Jump to content

Parco di Miramare, dai caprioli si è passati ai cinghiali


Recommended Posts

Sembra che, dopo che 365 giorni fa si parlava dei danni provocati dai caprioli che mangiavano piantine, nel parco di Miramare ci sia un problema ben più grosso da risolvere.

I cinghiali sono ormai diventati visitatori fissi e, muovendosi in branchi, stanno facendo parecchia razzìa dell'ambiente circostante: il manto erboso è rivoltato come un calzino in parecchi punti, molte aiuole sono state distrutte e i visitatori (questa volta umani) degli ultimi giorni hanno potuto notare i danni provocati da questi animali che, dopo essere scesi dal Carso verso il mare, sembrano aver trovato un habitat particolarmente gradito in un parco già con diversi problemi.

Qualcuno di voi era a Miramare nell'ultima settimana?

Link to comment
Share on other sites

cio ma xe tuto recintà, de che parte i entra?

Xe la stessa roba che me son chiesto anche mi. Più che altro, me vien de chiederme se entrava cussì anche i caprioli (ammesso che no i vivessi za da anni dentro al parco...)

Ormai i cinghiali xe diventadi una specie de armi de distruzion de massa :cherobeara:

Link to comment
Share on other sites

Oltretutto xe saltà fora un'altra bega, proprio ieri, che centra poco col discorso ma xe legado a Miramar: molti turisti ieri mattina voleva andar al parco ma i ga trovado serado. L'avviso dell'apertura del Museo iera solo sul sito del ministero dei beni culturali, ma fora no iera nè un avviso nè un cartel.

Certo che, cinghiali a parte, bastassi poco per avvisar la gente. E neanche quel se xe boni de far

Link to comment
Share on other sites

Qualche varco magari de sora ghe pur sarà se i xe entradi, i cinghiai no xe proprio mostri de agilità. Tenderia ad escluder invece che caprioli stessi vivendo nel parco da qualche anno, difficile che no i se fossi accorti (anche se forsi la domanda maliziosa podessi esser...ma chi ga gavessi dovudo accorgerse che nei ultimi do' anni no iera più giardinieri e quasi nissun ormai...)

Comunque xe almeno za un paio de anni che se mormora che la situazion dei cinghiai in provincia e dinotrni xe fora controllo. Forsi saria ora de cominciar ad abbatterne un pochi (mi lo gavessi fatto un due settimane fa, quando rivando su una collinetta boschiva me son trovado a pochi metri un esemplare enorme, intravedendo in lui un grosso potenziale...si in termini de salame & similia :D. Dovessi cominciar a andar in giro col kalascnicoffff :rotfl: )

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×