Jump to content
Giova80

Primo turno playoff: U.S. Triestina 1918 - Virtusvecomp Verona (Domenica 16 Maggio ore 17:30 - Stadio Nereo Rocco) - speriamo bene....

Recommended Posts

1 ora fa, Contea di Trieste ha scritto:

benon dei.

E vabbè dai era ovvio impossibile pensare che una squadra che ha viaggiato ad una media di 3/4 infortunati a partita con si ritrovasse tutti sani abili ed in forma ad inizio dei play off...

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

grave perdita di Litteri, sicuramente salterà più di qualche partita, così come Procaccio.

Certo a loro mancherà Arma (per fortuna perchè era un gol assicurato), però noi perdiamo davvero tanto. In fase offensiva siamo senza Litteri, Procaccio, con Petrella e Paulinho a mezzo (o forse meno) servizio... Vorrà dire che vinceremo 1-0 ogni partita 😜

@SergioZ grazie, però attenzione che se il Mantova vince con il Cesena, in caso di passaggio del turno, incontreremmo la vincente di Matelica - Samb

Edited by Giova80
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Contea di Trieste ha scritto:

benon dei.

Già.

Per Litteri, giusto per chiarire, playoff finiti prima ancora di cominciarli.

Grave perdita, considerato il rapporto gol/partite giocate pur non calciando punizioni ne' rigori.

Se mai arrivassimo alle final four, forse... ma mi pare non sia il caso di pensarci ora.

Link to post
Share on other sites

Pesante sicuramente la perdita di Litteri. Che ne pensate di provare una possibile coppia d' attacco Gomez-Petrella lasciando Sarno, che non ha per niente fatto male in quel ruolo, come trequartista ? Certo un po' leggerini ma soluzione tecnicamente interessante a parer mio.

Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, stets ha scritto:

Pesante sicuramente la perdita di Litteri. Che ne pensate di provare una possibile coppia d' attacco Gomez-Petrella lasciando Sarno, che non ha per niente fatto male in quel ruolo, come trequartista ? Certo un po' leggerini ma soluzione tecnicamente interessante a parer mio.

A me l'idea della coppia Gomez-Petrella stuzzica parecchio, e da parecchio tempo

Come caratteristiche potrebbero coesistere molto bene, in una convivenza simile a quella di Immobile e Correa alla Lazio. Uno che fa tanto lavoro sporco, partecipa alla manovra e finalizza (Gomez/Immobile) e l'altro molto tecnico e rapido che non da punti di riferimento (petrella/correa) 

In alternativa vedrei bene anche petrella e sarno dietro a Gomez, ad "albero di natale" 

Link to post
Share on other sites

Meno male che Pillon ha fatto di tutto per preservarlo per i playoff, se non lo faceva cosa succedeva? A volte bisognerebbe aver meno paura e fare meno calcoli, che, come si vede, servono spesso a ben poco.

Link to post
Share on other sites

Comunque non è sfortuna... giocatore fragile fisicamente, troppo ...

Tutto torna, il Litteri preso all’ ultimo giorno di mercato portava pro e contro e così è stato. Non mi sento proprio di chiamarla sfortuna...

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

 

In alternativa vedrei bene anche petrella e sarno dietro a Gomez, ad "albero di natale" 

Anche interessante. Tanto si è visto che Sarno tende a spostarsi sulla destra per poi rientrare con il piede sinistro. Da vedere se Pillon rinuncia al modulo con un trequartista. Fino ad ora mi sembra lo prediliga e magari ormai la squadra avrà digerito tale assetto. L' alternativa che proponi si avvicina ad un 433 che invece non mi pare nelle grazie del buon Bepi.

Link to post
Share on other sites

Il Mensah degli ultimi mesi e Granoche danno poche garanzie in termini di pericolosità e gol , Gomez unica punta diventa quasi un obbligo stante le condizioni di Petrella e Procaccio . Complicato vista la situazione degli infortunati trovare una quadra , speriamo di essere ancora dentro ai playoff , quando Petrella potrà essere disponibile .

Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, stets ha scritto:

Anche interessante. Tanto si è visto che Sarno tende a spostarsi sulla destra per poi rientrare con il piede sinistro. Da vedere se Pillon rinuncia al modulo con un trequartista. Fino ad ora mi sembra lo prediliga e magari ormai la squadra avrà digerito tale assetto. L' alternativa che proponi si avvicina ad un 433 che invece non mi pare nelle grazie del buon Bepi.

Nono, io intendo il 4321, con due trequartisti/un trq e una seconda punta/due seconde punte 

Il 433 è un altro mondo

Ma comunque Pillon pare non amare l'idea dell'unica punta. Peccato, perché fosse per me la Triestina 2021/22 andrebbe costruita su misura intorno a Gomez 

Link to post
Share on other sites
Meno male che Pillon ha fatto di tutto per preservarlo per i playoff, se non lo faceva cosa succedeva? A volte bisognerebbe aver meno paura e fare meno calcoli, che, come si vede, servono spesso a ben poco.
In che senso preservarlo? Quando è stato bene ha sempre giocato. Nelle ultime 4 partite 90' col Padova, 80' con Perugia e Sudtirol, 90' col Fano. A cosa ti riferisci?

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Rigel ha scritto:

Meno male che Pillon ha fatto di tutto per preservarlo per i playoff, se non lo faceva cosa succedeva? A volte bisognerebbe aver meno paura e fare meno calcoli, che, come si vede, servono spesso a ben poco.

Veramente quando stava bene ha sempre giocato.

E avrebbe giocato anche col Mantova, se non si fosse lesionato il quadricipite in riscaldamento.

Il problema è che è stato bene poco, altrimenti avrebbe fatto 30 gol e non 10, ma magari non sarebbe stato sul mercato l'ultimo giorno.

È forte ma fragile, tutto qua.

Si può parlare di sfiga per aver preso il covid e anche male, tanto da saltare quasi due mesi, ma se non fosse soggetto agli infortuni muscolari con quella media gol non credo sarebbe in C....

Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Nono, io intendo il 4321, con due trequartisti/un trq e una seconda punta/due seconde punte 

Il 433 è un altro mondo

Ma comunque Pillon pare non amare l'idea dell'unica punta. Peccato, perché fosse per me la Triestina 2021/22 andrebbe costruita su misura intorno a Gomez 

Si, ho capito cosa intendi. Io non sono assolutamente un conoscitore di tecnica e tattica, ma con Petrella e Sarno dietro a Gomez forse, essendo questi entrambi di piede buono  temo si calpesterebbero un po' i piedi e dato che Sarno tende ad allargarsi sulla destra se Petrella a sua volta si allargasse (quindi a sinistra) finirebbe con sembrare un 433 (anomalo). Forse ho detto una scemenza eh ! ☺️.

Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, forest ha scritto:

Veramente quando stava bene ha sempre giocato.

E avrebbe giocato anche col Mantova, se non si fosse lesionato il quadricipite in riscaldamento.

Il problema è che è stato bene poco, altrimenti avrebbe fatto 30 gol e non 10, ma magari non sarebbe stato sul mercato l'ultimo giorno.

È forte ma fragile, tutto qua.

Si può parlare di sfiga per aver preso il covid e anche male, tanto da saltare quasi due mesi, ma se non fosse soggetto agli infortuni muscolari con quella media gol non credo sarebbe in C....

Litteri ha comunque fatto molto di più di quanto previsto. È stato preso come ricambio per Gomez nel 433 pensato quest' estate. Ha finito per reggere spesso da solo l' attacco e ha portato molti punti con i suoi gol. 

Link to post
Share on other sites
9 hours ago, forest said:

Veramente quando stava bene ha sempre giocato.

E avrebbe giocato anche col Mantova, se non si fosse lesionato il quadricipite in riscaldamento.

Il problema è che è stato bene poco, altrimenti avrebbe fatto 30 gol e non 10, ma magari non sarebbe stato sul mercato l'ultimo giorno.

È forte ma fragile, tutto qua.

Si può parlare di sfiga per aver preso il covid e anche male, tanto da saltare quasi due mesi, ma se non fosse soggetto agli infortuni muscolari con quella media gol non credo sarebbe in C....

Caro forest, sono perfettamente d’accordo con quanto scrivi, avevo letto un po’ di tempo fa diversi interventi a proposito di questa volontà di preservarlo, l’aveva dichiarato anche lui in un’intervista, poi se non è vero e ho scritto una cavolata, mi scuso ovviamente.

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Rigel ha scritto:

Caro forest, sono perfettamente d’accordo con quanto scrivi, avevo letto un po’ di tempo fa diversi interventi a proposito di questa volontà di preservarlo, l’aveva dichiarato anche lui in un’intervista, poi se non è vero e ho scritto una cavolata, mi scuso ovviamente.

Ma figurati... :)

È stato preservato solo nel post-covid, quando un rientro affrettato in un quadro che lo aveva portato a perdere parecchi chili, con tutte le conseguenze che ciò comporta, aveva allungato ulteriormente i tempi, e a quel punto si è andati coi piedi di piombo.

Dopo ha sempre giocato, e pure segnato gol importanti.

Fino all'episodio di domenica, che inizialmente si sperava non fosse gravissimo perché si è fermato subito, è accaduto durante il riscaldamento e  non ci ha giocato sopra.

Invece il danno pare serio, in prospettiva playoff, perché per uno stiramento al quadricipite, sia pure di lieve entità, due-tre settimane di riposo per arrivare alla guarigione sono proprio fisiologiche.

Passate le quali non è che uno va direttamente in campo, ma bisogna riprendere gli allenamenti gradatamente.

Un mesetto, parliamoci chiaro...

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, poli ha scritto:

Comunque non è sfortuna... giocatore fragile fisicamente, troppo ...

Tutto torna, il Litteri preso all’ ultimo giorno di mercato portava pro e contro e così è stato. Non mi sento proprio di chiamarla sfortuna...

Infatti 

poi parliamo di Petrella messo qua o messo là ed è al rientro dopo 3 mesi

figuriamoci cosa dobbiamo aspettarci in termini di condizione

Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, pinot ha scritto:

Infatti 

poi parliamo di Petrella messo qua o messo là ed è al rientro dopo 3 mesi

figuriamoci cosa dobbiamo aspettarci in termini di condizione

Petrella non può essere al 100%, questo è ovvio.

Ma da inizio settimana si allena con la squadra e fa tutto, partitelle comprese.

E non è che prima stesse a riposo, ovviamente a parte ma si allenava.

Dubito che Pillon lo impieghi dall'inizio appena rientrato, ma può giocare senza problemi.

Link to post
Share on other sites

Diciamo che essere la squadra più vecchia (o una delle più vecchie) dei campionati di punta europei non è che aiuti. Certo, c'è il covid, ci sono gli infortuni traumatici, poi "ha iniziato anche a piovere" ecc, ma qualcosa è inevitabile che si paghi.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...