Jump to content

Novara-Triestina Martedì 13 Settembre ore 21


Recommended Posts

Per me i punti principali sono:

Squadra gioca come centrocampo gioca....e al momento non mi sembra stia brillando, non lo so se abbiamo gli interpreti giusti.

E' molto facile dire "la nostra squadra sarà aggressiva e comanderà il gioco".....ovviamente MOOOLTO più difficile metterlo in pratica, come prevedibile.

Il calcio è un gioco di squadra, chiaro che anche buoni elementi fatichino (soprattutto in attacco) se il gioco corale è scarso.

 

A questo punto attendiamo il tanto invocato esonero e poi sogniamo che tutto magicamente cambierà e ne imbroccheremo 8 di vittorie in 10 partite 😂

Edited by Calcio74
Link to comment
Share on other sites

Già arrivati ad invocare l'esonero? Io aspetterei le prossime cinque e il big match col Padova. Se il programma è biennale vediamo a quel punto cosa avrà costruito Bonatti altrimenti d'accordo per trovare un sostituto in ottica sempre biennale.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, smaramba ha scritto:

concordo

Personalmente non concordo, ma neanche un po' proprio. Parlare di esonero dopo TRE (!!!!) giornate di campionato, per me, è del tutto fuori luogo e lo dico con la massima stima e rispetto per tutti quelli che sono di questa opinione, sia chiaro.  

Io credo si consideri troppo poco tanti aspetti che mi riesce difficile mettere insieme in un discorso organico. Vado quindi per punti sperando di riuscire ad esprimere il mio pensiero.

1) E' molto facile guardare una partita e dire che ci siamo abbassati troppo a difendere il risultato. Molto più difficile è farlo sul campo. Pensate che i giocatori non sappiano di formare una squadra che ha quasi l'obbligo di essere tra le prime del girone?  Giocano sotto pressione, ma si conoscono poco. Alcuni sono arrivati molto radi, altri hanno poco minutaggio sulle gambe, si sono infortunati un attimo prima e un attimo dopo del calcio di inizio i due esterni più forti e titolari (Furlan e Lombardi). Il Novara è nel novero delle squadre da olayoff di questo campionato ed arrivavano sull'onda dell'entusiasmo prodotto da due vittorie consecutive. Non è un campo facile.  

2) Abbiamo buttato via tante possibili ripartenze, è verissimo. Ma ancora una volta non si può non pensare al fatto che devi abituarti ai movimenti di chi ti sta vicino e allo stesso tempo attenerti alle specifiche richieste dal Mister cui magari non sei ancora perfettamente abituato. Sapevamo che sta cosa richiede tempo, avevamo parlato qui di un paio di mesi. Tre partite in due settimane mi paiono poca cosa, no?

3) per chi vuol vederli, dei progressi si sarebbero anche visti. Ma anche aldilà di questa cosa, che può essere soggettiva, mi pare oggettivo che molti dei nostri siano obiettivamente ottimi giocatori di categoria, e non più sulla carta, ma sul campo, dopo averli visti giocare.  Mastrantonio ha fatto un ottima prestazione, ma anche Ghislandi è cresciuto molto rispetto all'esordio, per esempio. Ciofani anche a sinistra si è disimpegnato più che bene. Di Gennaro è impeccabile, Sabbione non è sto bidone come alcuni paventavano, Pezzella è un gran bel giocatore, belli i movimenti ieri di Petrelli, un giovane che potrà darci soddisfazione. 

4) Se avessimo esonerato Ezio Rossi dopo le prime tre giornate di quel meraviglioso campionato di B, come peraltro alcuni tifosi si auguravano, ci saremmo persi tanto. Non voglio affermare con sicurezza che saremo là a giocarci il campionato, nè nessuno mi pare lo ha promesso, ma sono certo che cresceremo e con le prime vittorie acquisiremo scioltezza, sicurezza, fiducia in noi stessi. Sono ingredienti essenziali che spesso trasformano una squadra in tempi brevi, la famosa "scintilla" che spero possa scattare già sabato prossimo.

5) Con sto pippone non voglio dire che voi avete torto e io sono il più furbo di tutti, l'unico intenditore di calcio o robe del genere. Assolutamente. Nè voglio convincere nessuno a cambiare atteggiamento. Solo dire la mia opinabilissima ed ignorante opinione.

 

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, morodesede ha scritto:

non ricordo di aver mai visto interviste a tecnici e giocatori con l'addetto stampa appiccicato

Io varie volte. Che poi fosse seduto a 30 centimetri o in piedi a 2 metri onestamente non lo so. 

Eviterei però di cercare i fantasmi dove non ci sono. Sulla comunicazione hanno molti più problemi di sta cosa qua... 

Link to comment
Share on other sites

La partita col Pordenone non l'ho vista ma da quanto ho letto si è trattata di una sconfitta giusta contro una squadra forte e allenata dal miglior tecnico di questo girone; ciò che più dispiace è stato per l'ennesima volta dover vedere i festeggiamenti di squadra e tifosi avversari in un Rocco pieno di entusiasmo e tifosi che sicuramente non avrebbero voluto, né tantomeno meritato un tale epilogo nella partita di esordio in questa stagione, ma la sconfitta rimane, è la non reazione o tentativi di provare a cambiare qualcosa a essere stati criticati. Buona la prima, anzi, maluccio, ma è andata.

La seconda l'ho vista, e sono rimasto molto deluso per la bruttezza della partita, per il non gioco, per la mancanza di provare a cambiare qualcosa per prendere i tre punti contro una squadraccia, perché per cortesia non venitemi a dire che l'avversario di domenica scorsa era una squadra temibile e di caratura tecnica importante, un pessimo pareggio, contro una pessima squadra.

Ieri: al di là del gol nostro dopo due minuti, e di una (1) occasione nel secondo tempo su tiro di Felici parata dal portiere, onestamente non ricordo altre occasioni, tiri,parate del portiere avversario; 

Il Novara ci ha messo sotto, hanno giocato un gran bel calcio, si trovavano sempre con due passaggi al massimo, sempre rapidi e precisi e pronti ad andare in porta, non è un caso che il nostro giovane portiere sia stato il migliore in campo, e se ne prendevamo tre a mio parere non c'era nulla da dire. 

Detto ciò, di ieri mi rimane comunque l'opinione di una difesa solida, niente a che vedere con gli ultimi due anni, pertanto partendo da un bravo portiere, due buoni centrali...un inizio almeno c'è, ma in mezzo al campo e sulle fasce c'è tanto da fare.

Mi sono piaciuti molto Felici e Petrelli.

Nota per il mister Bonatti: ricordo di aver sentito Romairone definirlo un animale da campo.....lo dimostri.... altrimenti se desidera rimanere inchiodato su questo 4-4-2 mister Delneri non abita lontano da Trieste e può darle qualche lezione.

Nota2: se il problema è la forma fisica di alcuni giocatori (l'ha detto lei ieri a fine partita) soprattutto gli ultimi arrivati dai nomi altisonanti, beh caro mister nessun tifoso si arrabbierà e chiederà la sua testa se anziché giocare con loro farà giocare i più giovani che sta allenando da luglio..... finché i primi non saranno all'altezza.

Sabato siamo alla quarta partita, due pareggi (orribili) e una sconfitta (meritata), speriamo di riuscire a fare la prima vittoria.

 

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, gimmi ha scritto:

Personalmente non concordo, ma neanche un po' proprio. Parlare di esonero dopo TRE (!!!!) giornate di campionato, per me, è del tutto fuori luogo e lo dico con la massima stima e rispetto per tutti quelli che sono di questa opinione, sia chiaro.  

Io credo si consideri troppo poco tanti aspetti che mi riesce difficile mettere insieme in un discorso organico. Vado quindi per punti sperando di riuscire ad esprimere il mio pensiero.

1) E' molto facile guardare una partita e dire che ci siamo abbassati troppo a difendere il risultato. Molto più difficile è farlo sul campo. Pensate che i giocatori non sappiano di formare una squadra che ha quasi l'obbligo di essere tra le prime del girone?  Giocano sotto pressione, ma si conoscono poco. Alcuni sono arrivati molto radi, altri hanno poco minutaggio sulle gambe, si sono infortunati un attimo prima e un attimo dopo del calcio di inizio i due esterni più forti e titolari (Furlan e Lombardi). Il Novara è nel novero delle squadre da olayoff di questo campionato ed arrivavano sull'onda dell'entusiasmo prodotto da due vittorie consecutive. Non è un campo facile.  

2) Abbiamo buttato via tante possibili ripartenze, è verissimo. Ma ancora una volta non si può non pensare al fatto che devi abituarti ai movimenti di chi ti sta vicino e allo stesso tempo attenerti alle specifiche richieste dal Mister cui magari non sei ancora perfettamente abituato. Sapevamo che sta cosa richiede tempo, avevamo parlato qui di un paio di mesi. Tre partite in due settimane mi paiono poca cosa, no?

3) per chi vuol vederli, dei progressi si sarebbero anche visti. Ma anche aldilà di questa cosa, che può essere soggettiva, mi pare oggettivo che molti dei nostri siano obiettivamente ottimi giocatori di categoria, e non più sulla carta, ma sul campo, dopo averli visti giocare.  Mastrantonio ha fatto un ottima prestazione, ma anche Ghislandi è cresciuto molto rispetto all'esordio, per esempio. Ciofani anche a sinistra si è disimpegnato più che bene. Di Gennaro è impeccabile, Sabbione non è sto bidone come alcuni paventavano, Pezzella è un gran bel giocatore, belli i movimenti ieri di Petrelli, un giovane che potrà darci soddisfazione. 

4) Se avessimo esonerato Ezio Rossi dopo le prime tre giornate di quel meraviglioso campionato di B, come peraltro alcuni tifosi si auguravano, ci saremmo persi tanto. Non voglio affermare con sicurezza che saremo là a giocarci il campionato, nè nessuno mi pare lo ha promesso, ma sono certo che cresceremo e con le prime vittorie acquisiremo scioltezza, sicurezza, fiducia in noi stessi. Sono ingredienti essenziali che spesso trasformano una squadra in tempi brevi, la famosa "scintilla" che spero possa scattare già sabato prossimo.

5) Con sto pippone non voglio dire che voi avete torto e io sono il più furbo di tutti, l'unico intenditore di calcio o robe del genere. Assolutamente. Nè voglio convincere nessuno a cambiare atteggiamento. Solo dire la mia opinabilissima ed ignorante opinione.

 

 

Caro Gimmi, anche condivido alcune cose che dici....

Ma a pompare troppo l'ambiente e la società, avendo conoscenze molto superficiali (come noi tutti) di quello che stanno costruendo, poi succede questo....la gente si illude e dopo 3 giornate è già stufa della solita solfa 😉

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

credo che in questo momento la condizione dei singoli sia estremamente diversa e Bonatti lo ha detto in conferenza post-partita, ho trovato molto convincente l’osservazione

ci sono 4 giocatori arrivati a fine agosto, un altro a metà mese, tutta gente esperta sulla quale società e allenatore puntano molto

qualcun altro come Lombardi va centellinato perché il suo curriculum parla chiaro, e infatti è già ai box

nessuna squadra in A, B o C può aggredire la partita se la condizione dei giocatori è scadente, deve per forza limitarsi a gestire e a limitare i danni

e questo temo sia il problema attuale, la squadra è un mix di giocatori esperti alla ricerca di una condizione accettabile e di giovani che devono crescere per fare la differenza in questa categoria

che ci sia un’inadeguatezza dell’allenatore è possibile ma non così scontato, entro un mese la condizione generale dovrebbe essere migliore e a quel punto si tireranno le somme

penso che la società dopo aver investito una somma che, secondo qualcuno, è il doppio di quella che investiva il compianto Biasin, dunque ai livelli del Padova l’anno scorso, non avrà chissà che pazienza di fronte a risultati negativi e a una classifica deficitaria

anche perché, molto banalmente, scaricare l’allenatore significa difendere il lavoro del DS, dunque della società 

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, LungomareNatisone ha scritto:

Magari...

Neanche quello facciamo...

Mi hai anticipato, ieri ci hanno messo su un piano d'argento almeno 3/4 ripartenze facili facili e sul primo passaggio sbagliavamo... davvero imbarazzante.

Link to comment
Share on other sites

Assurdo parlare di esonero dai…nemmeno dovessimo stravincere il campionato e nemmeno avessimo perso tre partite per 4-0. Tutto vero che la squadra gioca male , crea poco , non diverte e bla bla bla ma parliamo sempre di un cantiere creato da poco e di un allenatore che è alla prima esperienza tra i pro. Nessuno sa se bonatti sia un flop ma a meno di clamorosi tonfi penso che fino a dicembre deve rimanere in sella e provarci. 
Il buon tesser a Modena sta facendo 3 punti , Maran a Pisa addirittura 1 dopo cinque giornate….e sono tutti e due allenatori sicuramente con un curriculum anni luce avanti rispetto a bonatti. 

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, valderrama ha scritto:

Assurdo parlare di esonero dai…nemmeno dovessimo stravincere il campionato e nemmeno avessimo perso tre partite per 4-0. Tutto vero che la squadra gioca male , crea poco , non diverte e bla bla bla ma parliamo sempre di un cantiere creato da poco e di un allenatore che è alla prima esperienza tra i pro. Nessuno sa se bonatti sia un flop ma a meno di clamorosi tonfi penso che fino a dicembre deve rimanere in sella e provarci. 
Il buon tesser a Modena sta facendo 3 punti , Maran a Pisa addirittura 1 dopo cinque giornate….e sono tutti e due allenatori sicuramente con un curriculum anni luce avanti rispetto a bonatti. 

non dobbiamo stravincere il campionato ma con un budget di 9 mln qualunque piazzamento dal quinto posto compreso in giù sarebbe un fallimento 

poco da girarci attorno 

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, pinot ha scritto:

non dobbiamo stravincere il campionato ma con un budget di 9 mln qualunque piazzamento dal quinto posto compreso in giù sarebbe un fallimento 

poco da girarci attorno 

Se i 9 mln sono propedeutici ad un tentativo serio di promozione nella prossima stagione, anche no. 

Se volete invece tutto e subito, andrete incontro a grosse delusioni, molto probabilmente.

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, pinot ha scritto:

non dobbiamo stravincere il campionato ma con un budget di 9 mln qualunque piazzamento dal quinto posto compreso in giù sarebbe un fallimento 

poco da girarci attorno 

Assolutamente condivisibile ma se cambi il mister alla quarta o quinta il primo a fallire sei tu come Ds , idem come società.

aspetterei ancora un attimo prima di chiedere la sua testa , potrebbe essere un problema di preparazione oppure di amalgama. 
poi chiaro , se tra 4/5 giornate saremo a 15 punti dalla vetta bisognerà pensarci 

Link to comment
Share on other sites

14 minutes ago, valderrama said:

Assolutamente condivisibile ma se cambi il mister alla quarta o quinta il primo a fallire sei tu come Ds , idem come società.

aspetterei ancora un attimo prima di chiedere la sua testa , potrebbe essere un problema di preparazione oppure di amalgama. 
poi chiaro , se tra 4/5 giornate saremo a 15 punti dalla vetta bisognerà pensarci 

Sì, ma a 15 punti dalla vetta, o meglio penso che intendevi dai primi posti, visto che il Vicenza farà un campionato a parte, credi che sia facile recuperarli? Sono tantini. Si rischia un campionato anonimo o peggio a rincorrere per poi arrivare cotti negli eventuali playoff.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Calcio74 ha scritto:

Se i 9 mln sono propedeutici ad un tentativo serio di promozione nella prossima stagione, anche no. 

Se volete invece tutto e subito, andrete incontro a grosse delusioni, molto probabilmente.

ma non investi 9 mln per fare una stagione propedeutica ad un tentativo serio l’anno dopo, non scherziamo

  • Mi piace 3
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, pinot ha scritto:

ma non investi 9 mln per fare una stagione propedeutica ad un tentativo serio l’anno dopo, non scherziamo

Ma neanche per vincere obbligatoriamente il campionato. Certamente per fare bene, questo sì.  Ma a caratura tecnica mi pare ci siano pochi dubbi sul fatto che si sia scelto bene, occorrerà vedere quanto grande è il tributo da pagare inizialmente e quindi quanto difficile sarà la rincorsa..

Link to comment
Share on other sites

Io però vorrei vedere su carta questo investimento di 9mln prima di darlo per certo. Da dove deriva questa sicurezza?

Pisseri immagino abbia uno stipendio in linea con Offredi o forse qualcosa di più, ma Mastrantonio al primo contratto da professionista non avrà un ingaggio più alto di Martinez.

Ghislandi, Sottini, Petrelli e Adorante prendono più di Galazzi, Capela, Trotta e Litteri?

Ciofani - Lopez secondo me simili e Rapisarda più di Sarzi Puttini.

Crimi rimane Crimi e Pezzella non prenderà più di Giorico,

Minesso più di Sarno che mi sembra avesse un contratto da nababbo?

Ganz magari prende più di Gomez ma direi che la differenza non potra essere superiore a quella tra Petrelli-Trotta e Adorante-Litteri nell'altro senso.

Poi avevamo De Luca che non prendeva 2 noccioline, mettiamolo alla pari con Furlan o Lombardi.

Probabilmente si sarà spesso di più, ma a livello di squadra, non vedo come possa essere il doppio.

 

Link to comment
Share on other sites

Io ieri ho visto dei bei progressi nel primo tempo. Molto bene Petrelli che riusciva a tenere la squadra alta, con Minesso, in trasferta per me sono ok. Felici esterno a sx davvero bene, molto bene Pezzella come player basso. Bene la scelta dei 2 terzini, con Ciofani a sx. Bene i 2 centrali, con il capitano che ha fatto la sua bella partita. Non bene quanto speravo, i vari cambi del secondo tempo. Adorante da rivedere, in quanto il ragazzo non pressava e non riusciva a tenere la squadra alta. L'unico innesto di qualità del secondo tempo è senza dubbio Gori. Tutti gli altri da rivedere purtroppo. Il secondo tempo da dimenticare assolutamente.

Link to comment
Share on other sites

Io però vorrei vedere su carta questo investimento di 9mln prima di darlo per certo. Da dove deriva questa sicurezza?
Pisseri immagino abbia uno stipendio in linea con Offredi o forse qualcosa di più, ma Mastrantonio al primo contratto da professionista non avrà un ingaggio più alto di Martinez.
Ghislandi, Sottini, Petrelli e Adorante prendono più di Galazzi, Capela, Trotta e Litteri?
Ciofani - Lopez secondo me simili e Rapisarda più di Sarzi Puttini.
Crimi rimane Crimi e Pezzella non prenderà più di Giorico,
Minesso più di Sarno che mi sembra avesse un contratto da nababbo?
Ganz magari prende più di Gomez ma direi che la differenza non potra essere superiore a quella tra Petrelli-Trotta e Adorante-Litteri nell'altro senso.
Poi avevamo De Luca che non prendeva 2 noccioline, mettiamolo alla pari con Furlan o Lombardi.
Probabilmente si sarà spesso di più, ma a livello di squadra, non vedo come possa essere il doppio.
 
E mi sono dimenticato di Bucchi e staff vs Bonatti. Sicuramente dove abbiamo speso è stato a livello dirigenziale con DG, DT, DS, responsabile comunicazione.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

36 minuti fa, Genzo ha scritto:

Io però vorrei vedere su carta questo investimento di 9mln prima di darlo per certo. Da dove deriva questa sicurezza?

Pisseri immagino abbia uno stipendio in linea con Offredi o forse qualcosa di più, ma Mastrantonio al primo contratto da professionista non avrà un ingaggio più alto di Martinez.

Ghislandi, Sottini, Petrelli e Adorante prendono più di Galazzi, Capela, Trotta e Litteri?

Ciofani - Lopez secondo me simili e Rapisarda più di Sarzi Puttini.

Crimi rimane Crimi e Pezzella non prenderà più di Giorico,

Minesso più di Sarno che mi sembra avesse un contratto da nababbo?

Ganz magari prende più di Gomez ma direi che la differenza non potra essere superiore a quella tra Petrelli-Trotta e Adorante-Litteri nell'altro senso.

Poi avevamo De Luca che non prendeva 2 noccioline, mettiamolo alla pari con Furlan o Lombardi.

Probabilmente si sarà spesso di più, ma a livello di squadra, non vedo come possa essere il doppio.

 

vabbe’, ok, non saranno 9, mi sembrava di averlo letto da qualche parte

ma la modalità con cui sono stati presi alcunigiocatori ad agosto ( veni vidi presi ) mi fa pensare che non si sia badato a spese

sono abbastanza convinto che il budget sia stato superiore a quello già ottimo che assicurava il compianto Biasin

Link to comment
Share on other sites

54 minuti fa, pinot ha scritto:

vabbe’, ok, non saranno 9, mi sembrava di averlo letto da qualche parte

ma la modalità con cui sono stati presi alcunigiocatori ad agosto ( veni vidi presi ) mi fa pensare che non si sia badato a spese

sono abbastanza convinto che il budget sia stato superiore a quello già ottimo che assicurava il compianto Biasin

Il budget a disposizione, non saprei se già speso interamente, ne dubito assai e comunque non posso saperlo, è suppergiu' quel che citi, te lo confermo.

Diviso fra più soci, e mi fermo qua perché non sono argomenti da forum.

I contratti complessivi dei giocatori sono superiori a quelli dell'anno scorso, Romairone ha un contratto importante, ci sono state altre spese che non ha senso mettere qua.

E credo ci siano i margini, ampi, per spendere ulteriormente a gennaio, se dovesse servire.

Decisamente, nel complesso, il budget a disposizione è superiore a quello, pur ottimo, delle ultime stagioni.

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, forest ha scritto:

Il budget a disposizione, non saprei se già speso interamente, ne dubito assai e comunque non posso saperlo, è suppergiu' quel che citi, te lo confermo.

Diviso fra più soci, e mi fermo qua perché non sono argomenti da forum.

I contratti complessivi dei giocatori sono superiori a quelli dell'anno scorso, Romairone ha un contratto importante, ci sono state altre spese che non ha senso mettere qua.

E credo ci siano i margini, ampi, per spendere ulteriormente a gennaio, se dovesse servire.

Decisamente, nel complesso, il budget a disposizione è superiore a quello, pur ottimo, delle ultime stagioni.

ok per il budget e grazie ai soci finanziatori ma... questi arrivano e ci salvano ok.  Prima mossa romairone ok. Seconda mossa bonatti ok e con un programma condivisibile al quale romairone si adegua, Terza mossa cominciano gli acquisti dei cd top per la categoria mettendo subito in difficoltà il mister. Come farli giocare? questi cd top, nome a parte, come giocavano nelle squadre di provenienza? sono essi funzionali alle idee dell'allenatore? E qui cominciano gli scricchiolii. Ora pensare di giubilare un allenatore di cui certo romairone conosceva le caratteristiche mi sembra una grande topica anche perchè i finanziatori avevano parlato di mantenere la categoria se ricordate. Poi hanno pensato di acquistare i nomi cd top e romairone si è adeguato visto che mica li paga lui ma pur sempre è uno stipendiato. Morale per me: siamo di fronte ad una gestione, diciamo stile monza ovvero senil berlusconiana, che ci farà incazzare ma...pecuniam non olet.

Buona serata

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, rudy ha scritto:

ok per il budget e grazie ai soci finanziatori ma... questi arrivano e ci salvano ok.  Prima mossa romairone ok. Seconda mossa bonatti ok e con un programma condivisibile al quale romairone si adegua, Terza mossa cominciano gli acquisti dei cd top per la categoria mettendo subito in difficoltà il mister. Come farli giocare? questi cd top, nome a parte, come giocavano nelle squadre di provenienza? sono essi funzionali alle idee dell'allenatore? E qui cominciano gli scricchiolii. Ora pensare di giubilare un allenatore di cui certo romairone conosceva le caratteristiche mi sembra una grande topica anche perchè i finanziatori avevano parlato di mantenere la categoria se ricordate. Poi hanno pensato di acquistare i nomi cd top e romairone si è adeguato visto che mica li paga lui ma pur sempre è uno stipendiato. Morale per me: siamo di fronte ad una gestione, diciamo stile monza ovvero senil berlusconiana, che ci farà incazzare ma...pecuniam non olet.

Buona serata

Abbastanza condivisibile.

Forse non arriviamo ai livelli del Monza, anzi certamente no, ma che non si stia seguendo la strada dei piccoli passi mi pare acclarato, sia per quel che accade e sia per il carattere dei personaggi in questione.

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, gimmi ha scritto:

Personalmente non concordo, ma neanche un po' proprio. Parlare di esonero dopo TRE (!!!!) giornate di campionato, per me, è del tutto fuori luogo e lo dico con la massima stima e rispetto per tutti quelli che sono di questa opinione, sia chiaro.  

Io credo si consideri troppo poco tanti aspetti che mi riesce difficile mettere insieme in un discorso organico. Vado quindi per punti sperando di riuscire ad esprimere il mio pensiero.

1) E' molto facile guardare una partita e dire che ci siamo abbassati troppo a difendere il risultato. Molto più difficile è farlo sul campo. Pensate che i giocatori non sappiano di formare una squadra che ha quasi l'obbligo di essere tra le prime del girone?  Giocano sotto pressione, ma si conoscono poco. Alcuni sono arrivati molto radi, altri hanno poco minutaggio sulle gambe, si sono infortunati un attimo prima e un attimo dopo del calcio di inizio i due esterni più forti e titolari (Furlan e Lombardi). Il Novara è nel novero delle squadre da olayoff di questo campionato ed arrivavano sull'onda dell'entusiasmo prodotto da due vittorie consecutive. Non è un campo facile.  

2) Abbiamo buttato via tante possibili ripartenze, è verissimo. Ma ancora una volta non si può non pensare al fatto che devi abituarti ai movimenti di chi ti sta vicino e allo stesso tempo attenerti alle specifiche richieste dal Mister cui magari non sei ancora perfettamente abituato. Sapevamo che sta cosa richiede tempo, avevamo parlato qui di un paio di mesi. Tre partite in due settimane mi paiono poca cosa, no?

3) per chi vuol vederli, dei progressi si sarebbero anche visti. Ma anche aldilà di questa cosa, che può essere soggettiva, mi pare oggettivo che molti dei nostri siano obiettivamente ottimi giocatori di categoria, e non più sulla carta, ma sul campo, dopo averli visti giocare.  Mastrantonio ha fatto un ottima prestazione, ma anche Ghislandi è cresciuto molto rispetto all'esordio, per esempio. Ciofani anche a sinistra si è disimpegnato più che bene. Di Gennaro è impeccabile, Sabbione non è sto bidone come alcuni paventavano, Pezzella è un gran bel giocatore, belli i movimenti ieri di Petrelli, un giovane che potrà darci soddisfazione. 

4) Se avessimo esonerato Ezio Rossi dopo le prime tre giornate di quel meraviglioso campionato di B, come peraltro alcuni tifosi si auguravano, ci saremmo persi tanto. Non voglio affermare con sicurezza che saremo là a giocarci il campionato, nè nessuno mi pare lo ha promesso, ma sono certo che cresceremo e con le prime vittorie acquisiremo scioltezza, sicurezza, fiducia in noi stessi. Sono ingredienti essenziali che spesso trasformano una squadra in tempi brevi, la famosa "scintilla" che spero possa scattare già sabato prossimo.

5) Con sto pippone non voglio dire che voi avete torto e io sono il più furbo di tutti, l'unico intenditore di calcio o robe del genere. Assolutamente. Nè voglio convincere nessuno a cambiare atteggiamento. Solo dire la mia opinabilissima ed ignorante opinione.

 

 

Su certe cose concordo anche.

Ma sento di dover controbattere su due cose.

La prima è che il Novara ha tenuto un giocatore solo della scorsa stagione esattamente come noi, e l'allenatore è lì da tre settimane. Quindi evidentemente anche loro dovrebbero arrancare ed essere in balia delle partite.

Ezio Rossi è un esempio che non calza, perché Ezio Rossi conosceva l'ambiente da due anni e l'ambiente conosceva lui da due anni.

Per me Bonatti non è pronto, e lo penso per il fatto che le partite le ha sempre subite. Ricorda il nostro Gotti, come qualcun'altro faceva notare.

Parere mio personale, sbaglierò? Amen

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...