Jump to content

Recommended Posts

34 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Comunque la lettura de atletico sarà l'elemento trainante del match. Lori zoga con tre linee abbastanza scolastiche coi 4 difensori e i 2 centrocampisti che pensa più a distrugger che a crear. Se rivemo a farghe mal coi movimenti tra le linee la femo nostra. E zogadori che ga quelle qualità li gavemo: Insigne, Barella, Pessina xe abilissimi a trovarse i spazi alle spalle dei centrocampisti avversari. E Verratti con Jorginho ga le imbucate giuste. Se poi xe i tempi giusti per lanciar Ciruzzo.... 

 

non sono tanto d’accordo sul fatto che le 2 linee pensano più a distruggere che a creare

Walker e ancor di più Shaw partecipano attivamente alla manovra offensiva proponendosi in continuazione in sovrapposizione ai 2 esterni alti 

entrambi fra i migliori ieri sera e finora protagonisti di un Europeo eccellente

 

Link to post
Share on other sites

Io ho solo sentito “Remember Eder… Remember Charisteas”… 😁

Allora: Forza Ciro abbiamo noi tifosi e hanno i tuoi compagni bisogno di te! Forza!

Link to post
Share on other sites

Campioni!! Dopo un primo tempo di grandissima sofferenza siamo venuti fuori alla grande. Mancio l'ha ribaltata decidendo di giocare in 11 e togliendo il fantasma di Immobile e l'impronosticabile ingresso di Cristante ha stravolto la partita.

Inghilterra DELUDENTISSIMA! Sarebbe stato uno scandalo, il Dio del pallone si é ribellato giustamente.

Vince la squadra stasera nettamente migliore. I giovanotti inglesi si dimostrano in Nazionale fuffa.

E ancora una cosa ... Southgate...ma come ca**o hai condotto la squadra dalla panchina dal 46' in poi?? Per non parlare dei cambi....Poi la chicca Sancho e Rashford e 0/2...tirare a freddo é difficilismo...

Ps. La migliore dela serata..quando hanno passato la Coppa a Immobile era in fuorigioco...

Edited by poli
Link to post
Share on other sites

Non vorrei scrivere un concentrato di banalità, ma ho aspettato di vedere come andava per fare una riflessione su una cosa che mi frulla per la testa già da tempo. In qualsiasi società professionistica seria, in qualsiasi settore, si richiedono programmazione, strategie, team di lavoro, obiettivi da raggiungere a medio lungo termine, risorse finanziarie per poter attuare i programmi, ecc ecc non vi sto ad annoiare. Oggi abbiamo avuto la dimostrazione che, basta applicare seriamente delle semplici regole, i risultati arrivano, anche meno eclatanti, avrei scritto la stessa cosa anche se fossimo stati eliminati tempo fa. Qui abbiamo un progetto tecnico ben chiaro fin dall’inizio, iniziato tre anni fa, un allenatore con le idee chiare e relativamente giovane e pieno di voglia ed entusiasmo, una grossa selezione iniziale per capire chi erano i giocatori giusti per portare avanti la programmazione (ricorderete tutti le decine e decine di ragazzi provinati), un obiettivo da raggiungere per gradi, un po’ alla volta, crescendo partita dopo partita, un ottimo mix tra giovani pieni di entusiasmo e pochi vecchi marpioni e ovviamente tanto talento, che senza quello, che non si compra al mercato, non si va da nessuna parte, ma che, se è fine a se stesso e se non è integrato in una squadra con compiti, gerarchie e automatismi provati e riprovati, non serve a nulla, giocatori che vincevano le partite da soli se li possono contare sulle dita di una mano, credo. Poi c’è anche la fortuna, a cui io personalmente non credo, io la chiamo energia favorevole a chi rischia, osa, ha voglia e prova, a quelli che non mollano mai, agli ottimisti e positivi. E tante altre cose che non cito se no vado avanti con un pippone infinito. Spero che in ambito locale, chi di dovere, possa trarre insegnamento, con tutte le ovvie proporzioni del caso, da quello che questi ultimi tre anni ci hanno insegnato. 

Edited by Rigel
Link to post
Share on other sites

Questo pomeriggio parlando con @forest ho detto che abbiamo due vantaggi enormi: abbiamo un vero allenatore in panchina e un grande portiere in porta. Roba che gli inglesi non avevano.

Effettivamente: Donnarumma Mvp e Mancini che la ribalta con una lettura di gara che Southgate capirà fra una ventina d'anni. 

 

 

Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Contea di Trieste ha scritto:

Chiellini a 37 anni... ufo

Ga fatto, a 37 anni, un 4-5 chiusure che i vari Van Dijk  se sogna. 

Lo considero sinceramente L'ULTIMO DIFENSOR. Nemmeno paragonabile alle nove generazioni 

Link to post
Share on other sites

E adesso è una vergogna se non danno il pallone d'oro a Jorginho. Mente del Chelsea campione d'Europa e dell'Italia che ha dominato col gioco (spagna a parte) l'europeo.

Ok che messi ha vinto finalmente in nazionale, ma insomma... 

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites

Una gioia immensa, primo perché non gavevo mai visto vinzer l'Italia un europeo, ma solo perder 2 finali de cui quella con la Francia ziga ancora vendetta al cielo, secondo perché gavemo vinto contro i Inglesi a casa sua con praticamente tutto lo stadio contro😀 quindi semo a 4 mondiali e 2 europei contro un mondiale per lori 55 anni fa...Per mi conta i numeri, e i numeri disi che tra el nostro calcio e el suo xe un abisso, e ieri a prescindere dai rigori gavemo giogado a calcio contro una squadra che se ga chiuso e ga fatto solo qualche contropiede. Me par che la partida la gabi vista tutti...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...