Jump to content
Giova80

Sambenedettese - Triestina (mercoledì 7 Aprile ore 15:00)

Recommended Posts

Recupero della 33° giornata di campionato, partita inserita dalla Lega tra quella col Padova e la prossima in casa del Perugia.

Avversario che non se la sta passando molto bene, con una crisi societaria che incombe e dove al momento i giocatori, pur avendo deciso di scendere in campo, non ricevono soldi da molti mesi, il che implicherà una sicura penalizzazione alla squadra.

Ad ogni modo sono una squadra rognosa, con il ritorno dell'ex juventino Montero in panchina che cercherà di far fare più punti disponibili ai suoi, cercando anche un piazzamento nei playoff, ma dove sicuramente mancherà il forte centrocampista centra Shaka (rottura del legamento) e probabilmente mancheranno anche il difensore centrale Di Pasquale e l'attaccante Padovan. Sicuramente presente Maxi Lopez e l'altro forte argentino Lescano, punta con già 10 gol all'attivo. Seppur con vari problemi esterni al campo la squadra non è assolutamente da prendere sottogamba, anzi, rimango un buon collettivo che possono dar fastidio a molti.

Noi siamo grossomodo con la stessa squadra di sabato, ma con il rientro di Lambrughi (assente precedentemente per squalifica) e forse avremo la prima convocazione dopo molto tempo di Petrella. Su Sarno non ho avuto notizie rispetto a sabato, e pertanto dovrebbe essere nella rosa ma non propriamente arruolabile.

Link to post
Share on other sites

Partita difficile, si preannuncia un mercoledì intenso per me, prima l'Unione,poi la Juve e la sera la Champions, purtroppo senza la Juve...

Partita con la Samb molto tosta, il fatto che siano messi male dal punto di vista societario per me é ancora peggio, daranno l'anima per entrare nei playoff, per me impegno molto più gravoso che col Padova, fare bottino pieno sarebbe oro colato...

Link to post
Share on other sites

La difficoltà grossa è logistica, perché per ragioni legate ai protocolli covid è complicatissimo seguire il piano logico che prevederebbe la trasferta a San Benedetto per poi trovare una zona nei dintorni (o nei dintorni di Perugia, o a metà strada) che consenta di rimanere in loco fino a domenica.

Invece pare al momento inevitabile il ritorno a Ts mercoledì notte, con conseguente giorno di riposo giovedì e la partita col Perugia preparata in due giorni di cui mezzo di viaggio.

È anche vero che fra una settimana le difficoltà sarebbero state le stesse, e che il rinvio è nato da una pronuncia della Asl che certo non ci è dispiaciuta, vista la situazione.

Per cui, questo è e con questo si fanno i conti.

Personalmente, mi giocherei il grosso delle fiches su questa gara: abbiamo giocato sabato ma pure loro, non dubito che nessuno della Samb tirerà indietro la gamba ma è chiaro che domenica il Perugia avrà ben altre motivazioni e un vantaggio di freschezza importante, oltre che una qualità di organico superiore.

Siccome sei punti nel trittico Padova-Samb- Perugia li avrei firmati col sangue anche prima della sconfitta casalinga della Feralpi, diciamo che fare l'impresa a San Benedetto vorrebbe dire andare a Perugia più leggeri e con la consapevolezza del quinto posto mantenuto comunque vada.

Una leggerezza che fra l'altro, se gestita nel modo giusto, può anche essere sfruttata a favore....

Insomma, a San Benedetto secondo me bisogna andarci per vincere.

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites
11 ore fa, forest ha scritto:

La difficoltà grossa è logistica, perché per ragioni legate ai protocolli covid è complicatissimo seguire il piano logico che prevederebbe la trasferta a San Benedetto per poi trovare una zona nei dintorni (o nei dintorni di Perugia, o a metà strada) che consenta di rimanere in loco fino a domenica.

Invece pare al momento inevitabile il ritorno a Ts mercoledì notte, con conseguente giorno di riposo giovedì e la partita col Perugia preparata in due giorni di cui mezzo di viaggio.

È anche vero che fra una settimana le difficoltà sarebbero state le stesse, e che il rinvio è nato da una pronuncia della Asl che certo non ci è dispiaciuta, vista la situazione.

Per cui, questo è e con questo si fanno i conti.

Personalmente, mi giocherei il grosso delle fiches su questa gara: abbiamo giocato sabato ma pure loro, non dubito che nessuno della Samb tirerà indietro la gamba ma è chiaro che domenica il Perugia avrà ben altre motivazioni e un vantaggio di freschezza importante, oltre che una qualità di organico superiore.

Siccome sei punti nel trittico Padova-Samb- Perugia li avrei firmati col sangue anche prima della sconfitta casalinga della Feralpi, diciamo che fare l'impresa a San Benedetto vorrebbe dire andare a Perugia più leggeri e con la consapevolezza del quinto posto mantenuto comunque vada.

Una leggerezza che fra l'altro, se gestita nel modo giusto, può anche essere sfruttata a favore....

Insomma, a San Benedetto secondo me bisogna andarci per vincere.

Mi hai tolto un dubbio Forest, volevo chiedere se rientravano a Trieste o rimanevano in zona, a sto punto forse era meglio lasciare la partita col Perugia al sabato e rimanere nei paraggi..chi ha chiesto lo slittamento a domenica?

Link to post
Share on other sites

Io comunque una speranziella di agganciare il Modena ancora ce l'ho, se facciamo 4 punti in queste due trasferte non è impossibile riprenderli, anche il loro calendario non è facilissimo 

Link to post
Share on other sites

In condizioni difficili ma si deve scendere per provare a fare bottino pieno.

Crederci! Forza unione!

 

Speriamo non ci sia nessuna "mano de dios" contro la squadra più argentina del campionato 😂

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Roberto24 ha scritto:

Io comunque una speranziella di agganciare il Modena ancora ce l'ho, se facciamo 4 punti in queste due trasferte non è impossibile riprenderli, anche il loro calendario non è facilissimo 

Ovviamente si spera di agganciare il Modena ma io sarei per non illudersi troppo, mi andrebbero bene due pareggi essendo due trasferte ravvicinate e difficili, mantenendo tra l'altro l'imbattibilità, oppure come dice Forest almeno vincendone una comunque si manterrebbe il quinto posto dopo queste due trasferte.

In ogni caso oggettivamente Modena e Feralpi hanno un calendario per niente facile: la Feralpisalò, dopo Fermo, non dovrebbe avere problemi col Carpi in casa, ma la penultima giornata va a San Benedetto del Tronto e l'ultima ospita il Perugia.

Mentre il Modena prima va a Fano, alla terz'ultima ospita il Padova (contemporaneamente noi avremo il Sudtirol), alla penultima ospita il Legnago e all'ultima va a Verona. Cioè il Modena incontra tutte squadre con obiettivi da raggiungere: Fano e Legnago non eviteranno i playout ma stanno sgomitando per la migliore posizione, il Padova non avrà ancora la certezza matematica del 1° posto, solo la Virtus Vr potrebbe all'ultima giornata aver ormai perso il treno playoff, ma non è detto. 

Link to post
Share on other sites

Speriamo che alla Virtus servano quei punti per entrarci... su quel campetto di galline non è facile fare risultato... Mi auguro che anche i canarini ci lascino le penne per restare in tema... 😂

Link to post
Share on other sites

Prima convocazione quest'anno per Paulinho, mentre è ritornato a pieno regime anche Petrella. Se il primo non vedrà campo, forse qualche minuto di gara per il nostro folletto potremmo anche vederlo. Sarno invece recuperato ed arruolato.

Mentre buone notizie per Procaccio e Giorico, negativi e quindi il secondo forse già disponibile con il Perugia

 

Link to post
Share on other sites
14 minutes ago, Giova80 said:

Prima convocazione quest'anno per Paulinho, mentre è ritornato a pieno regime anche Petrella. Se il primo non vedrà campo, forse qualche minuto di gara per il nostro folletto potremmo anche vederlo. Sarno invece recuperato ed arruolato.

Mentre buone notizie per Procaccio e Giorico, negativi e quindi il secondo forse già disponibile con il Perugia

 

Toccando mille volte ferro, a questo punto chi manca all’appello?

Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Rigel ha scritto:

Toccando mille volte ferro, a questo punto chi manca all’appello?

Probabilmente i soliti ossia Struna, Giorico, Procaccio, Brivio con l'aggiunta di Capela squalificato. 

Link to post
Share on other sites

SAMBENEDETTESE-TRIESTINA, PRECEDENTI ED EX

Sono quattordici i precedenti della Triestina a San Benedetto del Tronto, città dove non vinciamo dal 29 settembre 1957.

Era il primo confronto in assoluto tra le due squadre e l'Unione sbancò il Ballarin con un 5-1 che è ancora oggi una delle vittorie più larghe in trasferta nella nostra storia. Per la Triestina andarono in gol Petris con una tripletta Mazzero, con un autogol dei marchigiani a chiudere il match. 

Da lì in poi solo pareggi (9) e sconfitte (4) per la Triestina a San Benedetto a partire dal 1959/60 quando i rossoblu si imposero per 1-0, e si ripeterono l'anno seguente con lo stesso punteggio. L'Unione tornò a fare punti a San Benedetto del Tronto - sempre in B - appena nel 1962/63 quando al Ballarin finì 1-1 con rete dell'alabardato Mantovani.

Le strade di Triestina e Samba si divisero a quel punto per vent'anni, ma negli anni ottanta - complice il ritorno in B dell'Unione - le sfide coi marchigiani diventarono una consuetudine. Nell'83/84 finì 0-0, mentre l'anno seguente un gol di De Giorgis non bastò all'Unione per andare oltre il pareggio nell'ultimo confronto giocato nel vecchio stadio dedicato ai "Fratelli Ballarin".

Nell'85/86 di nuovo un pareggio a reti bianche, e sullo zero a zero terminò anche il confronto di Coppa Italia dell'estate 1986. Andò peggio negli ultimi due confronti giocati a San Benedetto in cadetteria, con l'Unione sconfitta in entrambi i frangenti per 1-0.

Nel 1992/93 arrivò il primo incontro in terza serie, sul campo della Sambenedettese che pochi mesi prima era stata l'ospite di gala nel giorno del nostro addio al Grezar. Finì - neanche a dirlo - zero a zero, così come sono finiti a reti bianche anche gli ultimi due confronti in entrambi i casi con Pavanel in panchina. Prima di chiudere, c'è spazio ancora per l'1-1 del 2017/18 con gol alabardato di Mensah.

GLI EX

Sono tre gli ex tra le fila dei marchigiani. Si tratta di D'Ambrosio, Scrugli e di Serafino Jr, che figura nella rosa della Samba come un Pontrelli Jr qualsiasi. Da parte nostra, invece, torna in quella che è stata la sua casa Francesco Rapisarda, per anni capitano e uomo-simbolo dei rossoblu. 

Link to post
Share on other sites

Questi 0 a 0 in serie contro de lori me li ricordo anche al Grezar.. Infatti appena vedevo l'avversario già savevo el risultato... Partide spesso più de calci che de calcio "merito" soprattutto de lori... Ripeto, no go una grande simpatia per quella squadra, però go letto che xe da 60 anni che no vinzemo la... Forse forse... 

Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Michymarty ha scritto:

Probabilmente i soliti ossia Struna, Giorico, Procaccio, Brivio con l'aggiunta di Capela squalificato. 

Capela è in diffida non è squalificato. Infatti è regolarmente convocato. 

Link to post
Share on other sites

In questa stagione (vado a memoria epotrei clamorosamente sbagliarmi) mi sembra abbiamo sempre abbastanza sofferto gli incontri ravvicinati. Vediamo oggi.

Partita che potrebbe essere uno snodo decisivo per consolidare il quinto posto, con 3 punti non scontati su un campo per noi storicamente ostico (grazie @LungomareNatisone)

Ps. Sambenedettese e tifoseria locale per le qualli nutro moltissima simpatia (nonostante le curve di una volta non fossero esattamente allineate) per la grande storia di una provinciale di razza e un legame col territorio fortissimo e dalla grande identificazione. In un altro mondo me li prenderei a cuore come ennesima "causa persa clacistica" considerando le loro difficoltà (come le nostre) nel calcio moderno...ma non oggi...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...