Jump to content

Cimitero Austro-Ungarico


Starlite

Recommended Posts

  • Replies 57
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Bel posto per un appuntamento... :porco:

sicuramente molto tranquillo... :papa:

e no xe mai nisun...

xe interessante ssai fermarse un poco a leger i nomi e cognomi de chi

che ga combattudo per difender Trieste in quela volta...

xe nomi italiani, tedeschi, slavi, ungheresi, insoma...

da tutto l'Impero. :clap:

E xe un misto de nomi e cognoni, nomi italiani con cognomi tedeschi, nomi tedeschi con cognomi italiani, nomi slavi con cognomi tedechi... ecc... ecc...

Propio pecà che tanti no conossi sto posto. :sighsob:

Link to comment
Share on other sites

per Star...Prosecco? ma stemo parlando del stesso cimitero? quel ke se vedi anke dall'autostrada?

mi là ghe rivo da Aurisina Stazione, girando la prima a sx e dopo ancora a sinistra (dove i costruissi case) fin ke finissi l'asfalto e comincia tera batuda e fin ke costegio l'autostrada.... O|

Link to comment
Share on other sites

Decisamente parlemo de due loghi diversi.

Quel che go fotografado mi xe el cimitero Austro-Ungarico de Prosecco, quasi Campo Sacro, fa conto praticamente di fronte al parco daini, la de mobili Elio (tanto per esser precisi) :D

Per visitar questo te lo ciapi dala strada statale. Xe un sentierin, me par un pontisel de legno e do' scalini.... quatro passi de numero.... e te son all'entrata del cimitero.

No savevo che ghe iera un anche dele parti de Aurisina.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Trieste, 15 nov: Amici Terra, Distrutte Tombe Generali e Ammiragli Austro-Ungarici

(Adnkronos) - Gli Amici della Terra Trieste si associano alla protesta della Croce Nera austriaca (Schwarzes Kreuz) contro quella che definiscono "l'inaudita e proditoria opera di saccheggio e devastazione del cimitero militare austro-ungarico di Trieste messa in atto dalla locale amministrazione comunale".

Go inoltre sentido per Tele4, el sindaco giustificar sta roba disendo che servi posti per le nove sepolture. :pianto:

Link to comment
Share on other sites

Beh.. no xè un argomento che me piasi trattar..

ghe xè sicuramente sia pro che contro in sta vicenda, ma cmq el cimitero de valmaura no ga ancora sai posti (che bruto che xè de dir) e sentivo el Sindaco che diseva che o se costruisi un altro cimitero o se fa sto lavor qua.. penso che un altro cimitero non sia la soluzion migliore.. ma ovviamente xè punti de vista.

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Mai senti... neanche non savevo. se qualcun cortesemente me fa una piantina, volessi andar a veder!

intanto provo a spiegartelo a parole.

el cimitero xe poco più avanti, andando verso Opicina, de Mobili Elio (là dei Daini per capirse). sula dx te vederà un cartel gialo mezo ruzine...te va zo per el sentier (ke ormai xe una graia) e te rivi subito.

Ma se sicuri ke sia stado devastado QUEL cimitero? de quel ke so invexe el comun de Sgonico (?) insoma dove ke el casca ga intenzion de riqualificarlo. un mio compagno de uni fa la tesi proprio su questo...nn xe ke i parlave de quel de aurisina?

Link to comment
Share on other sites

Questo xe quel che go leto sul sito dei Amici della Terra:

Gli Amici della Terra Trieste si associano alla protesta della Croce Nera austriaca (Schwarzes Kreuz) contro l’inaudita e proditoria opera di saccheggio e devastazione del cimitero militare austro-ungarico di Trieste messa in atto dalla locale amministrazione comunale.

Il Comune di Trieste ha infatti incominciato a distruggere le tombe storiche permanenti del proprio cimitero militare. Sono quelle degli ammiragli, dei comandanti, dei generali della marina e dell’esercito austro-ungarici che hanno onorato e difeso la città quando era il primo porto dell’impero ed il secondo del Mediterraneo. Le tombe militari svuotate verranno offerte a prezzi sino a 50 mila euro.

L’amministrazione comunale di centrodestra, sta cancellando così una delle ultime testimonianze del mezzo millennio di appartenenza di Trieste all’Austria dal 1382 al 1918.

Quest’azione, condotta con l’espediente di privatizzare la gestione del cimitero, è illegittima, vìola i principi più elementari della tutela storica ed artistica e dell’onore militare, e cancella una parte di storia che appartiene a tutti i paesi dell’antica Monarchia.

Ne pensavo de poder esser d'acordo coi Amici dela Terra ... de solito i ga iniziative che me sta 'bastanza sule scatole.

Triest-2.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×