Jump to content

Corno di Rosazzo - Acegas Aps Ts 73 - 88


Recommended Posts

Confermo el risultato, e aggiungo anche i parziali (21-25, 41-41, 54-61) e i punteggi individuali dell'Acegas:

Lotti 3, Muzio 14, Doati 15, Moruzzi 23, Caponi 8, Mariani 6, Ciampi 19. N.e.: Oeser, Godina, Diviach.

La chiave della partita xe stada la fine del terzo quarto (nel quale gavemo messo el parziale de 12-2) e l'inizio dell'ultimo, dove semo rivadi a scampar via col punteggio. Vittoria importantissima per Trieste perchè ottenuta in casa di una formazione tosta e pericolosa.

Bye

Link to comment
Share on other sites

come disevo sta matina col paron del sito :D xe mejo x lori che i vinzi e i zoghi ben e che i se impegni considerando che xe l'unica squadra prof in B2 che se alena 2 volte al giorno e che vien pagai per questo.

se no i combina niente de bon alora mejo darghe spazio ai muleti che se alena tra scola e lavor

ovio no se pretendi che i vinzi de 40 con tuti e che i playoff i li zoghi coi oci serai.. ma quasi :D

no?

:D

Link to comment
Share on other sites

Inserisco alcune interviste del dopo-partita della gara di Corno di Rosazzo (tratte dall'articolo dell'amico Raffaele Baldini di Basketnet):

[...] Doati dà una lettura del match:” è stata una partita dura, sapevamo che loro partivano motivati ma noi non siamo stati da meno, avevamo ancora in testa l’amichevole di quest’estate malamente persa contro di loro. Sulla mia prestazione a due facce posso dire che io, come la squadra, mi sono sciolto man mano che proseguiva il match, contento comunque di aver messo tiri importanti. Naturalmente la vittoria la dedichiamo al nostro compagno Ciampi, gli siamo molto vicini in questo momento difficile”.

Moruzzi inquadra sulla falsa riga di Doati la chiave di lettura della vittoria, ponendo l’accento sul credo imposto da coach Steffè in settimana: “il coach ci ha ripetuto più e più volte l’importanza di entrare mentalmente e fisicamente in questa partita, con la “cattiveria” giusta, e devo dire che siamo stati bravi a seguire i suoi dettami. Naturalmente c’è ancora da lavorare, infatti la cosa che non mi è piaciuta è la nostra poca reattività sulle penetrazioni degli esterni avversari, per il resto è andata veramente bene”.

Anche Moruzzi poi conclude con un pensiero al compagno di squadra Ciampi: “è stato fantastico, ha fatto una partita incredibile, la sua dimostrazione di attaccamento alla squadra ci ha fatto capire quanto ci tiene a noi e alla maglia,grande!”.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×