Jump to content

Triestina - Ital Lenti Belluno


Recommended Posts

Cristian Cudini arbitro di Triestina-Belluno

La C.A.N.D ha designato Cristian Cudini della sezione di Fermo quale direttore di gara dell’incontro Unione Triestina-Ital Lenti Belluno, valido per la 22^ giornata di campionato del Girone C della Serie D, in programma allo stadio “Nereo Rocco” di Trieste domenica 15 febbraio (fischio d’inizio alle ore 14.30).

Gli assistenti che coadiuveranno il fischietto marchiagiano sono Francesca Calegari di Bolzano e Maicol Ferrari di Rovereto.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 92
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ultima notizia!!!! il questore nel pallone sta colpendo ancora. dopo il daspo rifilato ai tifosi triestini nella gara di andata, ora il questore di Belluno sta pensando di vietare la trasferta a Trieste ai tifosi bellunesi. a domani (sabato) la tempestiva e "determinante per la sicurezza" decisione.

Link to comment
Share on other sites

secondo mi non pol far niente de questo... una limitazione della libertà personale xe un fatto grave e pol esser deciso solo se adeguatamente motivado... podemo forsi anche dir che xe una proibizione inattuabile?... cioè se mi vivo a Belluno ciappo l'auto e vegno a Trieste me compro un bilieto al boteghin, chi me pol dir gobbo?... forsi i puliotti al'ingresso ghe domanderà la carta de identità a tutti quei che entra?... o tutta Belluno doverà andar in Polizia a ora de pranzo a firmar?... ma raccoglier dati e testimonianze e far non solo un ricorso ma anche un esposto contro questo signore e una querela per calunnia a chi ghe ga contà ste storielle?... che se xe un Pubblico Ufficiale a contar storielle alla Giustizia xe radighi sai duri per l'omo...

Edited by morodesede
Link to comment
Share on other sites

Provando a parlare di calcio giocato, nel giro di sette giorni affrontiamo due delle prime tre squadre della classifica.

Metterei immediatamente la firma per mantenere invariato il ritardo di tre punti dalla quattordicesima alla fine di queste due gare.

Domenica si proporrà il problema Manzo, under difficilmente sostituibile senza stravolgere l'assetto della squadra.

Io giocherei così:

Di Piero

Crosato Piscopo Fiore Celli

Spadari

Bedin Loperfido

Proia

Milicevic Rocco

Attendo opinioni.

Link to comment
Share on other sites

Provando a parlare di calcio giocato, nel giro di sette giorni affrontiamo due delle prime tre squadre della classifica.

Metterei immediatamente la firma per mantenere invariato il ritardo di tre punti dalla quattordicesima alla fine di queste due gare.

Domenica si proporrà il problema Manzo, under difficilmente sostituibile senza stravolgere l'assetto della squadra.

Io giocherei così:

Di Piero

Crosato Piscopo Fiore Celli

Spadari

Bedin Loperfido

Proia

Milicevic Rocco

Attendo opinioni.

A situazione attuale direi che sarebbe il meglio che la triestina può schierare, ma faccio mio il timore di ndocojo e prevedo nero in campo, nero si può dire o rischio il daspo?

Link to comment
Share on other sites

secondo mi non pol far niente de questo... una limitazione della libertà personale xe un fatto grave e pol esser deciso solo se adeguatamente motivado... podemo forsi anche dir che xe una proibizione inattuabile?... cioè se mi vivo a Belluno ciappo l'auto e vegno a Trieste me compro un bilieto al boteghin, chi me pol dir gobbo?... forsi i puliotti al'ingresso ghe domanderà la carta de identità a tutti quei che entra?... o tutta Belluno doverà andar in Polizia a ora de pranzo a firmar?... ma raccoglier dati e testimonianze e far non solo un ricorso ma anche un esposto contro questo signore e una querela per calunnia a chi ghe ga contà ste storielle?... che se xe un Pubblico Ufficiale a contar storielle alla Giustizia xe radighi sai duri per l'omo...

Motivi di ordine pubblico, sempre quel… I documenti non li controllano di prassi, ma se qualcuno la fa (e lo farebbero) sei passibile di arresto (oltre che di un daspo dai 5 agli 8 anni). Inoltre penso che un tifoso del Belluno vorrebbe venire qua con la propria sciarpa, la propria bandiera, non in incognito parlando il meno possibile, nascondendo la macchina, non esultare in caso di gol, per evitare che un poliziotto possa carpire un accento, notare una targa e chiedere un documento

Link to comment
Share on other sites

A volte me par che vivè sulle nuvole, ma veramente pensè che la digos fazessi venir i tifosi bellunesi in Furlan??? Comunque pareria che l’allarme sia rientrado e che ghe ga dado el permesso de venir a Trieste, condito però con minacce de comportarse in un certo modo (cioè non de entrar nella polemica sui daspo), altrimenti severe sanzioni sarà cominade anche a lori…

Link to comment
Share on other sites

SEGNALI IMPORTANTI

Domani sara' una giornata particolare: alcuni dei nostri fratelli da oggi saranno costretti ad un'assenza forzata, le diffide annunciate ora si concretizzano, la "mannaia" repressiva s'abbatte nuovamente ed ingiustamente sul nostro gruppo, la nostra curva! Oltre all’invito che il gruppo rivolge a tutti gli appassionati della curva, a stringersi attorno ai ragazzi in difficoltà’, con una presenza massiccia e significativa; comunichiamo qui e spieghiamo la decisione presa riguardante l'espressione della curva nella partita casalinga di domani. Non saranno esposti stendardi, pezze o striscioni “classici”; sulla rete verra’ esposto uno striscione inerente alla situazione e la parte centrale della curva verra’ recintata e tenuta vuota per permettere ai ragazzi di creare all’interno una scritta’ che andra' a comporsi con vari altri striscioni. Nel pre partita e nei primi 10 minuti di essa resteremo completamente in silenzio per poi esplodere quando la coreografia sara' composta, coreografia naturalmente riguardante i ragazzi ingiustamente criminalizzati. Confidando nella presenza del maggior numero possibile di persone che si sentono parte di questa curva invitiamo tutti alla massima collaborazione perché' questo tributo e segno di vicinanza per i nostri ultras allontanati riesca nel migliore dei modi.

Avanti Curva Furlan, chi attraversa la notte non sarà’ mai solo !!!

Link to comment
Share on other sites

I convocati per Triestina - Belluno

Al termine della rifinitura effettuata al campo sportivo “Rouna” di Prosecco, il Responsabile tecnico della Prima Squadra, mister Giuseppe Ferazzoli, ha convocato 21 giocatori (uno andrà in tribuna) in vista dell’incontro con il Belluno valido per la 22^ giornata del campionato di Serie D (Girone C), in programma domenica 15 febbraio allo stadio “Nereo Rocco” di Trieste (fischio d’inizio ore 14.30).

Dopo una serie di esercizi sulla rapidità il tecnico romano ha provato alcune situazioni tattiche e calci da fermo. La rifinitura si è conclusa con una partitina finale.

PORTIERI: Di Piero, Zucca;

DIFENSORI: Antonelli, Celli, Crosato, Fiore, Giannetti, Piscopo, Ventura;

CENTROCAMPISTI: Arvia, Bedin, Gusella, Loperfido, Proia, Sittaro, Spadari, Thiam;

ATTACCANTI: Aquilani, Giordano, Milicevic, Rocco.

Link to comment
Share on other sites

Tu non li vedi perché nn li conosci, ma la digos c’è sempre, ci abbiamo anche pensato, nn si può fare… il tempo nn sarebbe stato un problema…

ok ti credo, pensavo la digos avesse cose più importanti da fare che seguire partite di serie D ....

In questura c’è un dipartimento della Digos apposito solo per i tifosi dell’Unione…

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×