Porto nonche' zona vinicola eccellente) che Ronaldo  parla male   anche il portoghese.  Per la verita' viene da Madeira....

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Cip ha scritto:

Forse  ma    oggi  ho letto il 90% dei commenti ed erano uguali al mio.....tutti paralleli

 

Si, son convinto :lol:

Un solo esempio... l'editoriale del Mattino di Napoli, titolo :  " E'  mancato il coraggio di giocarsela ", prima frase  " un Napoli che per larghi tratti ha pensato solo a difendersi "...

Abbi pazienza, ma non sei credibile quando parli di Milan e Juve, troppo fazioso nei due sensi...

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, andyball ha scritto:

E' esattamente quello che mi ha detto il mio edicolante stamattina.

E considera che l'ha arbitrata piu' volte....Il calcio anni fa era piu' logico, non sarebbe mai stato designato un arbitro della stessa regione di una squadra, lo metti comunque in difficolta'... E siccome non ne mancano, non so se il motivo è pura sciatteria o la volonta' di dimostrare l'assoluta integrita' degli arbitri che come noto non sono persone come le altre, per loro il tifo non esiste ( hai sentito recentemente Orsato sul Vicenza ? )

Oltretutto il fatto di ieri è in contro-tendenza rispetto all'uso moderno di concedere rigori come caramelle. Te lo immagini un Michelotti o un Agnolin fischiare un rigore come quello su Mertens di ieri ? Quella del "danno procurato" è una delle tante genialita' partorite da alcune grandi menti in questi ultimi anni

Vedi che   molte volte la penso esattamente come te?   Ecco  quello che hai scritto qui lo  quoto al 100%

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Euskal Herria ha scritto:

me fazeva notar un mio amico come effettivamente CR7 sia ancora in difficoltà con l'italiano, nel senso che non spiccica parola (nemmeno provando a far un po' el simpatico con due parole...). dopo quasi 3 anni de attività italica in effetti qualcosina me aspetteria

meh

Ti aspecto

Forza giuve, Siuuuum

Link to post
Share on other sites
Adesso, andyball ha scritto:

Si, son convinto :lol:

Un solo esempio... l'editoriale del Mattino di Napoli, titolo :  " E'  mancato il coraggio di giocarsela ", prima frase  " un Napoli che per larghi tratti ha pensato solo a difendersi "...

Abbi pazienza, ma non sei credibile quando parli di Milan e Juve, troppo fazioso nei due sensi...

Letto Gazzetta e   anche  un paio di  giornali piemontesi......e commenti  di  giocatori e siti juventus:   sintesi "noi difesa e contropiede"  "loro hanno sbagliato cosa vogliono"   Szszcesny  mostruoso....e simili.

 

Ma a parte le battute: aspetto sempre   che tu  contesti la mia disamina "prima" di Inter Juventus  su come avrebbe dovuto essere   messa in campo la squadra  e di come  e'  stata messa in campo ieri  con  1 punta davanti e 2  di di supporto laterali  (pare che   le modifiche vengano  dalla commissione interna dei calciatori piu' esperti Juve).  A parte gli episodi che   gli occhi dei tifosi vedono in modo   diverso da quello dei neutrali,  la formazione anti Inter della Juve era  semplicemente inconcepibile, quella di ieri logica.  Poi se  Insigne segna il rigore   magari cambia tutto  e puo' darsi si arrivi ai rigori finali...     Ma la partita di ieri  era da zero a zero  o da uno a uno.    

La juve nel secondo tempo ha sfruttato la sua occasione  e ha meritato di vincere  il Napoli l'ha sbagliata e ha meritato di perdere.  Ma non mi e' parsa una partita indimenticabile.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Euskal Herria ha scritto:

me fazeva notar un mio amico come effettivamente CR7 sia ancora in difficoltà con l'italiano, nel senso che non spiccica parola (nemmeno provando a far un po' el simpatico con due parole...). dopo quasi 3 anni de attività italica in effetti qualcosina me aspetteria

meh

Go pensà la stessa roba in diretta, 

E francamente me irrita tantissimo, ennesima dimostrazion che al matto ghe ciava solo de se stesso... 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Euskal Herria ha scritto:

me fazeva notar un mio amico come effettivamente CR7 sia ancora in difficoltà con l'italiano, nel senso che non spiccica parola (nemmeno provando a far un po' el simpatico con due parole...). dopo quasi 3 anni de attività italica in effetti qualcosina me aspetteria

meh

L'amico è F.A. ? 😉 

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Cip ha scritto:

Letto Gazzetta e   anche  un paio di  giornali piemontesi......e commenti  di  giocatori e siti juventus:   sintesi "noi difesa e contropiede"  "loro hanno sbagliato cosa vogliono"   Szszcesny  mostruoso....e simili.

 

Ma a parte le battute: aspetto sempre   che tu  contesti la mia disamina "prima" di Inter Juventus  su come avrebbe dovuto essere   messa in campo la squadra  e di come  e'  stata messa in campo ieri  con  1 punta davanti e 2  di di supporto laterali  (pare che   le modifiche vengano  dalla commissione interna dei calciatori piu' esperti Juve).  A parte gli episodi che   gli occhi dei tifosi vedono in modo   diverso da quello dei neutrali,  la formazione anti Inter della Juve era  semplicemente inconcepibile, quella di ieri logica.  Poi se  Insigne segna il rigore   magari cambia tutto  e puo' darsi si arrivi ai rigori finali...     Ma la partita di ieri  era da zero a zero  o da uno a uno.    

La juve nel secondo tempo ha sfruttato la sua occasione  e ha meritato di vincere  il Napoli l'ha sbagliata e ha meritato di perdere.  Ma non mi e' parsa una partita indimenticabile.

Senza offesa, ma ci credi a quello che scrivi ?  L' hai vista la partita ?  Quale  "difesa e contropiede" ?  Esiste un solo quotidiano/sito che nega il fatto che la partita l'ha fatta la Juve per larghi tratti, e che il Napoli ha giocato perlopiu' di rimessa ? E che quel rigore scippato era del tutto estemporaneo perche' la Juve era in controllo e stava rischiando nulla di nulla ?

Che non sia stata una partita indimenticabile e che Szczesny sia il miglior portiere del campionato ex aequo con Gigio, nulla da eccepire.

Sul resto, non c'è stato tifoso juventino che non abbia ripensato alla partita di San Siro. Si è visto per dire che lasciar fuori Arthur e McKennie in favore di Benta e Rabiot è stato un errore. Arthur è l'unico centrocampista geometrico che abbiamo, lento finche' vuoi ma mette ordine e di palle ne perde pochissime... l'energia di McKennie è mancata moltissimo. Aggiungi il fatto che l'importanza di un Cuadrado che si è fatto 90 minuti senza allenamenti si è vista nitidamente anche ieri, e arrivi alla conclusione che magari avremmo perso ugualmente perche' in troppi erano spenti specie davanti, ma avremmo reso loro la vita ben piu' dura.

Si, in questo momento la squadra non puo' reggere Chiesa e Kulusevski piu' le due punte.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, andyball ha scritto:

E' esattamente quello che mi ha detto il mio edicolante stamattina.

E considera che l'ha arbitrata piu' volte....Il calcio anni fa era piu' logico, non sarebbe mai stato designato un arbitro della stessa regione di una squadra, lo metti comunque in difficolta'... E siccome non ne mancano, non so se il motivo è pura sciatteria o la volonta' di dimostrare l'assoluta integrita' degli arbitri che come noto non sono persone come le altre, per loro il tifo non esiste ( hai sentito recentemente Orsato sul Vicenza ? )

Oltretutto il fatto di ieri è in contro-tendenza rispetto all'uso moderno di concedere rigori come caramelle. Te lo immagini un Michelotti o un Agnolin fischiare un rigore come quello su Mertens di ieri ? Quella del "danno procurato" è una delle tante genialita' partorite da alcune grandi menti in questi ultimi anni

Oh, sia chiaro che l’unico autorizzato a parlare di caramelle qua dentro sono io ... 

Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, andyball ha scritto:

Senza offesa, ma ci credi a quello che scrivi ?  L' hai vista la partita ?  Quale  "difesa e contropiede" ?  Esiste un solo quotidiano/sito che nega il fatto che la partita l'ha fatta la Juve per larghi tratti, e che il Napoli ha giocato perlopiu' di rimessa ? E che quel rigore scippato era del tutto estemporaneo perche' la Juve era in controllo e stava rischiando nulla di nulla ?

Che non sia stata una partita indimenticabile e che Szczesny sia il miglior portiere del campionato ex aequo con Gigio, nulla da eccepire.

Sul resto, non c'è stato tifoso juventino che non abbia ripensato alla partita di San Siro. Si è visto per dire che lasciar fuori Arthur e McKennie in favore di Benta e Rabiot è stato un errore. Arthur è l'unico centrocampista geometrico che abbiamo, lento finche' vuoi ma mette ordine e di palle ne perde pochissime... l'energia di McKennie è mancata moltissimo. Aggiungi il fatto che l'importanza di un Cuadrado che si è fatto 90 minuti senza allenamenti si è vista nitidamente anche ieri, e arrivi alla conclusione che magari avremmo perso ugualmente perche' in troppi erano spenti specie davanti, ma avremmo reso loro la vita ben piu' dura.

Si, in questo momento la squadra non puo' reggere Chiesa e Kulusevski piu' le due punte.

Si ok  ma  non c'e' alcuna offesa....  compreso il rigore scippato....come scrivevi sopra a Mario Manzanese  concordo assolutamente che non si possono dare rigori del genere. Uno allarga la gamba  e prende rigore... assomigliava   a quello dato contro Benacer con la Roma e poi tolto.   Ma la partita e' stata veramente noiosa,  al confronto  Udinese Atalanta del pomeriggio roba da Champions.  Poi   sull'importanza di Cuadrado  chi ha mai dubitato?  ha energia e la giusta furbizia  che gli fa ricevere  un sacco di falli.   Su chi meritava invece   io penso che  il risultyato giusto fosse  1-1 oppure 0 a 0.  Va considerata anche la casualita' del gol Juve. D'accordo Ronaldo bravo ad essere li' ma era partito in fuorigioco netto e solo la casualita' della deviazione di Bakayoko l'ha rimesso in gioco. 

 

Alla fine comunque e' stata la classica partita dove  vince  chi non sbaglia una delle pochissime occasioni che capitano.

Link to post
Share on other sites

L'ho vista registrata, nel giro di un'oretta grazie all'uso dell'avanti veloce che permette di abolire i tempi morti.

Per me, meglio il Napoli nel primo tempo.

Poi è uscita la Juve, che il gol lo ha un pò trovato ma in un momento in cui lo stava legittimando.

Il Napoli ha avuto l'occasione per il pari col rigore, l'ha buttata, e chi è causa del suo mal...

Credo che per la Juve sia una vittoria importante: il modo in cui hanno esultato era quello di chi si è liberato da un peso.

Perdere, dopo la Caporetto di domenica, avrebbe significato entrare in un tunnel da cui sarebbe potuto essere complicato uscire.

Per me, comunque, la Juve non ha rubato nulla.

Ma neanche risolto i suoi problemi: a oggi, domani vedremo, non è da corsa per lo scudetto, perché per realizzare il lungi filotto di vittorie che gli servirebbe per recuperare quei punti su due squadre che viaggiano a mille, deve migliorare enormemente la fase difensiva.

Ieri non ha preso gol, il che è sempre positivo, ma il portiere migliore in campo in aggiunta al rigore sbagliato certificano che dietro la solidita' è quella che è.

Il centrocampo con Bentancour, Arthur e McKennie mi pare comunque quello meglio assortito, anche se non è un centrocampo da big europea.

Il Napoli è il solito, troppo altalenante per puntare a qualcosa di più di un piazzamento Champions.

Del resto, con la Juve ha perso, con l'Inter ha perso e col Milan ha perso.

Qualcosa vorra' dire...

Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Stefanuzzo ha scritto:

Ah ok, quello di ieri non era rigore... 😅

Rigore solare, assoluto e indiscutibile.

Perfino Tuttosport si arrende a un "rigore netto".

E ci mancherebbe, se discutiamo anche 'sti episodi qua...

Poi si possono cambiare le regole, e allora diventa un altro discorso.

Ma con quelle attuali è un rigore che non si può non fischiare, dai....

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, forest ha scritto:

Rigore solare, assoluto e indiscutibile.

Perfino Tuttosport si arrende a un "rigore netto".

E ci mancherebbe, se discutiamo anche 'sti episodi qua...

Poi si possono cambiare le regole, e allora diventa un altro discorso.

Ma con quelle attuali è un rigore che non si può non fischiare, dai....

È esattamente quello che ho scritto. 

Con le regole attuali, grazie alle quali una squadra  - e non faccio riferimenti diretti al Milan, potrebbe essere qualsiasi squadra - può chiudere un campionato con una ventina di rigori a favore.

Anni fa saremmo scoppiati a ridere solo a dirlo.

Link to post
Share on other sites

Vedo che piano piano  venite sulla mia strada.....era ora.

Ovvio che il regolamento e' questo e va applicato ma anch'io come  moltissimi altri chiedo: ma che regolamento e'?

Uno arriva in area allarga una gamba e prende rigore...

Detto questo  la disamina della partita di Forest e' quella che avevo scritto anch'io ieri sera a fine partita.  Il portiere Juve migliore in campo, chi sbaglia paga (rigore sbagliato di 2 metri a destra del portiere fa quasi ridere) partita modesta. Vinto giustamente  chi ha sbagliato meno.

Detto questo: come possiamo lamentarci pero' del regolamento se una persona che reputo seria come Rizzoli ieri   a Dazn fa delle dichiarazioni incomprensibili  del tipo  "e' l'arbitro che deve decidere su episodi dubbi in area e non il  Var.

Allora non si capisce piu' nulla. E non si puo' parlare di interpretazioni perche'  a Dazn hanno riportato proprio le sue dichiarazioni  con l'esempio del rigore su Brahim Diaz,  che l'arbitro avrebbe dovuto dare o non dare direttamente senza aspettare il Var!  Ma cosa vuol dire? qualcuno lo ha capito?

Poi   chiedo in particolare a Mario Manzanese e a Riodario che sono piu' addentro di me nella questione:   come puo' Theo Hernandez essere falso positivo se il  falso positivo  non supera normalmente  l'uno per mille? ma ancora peggio, come puo' essere il terzo caso   di falsi positivi che succede al Milan (prima Donnarumma e poi Hauge) in breve tempo.  Dato per scontato che i falsi negativi non esistono, forse in letteratura bisognerebbe rivedere la determinazione dei falsi positivi tramite Pcr.  Da notizie familiari apprendo che "sarebbe molto piu' opportuno fare solo i test  antigenici rapidi e al massimo un test molecolare solo dopo un antigienico positivo".   Ora a me risulta che i calciatori professionisti  ne facciano tuttora piu' di  1 a settimana (con eventuale conferma se positivo). Ma non e' meglio farne  solo uno  24 ore prima di una partita  (quindi al massimo 2 a settimana dato che si gioca sempre due volte ) cosi si evita  di aumentare la "fallacy" statistica?

E' una domanda che mi pongo solo per la regolarita' del campionato non per il tifo per una o l'altra squadra.

Edited by Cip
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, andyball ha scritto:

È esattamente quello che ho scritto. 

Con le regole attuali, grazie alle quali una squadra  - e non faccio riferimenti diretti al Milan, potrebbe essere qualsiasi squadra - può chiudere un campionato con una ventina di rigori a favore.

Anni fa saremmo scoppiati a ridere solo a dirlo.

E' da anni, visto che ci leggiamo reciprocamente, che dico che  ritornerei al regolamento anni 90 con la sola aggiunta  della gol line tec e del var per gli episodi con errori veramente macroscopici  (fuorigioco di 1 metro non segnalato, falli violenti non visti ecc.).  Riumaniziamo lo sport e lo spirito del calcio che, come prevedeva chi lo ha inventato, ha e deve avere  un minimo di aleatorieta' dovuta  all'errore umano.  Dico un minimo quindi ok  Var e tecnologie  ma per le cose macroscopiche.  Se poi  annullano il gol di Ibra di domenica  va bene lo stesso,  perche'   qualche domenica prima ce ne avrebbero dato alcuni altri annullati per pochi cm   e   due anni fa eravamo noi in Champions se non annullavano a Parma il gol a Piatek  per   2 cm.... (costatoci il punto decisivo per andare in Champions al posto dell'Inter).   

Edited by Cip
Link to post
Share on other sites

Per come la vedo io, sulla Var andrebbe modificato semplicemente il protocollo.

La norma secondo cui se l'arbitro vede e valuta non si può intervenire andrebbe a mio parere abolita.

Impedire gli errori non può esistere, tutto quel che aiuta a ridurli dovrebbe essere ben accetto.

Un sì incondizionato alla tecnologia su fuorigioco ecc, perché il margine di errore sarà sempre infinitamente minore di quello dell'occhio umano.

Concordo sull'abitudine, pessima, e favorita dagli attuali regolamenti, di spostare lateralmente la gamba per prendersi il calcio, che equivale a spostare il pallone e farsi travolgere dal portiere.

Sono gesti antisportivi e andrebbero addirittura sanzionati come tali, di certo non premiati.

Ma chi fa le regole e i protocolli la pensa diversamente.

Per concludere, il test viene fatto obbligatoriamente entro 4 gg dal precedente, e comunque sempre nell'immediatezza della gara e ripetuto entro le 24 ore a tutti se si riscontra anche una sola positivita' nel gruppo.

Nel calcio, dati di fine dicembre, la percentuale di falsi positivi si assestava sul 5%.

 

 

Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, forest ha scritto:

Per come la vedo io, sulla Var andrebbe modificato semplicemente il protocollo.

La norma secondo cui se l'arbitro vede e valuta non si può intervenire andrebbe a mio parere abolita.

Impedire gli errori non può esistere, tutto quel che aiuta a ridurli dovrebbe essere ben accetto.

Un sì incondizionato alla tecnologia su fuorigioco ecc, perché il margine di errore sarà sempre infinitamente minore di quello dell'occhio umano.

Concordo sull'abitudine, pessima, e favorita dagli attuali regolamenti, di spostare lateralmente la gamba per prendersi il calcio, che equivale a spostare il pallone e farsi travolgere dal portiere.

Sono gesti antisportivi e andrebbero addirittura sanzionati come tali, di certo non premiati.

Ma chi fa le regole e i protocolli la pensa diversamente.

Per concludere, il test viene fatto obbligatoriamente entro 4 gg dal precedente, e comunque sempre nell'immediatezza della gara e ripetuto entro le 24 ore a tutti se si riscontra anche una sola positivita' nel gruppo.

Nel calcio, dati di fine dicembre, la percentuale di falsi positivi si assestava sul 5%.

 

 

Ok concordo. Ma non capisco cosa intendesse dire Rizzoli. lo hai  letto o sentito tu? 

Per i test: e' quantomeno strano che in   1 mese ci siano stati 3 falsi positivi nel Milan ed e' per quello che mi sono posto la domanda dato che i falsi positivi sono circa  1 per mille e se consideriamo l'errore statistico  che c'e' in letteratura medica, diventano al massimo il 2 per mille. significherebbe che fra i calciatori  del Milan ci sono stati 1500 test in  1 mese, che mi pare un po' improbabile.  Non so pero' se nell'immediatezza della gara, si fa solo quello rapido ed eventualmente quello molecolare solo in caso di positivita'.  Ma mi sembrano sempre  tantissimi come numero.

Edited by Cip
Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Cip ha scritto:

Ok concordo. Ma non capisco cosa intendesse dire Rizzoli. lo hai  letto o sentito tu? 

Per i test: e' quantomeno strano che in   1 mese ci siano stati 3 falsi positivi nel Milan ed e' per quello che mi sono posto la domanda dato che i falsi positivi sono circa  1 per mille e se consideriamo l'errore statistico  che c'e' in letteratura medica, diventano al massimo il 2 per mille. significherebbe che fra i calciatori  del Milan ci sono stati 1500 test in  1 mese, che mi pare un po' improbabile.  Non so pero' se nell'immediatezza della gara, si fa solo quello rapido ed eventualmente quello molecolare solo in caso di positivita'.  Ma mi sembrano sempre  tantissimi come numero.

Penso che si sia semplicemente fatto un uso improprio a livello giornalistico del concetto di 'falso positivo'. Esistono, fortunatamente e bontà loro, anche esseri umani che si negativizzano in tempi molto rapidi. 

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...