Jump to content

Acegas Aps Trieste-Bears Mestre 70-63


Recommended Posts

Acegas Aps Trieste-Bears Mestre 70-63

La Pallacanestro Trieste 2004 non fallisce nemmeno la seconda gara interna consecutiva, battendo infatti la Bears Mestre per 70-63 dopo una gara brutta sotto il profilo dello spettacolo ma molto intensa a livello di intensità.

Con una difesa come quella mestrina che ha alternato continuamente difesa per tutto il corso della gara, gli uomini di Steffè fanno propria la gara ancora una volta con gli assi nella manica calati da Doati (semplicemente fondamentali le sue 2 triple nei momenti topici della partita) e con il 4/4 di Muzio a pochi istanti dalla sirena.Ancora una volta però Trieste non ha convinto a pieno il poco ma caldo pubblico del PalaTrieste: ancora molte palle perse ingenuamente, molte forzature al tiro e in generale ancora qualche pericoloso black-out che deve essere ancora sistemato nella testa della squadra. Piace comunque la calma con cui l'Acegas riesce a portare in porto le ultime gare: con alcuni singoli ben ancora lontani dall'essere in buona forma (anche ieri sera si son viste passaggi telefonati nelle mani degli avversari o sulla schiena di un compagno, sottomani sbagliati eccetera), la vittoria con una diretta concorrente per la promozione in b-1 non può far altro che far sorridere i biancorossi giuliani, ancora sulla scia della capolista Reyer Venezia, autentica schiacciasassi di questa prima parte di campionato.

Primo quarto caratterizzato da una buona difesa triestina che permette a Mestre solamente 10 punti in 10 minuti: l'Acegas trova buone conclusioni con Moruzzi e si porta sul +7 alla prima sirena (17-10). Il vantaggio dei padroni di casa si assottiglia man mano nel corso dei minuti, quando cioè la Bears ritrova la via del canestro grazie anche alle disattenzioni triestine in difesa e alla caterva di palle perse in maniera ingenua.

Gli uomini di Steffè perdono un pò la testa nel battare la difesa a zona e gli ospiti, spinti da Cossa e Fantinato, chiudono il tempo sul +3 (34-37).

Negli ultimi due quarti non si vedranno grandi cose da ambo le parti: tanti sbagli per i giuliani, tanti sbagli per i mestrini; Trieste cerca di allungare con la bomba di Muzio del 47 a 39, ma Mestre è sempre lì, chiudendo sotto di tre il terzo quarto (52-49).

Ancora il mestrino Cossa carica la mano dalla distanza (54-54) e l'Acegas rischia molto, complice anche le decisioni arbitrali ai danni dei triestini davvero infelici che rendono il PalaTrieste un'autentica bolgia dantesca, nonostante il non folto pubblico accorso di sabato sera. Negli ultimi cinque minuti la svolta: Doati mette la prima bomba importante (61-56), Moruzzi conclude felicemente dalla media distanza (63-57), quindi ancora una bomba di Doati e i liberi della staffa di Muzio chiudono la partita. Mestre non ne ha più, prova a bombardare timidamente da tre ma non trova la via del canestro.

Punteggi individuali dell'Acegas Aps Trieste:

Muzio 13, Doati 12, Corvo 2, Ciampi 16, Moruzzi 16, Mariani 8, Caponi 3, Godina, Diviach. N.e. Giraldi

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

  • Donazione 2024 per il forum

    Se vuoi lasciare un piccolo obolo per il mantenimento della nostra comunità virtuale, questo è il posto giusto!



    92% of donation goal reached.
    Donate Sidebar by DevFuse
  • Who's Online (See full list)

    There are no registered users currently online

  • Popular Contributors

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×