Jump to content

Recommended Posts

Ieri sera su Tele4 i ga fatto veder un'intervista a Gubellini: el ga affermado che la sua avventura nel settor giovanile della Triestina se ga concluso nel peggior dei modi, poichè Fantinel ghe ga dà el benservito.

In pratica el Gube non rientra più nei piani della dirigenza (la quale se ga dimostrado "scettica" nei riguardi del lavoro fatto dalla bandiera alabardata).

Ora...non me sembrava che el gavessi fatto tanto mal....

Link to comment
Share on other sites

Mah.

A monte del fatto che il Gube è una bandiera - ma questo non significa che vada bene qualsiasi cosa faccia, vedi FdF - forse ci sono dei retroscena che non sappiamo... vassapere... magari il Gube prendeva come quattro Godeas per contratti allegri di Ton... Ton... To... quello lì. O chissà, mancavano soldi in generale e preferiscono spenderli per comprare Gilardino e Robinho. Mah.

Link to comment
Share on other sites

Guest Andrea

fantinel de quando xe rivado ga sempre dito che per el settor giovanile servi la collaborazion con le società dilettantistiche de trieste ..

da quanto ne so el rapporto tra el Gube e le varie società iera pessimo ....

ergo ....

Link to comment
Share on other sites

Come mi ,penso che a tutti ghe dispiaseria se el Gube no doveria far parte del progetto Fantinel.Diria che xe fisiologico, scova nova scova ben, se disi qua.

La verità come sempre starà nel mezzo, la gestion del settor givanile ga un costo e se vie fatto ben ,anche bastanza alto. Forsi Fantinel nel suo potenziale progetto ga avudo contatti con altra gente de sua fiducia. Spetemo che le robe se evolvi prima de giudicar l'operato della Sociatà. :vino::vino:

Link to comment
Share on other sites

Da quanto ne so el progetto Fantinel per le giovanili xe quel de tegnir solo poche squadre più "mature", lassando che el lavor sui più giovani vegni fato dale società diletantistiche. Tuto el contrario de quanto xe stà fato in precedenza e che, de quanto go sentì, ga creado molto malumor tra le società minori che talvolta se ga visto portar via i meio tochi no rivando gnanche ad aver i numeri per far le squadre. Va considerado anche che a livel de risultati nele squadre più giovani no xe che la triestina abi brilado, anche se va dito che no se pol aspetarse risultati dal'ogi al doman. Quindi penso che el ragionamento - che francamente condivido - sia stà, lassemoghe i muleti ale società picie, che almeno incassa quei due/trecento euro per ogni muleto, quando i ga una certa età selezionemo quei che xe i meio e ghe demo un indenizo ale società de provenienza. Se risparmia sule struture (e personal), se ghe lassa fià a chi fa vivaio e se racogli i fruti quando i xe quasi maduri... torno a dir, me par sai sensà, el discorso. Basta far atenzion ala concorenza... Itala S.Marco e Udinese se ga za portà in casa più de un muleto de Trieste...

Link to comment
Share on other sites

Guest Andrea
Da quanto ne so el progetto Fantinel per le giovanili xe quel de tegnir solo poche squadre più "mature", lassando che el lavor sui più giovani vegni fato dale società diletantistiche. Tuto el contrario de quanto xe stà fato in precedenza e che, de quanto go sentì, ga creado molto malumor tra le società minori che talvolta se ga visto portar via i meio tochi no rivando gnanche ad aver i numeri per far le squadre. Va considerado anche che a livel de risultati nele squadre più giovani no xe che la triestina abi brilado, anche se va dito che no se pol aspetarse risultati dal'ogi al doman. Quindi penso che el ragionamento - che francamente condivido - sia stà, lassemoghe i muleti ale società picie, che almeno incassa quei due/trecento euro per ogni muleto, quando i ga una certa età selezionemo quei che xe i meio e ghe demo un indenizo ale società de provenienza. Se risparmia sule struture (e personal), se ghe lassa fià a chi fa vivaio e se racogli i fruti quando i xe quasi maduri... torno a dir, me par sai sensà, el discorso. Basta far atenzion ala concorenza... Itala S.Marco e Udinese se ga za portà in casa più de un muleto de Trieste...

ecco ... messaggio de delio assolutamente perfetto !

Link to comment
Share on other sites

Partendo dal post di Delio che condivido va detto che una situazione del genere può funzionare se esistono rapporti preferenziali tra la Triestina e le piccole società locali e un gruppo di osservatori in grado di monitorare questo ambiente con una certa costanza.

L'Udinese ha dimostrato di sapersi muovere ottimamente in questa direzione addiritture allargando il campo di ricerca oltre i confini strettamente locali.

In questa ottica penso che il Gube avesse i numeri giusti per ricoprire un incarico di questo tipo.

Evidentemente esistono delle motivazioni personali che elegantemente non sono emerse.

Link to comment
Share on other sites

Partendo dal post di Delio che condivido va detto che una situazione del genere può funzionare se esistono rapporti preferenziali tra la Triestina e le piccole società locali e un gruppo di osservatori in grado di monitorare questo ambiente con una certa costanza.

L'Udinese ha dimostrato di sapersi muovere ottimamente in questa direzione addiritture allargando il campo di ricerca oltre i confini strettamente locali.

In questa ottica penso che il Gube avesse i numeri giusti per ricoprire un incarico di questo tipo.

Evidentemente esistono delle motivazioni personali che elegantemente non sono emerse.

Perfettamente d'accordo.

:piacere:

Link to comment
Share on other sites

Partendo dal post di Delio che condivido va detto che una situazione del genere può funzionare se esistono rapporti preferenziali tra la Triestina e le piccole società locali e un gruppo di osservatori in grado di monitorare questo ambiente con una certa costanza.

L'Udinese ha dimostrato di sapersi muovere ottimamente in questa direzione addiritture allargando il campo di ricerca oltre i confini strettamente locali.

In questa ottica penso che il Gube avesse i numeri giusti per ricoprire un incarico di questo tipo.

Evidentemente esistono delle motivazioni personali che elegantemente non sono emerse.

Perfettamente d'accordo.

:piacere:

Mi pure....

Link to comment
Share on other sites

il settore giovanile è molto importante, e secondo me va affidato a persone che abbiano già maturato una certa esperienza con i giovani, in modo da saperli valorizzare, senza bruciarli. proponendoli man mano durante il campionato con una qualche piccola apparizione, anche per pochi minuti in serie B.

Un esempio dell'anno passato? De Cristofaro dopo una buona prestaqzione a Cesena, è tornato sui campi solo a fine campionato , a salvezza quasi acquisita...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×