Jump to content
Le ultime news
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
gimmi

Champions ed Europa League 2019/20. Discussione Ufficiale

Recommended Posts

22 minuti fa, Euskal Herria ha scritto:

go letto anche mi quel forum

e te dirò, go letto analisi più approfondite e intellettualmente oneste da parte de "Trezegol89" o de "Nonnone" in merito che da parte de una Della Valle, de un Laudisa o de un Bianchin sulla Gazzetta

quando i capirà che el problema non xe Telegram sarà troppo tardi

Leggite l'articolo de Sconcerti sul Corriere e quel de Zazzaroni sul Corsport, specie el primo xe a mio avviso perfettamente centrato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, andyball ha scritto:

È  per questo che è stato confermato, infatti...

 

In ogni caso, LN, l'ironia l'apprezzo sempre, e anche l'ironia dentro l'ironia stessa...in questo caso quella di chi non vince mai una sega e percula i campioni d'Italia dal 2012 B--)

Sarri poi è un beniamino di questo forum, non so se per meriti calcistici o connotazioni politiche...Gioite, ora e' libero e potrà sedersi sulle panchine delle vostre squadre del cuore ;)

Mah, ti vedo confuso... Tifo l'unica squadra che ha vinto le briciole che avete lasciato per strada in questi 8 anni, l'ultima volta a dicembre prendendovi peraltro a pallonate per un'ora e mezza

Sarri non è un beniamino, ma è una faccia di quella genuinità del calcio che amo e che ormai è andata persa 

Infine, pure sulle mie connotazioni politiche hai preso un granchio colossale... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, andyball ha scritto:

Dove sarebbe l'esagerazione....

Gavero' anche mi meno pazienza de una volta, ma sinceramente ghe ne vol tanta eh...

Pazienza per cosa? 

Volessi indicare, numerandoli, episodi specifici, accaduti dal 1970 ad oggi, in cui lo stretto rapporto di profonda amicizia, e mutuo aiuto, tra la squadra che fu capitanata dal marito di Sonia Amoruso e l'Associazione presieduta dal toscano omonimo dell'allenatore dell'ultima Italia Campione del Mondo, si è esplicitato andrei comodamente in tripla cifra. Senza sforzo, senza difficoltà. 

Io ho un'idea, tu un'altra e pace. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, LungomareNatisone ha scritto:

Mah, ti vedo confuso... Tifo l'unica squadra che ha vinto le briciole che avete lasciato per strada in questi 8 anni, l'ultima volta a dicembre prendendovi peraltro a pallonate per un'ora e mezza

Sarri non è un beniamino, ma è una faccia di quella genuinità del calcio che amo e che ormai è andata persa 

Infine, pure sulle mie connotazioni politiche hai preso un granchio colossale... 

Non mi riferivo a te, come connotazioni politiche. 

E nella finale di Supercoppa, Dybala è andato a centimetri dal 2-2 nell'azione precedente alla punizione di Cataldi e il fischio finale...Prendere a pallonate è altro, mi pare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Gian.DM ha scritto:

Pazienza per cosa? 

Volessi indicare, numerandoli, episodi specifici, accaduti dal 1970 ad oggi, in cui lo stretto rapporto di profonda amicizia, e mutuo aiuto, tra la squadra che fu capitanata dal marito di Sonia Amoruso e l'Associazione presieduta dal toscano omonimo dell'allenatore dell'ultima Italia Campione del Mondo, si è esplicitato andrei comodamente tripla cifra. Senza sforzo, senza difficoltà. 

Io ho un'idea, tu un'altra e pace. 

 

Questo non vuol dire  "avere un' idea".

È esprimere semplicemente delle cazzate generiche, che sarei davvero curioso di sentire nel dettaglio.

Ma sono un po' stufo di 'ste scemenze e lascio la risposta a Kaisercaio, quando vorrà farlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, andyball ha scritto:

Questo non vuol dire  "avere un' idea".

È esprimere semplicemente delle cazzate generiche, che sarei davvero curioso di sentire nel dettaglio.

1. 10/05/1981 - Juventus Roma - Tre giornate alla fine del campionato. Padroni di casa a +1 sugli ospiti, in classifica. Cross di Conti, colpo di testa di Pruzzo, gol di Turone. L'AE Bergamo convalida. L'AA Sancini annulla e Bergamo lo segue (evento di per sé più unico che raro all'epoca). 

2. 08/02/1998 - Juventus Roma. Deschamps in area di rigore, da dietro, travolge l'attuale allenatore dell' U.S Triestina 1918. Rigore netto (chiedere conferma a Gautieri). Non dato

3. 26/04/1998 - Juventus Inter. AE Ceccarini. Iuliano travolge Ronaldo in area di rigore. Nessun fischio (rigore per i padroni di casa pochi secondi dopo, però.) 

4. 02/11/1997 - Juventus Udinese. Gol di Bierhoff con pallone completamente oltre la linea di porta di almeno un metro. Non convalidato 

5. 12/12/2004 - Bologna Juventus. Cannavaro (giocatore ospite) travolge il suo compagno di squadra Thuram. Cipriani si invola verso la porta. Azione fermata per fallo a favore della Juventus. Zebina prende a pugni Cipriani in area bolognese. Nessun fischio. 

6. 19/12/2006 - Bologna Juventus. Vittoria 0-1 ospite. Gol di Zalayeta con dinamica siffatta: controllo col braccio in area di rigore avversaria e tiro che sbatte sulla traversa e torna in campo. Nettamente. GOL convalidato 

7. 14/03/2005 - Chievo Juventus 0 1. Gol di Pellissier, al 49', con un tiro molto potente da oltre trenta metri che sbatte sulla traversa ed entra in porta. Nettamente. Non convalidato

8. 26/02/2012 - Milan Juventus. Gol di Muntari dentro di un metro non convalidato. 

9. https://www.fanpage.it/sport/calcio/juventus-aiutata-dagli-arbitri-tutti-gli-errori-a-favore-in-campionato/

10. https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/2018/04/29-42163145/var_e_troppi_errori_orsato_notte_nera/

(Tuttosport, quotidiano sportivo di Torino)

 

Questi sono 10 esempi. 

Ve ne sono molti altri. 

Cazzate generiche senza dubbio. 

Come Calciopoli, la retrocessione in serie B, la radiazione di Moggi, le sim svizzere date agli arbitri, la Coppa dei Campioni del 1985 festeggiata con entusiasmo da giocatori, staff tecnico e tifosi davanti a 39 cadaveri. 

Ripeto. Pensala come vuoi. Tu (e molti altri tifosi della Juventus) hai un'idea, io (e molte decine di milioni di persone) un'altra. Amen. Andiamo avanti. Possiamo vivere serenamente lo stesso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, andyball ha scritto:

Non mi riferivo a te, come connotazioni politiche. 

 

Ma te credi veramente anche ti a quelle cagade tipo Comandante Sarri o Sarrismo-Leninismo? 

Cioè, secondo ti un impiegato de banca che se pol permetter economicamente de mollare un posto fisso per allenar in prima categoria saria un leader delle masse popolari? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che originale, mi hai stupito proprio. 

Turone, Ceccarini, Muntari, l'Heysel.

Prima volta che li sento...

Guarda, tralascio le considerazioni che mi vengono, ti chiedo solo quanti anni hai. 

Io 53 e seguo la Juve dal 1977.

 

Piccola chiosa.  Visto che sei convinto, non hai problemi eccetera, perché non mandi una mail a qualche giornale o direttamente alla Juventus FC definendoli amici di Nicchi e parlando dei mutui favori dal 1970 in poi ? 

Firmando ovviamente. Avresti problemi?  Sono cose risapute, no ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Ma te credi veramente anche ti a quelle cagade tipo Comandante Sarri o Sarrismo-Leninismo? 

Cioè, secondo ti un impiegato de banca che se pol permetter economicamente de mollare un posto fisso per allenar in prima categoria saria un leader delle masse popolari? 

un leader delle masse popolari non va semplicemente a lavorar in banca :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Ma te credi veramente anche ti a quelle cagade tipo Comandante Sarri o Sarrismo-Leninismo? 

Cioè, secondo ti un impiegato de banca che se pol permetter economicamente de mollare un posto fisso per allenar in prima categoria saria un leader delle masse popolari? 

Nessun leader delle masse popolari. 

Comunista convinto si, e no xe una novità. 

Lo xe anche Bertinotti ( che me ga sempre piasso) se xe per questo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, andyball ha scritto:

Ma che originale, mi hai stupito proprio. 

Turone, Ceccarini, Muntari, l'Heysel.

Prima volta che li sento...

Quindi? Il fatto che tu li abbia già sentiti li rende meno gravi? È fattuale ciò che è accaduto e continua ad accadere. 

Guarda, tralascio le considerazioni che mi vengono, ti chiedo solo quanti anni hai. 

Io 53 e seguo la Juve dal 1977.

Quindi? 

Non so cosa c'entri ma ti rispondo lo stesso. Ho diciotto anni meno di te. Seguo il calcio dal 1997. La serie A fino al 2018. La Premier e la CHL (o sua diretta antesignano) da sempre. 

 

Piccola chiosa.  Visto che sei convinto, non hai problemi eccetera, perché non mandi una mail a qualche giornale o direttamente alla Juventus FC definendoli amici di Nicchi e parlando dei mutui favori dal 1970 in poi ? 

Firmando ovviamente. Avresti problemi?  Sono cose risapute, no ?

Perché dovrei mandare una mail alla Juventus od a degli indefiniti giornali? Non ho alcun ruolo ufficiale che lo richieda. 

In definitiva è molto semplice. La realtà non si può manipolare. I commenti si, le opinioni si, le persone si. La realtà fattuale no. Il pallone colpito di testa da Muntari entrato in porta di un metro, oppure quello calciato da Bierhoff, sopra citati da almeno altrettanto, sono lì. Il calcio di Pjanic, già ammonito, al petto del giocatore dell'Inter in Inter Juventus 2-3 del 2018 pure. La serie B. L'Heysel. Moggi radiato. Calciopoli. Sono elementi oggettivi della realtà. Poi possiamo sempre credere a Babbo Natale ed alla Befana (od alle promesse dei politici) se vogliamo. Basta saperlo. Finisco qui tanto voi juventini avete sempre grossa difficoltà a riconoscere la realtà e prendere atto di essa. È un peccato. Perché come società senza dubbio in Italia siete al top da almeno dieci anni. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Due cose e basta perché si perde solo tempo.

1) Juve - Roma 1981 ed Heysel non eri neanche nato.

Parli di torti  " dal 1970 ".

Meglio che non dica dove ti mando perché verrei bannato per un anno.

2 )  Non hai le palle per scrivere ste cose e firmarle. Questo si è fattuale.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Erri totalmente. Heysel ero nato ed in ogni caso non eri neanche nato (quindi non puoi parlare di ciò che è accaduto) IS THE NEW non conosco neanche un malato di COVID-19 quindi la malattia non esiste (copyright Bocelli al Senato). 

Manda pure un ignoto nick di un forum, da te necessariamente antropomorfizzato per scagliarti, bava alla bocca, contro qualcuno, dove vuoi. Tu, a tua volta, ignoto nick di un forum. 

2) A cosa servirebbe firmarmi? Tu lo fai? Servono "le palle" per asseverare un'idea? Fantastico. 

Pace eh. Voi juventini non accettate la realtà. Nonostante sia evidente, plastica, fattuale. Cercate ostinatamente di manipolarla, di domarla ai vostri voleri, di applicare ad essa la vostra lente ossia la dissonanza cognitiva bianconera. Peccato. Inutile. 

".. Un fatto è un fatto: non ha contraddizioni, non ha ambiguità, non contiene il diverso ed il contrario" (L.Sciascia)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che palle.  Poi la chiudo, ma un paio di concetti li devi assimilare.

Io feci l'una di notte la sera della finale dell' Heysel, a vedere tutto ciò che la TV diceva e trasmetteva, sconvolto per quanto avevo visto. Dormii davvero poco quella notte.

Ora mi devo far dire come è andata da uno che non era nato. Ma fammi il piacere.

E in ogni caso, l'attinenza con Nicchi e la classe arbitrale italiana non la vedo.

Uno che mi parla di centinaia di casi ad esemplificare la connivenza con gli arbitri e poi oltre ai soliti casi sui quali si discute da decenni mi tira fuori il mancato rigore su Gautieri in un Juve - Roma di vent'anni fa tipo moviola del lunedì della Gazzetta mi fa tenerezza, non hai proprio argomenti, pensi di fare il figo su un forum dove c'è gente molto più scafata di te. Prendine atto.

Dovrei impiegare molto tempo a spiegarti che ci vuole ben altro a decidere dei campionati e che solo per dirne una Moggi lavoro' in altre piazze vincendo anche la', ma sarebbe inutile, rimani pure della tua idea che una supremazia netta e secolare in campo nazionale sia frutto di questo, rimani coi tuoi alibi consolatori.magari sei convinto che il tuo superiore o il tuo capoufficio sono li' perché favoriti, per qualche ingiustizia. Affari tuoi.

Ma come ho già detto, lasciando stare le troiate della traversa di Pellissier,  visto che parli tranquillamente di affari e favori e di amicizie risapute, nulla di nuovo, allora se hai gli attributi queste cose le scrivi alla Gazzetta o a Tuttosport, e ti firmi. Perché queste sono accuse gravi.

Oppure sei solo un quaquaraquà, visto che ti piace Sciascia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, andyball ha scritto:

Che palle.  Poi la chiudo, ma un paio di concetti li devi assimilare.

E me li spieghi tu i due concetti? 

Saresti esattamente chi? Con ciò non intendo mancare di rispetto ad un nick ignoto su un forum ma solamente specificare che la tua "opinione", le tue "idee" valgono ESATTAMENTE quanto le mie. Non la pensi come me? Amen. La realtà è lì, non si muove. A me va bene così. 

Io feci l'una di notte la sera della finale dell' Heysel, a vedere tutto ciò che la TV diceva e trasmetteva, sconvolto per quanto avevo visto. Dormii davvero poco quella notte.

Quindi? Hai visto in diretta l'evento, ok. E quindi? Questo elemento, singolarmente considerato, ammanta di verità le tue affermazioni? 

Ora mi devo far dire come è andata da uno che non era nato. Ma fammi il piacere.

39 MORTI, di cui 32 italiani, e la Juventus che festeggia con i cadaveri ancora caldi. Il resto son parole al vento. Che io abbia visto o no in diretta l'evento cambia nulla. 39 MORTI, di cui 32 italiani, e la Juventus che festeggia con i cadaveri ancora caldi. Non voglio dire com'è andato alcunché a chicchessia. Mi basta la realtà.

E in ogni caso, l'attinenza con Nicchi e la classe arbitrale italiana non la vedo.

Nemmeno io. Infatti erano elementi diversi di un discorso più ampio, ma fa nulla. 

Uno che mi parla di centinaia di casi ad esemplificare la connivenza con gli arbitri e poi oltre ai soliti casi sui quali si discute da decenni mi tira fuori il mancato rigore su Gautieri in un Juve - Roma di vent'anni fa tipo moviola del lunedì della Gazzetta mi fa tenerezza, non hai proprio argomenti, pensi di fare il figo su un forum dove c'è gente molto più scafata di te. Prendine atto.

La gente molto più scafata di me saresti tu? Che sei esattamente chi? Scendi dal piedistallo dai per piacere. 

I casi sono centinaia lo confermo. Ne ho indicati solamente una decina abbondante per questioni di spazio, tempo e ricettività della controparte. Tutti episodi evidenti, netti, oggettivi. Per chi approcci l'argomento con onestà intellettuale si intende. Moviola della Gazza o no il fallo su Gautieri era netto, il pallone calciato da Pellisser era dentro, Moggi è stato radiato, avete giocato in serie B una stagione, vi hanno tolto degli scudetti etc etc. La realtà è lì. Non cambia perché non ti piace. Qualsiasi insulto possa rivolgermi ed a cui sono interessato si e no diciamo. 

Dovrei impiegare molto tempo a spiegarti che ci vuole ben altro a decidere dei campionati e che solo per dirne una Moggi lavoro' in altre piazze vincendo anche la', ma sarebbe inutile, rimani pure della tua idea che una supremazia netta e secolare in campo nazionale sia frutto di questo, rimani coi tuoi alibi consolatori.magari sei convinto che il tuo superiore o il tuo capoufficio sono li' perché favoriti, per qualche ingiustizia. Affari tuoi.

La mia (così come la tua) vita lavorativa c'entra in che modo? La Juventus è una grande società,mai negato. Ha vinto molto in campo nazionale, spesso grazie ad elementi esogeni che l'hanno favorita oltre i propri meriti sportivi. Se non vuoi vederlo amen. Come te molti altri juventini ragionano così. Pace. A me basta la realtà. Ferma, immutabile, oggettiva. 

Ma come ho già detto, lasciando stare le troiate della traversa di Pellissier,  visto che parli tranquillamente di affari e favori e di amicizie risapute, nulla di nuovo, allora se hai gli attributi queste cose le scrivi alla Gazzetta o a Tuttosport, e ti firmi. Perché queste sono accuse gravi.

Ripeto. Non ho un ruolo che richieda una mia azione in prima persona, quindi perché dovrei farlo? Non vivo di calcio, non lavoro nel calcio, lo seguo come milioni di persone e stop. E poi in fondo perché perdere tempo a scrivere lettere a dei quotidiani quando basta rileggere con cura  le sentenze, le intercettazioni e gli interrogatori dei vari processi, sportivi e non, in cui giocatori, allenatori, dirigenti della tua squadra sono stati imputati (e spesso condannati sino alla radiazione). 

Oppure sei solo un quaquaraquà, visto che ti piace Sciascia.

Apoteosi. L'insulto personale ad un nick ignoto di un forum. Splendido. 

In definitiva tutto è nato perché ti sei risentito per una mia breve espressione qualsiasi (amici di Nicchi). Quando si tocca un nervo scoperto accade questo. Reazioni inconsulte, confuse ed irrazionali. 

Alla fine va bene così. Voi avete le vostre idee, io le mie. La realtà rimane lì, indipendentemente da tutto. Ed a me basta questo. Altro non rileva. 

Fine della questione perché mi sono terribilmente annoiato. Buona serata. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, andyball ha scritto:

Nessun leader delle masse popolari. 

Comunista convinto si, e no xe una novità. 

Lo xe anche Bertinotti ( che me ga sempre piasso) se xe per questo. 

Sarri comunista in base a cosa?

Alle dichiarazioni de Berlusconi e ADL?

Oppur semo veramente al livel che o un xe fascista o comunista, senza possibili via de mezzo?

Bertinotti te piasi? Beh, no gavevo dubbi. Fa parte de quei "col stile".

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, ndocojo ha scritto:

Sarri comunista in base a cosa?

Alle dichiarazioni de Berlusconi e ADL?

Oppur semo veramente al livel che o un xe fascista o comunista, senza possibili via de mezzo?

Bertinotti te piasi? Beh, no gavevo dubbi. Fa parte de quei "col stile".

Ghe iera un paio de interviste quando iera a Empoli e a Napoli. Lo gaveva scritto el Mattino. No me par niente de impossibile, sinceramente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, andyball ha scritto:

Ghe iera un paio de interviste quando iera a Empoli e a Napoli. Lo gaveva scritto el Mattino. No me par niente de impossibile, sinceramente. 

Gaveva un nonno partigian che iera orgoglioso de gaver aiutà due paracadutisti americani a scappar dei nazisti.

E quando parla de politica se esprimi in questi toni "Mi fa paura che si distrugga l’articolo 18 nell’indifferenza pressoché generale. Sono nato a Napoli ma sono di Figline Valdarno, due passi da Rignano. Renzi mi pare uno che fa le stesse cose di Berlusconi, o quasi. Mio nonno era partigiano e mio padre operaio: come faccio a votare Renzi? Però neanche voto 5 Stelle: non ce la faccio"

Quindi xe una della "sinistra" PD.

Comunista duro e puro, eh....

Roba da dittatura del proletariato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che sta storia dei (presunti) favori alla Juve ga sinceramente stufado,ma poi chissa perché se ricorda tutti questi episodi e mai quei a sfavore o a favore delle altre squadre...mah...cioè quando el scudetto lo ga  vinto  el Milan o l'Inter  o altre squadre la componente fortuna in termini de decisioni arbitrali non ghe se stade? Dopo se volemo parlar de malafede allora no stemo più guardar le partide perché xe tutte comprade...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bon basta parlar de Juve, fioi. I xe fora, i ritenterà el prossimo anno. 

Parlemo invece della squadra che 10 anni fa xe riuscida nell'impresa del triplete e se sta lentamente risollevando. Stasera partita molto difficile ed importante, riuscir ad agguantar la semifinale de Europa league segnassi un upgrade evidente rispetto al recente passato e rendessi la stagion un po' meno amara, se non positiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, gimmi ha scritto:

Bon basta parlar de Juve, fioi. I xe fora, i ritenterà el prossimo anno. 

Parlemo invece della squadra che 10 anni fa xe riuscida nell'impresa del triplete e se sta lentamente risollevando. Stasera partita molto difficile ed importante, riuscir ad agguantar la semifinale de Europa league segnassi un upgrade evidente rispetto al recente passato e rendessi la stagion un po' meno amara, se non positiva.

Sicuro che tu non debba scrivere che stasera è impossibile?

Share this post


Link to post
Share on other sites

L’Inter che ho visto col Getafe non mi è piaciuta, col suo solito gioco “meccanico” proprio del 3-5-2 di Conte, e mi è sembrata anche col motore un po’ in riserva.

Non sarei sorpreso di una loro eliminazione, benché restino carta alla mano favoriti sul Leverkusen.

Inoltre non mi è sembrato di vedere negli interpreti in campo e nello stesso Conte la fame di voler vincere un trofeo comunque molto prestigioso...

Alla fine vincerà il solito Siviglia ... 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, mario-manzanese ha scritto:

Sicuro che tu non debba scrivere che stasera è impossibile?

Si, hai ragione. Come dice giustamente anche Poli, impresa impossibile per un Inter in riserva e poco famelica. Voglia di vacanza, giocheranno in infradito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, Roberto24 ha scritto:

Certo che sta storia dei (presunti) favori alla Juve ga sinceramente stufado,ma poi chissa perché se ricorda tutti questi episodi e mai quei a sfavore o a favore delle altre squadre...mah...cioè quando el scudetto lo ga  vinto  el Milan o l'Inter  o altre squadre la componente fortuna in termini de decisioni arbitrali non ghe se stade? Dopo se volemo parlar de malafede allora no stemo più guardar le partide perché xe tutte comprade...

Te vedi, Roberto, el problema xe piu' ampio.

Perche' nella sezion  " altre squadre " semo in minoranza, tifemo la squadra che vinzi da anni e ghe sta' che ghe sia frecciatine, mezzi attacchi, battute. Per carita'.

Peca' no ghe sia piu' el vecio che nella diatriba de ieri gavessi piazza' un paio de stoccade delle sue. E va ben.

El fastidio no vien da questo. Vien dal fatto che ghe xe persone che proprio no ghe riva a discernere fra critica e diffamazion, fra battuda e attacco, dopo che reiterate volte se ga dito che dove ghe xe posizioni differenti xe meio no esagerar. El 95% dei forumisti, fra i quali anche ti e mi, evita de calcar piu' de tanto la man, per evitar reazioni piccade o baruffe. Sull'Inter, che no xe la nostra squadra preferita, non ricordo attacchi da parte nostra, se non dopo esser stadi provocadi oltre misura. Xe un concetto elementare, te disi ? Per alcuni no.

Per tanti le regole non  esisti, anzi,  " mi digo quel che penso "  xe la risposta. Allora mi digo che penso che te son un toco de m**a, me venissi de risponder. Iera un momento qua dentro nel quale qualchedun gaveva comincia' a discuter de religione e de politica, non essendo probabilmente mai entrado in un pub britannico o piu' seriamente mancandoghe quel quid, come diseva uno. 

Che poi, se te osservi, i campioni de sto tipo parla de realta' e dati oggettivi senza gaver dubbi, e restando nella metafora dei bar, nelle tabellette delle osterie de San Giacomo i xe adeguatamente descritti.

In generale non son mai stado un grande estimatore de Eco, comunque una gran testa. Ma quando diseva che i social ga avudo la conseguenza de dar voce a un mare de beoti gaveva ragion de vender.

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Roberto24 ha scritto:

Certo che sta storia dei (presunti) favori alla Juve ga sinceramente stufado,ma poi chissa perché se ricorda tutti questi episodi e mai quei a sfavore o a favore delle altre squadre...mah...cioè quando el scudetto lo ga  vinto  el Milan o l'Inter  o altre squadre la componente fortuna in termini de decisioni arbitrali non ghe se stade? Dopo se volemo parlar de malafede allora no stemo più guardar le partide perché xe tutte comprade...

Vero. Xe un argomento trito e ritrito. Tuttavia da appassionato neutrale non posso non notare come, imho, il ripetersi di situazioni particolari nel rapporto citato è uno dei (NON l'unico ovviamente) motivi per cui la serie A ha perso appeal mediatico, interesse a livello internazionale, valore come movimento rispetto ad altri campionati europei. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...