Jump to content
gimmi

Coronavirus: le nostre opinioni e la situazione in corso

Recommended Posts

P

37 minuti fa, mario-manzanese ha scritto:

Ciao,
se ti va potresti scrivere un sunto delle motivazioni per cui vaccinare durante una pandemia genererebbe varianti? Leggerei volentieri!
Ci sono vari siti che battezzano come bufale questi concetti, ma ti leggerei comunque volentieri.
Ritengo che per motivazioni diverse anch'io preferirei vaccinare in periodi di calma, ma non ci vedo alternative. Sino ad ora ho visto nascere varianti solo in ragione della diffusione del virus, più contagiati più possibilità di varianti più efficaci che poi emergono per selezione naturale.
 

Penso che durante una vaccinazione a tappeto si generano varianti perché il mio gatto miagolava più forte del solito, poi siccome mia mamma compie 105 anni il prossimo anno, pare che se fa ginnastica tre volte al mese potrebbe vivere fino a 106, inoltre ho sentito dal Tg2 che quando fa molto caldo bisogna bere molta acqua e mangiare frutta, se uno ce l'ha, se non ce l'ha va bene anche sciroppo alla menta oppure orzata, per di più il governo risolverà il problema della disoccupazione nel 2022, quindi siamo o vicini al mondo perfetto. Scusa, mi sono dimenticato... qual era la domanda?

Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, MericordoMascheroni ha scritto:

P

Penso che durante una vaccinazione a tappeto si generano varianti perché il mio gatto miagolava più forte del solito, poi siccome mia mamma compie 105 anni il prossimo anno, pare che se fa ginnastica tre volte al mese potrebbe vivere fino a 106, inoltre ho sentito dal Tg2 che quando fa molto caldo bisogna bere molta acqua e mangiare frutta, se uno ce l'ha, se non ce l'ha va bene anche sciroppo alla menta oppure orzata, per di più il governo risolverà il problema della disoccupazione nel 2022, quindi siamo o vicini al mondo perfetto. Scusa, mi sono dimenticato... qual era la domanda?

Grazie per la risposta. Pensavo di aver posto una domanda semplice ma evidentemente non era così!

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Stefano79 ha scritto:

Ma allora scusami, quale sarebbe la tua/vostra teoria? I politici puntano ad eliminare tutta la popolazione o a mandare il fallimento il paese?
Cui prodest? Se salta il paese salta anche il loro lauto stipendio eh, salta tutto. Giuro che non capisco dove vogliate arrivare.

Ma me par molto logico. 

Decimar la popolazione con una pandemia creada dai servizi segreti col virus modificado. Talmente tanto ben modificado che nessun studioso de genetica ga ancora trovà l'inserzion nel DNA. 

Ma siccome la pandemia ga copà, ma non troppo (anche perché sto megasupervirus in realtà iera un'influenza) e la gente xe morta per paura non perché ghe Collassava i polmoni. E quei che no gaveva paura xe morti perché i medici xe assassini che se ga divertí a intubar per zogo la gente. Ma intubava solo quei con più patologie e veci. Vecissimi.

Una volta intubai tutti i ga ben pensà de chiuderne a casa. Per farne fallir tutti. Cussi morì ancora più gente. 

E per quei che non xe ancora morti i ga fatto el vaccin che copa tutti. Ma tutti tutti. Qualchidun subito, però par troppo pochi. Altri fra qualche anno. Altro fra qualche decennio. 

Ma te assicuro, prima o poi morirà tutti. 

E l'oms, Conte, Bill Gates, Xi Jinping, Roberto Dipiazza, Burioni e Gildo, la spectre che ne sta genocidiando, scioccamente i se la riderà a pensar a quei stolti tipo @MericordoMascheroniche ga letto un casin de libri e gaveva za capí tutto.

I sarà l'ultima resistenza, un Ridotto in Valtellina de tutti i nomask, novax, nokuraz, che starà ore a discuter se Gates xe un retilian, un satanista, un iniziato o solo la pedina de un complotto ancora più grande. Il 12esimo livel. 

Lori i riderà, ma l'ultima resistenza guidada da Rosanna, tra una pisada e l'altra, all'urlo de "noncielodicono!!" attaccherà el Nido di Rondine della spectre e salverà el mondo. 

Onore eterno agli eroi. 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MericordoMascheroni ha scritto:

P

Penso che durante una vaccinazione a tappeto si generano varianti perché il mio gatto miagolava più forte del solito, poi siccome mia mamma compie 105 anni il prossimo anno, pare che se fa ginnastica tre volte al mese potrebbe vivere fino a 106, inoltre ho sentito dal Tg2 che quando fa molto caldo bisogna bere molta acqua e mangiare frutta, se uno ce l'ha, se non ce l'ha va bene anche sciroppo alla menta oppure orzata, per di più il governo risolverà il problema della disoccupazione nel 2022, quindi siamo o vicini al mondo perfetto. Scusa, mi sono dimenticato... qual era la domanda?

Xe la roba più intelligente che te ga scritto su sto sito. 

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, mario-manzanese ha scritto:

Grazie per la risposta. Pensavo di aver posto una domanda semplice ma evidentemente non era così!

Ma forse perchè te son furlàn Mario :rolleyes: .
Lancite dai, mola la scritura in italiàn e proponite in triestìn :D .

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, ndocojo ha scritto:

................................................................E l'oms, Conte, Bill Gates, Xi Jinping, Roberto Dipiazza, Burioni e Gildo, la spectre che ne sta genocidiando, scioccamente i se la riderà a pensar a quei stolti tipo @MericordoMascheroniche ga letto un casin de libri e gaveva za capí tutto.

I sarà l'ultima resistenza, un Ridotto in Valtellina de tutti i nomask, novax, nokuraz, che starà ore a discuter se Gates xe un retilian, un satanista, un iniziato o solo la pedina de un complotto ancora più grande. Il 12esimo livel. 

Lori i riderà, ma l'ultima resistenza guidada da Rosanna, tra una pisada e l'altra, all'urlo de "noncielodicono!!" attaccherà el Nido di Rondine della spectre e salverà el mondo. 

Onore eterno agli eroi. 

Onore !!

Quel glorioso giorno probabilmente resusciterà Churchill, che inizierà il suo discorso modificando la sua celeberrima frase in "mai, nel campo dei conflitti genetico-farmacologici, così tanti dovettero così tanto a così pochi"

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, ndocojo ha scritto:

Ma me par molto logico. 

Decimar la popolazione con una pandemia creada dai servizi segreti col virus modificado. Talmente tanto ben modificado che nessun studioso de genetica ga ancora trovà l'inserzion nel DNA. 

Ma siccome la pandemia ga copà, ma non troppo (anche perché sto megasupervirus in realtà iera un'influenza) e la gente xe morta per paura non perché ghe Collassava i polmoni. E quei che no gaveva paura xe morti perché i medici xe assassini che se ga divertí a intubar per zogo la gente. Ma intubava solo quei con più patologie e veci. Vecissimi.

Una volta intubai tutti i ga ben pensà de chiuderne a casa. Per farne fallir tutti. Cussi morì ancora più gente. 

E per quei che non xe ancora morti i ga fatto el vaccin che copa tutti. Ma tutti tutti. Qualchidun subito, però par troppo pochi. Altri fra qualche anno. Altro fra qualche decennio. 

Ma te assicuro, prima o poi morirà tutti. 

E l'oms, Conte, Bill Gates, Xi Jinping, Roberto Dipiazza, Burioni e Gildo, la spectre che ne sta genocidiando, scioccamente i se la riderà a pensar a quei stolti tipo @MericordoMascheroniche ga letto un casin de libri e gaveva za capí tutto.

I sarà l'ultima resistenza, un Ridotto in Valtellina de tutti i nomask, novax, nokuraz, che starà ore a discuter se Gates xe un retilian, un satanista, un iniziato o solo la pedina de un complotto ancora più grande. Il 12esimo livel. 

Lori i riderà, ma l'ultima resistenza guidada da Rosanna, tra una pisada e l'altra, all'urlo de "noncielodicono!!" attaccherà el Nido di Rondine della spectre e salverà el mondo. 

Onore eterno agli eroi. 

Te ga vinto il Nobel per la Stronzaggine

Link to post
Share on other sites

Nei paesi dove si è vaccinato di più, come Iraele e USA, non sono nate varianti.
In UK la variante inglese era nata prima dell'avvio della campagna vaccinale, poi non ne sono sorte altre bensì hanno subito l'ingresso e la diffusione di quella indiana, variante nata in un contesto di grande incidenza dei contagi e praticamente prima dell'avvio della somministrazione dei vaccini. Tra l'altro non so bene quali vaccini utilizzino maggiormente in India, se roba cinese a scarsa copertura il quadro si fa difficile.

Ieri ho letto che purtoppo il vaccina Curevac tedesco ha una bassa efficacia, parlavano del 47%! Un'arma in meno!

Oggi in UK sono risaliti a 11 mila contagiati, con circa 1,2 milioni di tamponi.... speriamo si riesca tutti ad accelerare nelle vaccinazioni che rischiamo altre rogne! Purtroppo per la variante indiana è necessaria la vaccinazione completa per pararsi il c.
 

 

Edited by mario-manzanese
Link to post
Share on other sites

Ma infatti. Le varianti se genera naturalmente se el virus ga possibilità de circola, quindi de replicarse automaticamente con minime variazioni del suo DNA, casuali ma potenzialmente infinite. Fin che se autoseleziona. Xe la selezion naturale, roba da scola elementare. 

Poi che ghe sia un rischio che durante una campagna vaccinale durante un periodo de alta circolazione virale se selezioni una variante resistente al vaccino xe sta messo in conto da tutti. Ma a quel punto le soluzioni iera due: lockdown duro e vaccinazione de massa o vaccinazione de massa meio possibile sfruttando caldo e calo contagi. 

Da un punto de vista puramente teorico l'ipotesi 1 iera la più efficace. Da un punto de vista pratico la 2 se ga dimostrà comunque ad oggi valida. 

Xe questioni ben complesse, de cui spesso esisti una teoria e quasi mai una pratica, che bisogna analizzar sul campo. 

Ecco perché le banalizzazione novax xe solo cazzade. Scriver che durante una vaccinazion se crea varianti xe una banalizzazion (errata) de ragionamenti molto più complessi. 

Link to post
Share on other sites

A tal proposito, leggevo :

“Secondo un rapporto del Center for Digital Hate, la disinformazione no-vax paga bene e profumatamente: circa 36 milioni di dollari di entrate nel corso dell’ultimo anno. Anche i giganti dei social media ne hanno tratto profitto, guadagnando più di 1 miliardo di dollari grazie a ricavi pubblicitari. Un portavoce di Facebook ha contestato il rapporto, sottolineando gli sforzi della piattaforma nel rimuovere i contenuti falsi.”

Senza dimenticar gli incassi per libri, integratori, i cachet delle conferenze, donazioni spontanee (Byoblu gaveva raccolto 350mila euro in pochi giorni),abbonamenti a piattaforme per contenuti '"esclusivi". 

Xe un bel business per gente che no ga ne arte ne parte. 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ndocojo ha scritto:

A tal proposito, leggevo :

“Secondo un rapporto del Center for Digital Hate, la disinformazione no-vax paga bene e profumatamente: circa 36 milioni di dollari di entrate nel corso dell’ultimo anno. Anche i giganti dei social media ne hanno tratto profitto, guadagnando più di 1 miliardo di dollari grazie a ricavi pubblicitari. Un portavoce di Facebook ha contestato il rapporto, sottolineando gli sforzi della piattaforma nel rimuovere i contenuti falsi.”

Senza dimenticar gli incassi per libri, integratori, i cachet delle conferenze, donazioni spontanee (Byoblu gaveva raccolto 350mila euro in pochi giorni),abbonamenti a piattaforme per contenuti '"esclusivi". 

Xe un bel business per gente che no ga ne arte ne parte. 

 

E mi che no rivavo a capir el motivo de sta campagna de diffusion de ignoranza, pensavo che se trattava de qualche oscuro tentativo per portar el caos, ma proprio no rivavo a spiegarme el scopo. E inveze iera solo question de pila. Che ingenuo che son. Xé proprio vero che spesso la spiegazion la xé sai più facile de quel che pol vignir de pensar. 

Certo che el modo che ga sti criminai de zercar de far leva su chi xé sensibile a certe tematiche xé veramente una roba che meritassi el ploton de esecuzion. Perché no xé un crimine esser lole (dio, fin a un certo punto, xé imperdonabile che no gavevo pensado che se podessi trattar de una question de schei), ma profitarse cussì xé una vergogna.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ndocojo ha scritto:

“Secondo un rapporto del Center for Digital Hate, la disinformazione no-vax paga bene e profumatamente: circa 36 milioni di dollari di entrate nel corso dell’ultimo anno. Anche i giganti dei social media ne hanno tratto profitto, guadagnando più di 1 miliardo di dollari grazie a ricavi pubblicitari. Un portavoce di Facebook ha contestato il rapporto, sottolineando gli sforzi della piattaforma nel rimuovere i contenuti falsi.”

 

xe da tempo che penso sempre che molta gente che porta avanti alcune cause lo fa non per convinzion ma perchè ghe guadagna sora alla grande. nel momento in cui non monetizzassi più su quel determinato tema, questa gente abbandoneria la nave (passando ad altro tema "monetizzabile").

non me stupiria che Mario Rossi (nome a caso per citar un famoso no-vax) nella vita reale xe un convinto sostenitor della campagna vaccinale e ga prenotado el vaccino el primo giorno possibile, ma su internet el sostien che i te inocula el 5G e che i te modifica el DNA diventando mezzo uomo e mezzo scimpanzè (che in alcuni casi saria un upgrade)

e la roba ancor più grave xe quando avvien per certe tematiche civili molto delicate

 

 

Edited by Euskal Herria
Link to post
Share on other sites

A tal proposito consiglio un film che sembra profetico, vista la situazion attuale: Contagion (2011)
Azzecca in piena tutto quel che xe successo.

L'unica differenza xe che nel film el complottista de turno finisi in canon :baston: Purtroppo la realtà xe più dura della fantasia.

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, ndocojo ha scritto:

Ma infatti. Le varianti se genera naturalmente se el virus ga possibilità de circola, quindi de replicarse automaticamente con minime variazioni del suo DNA, casuali ma potenzialmente infinite. Fin che se autoseleziona. Xe la selezion naturale, roba da scola elementare. 

Poi che ghe sia un rischio che durante una campagna vaccinale durante un periodo de alta circolazione virale se selezioni una variante resistente al vaccino xe sta messo in conto da tutti. Ma a quel punto le soluzioni iera due: lockdown duro e vaccinazione de massa o vaccinazione de massa meio possibile sfruttando caldo e calo contagi. 

Da un punto de vista puramente teorico l'ipotesi 1 iera la più efficace. Da un punto de vista pratico la 2 se ga dimostrà comunque ad oggi valida. 

Xe questioni ben complesse, de cui spesso esisti una teoria e quasi mai una pratica, che bisogna analizzar sul campo. 

Ecco perché le banalizzazione novax xe solo cazzade. Scriver che durante una vaccinazion se crea varianti xe una banalizzazion (errata) de ragionamenti molto più complessi. 

Non mi è chiaro perchè l'ipotesi 2, quella attuata, può teoricamente favorire la comparsa di varianti. Le varianti le vedo più legate all'incidenza... magari la folla dei centri vaccinali piò favorire l'incidenza ed in questo senso maggiore incidenza maggiore possibilità di varianti, ma non credo sia questo l'aspetto teorico. Ne sai di più?

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mario-manzanese ha scritto:

Non mi è chiaro perchè l'ipotesi 2, quella attuata, può teoricamente favorire la comparsa di varianti. Le varianti le vedo più legate all'incidenza... magari la folla dei centri vaccinali piò favorire l'incidenza ed in questo senso maggiore incidenza maggiore possibilità di varianti, ma non credo sia questo l'aspetto teorico. Ne sai di più?

Forse mi sono spiegato male. Non è la vaccinazione a creare varianti (cazzata scritta da mericordomascheroni), ma vaccinando in fase di ampia circolazione (quello che fortunatamente non sta avvenendo) rischia di selezionare varianti resistenti ai vaccini, che altriemnti sarebbero state soppiantate da varianti più "gestibili".

Infatti ho scritto "selezionare" e non "creare".

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, ndocojo ha scritto:

Forse mi sono spiegato male. Non è la vaccinazione a creare varianti (cazzata scritta da mericordomascheroni), ma vaccinando in fase di ampia circolazione (quello che fortunatamente non sta avvenendo) rischia di selezionare varianti resistenti ai vaccini, che altriemnti sarebbero state soppiantate da varianti più "gestibili".

Infatti ho scritto "selezionare" e non "creare".

Grazie! Verrebbe quindi a mancare la copertura data da forme del virus più blande, fermate dalla vaccinazione, aumentando la potenziale platea per una variante resistente ai vaccini...da cui immagino tutta una serie di considerazioni statistiche. Direi che finchè una vaccinazione completa è in grado di proteggere anche dalle varianti, come ora, è meglio vaccinare a spron battuto. Gli USA sono quelli che hanno avuto più contagi (ufficiali) e più vaccinazioni (di quelli buoni) e da lì non sono partite varianti particolari nonostante i numeri in gioco.

Leggevo ieri che gli USA hanno finanziato con 3,2 miliardi di dollari lo sviluppo di farmaci antivirali anticovid e per altre malattie. Hanno diversi prodotti in fase di test e sperano di arrivare ad autorizzarne almeno uno entro fine anno. Sarebbero dei farmaci da assumere alle prime fasi del contagio, quando l'organismo non ha ancora avuto tempo di mettere in piedi delle difese naturali, impedendo la replicazione del virus ed il decadimento dello stato di salute. Immagino che chi è contrario ai vaccini sarebbe contrario anche a questi farmaci però, all'inizio sarebbero nuovi e quindi in fase di sperimentazione 4. Credo che il prossimo autunno/inverno solo l'evidenza di decessi o grave forme di covid tra i non vaccinati potrebbe far mutare l'orientamento di un po' di refrattari. Personalmente se si riapre tutto mi sta benissimo che ognuno faccia ciò che ritiene più giusto per se stesso.

Link to post
Share on other sites

In Italia sono stati superati i 30 milioni di prime dosi ed i 15 di vaccinazioni complete. Non ricordo chi, forse Galli, quando eravamo sui 20 milioni aveva detto che al raggiungimento dei 30 milioni di prime dosi avremmo potuto toglierci le mascherine all'aperto.... Con l'eccezione delle situazioni di affollamento direi che sarebbe ora di togliere questo obbligo, con il caldo si fa fatica a respirare.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, mario-manzanese ha scritto:

In Italia sono stati superati i 30 milioni di prime dosi ed i 15 di vaccinazioni complete. Non ricordo chi, forse Galli, quando eravamo sui 20 milioni aveva detto che al raggiungimento dei 30 milioni di prime dosi avremmo potuto toglierci le mascherine all'aperto.... Con l'eccezione delle situazioni di affollamento direi che sarebbe ora di togliere questo obbligo, con il caldo si fa fatica a respirare.

vedrai che con l'inizio di luglio si toglieranno le mascherine, ne sono certo

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, mario-manzanese ha scritto:

In Italia sono stati superati i 30 milioni di prime dosi ed i 15 di vaccinazioni complete. Non ricordo chi, forse Galli, quando eravamo sui 20 milioni aveva detto che al raggiungimento dei 30 milioni di prime dosi avremmo potuto toglierci le mascherine all'aperto.... Con l'eccezione delle situazioni di affollamento direi che sarebbe ora di togliere questo obbligo, con il caldo si fa fatica a respirare.

Oggi mi sono fatto Città-Opicina a piedi, con mascherina in tasca. Con 30° sarei morto. Ormai vedo quasi tutti con mascherina abbassata, anche molti agenti in macchina se la tolgono. È diventata una farsa.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Stefano79 ha scritto:

Oggi mi sono fatto Città-Opicina a piedi, con mascherina in tasca. Con 30° sarei morto. Ormai vedo quasi tutti con mascherina abbassata, anche molti agenti in macchina se la tolgono. È diventata una farsa.

Nelle situazioni in cui l'isolamento è garantito anche con le norme attuali potevi toglierti la mascherina, non so bene come sia il percorso Città-Opicina ma probabilmente era legittimo togliersela. Vedo invece che nei contesti defilati, dove c'è comunque distanziamento, la gente tende effettivamente a indossarla poco, ma in modo ragionato... quando serve che possono incontrare altre persone la mettono. Non parlerei di farsa ma di misure un pò allentate in funzione del meteo e della situazione contagi.

Link to post
Share on other sites

Mario in pieno a Trieste tra giovani e turisti la mascherina è oramai un quasi un ricordo. Pochissimi la portano, molti non la indossano proprio, i più la portano abbassata. Ed il tutto nelle piazze e nelle vie più affollate.

 

 

Link to post
Share on other sites

Preoccupa un tantino la crescita di casi in UK, oggi più di 16 mila con circa 900 mila tamponi. Fanno tanti tamponi...ma 16 mila contro gli 11,6 di ieri sono comunque tanti. Non si comprende perchè la variante Delta dovrebbe rimanere là! Abbiamo sempre visto che prima o poi i contagi arrivavano dappertutto!
In particolare va detto che la storia delle seconda vaccinazione lunga in UK non è più così attuale, il 21 giugno loro avevano il 46% vaccinati completi e 17% con dose singola mentre noi in Italia viaggiamo sui 27% + 26% a dose singola (a ieri credo). Siamo percentualmente meno coperti di loro e ci sono quindi le condizioni per cui la variante Delta possa prendere piede alla grande... magari abbiamo più caldo... ma conta fino ad un certo punto.

Link to post
Share on other sites

Abbiamo percentualmente più vaccini ad mrna che pare coprano sensibilmente di più dell'Asta Zeneca. 

Comunque pare che in Italia la delta sia al 20% contro l'1% di una settimana fa. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...