Jump to content

Triestina-Piacenza 0-2


Recommended Posts

Dunque...difficile commentar una partita del genere...aldilà de gaver perso stasera, de gaver buttado via 5 punti su 6 nelle due partide che gavevimo in casa, voio offrirve qualche spunto de riflession:

1) perchè continuemo a mutar de partida in partida?

2) come xe possibile che in 8 giorni, dopo gaver fatto una buona partida con l'Ascoli, tornemo a esser uguali, se non pezo, a quei contro el Bari?

3) dopo 16 giornate de campionato, perchè no gavemo ancora un'identità ben precisa?

Note liete: in tribuna iera tantissima gente conosciuta, tra cui Boscolo e...ALESSANDRO PARISI OLEEEE, tutto bel imbaccuccado con la bereta de lana in testa... :D

Note divertenti: uscido dalla sala stampa e dal tunnel che poi se vien fora dalla tribuna, xe stado un discreto siparietto con una baba esagitada che fermava certi auti zigando de tutto contro i zogadori che, secondo ela, "i pol andar in mona perchè i se impinissi de alcol tutte le sere e dopo fa partide del caSSo come stasera" :caregaintesta::disgust::rotfl:

La cronaca xe za online, basta cliccar QUA

:bye:

Link to comment
Share on other sites

go le bale piene i me ga rotto xe ora de cominciar a farghe capir che semo stufi de veder ste partide e che i tiri fora i coioni a sto punto i fischi i se li merita tutti basta applausi e con cori VENITE SOTTO LA CURVA non se pol i ga de capir che il tifoso triestin se bon ma no mona caro SANDRO per la question de bever te se ricordi che go za tocà questo argomento li go visti mi de persona fin le 4 de mattina specialmente rigoni che doveria dar il buon esempio ai giovani te credo che dopo ge ciapa i crampi senza nianche corer caro BERTI o te va sul mercato o se no xe inutile che te continui a dir che semo una squadra che pol star tra le prime dieci forse ultime dieci SPENDI ISTRIAN

:down::down::down: SEMO UNA SQUADRA CON ZOGADORI MEDIOCRI E SENZA CO............

Link to comment
Share on other sites

Non abbiamo una-idea-una di gioco, non abbiamo una formazione-base, nè un modulo già colaudato. La difesa fa acqua da tutte le parti, ma almeno nelle prime giornate si poteva dire: "Quantomeno segnamo...". Adesso neanche quello, due reti nelle ultime quattro partite, di cui tre giocate in casa. A me questa squadra non piace completamente, sicuramente la peggiore dal ritorno in serie B. In avanti, se a Godeas o a Moscardelli viene un raffreddore, non abbiamo un degno sostituto, in difesa manca un centrale di affidamento (Bega, dove sei?...), al centrocampo un suggeritore di esperienza con qualche idea e non un interditore come i tanti che abbiamo. Campagna acquisti sbagliata, pensiamo a salvarci che è meglio. Scusate lo sfogo. :offtopic:

Link to comment
Share on other sites

D'accordissimo con Alessandruzzo su tutti i punti: abbiamo tanti, troppi giocatori che spezzano il gioco piuttosto che crearlo (Galloppa sta facendo quello che può ma non è ancora un valido sostituto di Aquilani)...ho notato tante volte una fascia libera con un giocatore libero e noi continuiamo ad ostinarci a

-giocare con le invenzioni di Godeas (che ormai viene duplicato sistematicamente)

-fare sti maledetti lanci lunghi che non portano alcun giovamento

Ieri sera irritante Bianchi: si spinge sin in area di rigore avversaria ma torna LENTAMENTE in difesa (e col Piacenza di ieri sera che correva come un dannato sulla fascia è stata proprio una pessima idea lasciare l'iniziativa da quella parte)

Discorso Mosca: questo giocatore è fin troppo importante per la Triestina e mai come ieri sera si è sentita la sua mancanza in avanti (Tulli è bravo a muoversi in area di rigore ma non porta mai palla come fa Moscardelli). Certo che, se le sirene che provengono da Livorno sono vere (Mosca in Toscana a gennaio) non so dove andremo a finire... :confused::cherobeara:

Link to comment
Share on other sites

Leggendo le vostre discussioni ed avendo visto la partita la mia opinione è la seguente :

condivido pienamente i vostri pensieri,ma nello stesso tempo "non sono daccordo".

Se il nostro obiettivo è la serie A o quantomeno i play-off allora condivido le vostre opinioni (naturalmente se "l'istriano" a gennaio mette mani al portafogli.

Se invece il nostro punto di arrivo è (e da questa squadra così comè non possiamo pretendere altro) una tranquilla salvezza,allora non sono daccordo con voi,perchè alla salvezza penso si arrivi (scongiuri a più non posso :D )

Quindi non esaltiamoci se arriva la vittoria,ma non deprimiamoci se si perde.

Per continuare a goderci il campionato basta sapere quali sono i nostri obiettivi.

Link to comment
Share on other sites

Leggendo le vostre discussioni ed avendo visto la partita la mia opinione è la seguente :

condivido pienamente i vostri pensieri,ma nello stesso tempo "non sono daccordo".

Se il nostro obiettivo è la serie A o quantomeno i play-off allora condivido le vostre opinioni (naturalmente se "l'istriano" a gennaio mette mani al portafogli.

Se invece il nostro punto di arrivo è (e da questa squadra così comè non possiamo pretendere altro) una tranquilla salvezza,allora non sono daccordo con voi,perchè alla salvezza penso si arrivi (scongiuri a più non posso :D )

Quindi non esaltiamoci se arriva la vittoria,ma non deprimiamoci se si perde.

Per continuare a goderci il campionato basta sapere quali sono i nostri obiettivi.

Il tuo discorso è a dir poco perfetto, ma vorrei sottolineare i tuoi due SE.

All'inizio del campionato non c'è stata chiarezza: UN PRESIDENTE CHE PARLAVA DI A, UN ALLENATORE CHE DICEVA DI PENSARE INNANZITUTTO A SALVARSI. Il risultato è stato non capire minimamente quali erano gli obiettivi della società per questa stagione, e non si capiscono nemmeno ora. Secondo me non siamo nè per la A o i playoff (sicuramente inferiori a Torino, Genoa, Empoli, Perugia, Piacenza, Catania, Vicenza, Verona), ma nemmeno da retrocessione (sicuramente una spanna sopra Crotone, Venezia, Pescara, Bari, Cesena). Prevedo un lungo limbo da centroclassifica e ZERO soddisfazioni... :down:

Link to comment
Share on other sites

UNIONE CHE DELUSIONE!!!!! :down:

E ogni partita è sempre peggio.... fanno due passi avanti e tre indietro! Con questa squadra, con questo gioco, e qua non se parla de influenza arbitrale, ma solo de come xè la squadra, ragazzi se restemo in B xè un miracolo.

Mi ieri sera go applaudi el Piacenza, perchè veramente i più furbi vinci! E poi xkè non applaudirli, i gaveva la voia de vincer e i ga tira fora i co..... POi che anche lori non sia sto gran squadron se ghe ne pol discuter...

Cmq qua... penso che el caro Sig. Berti e l'allenator Tesser ga de darse una sveiada e una mossa....me par che non se va de nessuna parte così! :incazzado:

Sul fatto che i giogadori va bever, che i va in giro de sera, cosa vole dirghe i ga 20 anni anche lori, voia de divertirse come la gavemo noi, solo che ovvio che se la sera prima te son un leon el giorno dopo in campo te son un coion.. (scuseme per l'espression...ma xè così).

Non so voi, ma dopo ieri me passa un pò la voia de andar in stadio, perchè vederli giogar così xè da panico. Ieri me son fatta un do sane ridade....Campa che ghe da de liscio... la difesa che dormi sempre...el centrocampo che se cerca...gli attaccanti che tira a svodo...

Mi non so più cosa dir.... xè una vera delusion! Ma dopotutto cosa se pol gaver con una squadra rifatta del tutto? Con giovani senza esperienza cosa se pol far? Però cmq xè anche colpa de Tesser secondo mi....non xè che el capisi un granche... Mi non capiso sai ma certe scelte che fa lui mi me lasa allibida.

Vabbe qua andassi avanti a recriminar all'infinito. Desso saria ora che i se daghi una sveiada!

Link to comment
Share on other sites

Non capisco lo sfogo contro Campagnolo... veramente non lo capisco...

Ha fatto un liscio sul rinvio ma per il resto ha fatto il suo dovere parando il parabile, riguardate la partita prima di giudicare a caldo... poi il secondo gol era da annulare per un evidente fuorigioco di Pepe...

Secondo me abbiamo perso un'occasione per arrivare in alto ma vista la lunghezza e il basso contenuto tecnico del campionato ci saranno altre occasioni per arrivare in alto...

Abbiate fede e venite a Venezia per sostenere la maglia !

Link to comment
Share on other sites

Non capisco lo sfogo contro Campagnolo... veramente non lo capisco...

Ha fatto un liscio sul rinvio ma per il resto ha fatto il suo dovere parando il parabile, riguardate la partita prima di giudicare a caldo... poi il secondo gol era da annulare per un evidente fuorigioco di Pepe...

Secondo me abbiamo perso un'occasione per arrivare in alto ma vista la lunghezza e il basso contenuto tecnico del campionato ci saranno altre occasioni per arrivare in alto...

Abbiate fede e venite a Venezia per sostenere la maglia !

In alto? Oh sì, sì, in alto, sì, sì... :crylol:

Link to comment
Share on other sites

Sul fatto che i giogadori va bever, che i va in giro de sera, cosa vole dirghe i ga 20 anni anche lori, voia de divertirse come la gavemo noi, solo che ovvio che se la sera prima te son un leon el giorno dopo in campo te son un coion.. (scuseme per l'espression...ma xè così).

Qua gavessi de dir una robetta.. quando te son in quella categoria là, te se trovi a dover sceglier tra 1: Non far niente della tua vita se non ciapar soldi per corerghe drio al balon o 2: Accantonar la carriera calcistica per ciapar soldi fazendose el cul con un lavor come fa la maggioranza.

A questo punto.. ogni scelta ga delle conseguenze. Se lori ga scelto la prima (ovviamente per meriti sportivi (anche se per Princivalli penso sia un altro el merito, ma me sfuggi qual possi esser)) i ga anche de seguir le "regole del giogo".

Noi pol andar in giro la sera prima della partida a imbriagarse come mone. I ga la sera della partida per farlo, se i Signori no xè troppo stanchi.. o el giorno dopo... sempre nei limiti del possibile (no te se pol presentar neanche in allenamento in quelle condizioni). Sbaglio?

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Ragioniamo sulla situazione attuale:

-siamo una squadra INDECIFRABILE: Godeas ieri sera in sala stampa ha parlato di troppa voglia di vincere...posso essere d'accordo con lui, ma allora perchè se io metto 10/11 della mia formazione titolare che aveva fatto abbastanza bene 8 giorni prima, ritorna con sempre i soliti, vecchi problemi di ragionare un pò in campo? Secondo me la voglia di vincere va sullo stesso piano di sapere quali sono i limiti del collettivo...Siamo certi che in seno all'Alabarda si stia ragionando in questa maniera?

-Alabardato Siciliano ha fatto un'interessante constatazione: all'inizio qualcuno ha detto "puntiamo ai play-off", qualcun altro "pensiamo prima a salvarci e poi si vedrà"...e se magari su questo punto siamo partiti col piede sbagliato sin dall'inizio? In fin dei conti, è forse il primo anno di B in cui dal principio si son fatti certi discorsi per puntare in alto, peccato che finora stiamo dimostrando di essere la squadra meno tecnicamente valida di questi 3 anni di serie B...forse carbureremo d'ora in avanti, forse però i miracoli delle passate stagioni non si ripeteranno....

-un buon 80% è colpa di una mentalità sbagliata: se sai di essere tecnicamente debole, agisci di conseguenza per colmare le tue lacune (vedi punto numero 1 sopra)....francamente i margini di miglioramento li vedo una domenica sì e due no...cacchio però arrivati quasi a Natale, è ora di darsi una scrollata...una VERA scrollata (onde evitare casini futuri)

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Qua gavessi de dir una robetta.. quando te son in quella categoria là, te se trovi a dover sceglier tra 1: Non far niente della tua vita se non ciapar soldi per corerghe drio al balon o 2: Accantonar la carriera calcistica per ciapar soldi fazendose el cul con un lavor come fa la maggioranza.

A questo punto.. ogni scelta ga delle conseguenze. Se lori ga scelto la prima (ovviamente per meriti sportivi (anche se per Princivalli penso sia un altro el merito, ma me sfuggi qual possi esser)) i ga anche de seguir le "regole del giogo".

Noi pol andar in giro la sera prima della partida a imbriagarse come mone. I ga la sera della partida per farlo, se i Signori no xè troppo stanchi.. o el giorno dopo... sempre nei limiti del possibile (no te se pol presentar neanche in allenamento in quelle condizioni). Sbaglio?

:bye:

No te se sbagli...evidentemente no i se fa tutti sti problemi...pecà che eventulmente certe robe i le fa capir in campo :disgust::noghesemo:

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Qua gavessi de dir una robetta.. quando te son in quella categoria là, te se trovi a dover sceglier tra 1: Non far niente della tua vita se non ciapar soldi per corerghe drio al balon o 2: Accantonar la carriera calcistica per ciapar soldi fazendose el cul con un lavor come fa la maggioranza.

Perfetto!!! :ok:

Il problema nasce dal fatto che quasi sempre vorrebbero coniugare entrambe le cose...I professionisti veri ormai sono sempre meno, purtroppo...

Link to comment
Share on other sites

Tornando a fare una disamina dal punto di vista tecnico, vorrei dire qualche altra cosa. I punti deboli in difesa sono a mio avviso Tarantino (troppo lento, Bega era un'altra cosa, ma anche Venturelli secondo me era superiore) e Bianchi (chi glielo spiega che un terzino dopo essere arrivato sul fondo deve tornare?), oltre a Pianu,che per fortuna ora non è più titolare. Al centrocampo, no comment su Soligo e Lai, da cui ci si aspettava un rendimento almeno triplo, Princivalli una delusione, Rigoni a corrente alternata (grandi partite, poi pause infinite...). In avanti, Tulli è un attaccante da squadre di bassa classifica di B, nulla di più...Salverei soltanto Campagnolo, Bruni, Pecorari, Munari, Parola, Nardi, Galloppa e la coppia Godeas-Moscardelli, per il resto la squadra è da rifare. Non ci siamo proprio...Inoltre, fossi in Berti mi accerterei delle intenzioni di Tesser: non può essere che il problema più grande sia proprio lui??? Mettiamo che ha già deciso di andare via a fine stagione, con che entusiasmo potrà allenare la Triestina??? Perchè Berti considera inamovbile Tesser, come Lotito fa con Caso anche se la Lazio va male??? Per un problema economico? Oppure perchè si rende conto che è una squadra di mezze seghe e nessun allenatore potrebbe fare di più? O cos'altro? Io sono molto deluso, francamente anche squadre sotto di noi come la Salernitana, il Pescara o il Crotone hanno un gioco che mi piace moooolto più del nostro. La mia impressione è che al mercato di gennaio non ci saranno grandi acquisti, anzi...Sento un forte odore di smobilitazione. Spero di sbagliarmi.

Link to comment
Share on other sites

Inoltre, fossi in Berti mi accerterei delle intenzioni di Tesser: non può essere che il problema più grande sia proprio lui??? Mettiamo che ha già deciso di andare via a fine stagione, con che entusiasmo potrà allenare la Triestina??? Perchè Berti considera inamovbile Tesser, come Lotito fa con Caso anche se la Lazio va male??? Per un problema economico? Oppure perchè si rende conto che è una squadra di mezze seghe e nessun allenatore potrebbe fare di più?

Essendo un pò "immerso" nell'ambiente rosso-alabardato, posso dirti che Tesser è un professionista serio che fa il suo lavoro con grande dedizione: ora, che faccia un gioco non proprio altamente spettacolare è un dato di fatto (vedi anche l'altro anno che siamo stati più concreti che belli da vedere), il discorso è che si ritrova tra le mani un gruppo con pochissimo talento e, con questi pochi mezzi, deve riuscire a trainare il barcone portandolo il più in alto possibile...

Aldilà della fede incontrastata di Berti verso il mister (difficilmente dovrebbe esonerarlo, eccetto casi catastrofici di classifica) se un bel giorno si dovesse cambiare allenatore non credo che il gruppo ne gioverebbe: serve veramente qualche rinforzo, e non lo dico solo riguardando quello che è successo contro il Piacenza, bensì avendo in testa un quadro globale della situazione.

Hai perfettamente ragione riguardo molti giocatori su cui la società ha "scommesso": per il momento almeno la metà dei nuovi arrivati nella Triestina non ha dimostrato la forza che si auspicava...probabilmente col tempo alcuni elementi capiranno come registrarsi in campo, però è inutile continuare a sperare e a scommettere...ci è andata bene per 2 anni di fila, non è detto che così facendo andrà bene anche quest'anno in quanto anche le squadre che sono dietro di noi sembrano avere qualcosa in più di noi....

Concludo con il discorso di una possibile smobilitazione: come già detto in precedenza, sono molto curioso di vedere il mercato di gennaio. Se Berti non agirà in maniera diretta sistemando le cose nella rosa o, ancora peggio, cederà alcuni pezzi pregiati (ad esempio Moscardelli) senza validi sostituti, oltre alle insurrezioni popolari che ne conseguirebbero penso che capiremmo una volta per tutte quale è la vera "mission" della società (= mollare veramente a giugno?)

Ai posteri l'ardua sentenza.

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×