Jump to content

Triestina-Pro Sesto Stadio Rocco, Sabato 11 Novembre ore 16.15


Recommended Posts

5 minuti fa, Genzo ha scritto:

Nel finale trattenuta abbastanza evidente su Adorante dentro l'area che forse accentua un po' la caduta e finisce sul difensore avversario; .il fallo contro è abbastanza ridicolo

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

In questa serie purtroppo bisogna vincere sia contro gli avversari che contro gli arbitri..ma lo sappiamo..bisogna sfruttare le occasioni clamorose, e ne abbiamo avute due, se no poi subentrano per l'appunto gli errori degli arbitri, il campo, la sfiga etc..avanti Unione

Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, forest ha scritto:

Dimenticavo.

Campo tutto sommato meno indecente delle attese, arbitro scarsetto ma alla fine ininfluente, buon pubblico e tifo costante, "Dipiazza me**a Unione alè" il coro che ho apprezzato di più.

Non so quali fossero le attese, ma vista in tv era comunque un brutto campo, soprattutto fascia Pasinati. 

Sicuramente ci ha penalizzato.

Le nostre punte mi sono sembrate poco grintose e "cattive"

Link to comment
Share on other sites

Ah, oggi gran partita di Germano in entrambi le fasi, ma in difesa ha recuperato più di un pallone sulle loro ripartenze. Gunduz si vede che ha numeri (stop d'esterno destro con palla alta con finta di andare a sinistra) ma un paio di volte ha voluto strafare. Peccato per quel tiro che andava fuori deviato da Adorante.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Squadra ostica, Correia non l’ho visto tanto bene. Non recuperava i palloni che è solito fare.

Poi ad ogni contatto un gicatore loro stava a terra un paio di minuti. Bravi a spezzettare il gioco e a costruire le gabbie attorno ai nostri giocatori di punta. E il Mantova scappa … 😕

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Playmo ha scritto:

Squadra ostica, Correia non l’ho visto tanto bene. Non recuperava i palloni che è solito fare.

Poi ad ogni contatto un gicatore loro stava a terra un paio di minuti. Bravi a spezzettare il gioco e a costruire le gabbie attorno ai nostri giocatori di punta. E il Mantova scappa … 😕

Personalmente, ho visto Correia ai consueti livelli.

Vallocchia continua a sembrarmi un po' confusionario, Celeghin non mi ha entusiasmato, Gunduz mi pare aver dimostrato di avere numeri.

In realtà, siamo mancati soprattutto davanti.

Preoccuparmi del Mantova francamente a un quarto di campionato non ce la faccio.

Adesso vincono, bravi, ma è veramente ancora lunghissima

Link to comment
Share on other sites

prestazione e risultato negativi

conferma che in casa facciamo più fatica, gli ultimi risultati sono stati il pareggio con il Vicenza, con le attenuanti generiche per l’espulsione, la rocambolesca vittoria con il Lumezzane, quella faticosa con il Fiorenzuola e oggi il pareggio con la Pro Sesto

fuori siamo un rullo compressore 

oggi abbiamo avuto l’occasione di sbloccare la partita subito e non l’abbiamo sfruttata, poi un altro paio di situazioni favorevoli ma il match è diventato rognoso, noi molto imprecisi nei passaggi, loro bravi a spezzare il ritmo con molte perdite di tempo e a ripartire creando qualche buona opportunità non sfruttata fino in fondo

secondo tempo da dimenticare, palloni messi la’ senza troppe speranze e giocati senza cattiveria dagli attaccanti, Adorante escluso che c’ha messo una certa garra

nell’ottica del primo posto passaggio a vuoto pessimo che allontana il Mantova e avvicina il Vicenza, di riffa o di raffa queste sono partite da portare a casa se si vuole vincere il campionato

per me Germano e Correia ottimi, Lescano e Redan totalmente negativi, secondo me oggi si è visto quanto manca D’Urso in partite così rognose, è lui l’unico in grado di inventare qualcosa per le 2 punte che avrebbero bisogno di iniezioni di cattiveria

Link to comment
Share on other sites

Non riesco sinceramente a capire come il Mantova possa stare lì con una squadra fatta sì bene, anche in modo furbo, ma addirittura a 5 punti vincendo sempre. Mi sembra un po’ strano. Sto aspettando il momento che rallentino, ma non arriva. Speriamo dopo la sosta o in primavera, non  credo possano reggere ancora a lungo questi ritmi. Chiedo ai tecnici se ci possono spiegare brevemente le motivazioni, sempre che ce ne siano. Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente oggi meno bene del solito, ma eravamo molto ben abituati

Peccato non aver vinto, clamorosa l'occasione nel finale su tiro di Gunduz... ribattuta involontariamente da Adorante, altrimenti la palla andava in porta.

Il Mantova attuale è stratosferico, ricorda il Catanzaro della promozione, speriamo in un calo fisiologico, sfighe varie, macumbe ecc...e che a Burrai le emorroidi lo possano debilitare un bel po'...

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, forest ha scritto:

Personalmente, ho visto Correia ai consueti livelli.

Vallocchia continua a sembrarmi un po' confusionario, Celeghin non mi ha entusiasmato, Gunduz mi pare aver dimostrato di avere numeri.

In realtà, siamo mancati soprattutto davanti.

Preoccuparmi del Mantova francamente a un quarto di campionato non ce la faccio.

Adesso vincono, bravi, ma è veramente ancora lunghissima

Condivido su vallocchia. 
 

Link to comment
Share on other sites

Se non la metti dentro non vinci. Succede e non è un dramma. Oggi El Azrak non ha indovinato la prestazione, anche qualcun altro, come Celegin e Redan per esempio, hanno sottoperformato. Ma abbiamo avuto 4 palle gol clamorose, bastava metterne dentro una e parlavamo di un'altra partita. 

Il Mantova vince e convince, bravissimi. Ne riparliamo tra altre 11 giornate..

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Spunk199 ha scritto:

Non riesco sinceramente a capire come il Mantova possa stare lì con una squadra fatta sì bene, anche in modo furbo, ma addirittura a 5 punti vincendo sempre. Mi sembra un po’ strano. Sto aspettando il momento che rallentino, ma non arriva. Speriamo dopo la sosta o in primavera, non  credo possano reggere ancora a lungo questi ritmi. Chiedo ai tecnici se ci possono spiegare brevemente le motivazioni, sempre che ce ne siano. Grazie.

mi sembra di rileggere alcuni post del forum durante il campionato 2018-9, il Pordenone non puoi reggere e così via

mai beccati, manco per sbaglio

io non so quale sia la profondità della rosa del Mantova ma a livello di starting 11 sono messi benissimo, gente come Festa, Trimboli, Giacomelli, Burrai, Galuppini è il top per la categoria

giocano benissimo e vanno in porta con una facilità impressionante, 9 gol nelle ultime 3 partite 2 delle quali in trasferta

togliendo la sconfitta contro di noi, unica in campionato, nelle altre 12 partite hanno fatto 32 punti su 36 disponibili

non mi pare un’eresia dire che stanno dominando il campionato, brava la società che ha dovuto ricostruire una squadra retrocessa e ripescata e l’ha fatto con investimenti ma grande competenza

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, pinot ha scritto:

mi sembra di rileggere alcuni post del forum durante il campionato 2018-9, il Pordenone non puoi reggere e così via

mai beccati, manco per sbaglio

io non so quale sia la profondità della rosa del Mantova ma a livello di starting 11 sono messi benissimo, gente come Festa, Trimboli, Giacomelli, Burrai, Galuppini è il top per la categoria

giocano benissimo e vanno in porta con una facilità impressionante, 9 gol nelle ultime 3 partite 2 delle quali in trasferta

togliendo la sconfitta contro di noi, unica in campionato, nelle altre 12 partite hanno fatto 32 punti su 36 disponibili

non mi pare un’eresia dire che stanno dominando il campionato, brava la società che ha dovuto ricostruire una squadra retrocessa e ripescata e l’ha fatto con investimenti ma grande competenza

Si ma Pinot ti sei risposto da solo, 32 su 36 è insostenibile, niente a che vedere con quel Pordenone. 
Peccato ovviamente, li ho visti abbastanza sulle gambe i nostri.

Il campo visto su PC sembrava oltre lo schifo, e sicuramente ci ha svantaggiato.

 

Link to comment
Share on other sites

28 minuti fa, poli ha scritto:

Si ma Pinot ti sei risposto da solo, 32 su 36 è insostenibile, niente a che vedere con quel Pordenone. 
Peccato ovviamente, li ho visti abbastanza sulle gambe i nostri.

Il campo visto su PC sembrava oltre lo schifo, e sicuramente ci ha svantaggiato.

 

Secondo me oggi con un campo decente, non dico perfetto, vincevamo largo, tipo come in trasferta. Come detto da tutti siamo una squadra molto tecnica e l’avversario che lo è meno è avvantaggiato, molto, moltissimo, ringraziamo chi sappiamo per questo. Domandiamoci appunto come mai, come detto da qualcuno, a Fontanafredda e in trasferta siamo un rullo compressore e al Rocco no.

Link to comment
Share on other sites




Peccato non aver vinto, clamorosa l'occasione nel finale su tiro di Gunduz... ribattuta involontariamente da Adorante, altrimenti la palla andava in porta.


Purtroppo no. Ero in gradinata, in linea con il tiro di Gunduz ed il tiro era destinato ad uscire alla sinistra seppur di poco.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, poli ha scritto:

Si ma Pinot ti sei risposto da solo, 32 su 36 è insostenibile, niente a che vedere con quel Pordenone. 
Peccato ovviamente, li ho visti abbastanza sulle gambe i nostri.

Il campo visto su PC sembrava oltre lo schifo, e sicuramente ci ha svantaggiato.

 

Cerco di suggerire alcuni spunti di riflessione:

- Il Pordenone di Tesser aveva una profondità di panchina come la nostra o come quella del Mantova?

- Noi abbiamo Tesser come lo aveva il Pordenone, il Mantova ha Possanzini che, con tutto il rispetto, non credo si possa paragonare.

- La profondità attuale della rosa del Mantova non è paragonabile a quella nostra, che a parte i titolari top indicati da pinot, gli altri non sembrano di altrettanto livello, certo, ci vogliono anche i gregari che fanno legna, ma noi abbiamo di fatto due squadre praticamente di titolari.

- Il Mantova con gli stessi titolari top non credo possa giocare, anche a livello statistico, oltre che per spremitura psicofisica, tutte le partite fino alla fine del campionato.

- Quello che può succedere, è che a Gennaio, visto che sono in testa, la società decida di investire e fare una squadra b di titolari come la nostra, e allora il discorso cade.

 

 

Edited by Spunk199
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, pinot ha scritto:

mi sembra di rileggere alcuni post del forum durante il campionato 2018-9, il Pordenone non puoi reggere e così via

mai beccati, manco per sbaglio

io non so quale sia la profondità della rosa del Mantova ma a livello di starting 11 sono messi benissimo, gente come Festa, Trimboli, Giacomelli, Burrai, Galuppini è il top per la categoria

giocano benissimo e vanno in porta con una facilità impressionante, 9 gol nelle ultime 3 partite 2 delle quali in trasferta

togliendo la sconfitta contro di noi, unica in campionato, nelle altre 12 partite hanno fatto 32 punti su 36 disponibili

non mi pare un’eresia dire che stanno dominando il campionato, brava la società che ha dovuto ricostruire una squadra retrocessa e ripescata e l’ha fatto con investimenti ma grande competenza

Non sono molto d'accordo.

Prima di tutto, quella Triestina era decisamente inferiore a questa.

In secondo luogo, le volte in cui ho visto il Mantova mi ha dato offensivamente esattamente l'impressione che descrivi, niente di meno.

Dietro, no.

Dietro li ho visti concedere sempre parecchio, prenderne quattro da noi, soffrire molto nello scorso turno quando sul 2-1 la Pergolettese ha avuto più volte la palla del 2-2, venire recuperati oggi da 3-0 a 3-2.

Non mi ha dato e non mi dà l'impressione di una squadra superiore alla nostra, men che meno a livello di profondità di rosa.

Con 25 partite da giocare, francamente, cinque punti tutto mi paiono meno che un divario incolmabile.

Se fra un paio di mesi, dopo che fra le altre avranno ospitato il Renate e saranno andati a Vicenza e a Padova, il vantaggio sarà immutato, non avrò problemi a fare altri discorsi, figuriamoci.

Non mi piace, invece, il ricorso all'alibi del campo.

Che era brutto, indubbiamente, e altrettanto indubbiamente non ci ha favoriti.

Tuttavia, sarebbe bastato ad esempio che Redan e El Azrak non si ostacolassero a porta vuota su una palla solo da spingere dentro, per dare adesso giudizi ben diversi.

In realtà, quando abbiamo vinto ad esempio a Fontanafredda col Lumezzane, ribaltandola nel recupero, abbiamo creato complessivamente meno di oggi.

Su un campo perfetto.

Oggi, e concordo col tuo pensiero, siamo essenzialmente mancati davanti, in quello che finora era stato il nostro punto di forza.

Capita.

Capiterà anche agli altri.

  • Mi piace 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
×
Il Forum di Elsitodesandro
Home
Activities
Sign In

Sign In



Search
More
×