Jump to content

Su e giu Triestina - Union Ripa


Guest massi

Recommended Posts

Sperando che Guido torni presto a farci il pre partita perché manca a tutto il forum, proviamo a fare una cosa diversa.

Su

Per il calcolo delle possibilità, prima o poi una vittoria arriva.

Siamo davanti a un bivio. Stavolta senza l'appoggio della curva.

Sarà l'ultima partita senza i due stranieri di grido?

Le urla dei dirigenti dal Rocco si dovrebbero sentire meno in panchina...

In caso di vittoria er duro si trasforma in er buono. Chiede scusa a tutti e ricomincia con il canestro di parole.

La classifica è brutta, ma recuperabile.

Giù

Silenzio stampa a personan

Porte chiuse a Prosecco. Un record.

Essere venuti a Trieste senza le possibilità economiche per estinguere subito gran parte di un debito ritenuto ridicolo nel mondo el calcio.

22 giorni dal rogito. Nessun segnale da Di Piero

1000 abbonati e parlano di poco aiuto dal territorio

Le sconfitte? Sempre immeritate

L'olandese doveva essere il centrocampista di classe..

Chi fa la formazione?

Scaricare le colpe su Lotti. Anche Aletti aveva detto che non avrebbe esonerato il suo allenatore nemmeno dopo 10 sconfitte

Hanno ancora alibi?

Non si conosce ancora il motivo del gratuito attacco alla stampa di domenica scorsa. A tre giorni mi sembra incredibile... di cosa si dovrebbe vergognare a stampa triestina?

L'ultima gara dei prossimi avversari, dal sito ufficiale

Termina con un pareggio la sfida col Montebelluna

Con calcio d'inizio all'insolito orario delle 17,30, davanti ad una folta rappresentanza di pubblico, finisce con un pareggio la sfida casalinga al Montebelluna.

Al termine di una settimana intnesa, iniziata con la vittoria contro il Kras e proseguita con il passaggio del turno in coppa contro il Tamai (3-0) di mercoledì, i ragazzi di Parteli hanno raccolto un buon punto, contro un'avversario giovane, ma coriaceo e ben organizzato.

Al vantaggio di Masiero, dopo 10', ha risposto il solito Brotto al 24', abile a sfruttare un'ottima percussione di Dassiè. Giocata su buoni ritmi, da lì in avanti la gara si è sviluppata con Andreolla e compagni a fare gioco e gli ospiti lesti a ripartire. Non si segnalano particolari pericoli per De Carli, mentre invece Rigo ha effettuato un paio di pregevoli interventi su Brotto e Solagna nella seconda frazione. Nonostante il forcing finale i nostri non sono riusciti a far loro l'intera posta in palio e se da un lato rimane un pizzico di rammarico, dall'altro vi è la giusta consapevolezza di un trend positivo da non interrompere.

Edited by massi
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 110
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Sperando che Guido torni presto a farci il pre partita perché manca a tutto il forum, proviamo a fare una cosa diversa.

Bravo massi! Sì dai, speriamo che torni.

Su

Per il calcolo delle possibilità, prima o poi una vittoria arriva.

Sulla carta siamo nettamente sfavoriti, ma non si sa mai. Credo che il clima surreale possa giovare.

Siamo davanti a un bivio. Stavolta senza l'appoggio della curva.

Giusta contestazione, speriamo faccia bene.

Sarà l'ultima partita senza i due stranieri di grido?

Io non ci spero più. Per me Milicevic e Clara è come se non fossero mai arrivati. Temo che faranno la fine di Guerain.

Le urla dei dirigenti dal Rocco si dovrebbero sentire meno in panchina...

Ci sono sempre i telefonini...

In caso di vittoria er duro si trasforma in er buono. Chiede scusa a tutti e ricomincia con il canestro di parole.

Intanto speriamo nella vittoria. Poi, quel che sarà, sarà. In ogni caso, non mi è mai importato tanto delle parole della società, né del suo stile comunicativo.

La classifica è brutta, ma recuperabile.

Vero.

Giù

Silenzio stampa a personan

Vedi sopra. Che parlino o stiano zitti non mi interessa molto.

Porte chiuse a Prosecco. Un record.

A me risulta che abbiano fatto marcia indietro oggi: porte aperte. Per me le ipotesi sono due: 1) si sono accorti dell'assurdità della scelta e hanno cambiato idea 2) martedì era prevista una strigliata forte in campo, che volevano non far vedere al pubblico.

Essere venuti a Trieste senza le possibilità economiche per estinguere subito gran parte di un debito ritenuto ridicolo nel mondo el calcio.

Circa mezzo milione di debiti non credo sia una cifra ridicola per la serie D. Detto ciò, è ovvio che se sono venuti a Trieste, devono tirare fuori i soldi.

22 giorni dal rogito. Nessun segnale da Di Piero

Vero. Preoccupante.

1000 abbonati e parlano di poco aiuto dal territorio

fitte? Sempre immeritate

Questa dello scarso appoggio dal territorio è la stessa cosa che aveva detto Mbock dopo aver passato la mano. Brutta analogia. Sa molto di scusa per le cose che vanno male.

L'olandese doveva essere il centrocampista di classe..

E magari lo era. Tanti della squadra venivano o vengono indicati come buoni giocatori, eppure, a giudicare dai risultati, credo che nessuno valga più di una medio-bassa classifica in D. I più scarsi sarebbero adatti alle categorie inferiori.

Chi fa la formazione?

Ammetto che non ci volevo credere, ma pare acclarato che la faccia Pontrelli.

Scaricare le colpe su Lotti. Anche Aletti aveva detto che non avrebbe esonerato il suo allenatore nemmeno dopo 10 sconfitte

Indipendentemente da chi faccia la formazione, mi pare che Lotti abbia colpe evidenti. D'accordo che è difficile lavorare con un gruppo i cui componenti cambiano spesso, ma bene o male è da ferragosto che allena la Triestina. Se abbiamo tutte queste carenze nell'organizzazione del gioco, in tutte le fasi, la colpa è sua. Inoltre, ed è cosa non da poco, non è un motivatore, non è riuscito a dare la scossa alla squadra. E chi va agli allenamenti riferisce di un Lotti molto buono e pacato coi giocatori...

Hanno ancora alibi?

L'alibi della preparazione cominciata in ritardo è ridicolo. E' da anni che cominciamo in ritardo sulle altre, ma non avevamo mai iniziato così male il campionato.

Non si conosce ancora il motivo del gratuito attacco alla stampa di domenica scorsa. A tre giorni mi sembra incredibile... di cosa si dovrebbe vergognare a stampa triestina?

Mi pare la tipica arroganza dei romani che vengono a fare gli strafottenti in periferia.

L'ultima gara dei prossimi avversari.

Termina con un pareggio la sfida col Montebelluna

Con calcio d'inizio all'insolito orario delle 17,30, davanti ad una folta rappresentanza di pubblico, finisce con un pareggio la sfida casalinga al Montebelluna.

Al termine di una settimana intnesa, iniziata con la vittoria contro il Kras e proseguita con il passaggio del turno in coppa contro il Tamai (3-0) di mercoledì, i ragazzi di Parteli hanno raccolto un buon punto, contro un'avversario giovane, ma coriaceo e ben organizzato.

Al vantaggio di Masiero, dopo 10', ha risposto il solito Brotto al 24', abile a sfruttare un'ottima percussione di Dassiè. Giocata su buoni ritmi, da lì in avanti la gara si è sviluppata con Andreolla e compagni a fare gioco e gli ospiti lesti a ripartire. Non si segnalano particolari pericoli per De Carli, mentre invece Rigo ha effettuato un paio di pregevoli interventi su Brotto e Solagna nella seconda frazione. Nonostante il forcing finale i nostri non sono riusciti a far loro l'intera posta in palio e se da un lato rimane un pizzico di rammarico, dall'altro vi è la giusta consapevolezza di un trend positivo da non interrompere.

Link to comment
Share on other sites

SU:

- La curva Furlan

- il silenzio stampa (almeno ci risparmiano cazzate e prese per il c**o)

- Bernoulli

- L'allenamento a porte chiuse ........ grandissimi

- Mehmeti in galera

- Le citazioni del paciocone, deliranti

GIU':

- l''infortunio a Ventura

- il morale

- i prossimi tre mesi

- Il silenzio o quasi del CCTC

Link to comment
Share on other sites

C'è un altro giù che riguarda la partita di domenica prossima.

Riguarda le doverose scuse ai giornalisti triestini (come ho scritto in precedenza non si conosce nemmeno il motivo dell'ingiustificabile aggressione verbale, o qualcuno lo sa?). Mi sembra non ci sia stato nessun contatto tra er duro e i pacati giornalisti. Ho però come la sensazione che in caso di vittoria queste scuse arriveranno. Non so se saranno accolte, ma io penso che le scuse per un assurdo gesto o arrivano in tempi brevi o non valgono più... troppo facile diventare er buono dopo una vittoria... il vollllemose bbbene stamo tutti abbraccati a pensa' a er cuppppolone... lasciamolo a Roma. Please

Edited by massi
Link to comment
Share on other sites

TRIESTINA - UNION RIPA: i precedenti

Ormai dobbiamo abituarci a queste nuove dimensioni e, a parte qualche eccezione che, come noi, ha frequentato piani un minimo più alti, i nostri avversari sono quasi tutti recenti. Così con l'Union Ripa, affrontata solo l'anno scorso con un pareggio casalingo per 2-2.

Link to comment
Share on other sites

al ritorno ci fu il 2 a 2

all'andata invece vincemmo con un sonoro 0 - 3, in un momento particolarmente avaro di risultati .... (sempre meglio di adesso eh ) però

i giocatori erano Da Ros, Godeas, Sessolo, Zetto, Youssoufa solo per citarne alcuni .....

il buon Bussi non c'era ancora, il periodo era più o meno questo !

non ricordo se giocava il figlio di Puglia :merodolodalrider: e neppure il nipote di Vidal :merodolodalrider:

Link to comment
Share on other sites

Volevo fare una precisazione. Quando critico i comunicati, pubblici, dell'ufficio stampa... non lo faccio verso il ragazzo che fa il lovoro, ma chi impone questa linea che io trovo irrispettosa verso noi tifosi. Anzi a livello di organizzazione mi hanno detto che può solo essere lodato e da parte mia gli faccio anche i complimenti per la tempestività delle news. Se sta leggendo spero abbia compreso anche le mie precedenti critiche....

Edited by massi
Link to comment
Share on other sites

Leggendo qua e la sul web, ho trovato anche chi ancora difende l'operato della società. Secondo uno l'unione triestina è in silenzio stampa, per le pressioni continue...fatte a persone che hanno la colpa d'aver salvato la baracca. Colpevoli di aver ereditato debiti di una società di serie b e pur essendo da 2 mesi impegnati a pagare ricevono solo calunnie dalla stampa Triestina...chiude dicendo che dobbiamo lasciar lavorare la gente... SERIA e soprattutto CONCRETA!

Link to comment
Share on other sites

- Un silenzio stampa seguito da un allenamento a porte chiuse, si commenta da se.

- Togliere dalla pagina fb della società il servizio/commenti sulla partita di Castelfranco V. è da regime stile corea

- Comunicati stampa ridicoli e divertenti, in perfetto stile "le comiche" è una mancanza di rispetto verso i tifosi

- Dichiarazioni sulla città e territorio ad giornali nazionali ..... fuori luogo

vado avanti ? ..meglio fermarsi qua !

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×