Jump to content

La rassegna stampa sandrina di giovedì 18 agosto


Recommended Posts

LA RASSEGNA STAMPA SANDRINA DI GIOVEDI' 18 AGOSTO

Da Il Piccolo di Trieste

Cita

 

Baldasso: «Più forti dello scorso anno»
ll giocatore dell’Alma è già caldo in vista della prossima stagione: «Ma attenzione: non ci sono squadre cuscinetto»

di Lorenzo Gatto

«Il mare? Nei mesi scorsi non l'ho proprio visto. Il 14 giugno ho subìto un piccolo intervento alla cartilagine del ginocchio che lo scorso anno mi ha creato problemi e ho passato l'estate in palestra. Due sedute al giorno per recuperare: è stata dura ma visti i risultati ne è valsa la pena».

Tornato a Trieste con una settimana d'anticipo rispetto all'inizio della preparazione, Lorenzo Baldasso è carico e motivato. Ha voglia di ricominciare per tuffarsi in un campionato che si preannuncia tra i più belli delle ultime stagioni. «Tuffarsi è proprio il termine giusto - sottolinea la guardia torinese - perché quest'anno Paolo Paoli ci ha fatto una sorpresa e ci ha portati in piscina. Mi sto pian piano abituando ai suoi metodi di lavoro, la piscina però non me l'aspettavo». Esperienza nuova, quella vissuta dalla squadra al Tennis Club Triestino in una giornata tutt'altro che estiva. «Freddo allucinante - racconta Baldasso - personalmente ritengo l’attività in acqua perfetta perché mi consente di lavorare in scarico senza affaticare troppo il ginocchio, ma qualcuno non ha apprezzato. Ho visto Green uscire dalla piscina e scappare negli spogliatoi a farsi una doccia calda. Diciamo che l'acqua non è proprio il suo elemento naturale - scherza Lorenzo -: poco male, l'importante è che faccia la differenza sul parquet».

Considerazione che ci riporta al lavoro sul parquet e all'analisi di una squadra che con l'arrivo di Green, Da Ros e Simioni ha cambiato volto. «Siamo più forti dello scorso anno? A livello di nomi probabilmente sì. Poi però, come sempre, bisognerà vedere come riusciremo a rendere sul campo. Avere troppi galli nel pollaio a volte può essere controproducente ma credo proprio non sia il nostro caso». Chiede tempo, Baldasso, per valutare i nuovi arrivati. «Conosco e stimo Da Ros - spiega -, ma più da avversario che da compagno di squadra. Sono curioso di scoprirlo giorno dopo giorno e lo stesso vale per Green. Javonte parla poco ma si fa capire: si sta guardando intorno e credo che l'imminente arrivo di Parks possa aiutarlo a integrarsi al meglio. Per quanto riguarda Simioni (con il quale Lorenzo divide l'appartamento, ndr) credo abbia bisogno di lavorare per crescere. A Trieste avrà spazio per giocare e fare esperienza e questo lo aiuterà molto». Un'ultima battuta da Baldasso su obiettivi personali e valore di un campionato che si prospetta bello tosto. «Personalmente non mi pongo obiettivi specifici se non continuare a fare ciò che ho fatto l'anno scorso. Lavorare duro durante la settimana per guadagnarmi minuti sul parquet la domenica. Sul campionato devo dire che, guardando i roster, faccio fatica a trovare una squadra cuscinetto. Per capirci. non credo ci troveremo ad affrontare la Matera dell'anno passato». 


 

--

Cita

 

La prima dell’Unione allo stadio Rocco si gioca domenica sera

di Antonello Rodio

Adesso è ufficiale: Triestina-Cordenons di domenica prossima 21 agosto, valevole per il turno preliminare di Coppa Italia, si giocherà allo stadio Rocco con inizio alle ore 20. Ieri infatti la Lega Nazionale Dilettanti ha dato il benestare al posticipo della partita e neppure la società ospite si è opposta alla soluzione serale. I tifosi alabardati potranno così soddisfare da vicino nello stadio di casa la curiosità per la nuova Triestina alla sua prima uscita ufficiale, e anche in un orario più consono a chi vorrà magari dedicare la domenica di agosto a bagni, spiagge o gite.

Domenica sera i tifosi troveranno aperti sia il settore della Curva Furlan che quello della Tribuna Pasinati. In curva il costo dei biglietti è di 10 euro per gli interi e 8 euro per i ridotti, in tribuna invece rispettivamente 12 e 10 euro. L'incasso della partita comunque, secondo il regolamento di Coppa Italia redatto dalla stessa Lega Nazionale Dilettanti, verrà suddiviso a metà con la società ospite. Nessuna prevendita, i biglietti saranno in vendita solo ai botteghini dello stadio prima della partita. Se la Triestina supererà il Cordenons, la domenica successiva 28 agosto giocherà in trasferta a Tamai il vero e proprio primo turno di Coppa Italia.

A proposito di tifosi, va sottolineato il fatto che è stata superata quota 600 abbonamenti sottoscritti: si è ancora lontani dal traguardo dei duemila che Milanese aveva detto di voler raggiungere all'inizio della campagna abbonamenti, ma comunque si tratta di un risultato non certo malvagio in pieno agosto. Ora molto dipenderà dai primi risultati della squadra di Andreucci, ma è ovvio che il grosso delle tessere, se appunto aumenterà l'entusiasmo attorno all'Unione, lo si attende per fine agosto-inizio settembre. Magari una spinta potrà arrivare proprio dai primi risultati in Coppa Italia, non solo a livello di risultati, ma anche di prestazioni. Ecco perché queste prime uscite dell'Unione saranno così importanti anche sotto questo aspetto: tutto sarà utile per vincere la fisiologica e comprensibile diffidenza che attanaglia il tifoso alabardato dopo le esperienze degli ultimi anni. Anche per prepararsi nel modo migliore alla sfida con il Cordenons, la squadra sta lavorando sodo agli ordini di Andreucci e dello staff tecnico. Dopo la doppia seduta di allenamento di ieri, oggi gli alabardati sono chiamati a un altro duplice impegno. In mattinata allenamento sul tradizionale terreno di Prosecco, nel pomeriggio invece sul campo di Trebiciano, con inizio alle ore 15.30, è prevista una partitella in famiglia contro la formazione Juniores, reduce dall'amichevole persa di misura martedì per 3-2 a Gradisca contro i pari età dell'Itala San Marco. 

 

--

Cita

 

L’Interclub Muggia è già al lavoro
Tante conferme e un volto nuovo

di Marco Federici

Tempo di raduni per le formazioni triestine che si ripresenteranno ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie B interregionale di basket femminile. La prima a rimettersi in moto è stata ieri l'Interclub Muggia (Sgt e Oma Emt ripartiranno lunedì), che al PalAquilinia ha svolto la sua prima seduta e già domani alle 20 nello stesso impianto approfitterà della tournée italiana del College Usa University of Pacific per dare vita a una sgambata. I ranghi all'allenamento di ieri non potevano essere ancora completi: mancavano comprensibilmente Alice Gregori e Giulia Ianezic, reduci dalle fatiche dell'Italia Under 16 coronate dal quarto posto all'Europeo di Udine. Le due azzurrine si stanno godendo una meritata vacanza e la loro riapparizione all'interno del gruppo è attesa il 12 settembre. Per il resto, sono molte le conferme nel roster che ha sfiorato la promozione in A2, con il ruolo di senatrici affidato ad Alice Policastro e Lara Cumbat, mentre è cosa nota lo stop alla carriera agonistica (salutata con una gara d'addio a giugno) di Annalisa Borroni, vera bandiera muggesana.

Uno solo, per ora, e con il mercato ancora aperto, è il volto nuovo all'interno del roster rivierasco, ed è quello di Veronica Trimboli, le ultime due stagioni trascorse con gran profitto all'Oma Emt. Confermatissimo (e in fase di work in progress) è invece lo staff tecnico capitanato dall'head coach Nevio Giuliani, che avrà ancora a fianco in prima squadra in veste di primo assistente Max Trimboli. La parte atletica sarà curata dai preparatori Lorenzo Giannetti e Tiziano Vidoni. Riassicurarsi le prestazioni di questo collaudato gruppo di lavoro è stata una delle priorità sbrigate dal presidente dell'Interclub Marco Salviato, subentrato a Pierpaolo Richter nelle elezioni che hanno rinnovato il direttivo societario in maggio. 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×