Jump to content

Albinoleffe - Triestina / Domenica 30 Settembre / Ore 18.30


Recommended Posts

ALBINOLEFFE vs TRIESTINA

BIGLIETTI IN VENDITA FINO A SABATO ALLE 19

Relativamente alla vendita dei ticket per la gara Albinoleffe-Triestina, in programma all'Atalanta Stadium di Bergamo domenica 30 settembre (calcio d'inizio alle 18.30), U.S. Triestina Calcio informa i propri sostenitori che i tagliandi sono a disposizione presso i punti vendita Circuito Best Union - Viva Ticket a partire da oggi, giovedì 27/09/2018, fino alle ore 19.00 di sabato 29/09/2018. Il punto vendita Viva Ticket di riferimento per Trieste e provincia è il Ticket Point di Corso Italia 6/C (8.30-12.30 / 15.30-19.00). Per il settore ospiti non è obbligatoria la tessera del tifoso, un’eventuale obbligatorietà della stessa verrà valutata dalle autorità competenti in sede di GOS. Il prezzo dei biglietti relativi al settore ospiti è di EUR 13 + diritti di prevendita. Si comunica, inoltre, che l’ingresso ridotto per Donne, Over 65 e Under 14 è di EUR 8 + diritti di prevendita, per gli Under 6 è di EUR 1 + diritti di prevendita. I prezzi dei ticket di accesso a tutti gli altri settori sono consultabili al link che segue:

http://www.albinoleffe.com/biglietteria/biglietti.html

ATALANTA STADIUM (BERGAMO)

L’Atalanta Stadium sorge tra Viale Giulio Cesare e Piazzale Goisis a Bergamo. L’impianto è stato inaugurato nel 1928, ospita le gare interne di AlbinoLeffe e Atalanta e ha una capienza di 21819 posti. Durante le partite casalinghe di U.C. AlbinoLeffe, gli unici settori aperti al pubblico sono la Tribuna Coperta, il Settore Ospiti e i Distinti Nord. Nell’estate 2015, lo stadio ha subito un completo restyling, trasformandosi in un moderno impianto senza barriere.

Link to comment
Share on other sites

59 minuti fa, pinot ha scritto:

ok saremo senza Granoche, ma si può sapere cosa ca...spita ha il giocatore ?

mi pare che qua siamo alla follia

Trovo quantomeno singolare che la Società non comunichi nulla in merito all'infortunio di Granoche. Perchè mantenendo il mistero si alimentano fatalmente le voci più disparate, eppure così giustificate e anche perchè queste sono le occasioni per chiamare i sostenitori a partecipare alle vicende della squadra.

Link to comment
Share on other sites

25 minuti fa, Mr. Bubez ha scritto:

Trovo quantomeno singolare che la Società non comunichi nulla in merito all'infortunio di Granoche. Perchè mantenendo il mistero si alimentano fatalmente le voci più disparate, eppure così giustificate e anche perchè queste sono le occasioni per chiamare i sostenitori a partecipare alle vicende della squadra.

Preferiscono tenere in dubbio gli allenatori avversari se gioca o no, scelta del Mister. Comunque ha un problema ad una costola, poi dipende dalla sua soglia del dolore quando potrà tornare, a Bergamo non credo assolutamente, quella dopo con la Virtus Verona neppure, sperano di recuperarlo per Monza.

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, Guiz ha scritto:

Preferiscono tenere in dubbio gli allenatori avversari se gioca o no, scelta del Mister. Comunque ha un problema ad una costola, poi dipende dalla sua soglia del dolore quando potrà tornare, a Bergamo non credo assolutamente, quella dopo con la Virtus Verona neppure, sperano di recuperarlo per Monza.

Se è un'incrinatura, la cosa meno grave, ci vogliono 3/4 settimane almeno per la guarigione. Poi ovviamente dipende da caso a caso.

Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, gimmi ha scritto:

Nella sezione pallacanestro parlano di 20 giorni. Immagino dipenderà da caso a caso, da costola a costola..

Ne parlavo ieri con Godeas, è molto soggettivo, ha visto gente tornare dopo 2 settimane e altri dopo 6, vedremo, ma penso che con il Monza potrebbe farcela, prima non se ne parla.

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, Guiz ha scritto:

Preferiscono tenere in dubbio gli allenatori avversari se gioca o no, scelta del Mister. Comunque ha un problema ad una costola, poi dipende dalla sua soglia del dolore quando potrà tornare, a Bergamo non credo assolutamente, quella dopo con la Virtus Verona neppure, sperano di recuperarlo per Monza.

non dipende solo dalla soglia del dolore, ammesso che si tratti di frattura o infrazione

basket e calcio sono sport " violenti " in cui il contatto fisico è pesante

una frattura/infrazione di costa composta non è un problema eccessivo se non per il dolore che, posso testimoniare, è notevole e impedisce anche un buon riposo notturno

se però un nuovo trauma nella zona rende la frattura scomposta possono instaurarsi complicanze gravi, in particolare lesione della pleura e pneumotorace

è per questo che un atleta deve essere fermato per almeno 20 giorni/1 mese

Link to comment
Share on other sites

io appena smesso di giocare a calcio dopo essermi incrinato (incrinato non fratturato) una costola nel 1987 :-) contro il Breg :-) .......appena imbarcato con il Lloyd Triestino come allievo ufficiale di coperta non riuscivo nemmeno a tossire dal dolore  o a soffiarmi il naso....... dopo 1 mese stavo meglio (circa a Capetown) al termine dell'imbarco dopo 3 mesi ero quasi guarito ma mi faceva ancora malino.

Ricordo che in navigazione oceanica con mare forza 8 a ogni beccheggio e rollio la costola si muoveva per conto suo e io stringevo i denti perché il timoniere di guardia mi prendeva per i fondelli....anche perché ero un mediano di II categoria mentre lui diceva di aver giocato in Promozione con l'Ercolano :-) 

Considerando la natura di atleta di Granoche prevedo 1 mese di fermo ma non lo rischierei col Monza

   

 

Edited by andreis
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Me sono rotto ed incrinado costole parecchie volte, mio malgrado. Per l'esattezza 4 distinti incidenti e 9 costole lese... dx, sx, alto basso..per bocca desidera. Sofferenze notevoli, vero. Specie la prima settimana. Ma recupero veloce, de questo sono sicuro. Venti venticinque giorni e te son a posto. Parlo de comune mortale. Certo all'inizio te devi stare fermo, quindi el problema sta più nel recuperar tono muscolare e capacità aerobica, mi credo, che non nel rischio ricaduta per contatto. 

Link to comment
Share on other sites

Penso che la Triestina possa sopperire all'assenza di Granoche per qualche settimana, giocheranno con una impostazione un pò diversa ma non è che non se la giochino. Non puoi avere un clone di Granoche per sostituirlo quando manca ed il resto dell'anno tenerlo sempre in panca, quando manca devi giocartela in modo diverso.

Link to comment
Share on other sites

39 minuti fa, mario-manzanese ha scritto:

Penso che la Triestina possa sopperire all'assenza di Granoche per qualche settimana, giocheranno con una impostazione un pò diversa ma non è che non se la giochino. Non puoi avere un clone di Granoche per sostituirlo quando manca ed il resto dell'anno tenerlo sempre in panca, quando manca devi giocartela in modo diverso.

abbiamo opinioni diverse

a mio parere una società che parte con notevoli ambizioni non può avere in rosa un'unica prima punta per giunta 35enne

anche il discorso di giocare senza una prima punta di ruolo per me è una monada

lo puoi fare in A con un livello tecnico altissimo che ti consente di arrivare in area avversaria palla a terra con centrocampisti e mezze punte che si inseriscono senza dare riferimenti ai difensori

ma in C con un livello tecnico complessivamente modesto il rifugio della pironada verso la punta a saltare il centrocampo per poi salire se la palla è rimasta su è usato da tutti

mercoledì l'allenatore del Ravenna ha impostato la partita in questo modo dopo aver visto l'Unione in tv a Rimini e aver constatato che Granoche non c'era

pressing alto sui nostri centrocampisti e palla deviata verso i terzini o i difensori centrali, lancio lungo verso Mensah che spalle alla porta è un pesce fuor d'acqua, perde il 75% della sua pericolosità

per 15 o 20 minuti abbiamo visto solo questo, per fortuna il Ravenna ha una difesa da incubo e al primo o secondo affondo abbiamo segnato

dubito che sarà sempre così, per me Granoche è imprescindibile

Link to comment
Share on other sites

certo ma abbiamo un problema Huston… e cioè che o prendi un buon giocatore, che però non ci sta a venire in C a fare la riserva perenne a meno di non pagarlo più di Granoche o un giovane forte che però vorrebbe giocare perché accetta la C per giocare e maturare o prendi un scarson che viene volentieri a far panca ma se è un over è un posto sprecato e se oltre a essere scarso è anche under è come non averlo, a questo punto risparmio un stipendio e me la giogo con Procaccio e/o Mensah contro i più scarsi e spero che Granoche staghi ben coi migliori… non vedo altre soluzioni

Link to comment
Share on other sites

Sì, le alternative non manca. Me proccupa solo un poco el modo in cui le sarà utilizzade. Nel senso che Pavanel sembra orientado (almeno a sentir la sua intervista post gara) ad utilizzare el buon Mensah come prima punta, perchè xe l'unico con una certa struttura fisica. Secondo la mia stupidissima opinion, in questo modo non te ga una prima punta valida perchè Mensah non xe in grado de far ben le cose richieste in quel ruolo e in più te perdi l'occasion de sfruttar Devis per le cose che sa far, e nelle quali come ben savemo pol esser addirittura devastante per le difese avversarie. 

Ghe consigliassi a Pavenel de darghe un ociada a qualche cassetta con le partide del Napoli dell'anno scorso, dove infortunadose Milik xe sta piazzà centravanti el nanetto maertens che ga segndo caterve de gol. Procaccio affiancado da Petrella a dx e mensah a sx lo vedessi ben.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, gimmi ha scritto:

Sì, le alternative non manca. Me proccupa solo un poco el modo in cui le sarà utilizzade. Nel senso che Pavanel sembra orientado (almeno a sentir la sua intervista post gara) ad utilizzare el buon Mensah come prima punta, perchè xe l'unico con una certa struttura fisica. Secondo la mia stupidissima opinion, in questo modo non te ga una prima punta valida perchè Mensah non xe in grado de far ben le cose richieste in quel ruolo e in più te perdi l'occasion de sfruttar Devis per le cose che sa far, e nelle quali come ben savemo pol esser addirittura devastante per le difese avversarie. 

Ghe consigliassi a Pavenel de darghe un ociada a qualche cassetta con le partide del Napoli dell'anno scorso, dove infortunadose Milik xe sta piazzà centravanti el nanetto maertens che ga segndo caterve de gol. Procaccio affiancado da Petrella a dx e mensah a sx lo vedessi ben.

Lo stesso Pavanel, se non ricordo male, diceva che l'allenatore deve semplificare la vita al giocatore, facendogli fare quel che meglio sa. Io non ho visto la partita con il Ravenna, l'opinione diffusa è che Mensah non è adatto (io speravo che si adattasse meglio, peccato), a questo punto o Beccaro è più adatto (non ne ho idea) oppure palla bassa e vai di Procaccio e Petrella

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×