Jump to content

Recommended Posts

SÜDTIROL-TRIESTINA, PRECEDENTI ED EX

Sono sei i precedenti nelle sfide in Alto Adige tra Südtirol e Triestina, in vista della sfida di mercoledì nell'insolito orario di pranzo in un simpatico derby tra canederli e gnochi de pan.

La prima volta in riva all'Isarco furono fuochi d'artificio, con la Triestina di Ezio Rossi che sconfisse per 4-3 il Sudtirol di Giuseppe Sannino alla seconda giornata del nostro ultimo campionato di C2 con doppietta di Boscolo, gol di Micciola e autorete dei padroni di casa.

La seconda volta sarà 11 anni dopo, con la Triestina che si avvia verso il suo secondo fallimento e pareggia a Bolzano per 1-1 con rete alabardata di De Vena. La Triestina fallirà e ritornerà nei professionisti appena sei stagioni più tardi, e saranno proprio gli altoatesini a battezzare il nostro ritorno in C.

Con l'ex Sannino in panchina, la Triestina apre la stagione di C perdendo a Bolzano per 1-0 nella coppa di categoria, mentre qualche mese più tardi il gol di Bracaletti su rigore non basterà ad evitare la sconfitta per 2-1.

L'anno seguente, nelle battute iniziali del campionato arriva un'altra sconfitta per 2-0 in Alto Adige. Infine, il 5 luglio scorso, il gol di Davide Brivio a dieci minuti dal termine certifica il nostro passaggio al primo turno dei playoff nazionali.

GLI EX

L'asse Bolzano-Trieste ha dominato il mercato negli ultimi anni, infatti i tempi recenti e non (vedi Seeber, Tesser e Maran) sono tanti gli uomini che hanno calcato il campo sia del Druso che del Rocco. Sul nostro versante Offredi e Petrella, dalla parte dei biancorossi ci saranno invece gli ex alabardati Malomo e Beccaro. 

  • Mi piace 1
Link to post
Share on other sites

il Piccolo conferma il recupero di Capela e Mensah, del resto anticipato ieri da Pillon nella conferenza di presentazione della partita

curioso di vedere se verrà confermata la formazione che ha vinto con il Perugia o se ci sarà turnover magari a centrocampo 

magari anche Gatto e Petrella potrebbero essere disponibili offrendo in tal modo a Pillon qualche alternativa in attacco

nel Sudtirol Malomo e Beccaro, penso ad un pomeriggio duretto per Granoche e Mensah dal momento che Malomo è un ottimo difensore e conosce alla perfezione i nostri 2 giocatori

Link to post
Share on other sites

Partita difficile, niente da dire, però adesso li vedo più tosti, più consapevoli delle proprie possibilità e sopratutto più squadra, il merito del tecnico è indubbio. Sono fiducioso che comunqie abbiamo tutte le carte in regola per vincerla,  partiamo assolutamente almeno alla pari con loro 

Link to post
Share on other sites

Loro sono piu' forti rispetto a luglio, c'è poco da dire

Hanno trovato un buon portiere, aggiunto a centrocampo questo Karic che sembra molto interessante e Leandro Greco, che per quanto avanti negli anni è tecnicamente un lusso per la categoria

Davanti hanno un 'ampia gamma di soluzioni, fra attaccanti potenti e rapidi... In difesa oltre all'ex Malomo dovrebbero recuperare Vinetot e Polak, due califfi che conosciamo, ambedue pero' fuori da parecchio tempo

Dopo aver vinto domenica e considerate le assenze, firmo subito per il pareggio

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, smaramba ha scritto:

non convocati struna, lodi, gomez e litteri

Niente di sorprendente.

Lodi si è fatto male prima del Perugia, meglio chiarirlo prima di leggere sospetti o illazioni, Litteri e Gomez si sapeva, Struna è perennemente infortunato.

Così perennemente che non mi stupirei se a gennaio si arrivasse a una rescissione.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Paolo54 ha scritto:

A giugno ero in Alto Adige ed ho visto il loro nuovissimo centro sportivo ad Appiano, strada del vino. Nulla da invidiare a Milanello, 4 campi ad 11, 2 a 7, palestre, piscina, centro direzionale, foresteria ecc. Da là si parte... 

si ne avevo anche postato il link tempo fa che ripropongo visto si gioca contro di loro.

questo  https://www.fc-suedtirol.com/it/club/fcs-center/37-0.html

struttura fantastica che averla a Trieste sarebbe meraviglioso e proprio per questo non avverrà mai purtroppo.

Squadra e società in crescita con giocatori interessanti, non sarà facile affrontarli specie con le tante assenze.

Link to post
Share on other sites
23 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

SÜDTIROL-TRIESTINA, PRECEDENTI ED EX

Sono sei i precedenti nelle sfide in Alto Adige tra Südtirol e Triestina, in vista della sfida di mercoledì nell'insolito orario di pranzo in un simpatico derby tra canederli e gnochi de pan.

La prima volta in riva all'Isarco furono fuochi d'artificio, con la Triestina di Ezio Rossi che sconfisse per 4-3 il Sudtirol di Giuseppe Sannino alla seconda giornata del nostro ultimo campionato di C2 con doppietta di Boscolo, gol di Micciola e autorete dei padroni di casa.

La seconda volta sarà 11 anni dopo, con la Triestina che si avvia verso il suo secondo fallimento e pareggia a Bolzano per 1-1 con rete alabardata di De Vena. La Triestina fallirà e ritornerà nei professionisti appena sei stagioni più tardi, e saranno proprio gli altoatesini a battezzare il nostro ritorno in C.

Con l'ex Sannino in panchina, la Triestina apre la stagione di C perdendo a Bolzano per 1-0 nella coppa di categoria, mentre qualche mese più tardi il gol di Bracaletti su rigore non basterà ad evitare la sconfitta per 2-1.

L'anno seguente, nelle battute iniziali del campionato arriva un'altra sconfitta per 2-0 in Alto Adige. Infine, il 5 luglio scorso, il gol di Davide Brivio a dieci minuti dal termine certifica il nostro passaggio al primo turno dei playoff nazionali.

GLI EX

L'asse Bolzano-Trieste ha dominato il mercato negli ultimi anni, infatti i tempi recenti e non (vedi Seeber, Tesser e Maran) sono tanti gli uomini che hanno calcato il campo sia del Druso che del Rocco. Sul nostro versante Offredi e Petrella, dalla parte dei biancorossi ci saranno invece gli ex alabardati Malomo e Beccaro. 

Fantastico quel "simpatico derby tra canederli e gnocchi de pan....."😁

Comunque secondo me domani non perdiamo. Anzi, mi sbilancio la portiamo a casa per 1 a 0. Raccogliamo quello che in fondo ci saremmo meritato a Padova.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Manuel90 ha scritto:

si ne avevo anche postato il link tempo fa che ripropongo visto si gioca contro di loro.

questo  https://www.fc-suedtirol.com/it/club/fcs-center/37-0.html

struttura fantastica che averla a Trieste sarebbe meraviglioso e proprio per questo non avverrà mai purtroppo.

Squadra e società in crescita con giocatori interessanti, non sarà facile affrontarli specie con le tante assenze.

Eh, ma gira tanti bei borazi la, col fatto della provincia autonoma i ga un sacco de agevolazioni fiscali, prestiti agevolati, ecc... dopo xe chiaro che a differenza de altre realtà che solo magna la invece i investi e i fa crescer l'economia tanto de cappel

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Roberto24 ha scritto:

Eh, ma gira tanti bei borazi la, col fatto della provincia autonoma i ga un sacco de agevolazioni fiscali, prestiti agevolati, ecc... dopo xe chiaro che a differenza de altre realtà che solo magna la invece i investi e i fa crescer l'economia tanto de cappel

Comunque tra i sponsor xe Alperia, Forst e compagnia cantante 

Noi gavemo foto mauro e step impianti... Diria che xe una bella differenza no? 

El Padova ga replay, per dir

 

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Comunque tra i sponsor xe Alperia, Forst e compagnia cantante 

Noi gavemo foto mauro e step impianti... Diria che xe una bella differenza no? 

El Padova ga replay, per dir

 

Eh... Ma il blasone. Eh... Ma no investi nel settore giovanile. Eh... 

Link to post
Share on other sites

loro hanno più di 40 sponsor principali, più una serie di microsponsor, una sorta di azionariato popolare con tanto di regole tipo tetti stipendiali, chiusura della campagna acquisti in pareggio ed alte che ne fanno un realtà molto interessante. Molto malumore ha creato fra i tifosi di etnia italiana( pochi per la verità) l'eliminazione del nome alto adige dal logo della squadra, mantenendo solo il nome sudtirol perchè , come ha spiegato il presidente, sudtirol è un brand identificativo e che attira sponsor, cosa che non è alto adige, Poi per par condicio hanno messo sotto il nome Bolzano che viene prima di quello in tedesco che sembra una cosa secondaria ma ha un po' aggiustato le cose

Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, rarcelli ha scritto:

loro hanno più di 40 sponsor principali, più una serie di microsponsor, una sorta di azionariato popolare con tanto di regole tipo tetti stipendiali, chiusura della campagna acquisti in pareggio ed alte che ne fanno un realtà molto interessante. Molto malumore ha creato fra i tifosi di etnia italiana( pochi per la verità) l'eliminazione del nome alto adige dal logo della squadra, mantenendo solo il nome sudtirol perchè , come ha spiegato il presidente, sudtirol è un brand identificativo e che attira sponsor, cosa che non è alto adige, Poi per par condicio hanno messo sotto il nome Bolzano che viene prima di quello in tedesco che sembra una cosa secondaria ma ha un po' aggiustato le cose

...sul discorso degli sponsor come veri finanziatori della squadra hanno preso esempio dal Bayern

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


  • advertisement_alt
  • advertisement_alt
  • advertisement_alt


×
×
  • Create New...