Jump to content

Vicenza - Triestina domenica 25/02/2024 ore 16:00 stadio Romeo Menti


Recommended Posts

1 minuto fa, Lorenzo72 ha scritto:

Al di là chi li allena, sarebbero dei professionisti profumatamente pagati, nel mio lavoro se cambia direttore, area manager, responsabile risorse umane, Amministratore delegato ecc...io devo andare a lavorare lo stesso e soprattutto farlo bene...io....

Qui chi paga e pagherà? I tifosi in primis ( come già non bastasse la vergognosa questione stadio Rocco) e poi? Forse Bordin? I giocatori mai? 

 

Il calcio non funziona così, ogni confronto con ambienti lavorativi "normali" non ha alcun senso. Probabilmente questa linea di pensiero è stata anche quella della società, e si sono visti i risultati...

Link to comment
Share on other sites

Portieri: Cebulj, Diakite, Matosevic.

Difensori: Anzolin, Ciofani, Crosara, Malomo, Moretti, Pavlev, Petrasso, Rizzo, Struna.

Centrocampisti: Celeghin, Correia, Fofana, Germano, Gündüz, Vallocchia.

Attaccanti: El Azrak, Lescano, Minesso, Ogliari, Vertainen.

Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, Lorenzo72 ha scritto:

Al di là chi li allena, sarebbero dei professionisti profumatamente pagati, nel mio lavoro se cambia direttore, area manager, responsabile risorse umane, Amministratore delegato ecc...io devo andare a lavorare lo stesso e soprattutto farlo bene...io....

Qui chi paga e pagherà? I tifosi in primis ( come già non bastasse la vergognosa questione stadio Rocco) e poi? Forse Bordin? I giocatori mai? 

Bon dei, aspettiamo in balia degli eventi; formazione per domani? Immagino El Azrak al posto di D'Urso, e Vertainen al posto di Redan 

In primo luogo ci sarebbe da capire se si tratta di assenze giustificate o ingiustificate. Nel dubbio meglio non sapere.

Link to comment
Share on other sites

devo dire che pur vaccinato in dosi massicce negli anni, questa mi mancava

una squadra forte, perché questo era l’Unione fino a metà dicembre, che decide ad un certo punto di non giocare piu’, maestranze che scendono in sciopero bloccando la produzione dell’azienda

cosa assai diversa da quanto successo l’anno scorso nel girone d’andata perche’ quei giocatori non hanno mai dato un’impressione di competitività, anzi, mentre questi qua lo hanno fatto

la domanda che viene spontanea e’ : abbiamo preso buoni giocatori ma che razza di persone sono arrivate qua ? e che razza di struttura dirigenziale e’ stata formata per dimostrarsi a tal punto incapace di affrontare la situazione ?

 in che modo si può finire dignitosamente questa stagione ? da cosa si può ripartire giunti a questo punto ?

che desolazione

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Lorenzo72 ha scritto:

Seriamente, quale formazione potrebbe essere quella iniziale?

Io giocherei, se obbligato al 433, così:

Matosevic

Ciofani Malomo Struna Anzolin

Celeghin Correia(Fofana) Vallocchia

El Azrak(Minesso)  Lescano  Vertainen

Edited by CavalloPazzo
Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, pinot ha scritto:

devo dire che pur vaccinato in dosi massicce negli anni, questa mi mancava

una squadra forte, perché questo era l’Unione fino a metà dicembre, che decide ad un certo punto di non giocare piu’, maestranze che scendono in sciopero bloccando la produzione dell’azienda

cosa assai diversa da quanto successo l’anno scorso nel girone d’andata perche’ quei giocatori non hanno mai dato un’impressione di competitività, anzi, mentre questi qua lo hanno fatto

la domanda che viene spontanea e’ : abbiamo preso buoni giocatori ma che razza di persone sono arrivate qua ? e che razza di struttura dirigenziale e’ stata formata per dimostrarsi a tal punto incapace di affrontare la situazione ?

 in che modo si può finire dignitosamente questa stagione ? da cosa si può ripartire giunti a questo punto ?

che desolazione

Con una squadra così variegata serve un allenatore forte e una società ancora più forte alle spalle. Scazzi ci sono in tutte le squadre, poi è come le gestisci che fa la differenza, diciamo che peggio di così era difficile fare.

Link to comment
Share on other sites

La versione ufficiale è che D'Urso ha un problema fisico (capitato a pennello...) e Ballarini non è ancora a posto. Mentre Jonsson è quasi pronto, ma ovviamente ancora molto debole. Quindi sarebbero non convocati per motivi disciplinari solo Redan, "fuga" non autorizzata in Olanda e Agostino che pare abbia alzato le mani. Diamola per buona.

Link to comment
Share on other sites

a questo punto,Tesser o no,auspico un bel repulisti delle mele marce e degli incapaci,, giocatori e/o dirigenti, stanno buttando nel wc una stagione iniziata bene, come dice Guiz,peggio di cosi' difficile, presidente Ben,pensaci tu, sopratutto per il futuro

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, kurgan ha scritto:

a questo punto,Tesser o no,auspico un bel repulisti delle mele marce e degli incapaci,, giocatori e/o dirigenti, stanno buttando nel wc una stagione iniziata bene, come dice Guiz,peggio di cosi' difficile, presidente Ben,pensaci tu, sopratutto per il futuro

Ho paura che si fa troppo affidamento sul presidente non ricordando che di calcio non ne mastica troppo ed inoltre parla un altra lingua e per forza di cose si deve fidare di quelli che ci sono insomma non è che Ben ha la bacchetta magica e risolve tutto, il gran rammarico è aver buttato all'aria completamente la stagione non pensando che seppur difficile un play off dal terzo posto alcune speranze le dava ma al momento la barca va alla deriva e bisogna assolutamente ristabilire una rotta magari più lunga ma che riprenda se non altro nella prossima stagione

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, kurgan ha scritto:

a questo punto,Tesser o no,auspico un bel repulisti delle mele marce e degli incapaci,, giocatori e/o dirigenti, stanno buttando nel wc una stagione iniziata bene, come dice Guiz,peggio di cosi' difficile, presidente Ben,pensaci tu, sopratutto per il futuro

Giocatori sicuramente, ma poi ci vuole uno che li sappia scegliere e non solo con motivazioni tecniche. Sui dirigenti io non butterei a mare nessuno, ma ognuno deve fare quello che sa fare, senza interferire. Mancano quindi una figura sicuramente, quella del DS esperto, e se proprio vogliamo anche un dirigente con conoscenze locali. Diciamo però che la prima figura è quella da cui non puoi scappare.

Link to comment
Share on other sites

Logico che un DS esperto, con un portafoglio rilevante, poi come allenatore non prenderebbe uno scappato di casa dalla Moldavia, ma uno che la C la conosce e possibilmente l'ha vinta in passato. Poi formi il Team e da li riparti.

Link to comment
Share on other sites

Non credo sarà quella la formazione e neppure il modulo.

Su Diakitè. Chi è disposto a vedere un ragazzo di probabile avvenire fare gli inevitabili errori che qualcuno così giovane e che viene dalla Primavera, cioè un altro mondo per velocità di gioco, sviluppo dello stesso, traiettorie e anche palloni, in questo momento? Penso nessuno, vorrebbe dire bruciarlo.

Link to comment
Share on other sites

24 minuti fa, Guiz ha scritto:

Non credo sarà quella la formazione e neppure il modulo.

Su Diakitè. Chi è disposto a vedere un ragazzo di probabile avvenire fare gli inevitabili errori che qualcuno così giovane e che viene dalla Primavera, cioè un altro mondo per velocità di gioco, sviluppo dello stesso, traiettorie e anche palloni, in questo momento? Penso nessuno, vorrebbe dire bruciarlo.

Su Diakite era giusto per vedere di che pasta è fatto , Matosevic ormai lo conosciamo , incollato alla riga di porta con la conseguenza che qualsiasi traversone in area diventa una potenziale occasione da gol , in sostanza sono anche disposto ad accettare l'errore del portierino , piuttosto di avere i brividi ad ogni cross . 

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, solocoldieci ha scritto:

Su Diakite era giusto per vedere di che pasta è fatto , Matosevic ormai lo conosciamo , incollato alla riga di porta con la conseguenza che qualsiasi traversone in area diventa una potenziale occasione da gol , in sostanza sono anche disposto ad accettare l'errore del portierino , piuttosto di avere i brividi ad ogni cross . 

Tu forse si, la stragrande maggioranza no

Link to comment
Share on other sites

Non ci fosse stata in mezzo l'assurdo farsa della Cosolina, direi tranquillamente che non mi sono mai sentito così schifato in 57 anni di tifo per l'unione.

Avere in tasca un abbonamento pagato per assistere a quattro partite senza che  nessuno muova una foglia per risarcirmi (anche solo simbolicamente) è già qualcosa che mi fa incazzare non poco, anzi. Vedere poi una squadra allo sfascio con un poco edificante teatrino di esoneri, dichiarazioni assurde, finti infortuni e veri "castighi", mi fa incazzare ancora di più. 

E poi pensare che tutto ciò avviene quando abbiamo una proprietà che spende quanto mai nessuno prima in più di un secolo di storia..  beh.. mi cadono le palle e mi rimbalzano indovinate dove.

  • Mi piace 4
Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, gimmi ha scritto:

Non ci fosse stata in mezzo l'assurdo farsa della Cosolina, direi tranquillamente che non mi sono mai sentito così schifato in 57 anni di tifo per l'unione.

Avere in tasca un abbonamento pagato per assistere a quattro partite senza che  nessuno muova una foglia per risarcirmi (anche solo simbolicamente) è già qualcosa che mi fa incazzare non poco, anzi. Vedere poi una squadra allo sfascio con un poco edificante teatrino di esoneri, dichiarazioni assurde, finti infortuni e veri "castighi", mi fa incazzare ancora di più. 

E poi pensare che tutto ciò avviene quando abbiamo una proprietà che spende quanto mai nessuno prima in più di un secolo di storia..  beh.. mi cadono le palle e mi rimbalzano indovinate dove.

Il rimborso degli abbonamenti lo dovrebbe fare il Comune che è la prima causa dello schifo che stiamo assistendo, perché forse se avessimo giocato al Rocco 'cazzate permettendo da parte di Menta Stella e Donati' forse si parlerebbe di un altro campionato... 

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Sala ha scritto:

Il rimborso degli abbonamenti lo dovrebbe fare il Comune che è la prima causa dello schifo che stiamo assistendo, perché forse se avessimo giocato al Rocco 'cazzate permettendo da parte di Menta Stella e Donati' forse si parlerebbe di un altro campionato... 

Ni, diciamo che ci sarebbe stata forse un po' di più pazienza e forse meno stress della squadra dovuta ai continui viaggi. Però gli spogliatoi che non creano qualche problema non li ho mai visti, cambia quello che fai dopo, come lo gestisci.

P.S. Ma Domestici lo dimenticate sempre? Quello più convinto a far esonerare Tesser è stato lui...

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Guiz ha scritto:

Giocatori sicuramente, ma poi ci vuole uno che li sappia scegliere e non solo con motivazioni tecniche. Sui dirigenti io non butterei a mare nessuno, ma ognuno deve fare quello che sa fare, senza interferire. Mancano quindi una figura sicuramente, quella del DS esperto, e se proprio vogliamo anche un dirigente con conoscenze locali. Diciamo però che la prima figura è quella da cui non puoi scappare.

tutto giusto, per altro lo abbiamo scritto in diversi ancora in estate. ma la domanda sorge spontanea: chi comanda, ovvero rosenzweig, ne è consapevole? perchè lui per primo è a digiuno di calcio. per altro, al momento dal punto di vista gestionale chi è che prende le decisioni?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×