Jump to content

Il fattore determinante per la promozione in B1



Recommended Posts

Credo che non sia una componente a gaverne portado in b1, ma un mix de tutte quante! La squadra iera sicuramente quella con la tecnica maggiore però iera stada assemblada in 6 giorni quindi iera tanto de lavorarghe e quindi bravo Furio, poi sicuramente questa società xe ora + preparada e presente e il "simpaticissimo" sindaco che + de qualche volta ne ga fatto morir de rider con il suo cabaret a fine partida quando viniva a ciacolar con noi. Poi il pubblico, sempre presente e aumnetato di brutto nella post season, che ha spinto i ragazzi soprattutto in quel di Mestre e infatti anche i ragazzi ne ga ditto che iera incredibile la spinta che ghe gavemo dà!!

Link to comment
Share on other sites

mi go votato 'altro' xche penso che el tuto sia un mix dele ragioni mese nel forum ma mancava una motivazion tra le scelte, e secondo mi xe una dele + importanti ovvero la preparazion atletica. Rivar a fine campionato con queste 'forze' vol dir eserse alenadi ben qundi un bravo va anche a chi ga cura' la prep atletica. Xe anche de dir xo' che questa squadra se alenava 2 volte al giorno come profesoinisti quindi el compito iera forsi + facile ... :D

Grandi :D :D :D

Link to comment
Share on other sites

Son pienamente d'accordo con Born to run e tuxav, sul fatto che per la promozion ghe vol un po' de tutte delle succitade componenti. Ghe vol anche la fortuna, in particolare in gara3 me ricordo tanti tiri da 3 dei veneziani che xè andadi fora per un niente :linguaccia: , e un tiro libero (credo de Mariani) che ga preso el sostegno, la bala se ga impennado in aria, e poi xè entrada!!! :foracolcul:

Se devo però sceglier la componente determinante digo el pubblico, perchè mille persone de media in palazzo durante la stagion regolare non li ga nissun in B2, poi durante la sfida decisiva semo andadi anche in trasferta (mi solo in gara1 :pianto:), e la in particolare credo sia stado un qualcosa in più che gavemo dado alla squadra. :punk:

Link to comment
Share on other sites

Effettivamente xe molteplici i fattori del successo dell'Acegas: saria riduttivo parlar solo de un'entità, xe proprio el mix che ga permesso de andar in B1. Cmq gran merito alla società per gaver tirado su una squadra competitiva in una sola settimana :ehsi: E merito va anche a noi tifosi, sempre pronti a seguir la nostra squadra anche nella melma della B2 :clapclap:

Link to comment
Share on other sites

Iero assai indeciso su coss votar, alla fine go votado la seconda (cioè i giogadori) xchè da quel che go podù veder nel corso della stagion la nostra squadra sicuramente gaveva una caratura tecnica superiore delle altre anche se non sempre semo stai capaci de far emerger.

Certo xè che el pubblico xè sta una roba incredibile!! Tutta la stagion 1000 persone, abbonamenti, tifo e poi il gran finale de venerdì...roba che anche poche squadre de A1 pol permetterse.

Penso che i 3500 de Trieste resterà el record de pubblico della B2 x 50 anni :p

Link to comment
Share on other sites

Anche mi go votà altro, perchè no vedo una componente che sia netamente sora le altre nel ragiungimento del'obietivo, forsi solo el presidente lo vedaria un scalin soto, ma bisognassi domandarghe pitosto ai zogadori, quanto ga contà. e sicuramente non va dimenticado el lavor de preparazion atletica, semo rivai alle finali con el grupo in più che bone condizioni generali, pur con le debite ecezioni, sicuramente comunque migliori de quele de Venezia, che za nel giron de ritorno ga comincià a perder colpi

Link to comment
Share on other sites

Me stago convinzendo che gran parte del successo finale va ovviamente indirizzado, come logico che sia, al mix allenador-squadra.

A Steffè, coach che go molto criticado durante l'anno (ma penso de non esser stado l'unico :D), va el merito de gaver fatto rivar ai play-off tutto el roster in condizioni psicofisiche eccellenti, oltre che gaver fatto cresser molto ben alcuni componenti (tra cui Mariani, totalmente un zogador diverso rispetto all'inizio).

Ai zogadori va el merito invece de gaver fatto gruppo e de gaver vinto le partide che conta non grazie ai singoli ma allo spirito de squadra (per dir, se spetavimo che solo Corvo ne gavessi fatto andar su, stavimo freschi :D)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×