Jump to content

Recommended Posts

Buonasera a tutti, siccome non ho vissuto direttamente quegli anni volevo sapere come erano schierate in campo le formazioni degli anni di Totò De Falco, purtroppo dagli almanacchi e dalle formazioni non si riesce a capire molto.

Provo ad abbozzare la formazione del 1982/83:

 

-------------------------------------------------------------Nieri

------------------------------------------------------------Zanini

Costantini----------------------------------------------Mascheroni-------------------------------------------Trevisan

----------------------------------------------------------Leonarduzzi

-----------------------------------Tolfo

-----------------------------------------------------------Ruffini------------------------Pedrazzini

---------------------------------De Falco-------------------------------------Ascagni

 

Non mi sono chiari i ruoli di Ruffini (regista? trequartista?), Pedrazzini (mediano? ala tornante?) e Ascagni (seconda punta? trequartista?)

Grazie, poi continuerò con quelle degli anni successivi

Edited by atleticoiero
Link to comment
Share on other sites

Mascheroni iera el libero e Zanini terzin, Pedrazzini iera un median e Ruffini un dieci che corri però no el trequartista classico, Ascagni stava in genere sulla sinistra ma andava un po' dove ghe girava fazendo diventar matti tutti... sulla sinistra vigniva spesso Zanini in sovrapposizion... almeno per quel che me ricordo...

Link to comment
Share on other sites

costantini e trevisan terzini titolari

mascheroni stopper, leonarduzzi libero, zanini median (come pasciullo, caro andy)

pedrazzini (che però ga manca tanto per malattia e allora spesso ga zogà tolfo) mezzala destra e ruffini mezzala sinistra (secondo mi mezze ali classiche)

davanti molto spesso a tre con l'inserimento de mariani o de strukelj

ascagni indiscutibilmente ala sinistra

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Roberto24 dice:

A proposito de numeri ad minchiam Totò De Falco gaveva el 7,ma iera centravanti no de sicuro ala destra...ah, che bei anni, per mi la più bella Unione de sempre...

secondo mi el 2002/2003 la ga superada, per qualità de zogo complessiva

Link to comment
Share on other sites

A proposito de Pedrazzini, anche mi me ricordo che ga giogado poco, ma ga segna' un gol importantissimo a Parma che ne ga fatto vinzer 1 a 0, dopo le prime due trasferte del campionato dove gavevimo vinto a Busto Arsizio e a Fano no gavevimo più vinto fora fino appunto alla trasferta de Parma, me par che iera dicembre...

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, fp17 dice:

secondo mi el 2002/2003 la ga superada, per qualità de zogo complessiva

Probabilmente sì, ma mi iera za grande, invece nel 83 gavevo 17 anni, no spetavo altro che la domenica per andar in stadio con la mia mitica ET3 che fossi piova, bora, freddo, caldo, no iera mai pensier...Po' in curva co pioveva iera tutte ste ombrele, tutti in pie e l'acqua che correva zo delle ombrele magari andava zo pel collo de quel che iera vizin, e zo' dii e madonne:Dche ridade....

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, Roberto24 dice:

Son off topic, dopo Guiz giustamente se arrabbia:)

No, perchè xe un post specifico sulle vecie formazioni dell'Unione. Poi non me rabio più, se andè fora topic troppo (un poco lo concedo) o lo sposto o lo cancello...:rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

In realtà la numerazione di Buffoni aveva un senso, assegnava alla linea arretrata i numeri dal 2 al 6 da destra a sinistra quindi il 2 al terzino destro Costantini, il 3 allo stopper Trevisan il 4 a Leonarduzzi che giostra a da regista basso, il 5 a Maschero il 6 a Pasciullo (al quale nel ritorno preferì Zanini).per la linea avanzata il 7 e e l'11 ai due attaccanti, 8 e 10 alle mezze ali (come detto da fp) che erano a destra Pedrazzini poi Tolfo e a sinistra Ruffini. Il 9 in partenza assegnato a Dreolini che era un centrocampista passò presto a Strukelj che giocava da trequartista. Mariani era la riserva dei 3 attaccanti ma giocò anche più indietro.

Atletico la tua formazione non batte soprattutto perché Tolfo era il sostituto di Pedrazzini e manca il 9, che per numero di presenze apparteneva a Strukelj.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, fp17 dice:

costantini e trevisan terzini titolari

mascheroni stopper, leonarduzzi libero, zanini median (come pasciullo, caro andy)

pedrazzini (che però ga manca tanto per malattia e allora spesso ga zogà tolfo) mezzala destra e ruffini mezzala sinistra (secondo mi mezze ali classiche)

davanti molto spesso a tre con l'inserimento de mariani o de strukelj

ascagni indiscutibilmente ala sinistra

 

 

 

Quoto, stavo per scriverlo quando ho visto l'intervento de Fabio.

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, Mex dice:

In realtà la numerazione di Buffoni aveva un senso, assegnava alla linea arretrata i numeri dal 2 al 6 da destra a sinistra quindi il 2 al terzino destro Costantini, il 3 allo stopper Trevisan il 4 a Leonarduzzi che giostra a da regista basso, il 5 a Maschero il 6 a Pasciullo (al quale nel ritorno preferì Zanini).per la linea avanzata il 7 e e l'11 ai due attaccanti, 8 e 10 alle mezze ali (come detto da fp) che erano a destra Pedrazzini poi Tolfo e a sinistra Ruffini. Il 9 in partenza assegnato a Dreolini che era un centrocampista passò presto a Strukelj che giocava da trequartista. Mariani era la riserva dei 3 attaccanti ma giocò anche più indietro.

Atletico la tua formazione non batte soprattutto perché Tolfo era il sostituto di Pedrazzini e manca il 9, che per numero di presenze apparteneva a Strukelj.

Quindi la formazione era questa:

 

-------------------------------------------------------------1. Nieri (portiere)

 

-----------------------------------------------------------5. Mascheroni (libero)

 

2. Costantini (terzino dx marcatore)----------------3. Trevisan (stopper)--------------------------6. Pasciullo/Zanini (terzino sx fluidificante)

 

--------------------------------------------------------------4. Leonarduzzi (mediano)

 

----------------------8. Pedrazzini/Tolfo (mezzala-incursore)-------------------------------10. Ruffini (mezzala-regista)

 

----------------------------------------------------------------9. Dreolini/Strukelj (trequartista)

 

--------------------------------------------7. De Falco (prima punta)-----------------------11. Ascagni (seconda punta)

Edited by atleticoiero
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Mex dice:

Mascheroni stopper? Ma quando mai... Il centravanti lo marcava Trevisan (Prevedini durante l'infortunio). Mascheroni libero qualche metro dietro e Leonarduzzi davanti alla difesa.

ma neanche per idea

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×