Jump to content
LungomareNatisone

Verso Padova-Triestina (lunedì 14 dicembre, ore 18)

Recommended Posts

Scusatemi, solo adesso rileggendo ho capito l'origine dell'equivoco su quel che ho scritto, ed effettivamente mi sono spiegato malissimo io.

Allora, riassumo: arbitro e guardalinee collegati da auricolare, il che non esime il guardalinee da alzare al momento del fuorigioco (e non lo ha fatto) né di segnalare l'irregolarità successivamente nel momento in cui richiama l'arbitro, anche per far comprendere il tutto a chi guarda (lo ha fatto, ma appunto in ritardo, anche se ovviamente non i "cinque minuti" dei quali con la comprensibile enfasi di chi pregustava un rigore a favore ha parlato Pillon.

Spero che così sia chiaro.

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, forest ha scritto:

Ma di Lambrughi, di Boultam, del 4-3-1-2, del sorprendente pressing, del modo in cui eravamo messi in campo?

Non sarebbe interessante parlarne?

Assolutamente.

Lambrughi ieri era quello di due stagioni fa, Boultam mi ha sorpreso ( sontuoso il passaggio a Granoche nella ripresa) e come detto la squadra ha giocato con una sicurezza psicologica che non avevo ancora visto.

Di certo con questa mentalita' il secondo gol di Carpi non l'avremmo mai preso.

E ti diro' di piu' : ho maledetto il diluvio che ha falsato la partita con la Samb, quanto vorrei rigiocarla...

Edited by andyball
Link to post
Share on other sites

molto corti, ordinati, cose semplici...ottima prestazione

Sorpresa Boultam in quel ruolo (ma è il suo?) e ottima tutta la linea difensiva non solo Lambrughi; rizzo ammonito ha rischiato un secondo giallo piu volte. Bene anche Mensah: un paio di sue fughe anno fatto ammattire gli avversari salvo poi peccare (come spesso accade) nel passaggio (graziato anche lui dall'arbitro nel primo tempo dopo aver scalciato il suo difensore). Granoche ha fatto un grande lavoro sporco oltre ad aver avuto le 2 palle gol purtroppo poco fortunate. Migliore in campo per me Giorico nel ruolo per il quale l'anno scorso era stato preso

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, andyball ha scritto:

Assolutamente.

Lambrughi ieri era quello di due stagioni fa, Boultam mi ha sorpreso ( sontuoso il passaggio a Granoche nella ripresa) e come detto la squadra ha giocato con una sicurezza psicologica che non avevo ancora visto.

Di certo con questa mentalita' il secondo gol di Carpi non l'avremmo mai preso.

E ti diro' di piu' : ho maledetto il diluvio che ha falsato la partita con la Samb, quanto vorrei rigiocarla...

Per me, al di là delle.doti tecniche (è comunque scuola Ajax, sia pure squadra B, dove la mancanza di.tecnica non è proprio contemplata) Boultam ha fatto un lavoro tattico fondamentale che non è nelle corde di Sarno e ancor meno.di Lodi.

Su Lambrughi, il giocatore lento va protetto, e infatti ad esempio.sul secondo gol del Carpi Lodi perde una palla.sciagurata, ma non c'è copertura.

La cosa migliore, e che mi.rende ottimista sulla gara di ieri, è l'ordine con cui eravamo messi in campo.

Mai lunghi, mai slegati, pressing solo in alcune.zone.ma.di reparto e non isolato, possibilmente sempre alti (ci sono stati momenti con 21 giocatori nella metà campo del Padova).

Mi è parsa una.squadra forte ma soprattutto consapevole.

Undici punti dalla vetta sono tantissimi, probabilmente troppi, ma una squadra così che ottiene un buon piazzamento finale (quello certamente ancora possibile) si gioca a mio parere i playoff con chance importanti.

E comunque, se andassero male, costruisce una base dalla quale ripartire di valore assoluto, secondo me.

Il tutto, ovviamente, attendendo conferme nelle prossime gare.

 

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Succede, l'arbitro fa una cosa e il guardalinee lo corregge segnalando una cosa che all'arbitro era sfuggita. Come dice Stefanuzzo giustamente, le Immagini a disposizione di noi tifosi non sono chiare quindi è inutile stare a rimuginare per una circostanza sfortunata. 

Ho fatto l'esempio dei romanisti perché li conosco bene ed hanno manie di persecuzione che sfociano nella follia (vedi gol di turone da trent'anni, le interrogazioni parlamentari dopo juve-roma del 2014)

A ogni errore arbitrale, spunta sempre fuori la stessa nenia: gli arbitri ci odiano, il palazzo ci boicotta, le lega non ci vuole in B, Sozza fa carriera per aver danneggiato la Triestina. 

Francamente io mi sono rotto, ogni volta la stessa storia. Sbagliano gli arbitri e i guardialinee, sbagliano gli allenatori, sbaglia chiunque. Ma perchè secondo alcuni ogni volta che sbaglia un arbitro deve esserci sempre malafede? 

Se così fosse, non dovremmo nemmeno più seguire il calcio tanto è già deciso e "i calciatori sono attori che recitano un copione" come dice Valerio Lundini

Fino a quando non ti si tocca il santino Immobile sei a dir poco gradevole da leggere e, soprattutto, totalmente condivisibile...

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, forest ha scritto:

Ma di Lambrughi, di Boultam, del 4-3-1-2, del sorprendente pressing, del modo in cui eravamo messi in campo?

Non sarebbe interessante parlarne?

Mi piacerebbe moltissimo ma non ho visto la partita, spero nel replay dei Eleven....

Andiamoci coi piedi di piombo e speriamo nella continuità delle prestazioni ancor prima che di risultati.

Commento acidognolo non richiesto: l'ottima partita di Lambrughi conferma ahimè quello che per ora resta la + grande sola del mercato estivo, ossia Ligi. Mi sia consentito ricordare che in maniera certamente frettolosa lo aveva battezzato dopo la partita col Matelica, quando poi proprio tu Forest mi facesti notare che non giocava da 4 mesi. 3 mesi dopo non posso che confermare la prima impressione, deludentissimo finora, mi ricorda Sala ai tempi di Mandorlini, non riesco a capire come decine di utenti da anni e soprattutto il DG gli abbiano fatto questa corte serrata aspettandolo come il Messia....

 

Link to post
Share on other sites

Intervengo sulle buone impressioni evidenziate da Forest ed effettivamente, avendo seguito seppur forzatamente in TV tutte le partite, queste balzano agli occhi. La prestazione di Lambrughi è davvero significativa in questo senso, iil giocatore è lo stesso criticato nel recente passato quindi cosa è cambiato? Forse che il calcio è uno sport di squadra che non può prescindere da meccanismi fra reparti e giocatori per cui si può lavorare per fare emergere i talenti dei giocatori andando ad incidere sulle criticità, e nel caso specifico, coperture e squadra alta che difende avanzando così da evitare che i centrali si trovino in difficoltà sulla velocità? Infine mi soffermo su un aspetto che pur nella nebbia che è scesa nel secondo tempo appare evidente. Anche negli ultimi dieci minuti mi è parso che l squadra non mutasse atteggiamento. Nelle ultime vittorie abbiamo finito in sofferenza, abbassati al limite dell’area sempre in affanno. Ieri, è vero, unica e prima volta quest’anno, quindi in attesa di sperabile conferma, questo non è successo.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, poli ha scritto:

Commento acidognolo non richiesto: l'ottima partita di Lambrughi conferma ahimè quello che per ora resta la + grande sola del mercato estivo, ossia Ligi. Mi sia consentito ricordare che in maniera certamente frettolosa lo aveva battezzato dopo la partita col Matelica, quando poi proprio tu Forest mi facesti notare che non giocava da 4 mesi. 3 mesi dopo non posso che confermare la prima impressione, deludentissimo finora, mi ricorda Sala ai tempi di Mandorlini, non riesco a capire come decine di utenti da anni e soprattutto il DG gli abbiano fatto questa corte serrata aspettandolo come il Messia....

Condivido tutto. Molto sopravvalutato secondo me, quantomeno per quanto fatto vedere fino ad ora.

Se Lambrughi è protetto come ieri, tra lambrughi e ligi scelgo il primo tutta la vita

Link to post
Share on other sites

Poi ieri sera pensavo ad una cosa: come lo vedreste Lodi in un ruolo diverso, ovvero come uomo di classe e tecnica ed esperienza da mettere gli ultimi 20 minuti quando le cose vanno male e in posizione più avanzata? 

Tutto quanto dico deriva da alcune constatazioni:

-Il passo per fare il regista davanti alla difesa non ce l'ha più e già di suo non è mai stato un fulmine 

-Giorico in questo momento è irrinunciabile, essendo molto più dinamico di Lodi

-a inizio carriera Lodi faceva il trequartista 

-l'ultimo passaggio ce l'ha e la visione di gioco pure, quindi utilizzato in questa maniera potrebbe essere molto utile alla causa

Link to post
Share on other sites

Per me, dipende dalla partita.

In una gara da sbloccare contro avversari chiusi, il suo piede può ancora fare la differenza.

In partite come quella di ieri, dove Boultam ha messo qualità con due assist deliziosi ma anche tantissima quantità schermando Halfredsson, pensare che Lodi possa sobbarcarsi quel lavoro è purtroppo utopico.

Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, forest ha scritto:

Per me, dipende dalla partita.

In una gara da sbloccare contro avversari chiusi, il suo piede può ancora fare la differenza.

In partite come quella di ieri, dove Boultam ha messo qualità con due assist deliziosi ma anche tantissima quantità schermando Halfredsson, pensare che Lodi possa sobbarcarsi quel lavoro è purtroppo utopico.

Certo, io parlavo proprio di partite da sbloccare.. Per me in uno spezzone e basta, senza particolari compiti di copertura, Lodi può essere un valore aggiunto. 

A differenza del ruolo di play basso, dove mi sembra veramente in difficoltà e anche in partite buone rischia di perdere palloni sanguinosi mettendo in difficoltà tutta la difesa (vedi Carpi, dove ha fatto un'ottima partita ma qualche colpa sul 2-2 ce l'ha) 

Diciamo che prima di bollarlo come finito e scaricarlo proverei a farlo diventare un valore

Link to post
Share on other sites

Sostanzialmente d'accordo (per quanto poco ho capito della partita di ieri, visto che nel primo tempo dovevo correre dietro alla bimba più piccola che mi distruggeva casa e nel secondo tempo si è visto poco) con lungomare e forest. 

Dubbio solo sul ruolo 'a tempo' di Lodi, per il qualche comincerei a cercare una sistemazione per gennaio. 

Il suo ingaggio andrebbe girato per un giocatore più funzionale (una seconda punta/trequartista disposta a partire dalla panchina?). 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ndocojo ha scritto:

Il suo ingaggio andrebbe girato per un giocatore più funzionale (una seconda punta/trequartista disposta a partire dalla panchina?). 

Sono comunque d'accordo, ma trattandosi di un giocatore di un certo spessore proverei comunque a riciclarlo con un impiego funzionale al nostro percorso 

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, forest ha scritto:

Ma di Lambrughi, di Boultam, del 4-3-1-2, del sorprendente pressing, del modo in cui eravamo messi in campo?

Non sarebbe interessante parlarne?

Decisamente, molto più interessante che parlare di arbitri.

Boultam si è fatto subito vedere, ha dimostrato personalità nella prima partita da titolare in un ruolo non semplice come quello del trequartista. Speriamo non sia solo un fuoco di paglia, vista anche la giovane età.

Sul modulo...sono curioso di capire se, quando tutti gli interpreti saranno recuperati, si continuerà su questa strada.

Su Lambrughi (come anche per Granoche) ho sempre sostenuto che non ci siano certezze per definirli bolliti.....chiaramente vedremo le prossime gare, una rondine non fa primavera....specie con la primavera ancora così lontana.

Cmq l'atteggiamento meno rilassato e più combattente della squadra l'hanno visto tutti: speriamo non sia solo una reazione momentanea dovuta al cambio allenatore.

Cmq, in generale, la prestazione non mi ha esaltato eh....passi avanti se ne sono fatti, però ci vuole continuità e pericolosità offensiva.

Link to post
Share on other sites
Per dir.... No cambia niente, non credo ovviamente nella malafede, disemo che trovemo sempre qualche campion come guardalinee.... 

A onor del vero se si basano sulle immagini che abbiamo visto tutti non so come fanno a definire inesistente il fuori gioco...certo non è certo il Miglior assistente visto che omette di segnalare a momento opportuno


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites

c'è da dire che dopo la prestazione negativa di Gubbio, probabilmente la peggiore in assoluto, la squadra ha avuto un rimbalzo positivo, anche perchè peggio era quasi impossibile fare

a mio parere a Carpi abbiamo giocato una partita molto buona e ieri si è avuta la conferma di questo trend positivo

in mezzo c'è stata quella pseudo partita con la Sambenedettese, tutto fuorchè calcio a mio parere

rispetto a Carpi non abbiamo migliorato granchè in fase offensiva ma molto nella compattezza, nei movimenti coordinati dei reparti, ed anche è comparso un pressing alto almeno per 1 h

questo ci ha consentito di correre molti meno rischi dietro contro una squadra prolifica e decisamente più forte del Carpi

è vero che non abbiamo creato granchè ma sarebbe ingiusto non sottolineare che alle assenze note fra gli attaccanti si sono aggiunte quelle di Gatto e Petrella, cioè di quelli che erano diventati gli esterni titolari

mi è parso che Boultam possa essere una risorsa, magari impiegato nel suo ruolo di interno, ha tecnica e una buona corsa, da rivedere senz'altro

Pillon sta studiando i giocatori a disposizione per trovare il modulo migliore, mi sembra che le alternative siano 4-3-3 o rombo, e soprattutto stia lavorando sull'organizzazione di squadra

organizzazione che non può non andare di pari passo con un'ottimizzazione della condizione fisica dei giocatori, in questo senso la trasformazione di Granoche in 2 settimane è stata incredibile

il campionato è equilibrato e il calendario di dicembre impietoso per noi, ma io sono molto tranquillo

la squadra è ora affidata a un bravo allenatore e se il primo posto è probabilmente andato c'è pur sempre la possibilità di guadagnare una buona posizione di classifica in ottica PO

arrivare quarti ci porta bene visto che per 2 anni consecutivi abbiamo vinto i PO arrivando in quella posizione e allora puntiamo al 4° posto !

  • Mi piace 2
Link to post
Share on other sites

la presenza di un allenatore navigato ma non certo bollito tranquillizza molto anche me..massima fiducia in pillon, che avrà bisogno di tempo anche per conoscere gli elementi a disposizione..per quanto riguarda i singoli, onestamente vorrei capire se lodi possa riuscire ancora a fare la differenza, magari in un contesto decisamente meglio organizzato di quanto si è visto fino a 2 settimane fa..perchè in caso contrario, sarebbe giusto pensare a separare le rispettive strade già a gennaio, sempre che il giocatore possa avere qualche offerta..fermo restando che probabilmente il centrocampo migliore potrebbe essere quello con giorico in mezzo, uno tra rizzo e calvano da una parte, e uno che faccia gol dall'altra..infine un appunto su sarno..al di là del fatto che per quanto fatto vedere prima che fosse colpito dal covid, potrebbe levare le tende oggi stesso, sarei curioso di capire se quanto riportato ieri in telecronaca sia vero..anche perchè nel caso, gli direi tranquillamente di muoversi da subito per trovare una sistemazione alternativa che sia adeguata al suo ego

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...