Jump to content
Giova80

Primo turno playoff: U.S. Triestina 1918 - Virtusvecomp Verona (Domenica 16 Maggio ore 17:30 - Stadio Nereo Rocco) - speriamo bene....

Recommended Posts

16 minuti fa, forest ha scritto:

Non lo so, ma è appena arrivato il cambio programma:

DOMENICA 17.30

La Virtus non vede l'ora di cominciare la propria scalata alla serie B.

Link to post
Share on other sites

chiaramente chi passa deve giocare 3 giorni dopo contro un avversario che ha disputato la precedente partita 11 giorni prima

un dramma sia per noi che siamo vecchi e malandati, sia per la Virtus reduce da un focolaio covid

la regolarità dei PO va a farsi fottere ma tant'è, in qualche modo bisogna andare avanti

Link to post
Share on other sites

Lo trovo assurdo....cerchiobottista e assurdo...mettendoci cmq a rischio... In che condizioni potrà presentarsi la Virtus? CHe rischio porta a noi? Quali le conseguenze sul calendario e sulla continuazione del torneo? 

Alternativa dolorosa ma leale era "ci spiace ma causa di forzi maggiore voi a casa e Triestina avanti" e così anche per i turni seguenti...

 

Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, hector ha scritto:

La Virtus non vede l'ora di cominciare la propria scalata alla serie B.

Non sarebbero un po' troppe 3 squadre tra serie A e B per la città scaligera, che in fondo non è proprio una metropoli? 😈

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, forest ha scritto:

Comunque la formula resta questa, e si gioca ogni tre giorni da mercoledì 19, tutti i mercoledì e domeniche

per il momento.....

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Contea di Trieste ha scritto:

Non voio far el polemico, ma fossimo rivadi 5i gavessimo evitado sto primo intoppo. E in un cammin irto de spine, evitar de  inziar in sta condizon iutava.

Non si tratta di fare i polemici, si tratta di dire le cose come sono e non nascondersi dietro al paravento che si è preferito favorire i play off piuttosto che arrivare quinti. Lo avevo scritto in tempi non sospetti, arrivare quindi faendo semplicemente il nostro dovere con due squadre pochissimo motivate era obbligatorio....ma insomma da il polso della stagione...una lunga sequenza di bassi con qualche alto qua e là...

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Contea di Trieste ha scritto:

Non voio far el polemico, ma fossimo rivadi 5i gavessimo evitado sto primo intoppo. E in un cammin irto de spine, evitar de  inziar in sta condizon iutava.

varda bastava anche che DANTI non segnava el gol del pari 3-3 al 95° all'ultima giornada contro el Modena, senza quel gol zogavimo con el Gubbio e quindi el problema non se poneva proprio.

Comunque si tengono larghi come tempi perchè ora l'ultima partita in teoria è il 16 giugno prossimo quindi 2 settimane prima del limite...

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, forest ha scritto:

Comunque la formula resta questa, e si gioca ogni tre giorni da mercoledì 19, tutti i mercoledì e domeniche

fantastico questo con una squadra dall'età media altissima come la nostra e il caldo di questo periodo:rolleyes:

Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Manuel90 ha scritto:

fantastico questo con una squadra dall'età media altissima come la nostra e il caldo di questo periodo:rolleyes:

Mi pare ovvio che come giustamente osservavi si tengano due settimane di margine per ogni evenienza.

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

cambiato il titolo del topic, incrociamo le dita che l'inizio mi pare del tutto in salita.....

certo è che il destino è davvero beffardo, su 30 squadre l'unica che ha problemi è quella contro di noi, che sicuramente non ci agevola, anzi....

Però sono d'accordo con il pensiero di @Contea di Trieste , senza esser polemici, ma se avessimo avuto un po' più fortuna/cattiveria per arrivare 5° tutto questo non succedeva, ma come si dice.... chi è causa del suo mal pianga se stesso e mai detto fu più veritiero....

Edited by Giova80
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Contea di Trieste ha scritto:

Non voio far el polemico, ma fossimo rivadi 5i gavessimo evitado sto primo intoppo. E in un cammin irto de spine, evitar de  inziar in sta condizon iutava.

non è polemica ma constatazione, a mio avviso

poi è chiaro che qualunque decisione prendi ha i suoi pro e i contro, Pillon ha deciso di salvaguardare i diffidati ed è andata così

nessuno può dire che con Gomez e Giorico in campo dall'inizio avremmo vinto, sicuramente a posteriori possiamo dire che senza non l'abbiamo fatto

ad ogni modo a Fano eravamo tutti e abbiamo fatto cacare lo stesso buttando via la possibilità di agguantare la Feralpi e di farci bastare un pareggio con il Mantova

per cui giustamente ora la Feralpi prepara in pieno relax la sua partita con Virtus o Matelica avendo quasi 20 giorni a disposizione mentre noi ci becchiamo 4 partite in 10 giorni se riusciamo ad andare avanti

cosa per me asssai complicata perchè il Cesena è un ostacolo durissimo anche con i 2 risultati su 3 a favore

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Contea di Trieste ha scritto:

Non voio far el polemico, ma fossimo rivadi 5i gavessimo evitado sto primo intoppo. E in un cammin irto de spine, evitar de  inziar in sta condizon iutava.

L' importanza di arrivare quinti era anche un mio pallino pur senza ovviamente poter sapere quello che è accaduto in casa Virtus. 

Importanza abbastanza sottovalutata dalla società che ha fatto scelte diverse. 

Ma tant'è. Per il nostro eventuale prosieguo reputo molto positivo il fatto (se verrà in corso di eventi confermato) che non cambi la formula di a/r nella fase nazionale. Non vedrei proprio la nostra squadra riuscire a vincere due partite toste di fila in trasferta considerando anche il ritmo di dover giocare due incontri a settimana, per la nostra età media soprattutto. 

Al di là di questo prendiamo questi play off come vengono, come banco di prova per l' impostazione della successiva stagione. Capiamo quanto potrà dare in futuro Paulinho e Petrella in primis. Per questo mi auguro riusciamo a fare più strada possibile. 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giova80 ha scritto:

cambiato il titolo del topic, incrociamo le dita che l'inizio mi pare del tutto in salita.....

certo è che il destino è davvero beffardo, su 30 squadre l'unica che ha problemi è quella contro di noi, che sicuramente non ci agevola, anzi....

Però sono d'accordo con il pensiero di @Contea di Trieste , senza esser polemici, ma se avessimo avuto un po' più fortuna/cattiveria per arrivare 5° tutto questo non succedeva, ma come si dice.... chi è causa del suo mal pianga se stesso e mai detto fu più veritiero....

Il buon giorno di questo campionato si è visto già all' inizio. 

Con gli infortuni, il caso Di Massimo, il sospetto (neanche tanto ventilato visto che è uscito da persona attendibile e solitamente bene informata) del formarsi di clan all' interno dello spogliatoio. 

Poi il Covid che ci ha colpito, errori strutturali nella costruzione della squadra (bisogna anche dirlo), sfighe varie, hanno fatto il resto. 

A prescindere da come finirà l' appendice play off, comunque, reputo fondamentale la permanenza di Pillon per programmare la stagione prossima e che Mauro ascolti le sue indicazioni (indicazioni,  non diktat ovviamente). 

Se questo avverrà, mi sbilancio fin d'ora, al termine della prossima stagione ci ritroveremo in serie B. 

Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, stets ha scritto:

Il buon giorno di questo campionato si è visto già all' inizio. 

Con gli infortuni, il caso Di Massimo, il sospetto (neanche tanto ventilato visto che è uscito da persona attendibile e solitamente bene informata) del formarsi di clan all' interno dello spogliatoio. 

Poi il Covid che ci ha colpito, errori strutturali nella costruzione della squadra (bisogna anche dirlo), sfighe varie, hanno fatto il resto. 

A prescindere da come finirà l' appendice play off, comunque, reputo fondamentale la permanenza di Pillon per programmare la stagione prossima e che Mauro ascolti le sue indicazioni (indicazioni,  non diktat ovviamente). 

Se questo avverrà, mi sbilancio fin d'ora, al termine della prossima stagione ci ritroveremo in serie B. 

Condivido in toto. 

Ed aggiungo che al di là dei nostri sacrosanti  demeriti (mancato raggiungimento del 5°posto dopo aver buttato via più di qualche occasione per raggiungerlo evitando così di incappare in questa situazione allucinante) è proprio un campionato con un'organizzazione da dilettanti allo sbaraglio, dove chi ha organizzato negli anni passati una Coppa Trieste oppure, tanto per non far nomi, un Lino Inciso del "Città di Trieste" (tanto per fare un'esempio) avrebbe portato a scuola questa accozzaglia di incapaci. 

Ma tant'è, andiamo avanti e vediamo fino a dove arriveremo (assai poco lontano, of course). 

Link to post
Share on other sites
Il 9/5/2021 at 17:39, MericordoMascheroni ha scritto:

Avevano non dico tutto il campionato, perché a settembre non si poteva sapere come sarebbe stata la situazione covid a maggio, ma diciamo, tre mesi?, per organizzare con calma pensandoci bene bene come si sarebbe dovuto fare in caso di squadre con focolai durante i playoff. Come ho scritto ieri, speravano nella fortuna che non succedesse, speravano nella divina provvidenza. Che incompetenti

Si, veri incompetenti. E pensare che era facile arrivarci : niente play off ed out, per un anno col vecchio sistema. Ultime 3 di A in B, prime 3 di B in A. Vincenti dei 3 gironi di C in B, al limite play off a 4 tra le 3 seconde di C e la quart'ultima di B. Ma troppo facile..

 

 

Link to post
Share on other sites

Ma...dal momento che francamente potremmo andar su solo per una congiunzione astrale particolare , se questa si deve verificare passerebbe sopra partite ravvicinate e squadre più riposare, quindi sia quel che sia

Mi ricordo che quando fu  promosso il Cosenza, che, correggetemi se sbaglio, è stata la prima è ultima 5a classificata ad andar su.  nelle prime 4/5 gare ebbe in c**o pauroso, poi fu brava

Link to post
Share on other sites
L' importanza di arrivare quinti era anche un mio pallino pur senza ovviamente poter sapere quello che è accaduto in casa Virtus. 
Importanza abbastanza sottovalutata dalla società che ha fatto scelte diverse. 
Ma tant'è. Per il nostro eventuale prosieguo reputo molto positivo il fatto (se verrà in corso di eventi confermato) che non cambi la formula di a/r nella fase nazionale. Non vedrei proprio la nostra squadra riuscire a vincere due partite toste di fila in trasferta considerando anche il ritmo di dover giocare due incontri a settimana, per la nostra età media soprattutto. 
Al di là di questo prendiamo questi play off come vengono, come banco di prova per l' impostazione della successiva stagione. Capiamo quanto potrà dare in futuro Paulinho e Petrella in primis. Per questo mi auguro riusciamo a fare più strada possibile. 
Mah ti dirò.... avessero cambiato la formula con solo partite secche distanziate di 1 settimana, per i nostri nonnetti forse sarebbe stato meglio, considerato anche la propensione agli infortuni. Visto che nel corso del campionato abbiamo dimostrato di non saper dominare nemmeno le partite in casa visti i tanti pareggi, non credo che la formula a/r ci dia particolari vantaggi rispetto ad una gara singola, perché cmq ci obbligherà a giocare ogni 3 giorni.
Cmq a questo punto speriamo di vedere più partite possibili

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

fermo restando che i PO a 27 o 28 squadre sono una boiata che può essere partorita solo in Italia dove altrimenti le ultime partite di campionato sarebbero una farsa, ma in questo centra il numero esagerato di squadre presenti in C, il meccanismo premia chi merita

per cui premia le seconde e terze che possono fare un ottimo lavoro atletico  e di recupero degli infortunati entrando in scena molto avanti nel tempo rispetto a quelle dalla quinta/sesta in giù che devono giocare un numero impressionante di partite ravvicinate

nell'ambito dell'assurdità della formula i criteri di salvaguardia del merito maturato durante la stagione regolare vengono conservati

per cui non abbiamo nulla di cui lamentarci, la nostra stagione è stata scadente ed ora ne paghiamo le conseguenze

anche l'intoppo causato dal focolaio della Virtus non va enfatizzato nelle sue conseguenze negative

non ci fosse stato avremmo avuto una settimana per preparare la partita con la Virtus per poi, ammesso e non concesso di vincerla, iniziare una sarabanda infernale di partite ogni 3 giorni

così invece di settimane ne abbiamo avute 2 in cui sperabilmente la condizione di Petrella e Paulinho, 2 elementi fondamentali, sarà cresciuta di parecchio

poi è chiaro che il Cesena sarà più riposato ma così è

Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, pinot ha scritto:

fermo restando che i PO a 27 o 28 squadre sono una boiata che può essere partorita solo in Italia dove altrimenti le ultime partite di campionato sarebbero una farsa, ma in questo centra il numero esagerato di squadre presenti in C, il meccanismo premia chi merita

per cui premia le seconde e terze che possono fare un ottimo lavoro atletico  e di recupero degli infortunati entrando in scena molto avanti nel tempo rispetto a quelle dalla quinta/sesta in giù che devono giocare un numero impressionante di partite ravvicinate

nell'ambito dell'assurdità della formula i criteri di salvaguardia del merito maturato durante la stagione regolare vengono conservati

per cui non abbiamo nulla di cui lamentarci, la nostra stagione è stata scadente ed ora ne paghiamo le conseguenze

anche l'intoppo causato dal focolaio della Virtus non va enfatizzato nelle sue conseguenze negative

non ci fosse stato avremmo avuto una settimana per preparare la partita con la Virtus per poi, ammesso e non concesso di vincerla, iniziare una sarabanda infernale di partite ogni 3 giorni

così invece di settimane ne abbiamo avute 2 in cui sperabilmente la condizione di Petrella e Paulinho, 2 elementi fondamentali, sarà cresciuta di parecchio

poi è chiaro che il Cesena sarà più riposato ma così è

ti seguo tranne nell'incipit, il problema non sono i play off allargati ma le 60 squadre semi professionistiche...

Per il resto d'accordo su tutta la linea..

Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, poli ha scritto:

ti seguo tranne nell'incipit, il problema non sono i play off allargati ma le 60 squadre semi professionistiche...

Per il resto d'accordo su tutta la linea..

sì, certamente, PO conseguenza delle 59 squadre di C

un'assurdità

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...